Libretto per i genitori sulla prevenzione della disabilità visiva in un bambino.

Alexander Myasnikov risponderà alle domande degli utenti del progetto "Infourok"

Analizzeremo tutto ciò che ti preoccupa.

19 giugno 2020 19:00 (ora di Mosca)

  • tutti i materiali
  • Articoli
  • Lavori scientifici
  • Video lezioni
  • Presentazioni
  • Astratto
  • Test
  • Programmi di lavoro
  • Altro metodico. materiali
  • Nikoshnova Anastasia Andreevna scrive 1522 03/06/2018

Numero materiale: DB-1294061

  • Altro
  • Altro metodico. materiali

Aggiungi materiale protetto da copyright e ricevi premi dalla lezione informativa

Montepremi settimanale 100.000 RUB

    06.03.2018 150
    06.03.2018 167
    06.03.2018 375
    06.03.2018 1564
    06.03.2018 503
    06.03.2018 131
    06.03.2018 1520
    06.03.2018 293

Non hai trovato quello che stavi cercando?

Ti interesseranno questi corsi:

Lascia il tuo commento

La responsabilità per la risoluzione di eventuali controversie riguardanti i materiali stessi e il loro contenuto è assunta dagli utenti che hanno pubblicato il materiale sul sito. Tuttavia, gli editori del sito sono pronti a fornire ogni tipo di supporto nella risoluzione di eventuali problemi relativi al lavoro e ai contenuti del sito. Se noti che i materiali vengono utilizzati illegalmente su questo sito, informane l'amministrazione del sito tramite il modulo di feedback.

Tutti i materiali pubblicati sul sito sono creati dagli autori del sito o pubblicati dagli utenti del sito e sono presentati sul sito solo a scopo informativo. Il copyright per i materiali appartiene ai rispettivi autori. È vietata la copia parziale o completa dei materiali del sito senza l'autorizzazione scritta dell'amministrazione del sito! L'opinione editoriale può essere diversa da quella degli autori.

Libretto "Igiene della vista nei bambini"
consultazione sull'argomento

Informazioni per i genitori Oggi le statistiche sul numero di bambini con problemi di vista sono deludenti. Più della metà degli alunni porta gli occhiali e il carico di studio aumenta ogni anno. Ecco perché l'igiene della vista nei bambini gioca un ruolo importante nel mantenimento della salute..

Scarica:

L'allegatoLa dimensione
buklet_zozh_1 _-_ gigiena_zreniya_u_detey.doc192 KB
buklet_zozh_1 _-_ 2_chast _-_ sohranit_det_zrenie _-_ kopiya.doc103 KB

Anteprima:

Anteprima:

Sul tema: sviluppi metodologici, presentazioni e note

esame per la formazione avanzata.

istruzione nei bambini in età prescolare più grandi di identità legale.

Riconoscendo la necessità di un impatto globale su un bambino con sottosviluppo del linguaggio, è importante sottolineare l'importanza di un approccio differenziato nello sviluppo della parola. Il più promettente in questo senso è.

L'articolo è rivolto a educatori e genitori. L'articolo contiene giochi per lo sviluppo della struttura lessicale del discorso dei bambini in età prescolare.

Disturbi del linguaggio nei bambini. Le ragioni.

Continua a insegnare ai bambini le regole del traffico.

Le basi teoriche del monologo e del discorso dialogico, i requisiti per condurre le lezioni, la complicazione del materiale a seconda dell'età.

Prenditi cura dei tuoi occhi

Tatiana Mironova
Prenditi cura dei tuoi occhi

Libretto "Proteggi i tuoi occhi"

REGOLE DI CURA DELLA VISTA

• La scrivania e la sedia devono essere adeguate alla vostra altezza.

• Guarda la tua postura quando fai le lezioni.

• Un'illuminazione adeguata è un prerequisito per il lavoro visivo (lettura, scrittura, artigianato). Non leggere sdraiato, poiché non puoi correggere il testo e gli occhi si stancano rapidamente.

• La nutrizione dovrebbe essere varia e completa.

• Visita il tuo oculista almeno una volta all'anno.

• Prestare particolare attenzione alle regole per guardare la TV e lavorare al computer..

• Non dimenticare di fare esercizi per gli occhi.

• Camminare all'aria aperta ha un effetto benefico su tutto il corpo, compresa la vista.

• Proteggi gli occhi dalla luce solare intensa.

• E, che è molto importante,

PROTEGGI IL TUO OCCHIO DALLE LESIONI!

Esercizi per migliorare la vista

Movimenti oculari orizzontali: destra sinistra.

• Movimento dei bulbi oculari verticalmente su e giù.

Movimenti circolari degli occhi: senso orario e direzione opposta.

• Intenso serraggio degli occhi e apertura rapida.

Movimento oculare diagonale: strizza gli occhi verso l'angolo inferiore sinistro, quindi guarda verso l'alto. Allo stesso modo nella direzione opposta.

• Riduzione degli occhi al naso. Per fare questo, metti il ​​dito sul ponte del naso e guardalo: i tuoi occhi si "collegheranno" facilmente.

• Frequente ammiccamento degli occhi.

• Lavoro degli occhi "a distanza". Vieni alla finestra, guarda da vicino la chiusura,dettaglio ben visibile: un ramo di un albero che cresce fuori dalla finestra o un graffio sul vetro. Puoi attaccare un piccolo cerchio di carta sul vetro. Quindi guarda in lontananza, cercando di vedere gli oggetti più distanti..

Ogni esercizio dovrebbe essere ripetuto almeno 6 volte in ciascuna direzione.

Complesso 2. Esercizi per la prevenzione della miopia

Posizione di partenza seduta,ciascuno viene ripetuto 5-6 volte:

• Appoggiandosi all'indietro, fai un respiro profondo, quindi, piegandoti in avanti, espira.

• Appoggiarsi allo schienale di una sedia, chiudere le palpebre, chiudere bene gli occhi, aprire le palpebre.

• Mani sulla cintura, gira la testa a destra, guarda il gomito della mano destra; gira la testa a sinistra, guarda il gomito della mano sinistra, torna alla posizione di partenza.

• Alza gli occhi, fai movimenti circolari in senso orario, poi antiorario.

• Mani in avanti, guarda la punta delle dita, alza le braccia (inspira, segui il movimento delle mani con gli occhi, senza alzare la testa, abbassa le mani (espira).

Durata di un singolo allenamento 3-5 minuti.

- Non puoi starnutire con gli occhi aperti.

- I nostri occhi possono distinguere circa 500 sfumature di grigio..

- Gli astronauti non possono piangere nello spazio a causa della gravità. Le lacrime si raccolgono in piccole palline e iniziano a pizzicare gli occhi.

- I tuoi occhi rimarranno sempre delle stesse dimensioni della nascita e le tue orecchie e il tuo naso non smetteranno di crescere.

- Ogni dodicesimo maschio è daltonico.

- L'occhio umano vede solo tre colori: rosso, blu e verde. Il resto dei colori è una combinazione di questi colori..

Proteggi la vista di tuo figlio. Consultazione per i genitori La vista è una delle funzioni più importanti del nostro corpo. Un meccanismo straordinario: i nostri occhi! È grazie agli occhi che otteniamo il 70%.

Reportage fotografico "Save water, save the Earth" Scopo: ampliare la comprensione di vari oggetti naturali (terra. Suolo. Acqua). Insegna ai bambini a spiegare le dipendenze ambientali, stabilisci.

Il programma "Prenditi cura della Terra, abbi cura di te" Concorso "Allegri Note", nomination "Programma". Prenditi cura della Terra, prenditi cura di essa. Scopo: la formazione delle basi nei bambini in età prescolare.

Consultazione per i genitori "Come preservare la vista nei bambini" L'organo della vista gioca un ruolo significativo nel processo di percezione dell'ambiente, in quanto è uno dei sensi principali. In un vario.

Proteggi i tuoi occhi progetto! Nome del progetto: "Prenditi cura dei tuoi occhi!" La salute del bambino è prima di tutto, la ricchezza della terra non può sostituirlo La salute non si compra, nessuno lo venderà.

Promemoria per i genitori "Visione dei bambini" Memo per i genitori "Visione dei bambini": come non "uccidere" la vista dei bambini con computer, telefoni e televisori?.

Informazioni utili per i genitori "Colore e vista" Ogni colore influisce sul nostro corpo in base alle sue proprietà. La cromoterapia è ampiamente utilizzata come fisioterapia.

Animazione tematica nel gruppo preparatorio “Prenditi cura degli uccelli! Proteggere l'ambiente!" Animazione tematica nel gruppo preparatorio “Prenditi cura degli uccelli! Proteggi la natura! ”Scopo: Formazione delle basi della cultura ecologica e sicura.

Sintesi della OD "Visione come organo di cognizione del mondo circostante" OD Argomento: Visione come organo di cognizione del mondo circostante Scopo: Arricchimento della conoscenza dei bambini del gruppo preparatorio sugli organi di senso Obiettivi: 1).

Consultazione “Visione del bambino. Cosa potrebbe essere più costoso? " Visione del bambino. Cosa potrebbe essere più costoso? Non è necessario parlare della necessità di avere una buona vista. E oggi questo problema è particolarmente urgente.

Igiene della vista nei bambini in età prescolare

La vista è la funzione più importante del nostro corpo. Con l'aiuto dei nostri occhi, riceviamo il 90% delle informazioni sul mondo che ci circonda. Pertanto, la vista può essere definita un dono inestimabile della natura, che deve essere protetto e costantemente curato. Ridurre gli effetti nocivi e monitorare costantemente lo stato della vista, seguendo le raccomandazioni generali per mantenere la salute degli occhi, prevenire gli infortuni ti aiuterà a mantenere una buona visione per molti anni.

I sensi giocano un ruolo enorme nella vita umana. È necessario proteggere il corpo in crescita da uno stress eccessivo sugli occhi, sull'udito, ecc. Una sezione importante del lavoro con i bambini in età prescolare è la formazione delle abilità di igiene visiva.

La pulizia è la chiave per la salute. Questo vale anche per la salute degli occhi. Risciacquare accuratamente gli occhi aiuta a prevenire varie malattie infettive.

Per la sicurezza della vista nei bambini, è necessario seguire alcune regole:

- Non riesco a leggere sdraiato.

- La distanza dagli occhi al libro o al taccuino dovrebbe essere uguale alla lunghezza dell'avambraccio dal gomito all'estremità delle dita.

- Durante le lezioni, il posto di lavoro del bambino dovrebbe essere sufficientemente illuminato. La luce dovrebbe cadere sulle pagine dall'alto e da sinistra.

- I libri per bambini in età prescolare e studenti più giovani dovrebbero essere in caratteri grandi. I bambini che hanno una sistemazione poco sviluppata e il cui carico visivo è estremamente elevato, sono a rischio di miopia.

- Fai delle pause da tre a cinque minuti durante la lettura..

- Per scaricare il muscolo oculare, si consiglia di eseguire semplici esercizi per gli occhi: sbattere le palpebre; chiudendo gli occhi, ruota i bulbi oculari; vai alla finestra, rilassati, guarda lontano.

Esercizi per alleviare l'affaticamento degli occhi

1.Chiudi saldamente gli occhi per 3-5 secondi, quindi aprili.

2. Gli occhi veloci lampeggiano per 30-60 secondi.

3.Metti l'indice della mano destra sulla linea mediana del viso a una distanza di 25-30 cm dagli occhi, sposta lo sguardo sulla punta del dito e guardalo per 3-5 secondi, quindi abbassa la mano, continuando a guardare lì per 5 secondi.

4. Guarda il polpastrello di una mano tesa, piega lentamente il dito e avvicinalo agli occhi (entro 3-5 secondi).

5.Porta la mano destra di lato, muovi lentamente il dito della mano piegata da destra a sinistra e, senza muovere la testa, segui il dito con gli occhi. Ripeti l'esercizio muovendo il dito da sinistra a destra.

6. Metti il ​​dito sul naso, guardalo, quindi rimuovilo e guarda la punta del naso. Chiudi gli occhi e gira i bulbi oculari a destra, sinistra, su, giù, senza girare la testa.

7. Guarda dritto davanti a te per 2-3 secondi, quindi gira lo sguardo sulla punta del naso per 3-5 secondi.

8. Fai movimenti circolari in senso orario con la mano a una distanza di 30-35 cm dagli occhi, osservando il polpastrello. Ripeti l'esercizio muovendo il braccio in senso antiorario.

Libretto "Prenditi cura dei tuoi occhi!"

Questo opuscolo è utile per insegnanti, insegnanti di classe e genitori. Contiene informazioni sugli alimenti che supportano e migliorano la vista. Suggeriti esercizi semplici ma molto utili.

Visualizza il contenuto del documento
"Libretto" Prenditi cura dei tuoi occhi! "

Proteggi i tuoi occhi!

Prodotti per migliorare la vista.

1) Le carote sono un must per il consumo quotidiano.

2) Insalata Mangiare questo ortaggio previene il glaucoma e la cataratta.

3) Il prezzemolo ha un effetto altrettanto significativo. Puoi mescolare prezzemolo e carote in insalata in quantità uguali.

4) È necessario ricordare gli alimenti che contengono vitamina A per idratare gli occhi. Naturalmente, questo è pesce: aringhe, sardine, salmone, tonno.

5) Lo iodio è responsabile della vigilanza, quindi è necessario utilizzare alghe, prodotti ittici, integrandoli con un complesso di vitamine.

6) Alimenti che contengono vitamina C: ciliegie dolci, ciliegie, mirtilli, biancospino, rosa canina, pesche, albicocche.

7) La zucca è un ottimo ortaggio per migliorare l'acuità visiva in quanto contiene molto carotene. Il porridge di zucca aiuterà a rilasciare le tossine e curare la miopia.

8) La zeaxantina e la luteina prevengono i danni alla retina. Si trovano in cavoli, mais, fagioli, broccoli, patate, lattuga, melone.

8) gli agrumi migliorano la circolazione sanguigna negli organi visivi.

9) La vitamina E, che protegge gli occhi dai radicali liberi, si trova nella frutta secca, nelle mandorle e nelle arachidi.

Regole per l'igiene degli occhi

Per mantenere la salute degli occhi, si raccomanda di osservare le regole dell'igiene della vista Sono molto semplici e non richiedono molto tempo e denaro..

1. Rispetto del regime dei carichi visivi, principalmente sensoriali. Questa raccomandazione si applica principalmente a bambini e adolescenti.

Esistono regimi temporanei sviluppati dalle principali cliniche oftalmologiche del paese, secondo i quali:

  • i bambini di età compresa tra 5-7 anni sono al sicuro davanti al computer per 10 minuti e pericolosi per più di 40 minuti.
  • bambini di età compresa tra 8 e 11 anni al sicuro -15 minuti e pericolosi per più di 50 minuti.
  • bambini di età compresa tra 12 e 13 anni al sicuro per 20 minuti e pericolosi per più di 70 minuti.
  • i bambini di età compresa tra 14 e 15 anni sono al sicuro per -25 minuti e pericolosi per più di 90 minuti.
  • all'età di 16-17 anni sicuro -30 minuti e pericoloso più di 100 minuti.
  • pazienti 18+ in sicurezza - 60 minuti e pericolosi per più di 100 minuti.

Adulti - si consiglia di alternare carichi visivi con pause regolari e di eseguire ginnastica visiva durante le pause (2-3 ore di lavoro, 5 minuti di pausa).

2. Buona illuminazione durante l'esecuzione di lavori visivi. La sorgente luminosa deve essere naturale. Sotto illuminazione artificiale, si consiglia di utilizzare lampade gialle e potenza fino a 60 W. Non è possibile utilizzare lampade fluorescenti. La fonte di luce dovrebbe essere a sinistra della persona se sei destrorso ea destra se sei mancino. L'illuminazione non dovrebbe creare ombre, ad esempio, su un libro o un quaderno.

3. Prevenzione dell'inclinazione della testa bassa. È anche principalmente un problema per i bambini. La posizione della testa sopra la scrivania non deve essere inferiore a 30-50 cm È stato dimostrato che una bassa inclinazione della testa contribuisce alla comparsa di una violazione dell'alloggio e alla progressione della miopia. Se il bambino inizia a "cadere" sulla scrivania, consultare un medico.

4. Ginnastica visiva. Viene eseguito dai bambini ogni 2 ore durante il periodo di affaticamento degli occhi (durante la ricreazione a scuola, dopo aver guardato la TV per lungo tempo, dopo aver completato i compiti, dopo aver lavorato al computer o ad un altro carico sensoriale). Si consiglia ai pazienti adulti di eseguire regolarmente la ginnastica ogni 2-3 ore dopo aver lavorato su un computer o altri dispositivi.

5. Occhiali per il computer. Si consiglia di utilizzare tali occhiali per gli impiegati e altri lavoratori che lavorano al computer per più di 2 ore durante la giornata lavorativa. Questi occhiali possono essere acquistati presso qualsiasi ottico.

6. Quando si lavora al computer, è necessaria una buona illuminazione. Non sedersi davanti al monitor in condizioni di scarsa illuminazione. Lo stesso vale per altri gadget (tablet, telefono, ecc.). Su un monitor fisso, si consiglia di ridurre il contrasto; quando si utilizza un telefono e un tablet, si consiglia di attivare la funzione filtro ciano, se questa funzione è supportata dal dispositivo (verificare le impostazioni del proprio dispositivo)

7. Cerca di entrare nella natura più spesso, ma fai una passeggiata la sera prima di andare a dormire.

8. State attenti, cari genitori! Molto spesso, i bambini non dicono agli adulti che hanno iniziato a vedere peggio, quindi i genitori dovrebbero prestare attenzione ai seguenti punti:

  • il bambino inizia a socchiudere gli occhi, inclinare la testa in basso quando fa i compiti o legge;
  • guardare la TV da vicino o avvicinarsi allo schermo del monitor;
  • ha iniziato a commettere errori irragionevoli nei test di controllo;
  • si stanca rapidamente con lo stress visivo;
  • si strofina gli occhi, ecc..

Se osservi tali segni, assicurati di consultare un oftalmologo..

Queste semplici regole permetteranno a te e ai tuoi figli di preservare la vista e, in caso di problemi, chiedere aiuto in tempo.

Igiene della vista

L'igiene della vista è un insieme di semplici precauzioni che aiutano a proteggere l'analizzatore visivo e mantenerne la funzionalità. Di norma, questo complesso include raccomandazioni riguardanti la postura, l'illuminazione, l'ergonomia, l'organizzazione dello spazio di lavoro, nonché la correzione razionale con lenti ottiche..

Ci sono ampie prove che circostanze che creano un'eccessiva tensione nei muscoli oculomotori e nell'apparato refrattivo per un periodo di tempo causeranno problemi visivi. Tra questi ci sono miopia e astigmatismo, così come altri disturbi come visione bunoculare alterata, ambliopia, strabismo. In molti modi, le cause della disabilità visiva sono associate allo sviluppo della civiltà. Lettura, computer e altri dispositivi portano allo sviluppo di falsa miopia e miopia anche dall'età prescolare, ma, sfortunatamente, non possiamo abbandonare completamente il loro uso. Pertanto, l'igiene visiva è progettata per ridurre lo stress sul sistema visivo..

Correzione ottica

Quando si rilevano miopia, ipermetropia e astigmatismo, è necessaria un'adeguata correzione della vista. Le lenti montate correttamente compensano lo stress visivo e proteggono gli organi visivi da un ulteriore deterioramento. La ricetta per gli occhiali deve essere scritta personalmente dopo essere stata esaminata da un oftalmologo o optometrista. Non puoi usare gli occhiali di altre persone, poiché la loro potenza ottica potrebbe essere troppo alta o insufficiente e la distanza da centro a centro potrebbe non coincidere con i centri dei tuoi alunni. Insieme, questi fattori affaticano ancora di più gli occhi e, invece di sollevare, indossare occhiali inappropriati provoca un deterioramento della qualità della vista. L'igiene della vista nei bambini, in combinazione con una corretta correzione ottica, consente di salvare il bambino dallo sviluppo dell'ambliopia (occhio pigro) e fornirgli la possibilità di prestazioni visive a tutti gli effetti.

Postura e posizione del corpo

Per leggere, scrivere e altre attività che richiedono la visione da vicino, è importante che l'oggetto in questione sia abbastanza lontano dagli occhi. La distanza di lavoro dovrebbe essere di almeno quaranta centimetri per adulti e bambini più grandi e di circa 33 centimetri per un bambino piccolo (bambino in età prescolare). Quando la distanza di visione è minore, la necessità di messa a fuoco aumenta in proporzione al numero di centimetri "mancanti". Questa maggiore necessità può portare a forti stress e tensioni. Pertanto, mantenere una distanza di lavoro adeguata è la base per una buona igiene e prevenzione delle malattie degli occhi..

Sono importanti anche una postura equilibrata e rilassata e un'illuminazione adeguata. Leggere e scrivere da sdraiati e altre posture inappropriate tendono ad accorciare la distanza di visione. Una luce insufficiente o l'angolo di incidenza sbagliato oscura anche parte del materiale di lettura e fa sì che gli occhi si sforzino di guardarlo..

Una superficie di lavoro ottimale è un tavolo o un supporto inclinato di 20 ○. La sedia dovrebbe essere abbastanza alta da appoggiare comodamente i piedi sul pavimento.

I tavoli da cucina o da pranzo non sono progettati per insegnare o scrivere. Di solito sono troppo alti per essere usati da un bambino. Per un bambino, è meglio acquistare una scrivania speciale con un'inclinazione che può adattarsi all'altezza del bambino.

Gli adulti dovrebbero essere ricordati che se hai intenzione di leggere a letto, allora devi prendere una posizione semi-seduta e monitorare la distanza dagli occhi al libro.

Illuminazione

L'illuminazione della stanza deve essere uniforme; si consiglia di utilizzare una plafoniera diffusa e una lampada aggiuntiva a sinistra del lettore. Lavorare con uno schermo ben illuminato in una stanza buia può affaticare gli occhi. La stessa cosa accade quando si lavora in condizioni di luce troppo intensa, alla luce del giorno, sulla neve. Se hai bisogno di lavorare all'aperto, usa occhiali da sole con filtri UV e preferibilmente leggi all'ombra.

L'igiene della vista nei bambini a scuola richiede la presenza in tutte le aule di un sistema di illuminazione generale sotto forma di plafoniere (fluorescenti o LED). Il motivo per scegliere uno spettro di luminescenza è il più vicino possibile alla luce naturale. Pertanto, vengono utilizzate lampade con luce bianca, bianca calda o bianca naturale. Il più favorevole è l'indice di illuminazione di 200 lux. Il livello di illuminazione dei banchi o dei banchi degli scolari in condizioni in cui è necessario combinare il lavoro visivo con uno schermo di computer e un notebook dovrebbe essere di circa 300 lux.

Puoi tenere in considerazione queste caratteristiche quando organizzi un posto di lavoro per uno studente a casa. Una luce insufficiente può causare lo sviluppo di miopia e cattiva postura in una persona che si china per avere un aspetto migliore.

Per le aule o gli uffici in cui l'analizzatore visivo ottiene il massimo, i colori consigliati sono:

  • bianco (soffitto);
  • giallo pallido, beige, rosa, verde, blu (pareti);
  • il colore del legno naturale e le sue sfumature (mobili);
  • verde scuro o bianco (per lavagne o lavagne a fogli mobili).

Nutrizione corretta

Naturalmente, il rispetto delle regole di cui sopra è estremamente importante, ma non è un segreto che metà del successo dipenderà dall'assunzione di una quantità sufficiente di vitamine e minerali che alimentano le cellule degli occhi e dei nervi ottici. La prevenzione della diminuzione dell'acuità visiva è possibile consumando una quantità sufficiente di vitamine A, E, C, gruppo B, vitamina D, luteina e zeaxantina, acidi grassi omega 3 insaturi, oligoelementi zinco, selenio, cromo. Queste sostanze possono essere completamente ottenute dai seguenti prodotti:

  • tutta la frutta e la verdura sono gialle e arancioni;
  • mirtilli;
  • broccoli, spinaci, zucchine (ci sono rapporti che contengono più luteina e vitamina C rispetto alle solite carote e ribes nero);
  • cipolla e aglio;
  • fiocchi di latte;
  • cioccolato fondente;
  • manzo, tacchino, pesce e olio di pesce.

Problemi generali

Regole di base dell'igiene della vista: riposo tempestivo e prevenzione del superlavoro.

Prenditi una pausa quando svolgi un lavoro lungo. Idealmente, saresti distratto dallo schermo ogni 15 minuti. In questo momento, guarda gli oggetti in lontananza. Aiuta a rilassare il muscolo ciliare e il cristallino..

Quando possibile, rilassa i muscoli oculari: sbatti le palpebre, guarda lontano, scrivi cerchi e otto con gli occhi. Il massaggio con le dita o il palming aiuta anche a far fronte allo spasmo dei muscoli oculomotori. Strofina i palmi delle mani per tenerli caldi, quindi copri gli occhi. In questa posizione, dovresti passare fino a 5 minuti.

Di solito un'attività faticosa costringe una persona a tenere gli occhi aperti per molto tempo e battere le palpebre meno spesso. In tali condizioni, il normale ritmo di lubrificazione della cornea con il liquido lacrimale viene interrotto. Quando si asciuga, una persona avverte disagio, c'è una sensazione di sabbia sotto la palpebra, gli occhi diventano rossi.

Inoltre, il liquido lacrimale è un fattore di immunità aspecifica e protegge i nostri organi visivi da batteri e virus. Quando la cornea si secca, si creano le condizioni per il suo danno e lo sviluppo di infezioni. Pertanto, se prevedi un lavoro visivo a lungo termine, fai scorta di farmaci che idratano artificialmente gli occhi. Questi possono essere gocce (Sicaprotect, Artellac, Vizomitin) o gel (Korneregel, Vidisik, Oftagel). Per idratare naturalmente gli occhi, costringiti letteralmente a sbattere le palpebre regolarmente e ricordati di fare delle pause dal lavoro..

A proposito di bambini

È responsabilità dei genitori proteggere la vista dei bambini. Nei neonati, lo sviluppo visivo normale e sano può essere stimolato offrendo giochi che richiedono l'osservazione di oggetti oltre la lunghezza del braccio. Per aiutare i bambini a sviluppare corrette abitudini visive, non permettere loro di guardare la TV o il computer per più di un tempo prestabilito e da una distanza inferiore a 2 metri.

Le opinioni di diverse fonti sul guardare la TV da parte dei bambini sono diverse, quindi prendiamo come base la definizione e le raccomandazioni dell'OMS:

  • i bambini sotto i tre anni non dovrebbero affatto guardare la TV;
  • all'età di 3-7 anni, il tempo totale trascorso davanti allo schermo al giorno può essere di mezz'ora;
  • a 7-10 anni - fino a un'ora;
  • in età scolare da 11 a 18 anni - fino a tre ore.

Vale anche la pena monitorare il tempo che lo studente dedica alla preparazione delle lezioni. Ogni mezz'ora, deve fare pause di 10 minuti per riposare gli occhi, ogni ora il bambino deve lasciare completamente la tavola, riscaldarsi, ha bisogno di fare uno spuntino, fare esercizi o esercizi per gli occhi. Nella scuola elementare puoi dedicare un'ora e mezza alle lezioni, in quinta elementare - 2 ore, al liceo - 2,5 ore, al liceo - 3,5 ore.

Igiene personale

Gli occhi sono un sistema piuttosto fragile a diretto contatto con il mondo esterno. Molte persone sanno che la maggior parte delle infezioni o malattie infiammatorie non trattate può causare danni alla vista o completa perdita della vista. Pertanto, gli occhi necessitano di un'attenta cura igienica..

Non toccarli con le mani sporche, in caso di polvere o altra contaminazione, gli occhi devono essere risciacquati con acqua fresca e pulita, preferibilmente bollita, o soluzioni oftalmiche speciali.

Non usare mai gli asciugamani di qualcun altro e non passarli ad altri. Non usare cosmetici di altre persone: mascara, eyeliner, ombretti, lenti decorative.

L'igiene degli occhi implica la rimozione obbligatoria delle lenti a contatto durante la notte, se non sono lenti indossate in modo permanente. Quando si utilizzano lenti a contatto per un lungo periodo, non dimenticare di pulirle con soluzioni speciali dai depositi di proteine..

Per le malattie infiammatorie degli occhi, le lenti a contatto non sono raccomandate, per questa volta, vai agli occhiali.

L'automedicazione per gli occhi è molto pericolosa, quindi consulta sempre un oftalmologo. La migliore prevenzione è un controllo professionale regolare..

Scheda sulla SBO sul tema "Igiene della vista"

IGIENE DELLA VISIONE.

Gli occhi sono la finestra dell'anima. Piccoli segreti per la cura degli occhi.

Gli occhi non sono solo uno specchio dell'anima, ma anche un riflesso della nostra salute e del nostro umore. E affinché i nostri occhi rimangano belli e sani, dobbiamo prenderci cura di loro regolarmente..

Ai nostri giorni, il carico sugli occhi aumenta ogni giorno. La quantità di informazioni, i media digitali, seduti tutto il giorno davanti a un computer o una TV: tutto questo prima o poi può influire negativamente sui nostri occhi. Gli scolari acquisiscono una malattia agli occhi - miopia. Come fai a capire cos'è questa malattia? Da quello che nasce?

Prima di tutto, la cura degli occhi è igiene. Ogni sera, non importa quanto sei stanco e non importa quanto torni a casa (anche se è una notte profonda), assicurati di rimuovere il trucco dagli occhi. Il trucco può essere rimosso con strumenti speciali.

La ginnastica allevia la fatica e rafforza il muscolo oculare.

Primo. Chiudi bene gli occhi e conta lentamente fino a 5. Quindi apri gli occhi, sollevali e conta fino a cinque e richiudi.

Secondo. Guarda lentamente a sinistra, conta fino a cinque. Quindi guarda lentamente a destra, conta fino a cinque e torna alla posizione di partenza. Chiudi gli occhi per alcuni secondi e ripeti l'esercizio..

Terzo. Alza gli occhi, conta fino a tre, quindi abbassa lentamente gli occhi e conta fino a tre allo stesso modo. Chiudi gli occhi per qualche secondo.

Il quarto. Ruota gli occhi da destra a sinistra, poi da sinistra a destra. Ruota lentamente e chiudi gli occhi per alcuni secondi tra le serie..

Quinto. Un ottimo esercizio per gli occhi è quando guardi in lontananza un oggetto e poi sposti lo sguardo su un oggetto vicino. Ripeti più volte.

Raccomandazioni per la cura degli occhi:

- non leggere nei mezzi pubblici e quando la luce è scarsa.

- prova a strofinare i palmi delle mani almeno più volte durante il giorno e portali agli occhi. Mantieni la posizione per circa un minuto.

- evitare una tensione eccessiva dei muscoli oculari, fare una pausa dal lavoro, almeno a volte basta sollevare gli occhi dal monitor e guardare in lontananza, al soffitto o al muro accanto.

I colori giallo, verde e blu hanno un effetto molto positivo sugli occhi e sull'umore generale. Circondati di colori calmi.

Prenditi cura dei tuoi occhi, dai loro la dovuta attenzione e ti delizieranno con salute, bellezza e splendore..

1. Cosa riflettono gli occhi umani?

2. Perché la ginnastica per gli occhi?

3. quali raccomandazioni devono essere seguite per preservare la visione?

Vocabolario: miopia - scarsa visibilità di oggetti distanti (contro: ipermetropia).

Compito numero 1. Disegna l'occhio e firma la sua struttura.

Gli occhi sono l'organo della vista. I nostri occhi sono protetti da palpebre mobili - superiore e inferiore. Ci sono ciglia sulle palpebre. Le palpebre e le ciglia proteggono gli occhi da vento forte, polvere, sole.

Compito numero 2. Cosa possiamo determinare con l'aiuto dell'organo della vista?

con l'aiuto dell'organo della vista, possiamo determinare: colore, luce...

Compito numero 3. Leggi una poesia e dì "Come mantenere la vista"?

Prenditi cura dei tuoi occhi.

Il coccodrillo è venuto dall'oculista, ha pianto amaramente, ha chiesto consiglio:

Ho guardato la TV tutto il giorno, seduto su un libro fino a mezzanotte.

Di solito non gli piaceva accendere la luce e trascorreva le serate al buio.

Ho visto tutto! Ma ora non posso! Il dottore ha risposto: - Ti aiuterò.

Ma allo stesso tempo disse seccato: - Dovevi prenderti cura dei tuoi occhi!

Comportamento imperdonabile, quindi rovina una buona vista!

Non leggere mai al buio! Accendi la TV meno spesso!

E devi ordinare gli occhiali per leggere di nuovo i giornali!

Gli occhi devono essere protetti:

1. non guardare la TV per molto tempo;

2.giocare ai giochi per computer.

Parole di riferimento Non leggere sdraiato, non guardare la TV da vicino, devi stare attento con oggetti appuntiti, non giocare a giochi pericolosi, non scrivere o leggere in condizioni di scarsa illuminazione, strofina gli occhi con le mani sporche.

Compito numero 4. Regole di igiene della vista.

Continua le regole.

1. La luce deve cadere.....

2. La distanza dagli occhi alla superficie del tavolo dovrebbe essere uguale a …………………….

3. Devi riposare gli occhi ………………………………………………………

5. Non sedersi davanti alla TV più vicino.................................................................................

Parole per informazione: (a 2 m dallo schermo, in condizioni di scarsa illuminazione, 2-3 min, lunghezza del braccio piegato al gomito, a sinistra).

Proteggi i tuoi occhi da lesioni -

è la causa più comune di opacità e cecità corneale.

Le lesioni agli occhi sono spesso causate da scherzi e risse. I bambini lanciano bastoni, pietre.

Nei laboratori scolastici, gli studenti devono seguire rigorosamente le norme di sicurezza (utilizzare occhiali protettivi, ecc.). Non soffiare via segatura, trucioli, perché possono entrare nei tuoi occhi. La guida accidentale di chiodi, l'uso di oggetti feriti può provocare lesioni agli occhi..

Visione corretta. Come proteggere gli occhi di uno studente?

Alla vigilia del carico scolastico, gli esperti raccomandano di monitorare attentamente gli occhi dei bambini. Gli strumenti di prevenzione che aiutano a preservare la capacità di vedere in modo chiaro e pulito sono abbastanza semplici e alla portata di ogni bambino e dei suoi genitori. Gli specialisti di Rospotrebnadzor hanno fornito le loro raccomandazioni sull'organizzazione della giornata dello studente, che lo aiuteranno a evitare di indossare gli occhiali.

Visione del bambino

Il corpo del bambino è caratterizzato da una maggiore suscettibilità a varie influenze. E gli occhi non fanno eccezione. Una persona può vedere grazie alla presenza di un analizzatore visivo. Quest'ultimo è costituito dal bulbo oculare, dai percorsi e dalla corteccia cerebrale corrispondente. La mela attraverso la sua parte trasparente - la cornea - trasmette i raggi di luce e li focalizza sul suo guscio interno (retina). Quindi avviene una reazione chimica, a seguito della quale viene rilasciata energia, trasportando informazioni visive. Se tutti i reparti funzionano bene, la visione è chiara e corretta. Tuttavia, se qualcosa improvvisamente inizia ad andare storto, gli occhi del bambino possono apparire sfocati, indistinti, distorti, velati, ecc..

Tra le patologie visive più comuni dei bambini ci sono:

  • Miopia (miopia);
  • Ipermetropia;
  • Astigmatismo.

La miopia è spesso una delle malattie ereditarie che si attivano durante i periodi di maggiore stress visivo. Ad esempio, durante la lettura, la scrittura, ecc. A causa di disturbi circolatori negli occhi, iniziano i cambiamenti distrofici e il bulbo oculare viene allungato. La visione a distanza si deteriora. Potrebbe essere necessaria la correzione con lenti e occhiali.

L'ipermetropia è una condizione congenita che si manifesta sullo sfondo delle caratteristiche strutturali del bulbo oculare, ad esempio un occhio corto. I primi segni dello sviluppo della patologia sono il deterioramento dell'acuità visiva, soprattutto vicino, rapido affaticamento degli occhi, arrossamento e dolore.

L'astigmatismo può essere acquisito o congenito. Molto spesso causato da irregolarità nella curvatura della cornea. Affronta il problema della ginnastica per gli occhi e della correzione con gli occhiali.

Fattori che influenzano la vista

Stress visivo intenso e prolungato, condizioni sfavorevoli durante i compiti scolastici (illuminazione insufficiente, postura scomoda, mobili che non si adattano alle dimensioni, ecc.), La violazione della routine quotidiana può portare a problemi agli occhi nei bambini già alla scuola primaria. Mancanza di sonno, numero insufficiente di passeggiate all'aria aperta, entusiasmo dei genitori per l'apprendimento precoce di leggere e scrivere in un'età in cui l'apparato visivo non è ancora pronto per tali carichi - come risultato di questi fattori, le riserve oculari possono essere rapidamente esaurite e il bambino indosserà gli occhiali già alle elementari.

Prevenzione

Affinché il bambino possa vedere bene più a lungo e non debba familiarizzare con gli occhiali, i medici consigliano di adottare semplici misure preventive. Ad esempio, è importante organizzare correttamente i compiti. La durata totale delle varie attività - modellismo, costruzione, lettura, ecc. - non deve superare i 40 minuti per i bambini dai 3-5 anni, 1 ora per i bambini dai 6 ai 7 anni e un po 'di più per i bambini più grandi. Inoltre, è consigliabile distribuire le lezioni per entrambe le metà della giornata, in modo che ci sia tempo tra di loro per i giochi all'aperto..

Se un bambino è impegnato nello stesso tipo di attività legate all'affaticamento degli occhi, gli occhi dovrebbero essere riposati ogni 10-15 minuti. In questo momento, il bambino può camminare per la stanza, guardare fuori dalla finestra in lontananza, eseguire una serie di esercizi fisici.

Dobbiamo selezionare attentamente i giocattoli per bambini. Abbiamo bisogno di oggetti che saltano, ruotano, rotolano e si muovono. Diversi giochi con la palla saranno un'ottima soluzione. Ma il tempo dedicato ad attività come scacchi, puzzle, dama, ecc., Dovrebbe essere ridotto..

In particolare, è necessario monitorare il rispetto delle regole per guardare la TV e lavorare con un computer. La durata della visione continua dovrebbe essere breve, ad esempio, per i bambini in età prescolare non dovrebbe superare la mezz'ora. La distanza ottimale dallo schermo è considerata di 2-5,5 m dallo schermo del televisore e di 40 cm dallo schermo del computer. Siediti direttamente davanti allo schermo, non di lato. In questo caso, la stanza dovrebbe avere un'illuminazione naturale o artificiale, ma la luce non dovrebbe colpire gli occhi.

Quando gli scolari stanno lavorando ai compiti, la luce dovrebbe cadere uniformemente su un libro, un foglio o un quaderno. Il viso del bambino dovrebbe rimanere nell'ombra. Un'ottima soluzione sarebbe collegare in aggiunta una lampada da tavolo con illuminazione normale. Quando lavorano, i bambini non hanno bisogno di inclinare la testa in basso: la distanza ideale è di 30-35 cm dal notebook. Inoltre, durante il periodo dei compiti, è necessario escludere l'abbagliamento o gli oggetti riflettenti dal campo visivo del bambino..

Naturalmente, dovresti sottoporti regolarmente a visite mediche. Visita un oftalmologo almeno una volta all'anno. Dopotutto, prima viene rilevato un determinato deficit visivo, più è possibile affrontarlo con successo..

Igiene degli organi visivi

Gli occhi umani sono un organo molto sensibile e vulnerabile, motivo per cui è così importante trattarli con cura e attenzione adeguata. Questo è uno dei sistemi più importanti del nostro corpo, che fallisce al minimo impatto negativo. L'igiene degli occhi è molto importante, poiché gli stimoli esterni possono influenzare il benessere generale di una persona attraverso il loro guscio..

Definizione

Cos'è l'igiene degli occhi? Questo è un approccio integrato, una serie di misure con cui vengono effettuati il ​​mantenimento dell'acuità visiva e misure preventive al fine di evitare molte malattie di questo organo. Le misure igieniche sono importanti per chiunque, indipendentemente dall'età o dal rendimento, dall'occupazione o dai principi di vita.

Il sistema visivo consente a una persona di vedere l'ambiente, il mondo circostante, posizionarsi nella società e vedere la reazione, navigare nello spazio e fare l'una o l'altra scelta.

Essendosi privato dell'opportunità di vedere, una persona perde immediatamente la sua capacità di cittadino a tutti gli effetti, la sua vita diventa limitata e noiosa. È per questo motivo che dovresti conoscere le regole di base dell'igiene della vista e rispettarle rigorosamente..

Regole di igiene

  • La luce è il fondamento di tutte le basi. Per non perdere la capacità di vedere bene, è necessario disporre di un'illuminazione adeguata durante la lettura o l'utilizzo di un computer. Non dovrebbe essere troppo luminoso, ma anche la luce fioca è controindicata. Se devi scrutare il testo, inizia uno sforzo eccessivo sui muscoli oculari e questo può portare a una diminuzione della vista.

Leggi qui la fotofobia degli occhi.

La sorgente di luce è a sinistra o leggermente dietro. Per gli scolari, installare la lampada in modo tale da non proiettare ombre sul quaderno durante la scrittura.

  • Rispettare la distanza prescritta quando si lavora con un computer o un tablet. Nel primo caso - almeno 60 cm, nel secondo - 30 cm.
  • Non puoi leggere in un veicolo in movimento, quando ti muovi, tremando. È difficile per gli occhi concentrarsi sul testo, quindi lo stato delle strutture muscolari viene influenzato negativamente, e questo porterà senza dubbio a un disturbo dell'acuità visiva.
  • È molto importante che gli occhi siano idratati. A causa dell'umidificazione, gli organismi microbici, i pili e altri contaminanti depositati sul guscio vengono rimossi dal guscio. Se non c'è abbastanza umidità, è possibile utilizzare preparati speciali sotto forma di colliri. L'uso di creme idratanti è particolarmente importante per le persone che lavorano ai monitor. I colliri vitaminici dovrebbero essere acquistati su consiglio di un medico, ma non da soli.
  • Durante la stanchezza grave, è necessario fare lunghe pause e pause. Si consiglia di fare delle pause ogni 30 minuti. Durante la pausa pranzo, dovresti astrarti completamente ed uscire all'aria aperta, fare ginnastica, ammirare i paesaggi lontani e dare così sollievo ai tuoi occhi.
  • È molto importante indossare occhiali protettivi con tempo soleggiato. Certo, è meglio usare gli occhiali giusti con gli effetti giusti, ma sono piuttosto costosi e non tutti possono permetterselo. Gli occhiali da sole regolari sono sufficienti per prevenire le ustioni retiniche. Quando si lavora con un computer, non dimenticare la protezione degli occhi, utilizzare occhiali antiriflesso per un computer.
  • Se compaiono malattie degli organi della vista, è necessario contattare immediatamente un oftalmologo, è assolutamente impossibile auto-medicare. Qualsiasi malattia, anche la più insignificante, può portare a complicazioni se non interrompe il suo sviluppo nel tempo. In caso di infiammazione, se non è possibile fissare rapidamente un appuntamento con uno specialista, sciacquare gli occhi con furacilina a base d'acqua o un decotto di camomilla, prefiltrati e diluiti.
  • Se il medico ha prescritto un determinato trattamento e regime, deve essere rispettato e non violato, soprattutto quando si tratta di infiammazione della congiuntiva o di altre parti dell'occhio. Se le raccomandazioni non vengono seguite, la terapia del benessere può essere inutile e questo minaccia di conseguenze dannose per la salute e il trattamento prolungato..
  • L'igiene degli occhi è parte integrante dell'igiene generale del corpo. Lavarsi regolarmente le mani con sapone, non usare cosmetici altrui, cambiare asciugamani e biancheria da letto, mantenere pulita la biancheria personale, tutte queste sono azioni quotidiane obbligatorie per una persona normale attenta a se stessa e alla sua salute.
  • Per chi porta le lenti a contatto esistono delle regole di utilizzo. Cambiare il liquido per lenti a contatto e mantenere la scatola di conservazione perfettamente pulita aiuterà a prevenire l'infiammazione degli occhi e altre ricadute.
  • Occhiali, lenti devono corrispondere alla visione ed essere scelti correttamente, altrimenti possono solo aggravare la situazione e causare mal di testa, dolore agli occhi e fastidio.

Come scegliere gli occhiali per un computer, leggi il link sottostante.

Ginnastica per gli occhi

La tecnica di restauro della vista di Zhdanov è descritta nel materiale.

Ci sono molti modi diversi per fare esercizi per gli occhi. Tali misure sono importanti non solo per coloro che trascorrono molto tempo al computer, ma anche per tutte le persone che sono costrette a concentrare la propria visione durante il lavoro..

I nostri occhi sono sotto stress, dalla sua eccessività c'è un disturbo dell'acuità visiva, quindi è così importante fare periodicamente scarico e ginnastica speciale.

  • Cerca di dirigere periodicamente la tua visione in lontananza. Si consiglia di farlo il più spesso possibile, almeno una volta ogni 10 minuti..
  • Rimasto solo, fai movimenti circolari con gli occhi, prima in una direzione, poi nell'altra.
  • Chiudi gli occhi con forza, quindi aprili il più possibile. Ripeti alcune volte. Stimola i muscoli.
  • Batti le palpebre ad un ritmo veloce per dieci secondi.
  • Fai un respiro profondo e contrai tutti i muscoli del viso e del collo e chiudi bene gli occhi. Rilassati in cinque secondi.

Prevenzione delle malattie degli occhi

Per mantenere i tuoi occhi sani e vedenti, prenditi cura di loro e di te stesso e non dimenticare le regole sopra menzionate.

Oltre a queste regole "intelligenti", ci sono altri metodi di prevenzione:

  • Una dieta sana ed equilibrata aiuterà a purificare il corpo dalle tossine e dalle tossine e questo, a sua volta, avrà l'effetto più positivo sullo stato dell'intero corpo e degli organi visivi..
  • L'uso della vitamina per gli occhi in compresse, verdura fresca e frutta, succhi, bacche dovrebbe essere obbligatorio indipendentemente dalla stagione.
  • Il rispetto della routine quotidiana, un buon riposo e frequenti passeggiate all'aria aperta sono la chiave per la salute degli occhi. Questo è particolarmente vero durante l'infanzia. La capacità di lavorare e riposare consentirà alla piccola persona di mantenere la vista e il benessere.
  • L'osservazione regolare da parte di un oftalmologo e il cambio di occhiali o lenti per correggere la vista è un punto di prevenzione molto importante. Non dimenticare le gocce quando indossi le lenti a contatto.

Rafforzare la retina con un laser: le restrizioni dopo l'intervento chirurgico sono descritte in questo articolo.

video

conclusioni

L'igiene della vista è una componente importante di uno stile di vita sano per ogni persona, consente di mantenere gli occhi in forma corretta, per evitare vari disturbi e malattie. Prendersi cura degli occhi è necessario fin dalla prima infanzia, soprattutto per chi ha una predisposizione ereditaria alla perdita dell'acuità visiva.

Affinché la visione sia sempre normale, è sufficiente fare semplici esercizi per gli occhi ogni giorno. Se, tuttavia, c'è una predisposizione alle deviazioni visive ed è stata trasmessa ai tuoi figli, non disperare. Grazie ai moderni metodi di educazione e sviluppo, il bambino si adatta rapidamente alla società.

Come lavorare con i bambini con disabilità visive leggi qui.