Complicazioni dopo la blefaroplastica

Si ritiene che la blefaroplastica sia un'operazione semplice e sicura che anche un giovane chirurgo può fare. Credendo in questo, i pazienti a volte si rifiutano di passare molto tempo alla ricerca di uno specialista esperto e quindi affrontano conseguenze negative dopo una blefaroplastica fallita. Convenzionalmente, questi ultimi sono divisi in due tipi: alcuni semplicemente rovinano l'aspetto e possono essere eliminati, altri danneggiano la vista, minacciandola di perdita completa.

Soddisfare

  1. Le ragioni
  2. Tipi di complicanze dopo la blefaroplastica
  3. I problemi principali e come affrontarli
    • Ematomi
    • Infezione
    • Problemi di cicatrici
    • Blefaroptosi
    • Lagoftalmo
    • Inversione della palpebra inferiore
    • Divergenza della cucitura
    • Problemi funzionali
  4. Produzione

Le ragioni

Le cause più comuni di complicanze dopo la blefaroplastica:

  • Caratteristiche individuali. Stiamo parlando di allergie, posizione dei vasi sanguigni, circostanze impreviste nel processo di formazione della cicatrice (quando il corpo stesso ha reagito in modo inaspettato).
  • Mancata osservanza del consiglio del medico da parte del paziente dopo e prima della procedura.
  • Rischi chirurgici generali. Qualsiasi operazione è una ferita, e ancora di più per la zona delicata e assottigliata: la pelle intorno agli occhi. Per ridurre al minimo i rischi, è necessario sottoporsi a un esame ed escludere la presenza di controindicazioni.
  • Errori del chirurgo. Sfortunatamente, i giovani specialisti a volte sottovalutano la blefaroplastica, dimenticando che questa è una delle procedure tecnicamente più difficili..

Succede anche che con l'effettiva assenza di complicazioni, il paziente rimanga insoddisfatto del risultato. È tutta colpa di ragioni fisiologiche (guarigione lenta, formazione di una cicatrice ruvida), psicologiche (alte aspettative dall'operazione).

Tipi di complicanze dopo la blefaroplastica

A seconda di quanto tempo è trascorso dall'operazione, ci sono:

  • Prime complicazioni. Appaiono nella fase della procedura o in breve tempo dopo il suo completamento. Rappresentano ematomi, edema, focolai di infiammazione dovuti a infezione.
  • In ritardo. Si verificano dopo poche settimane, a volte mesi e vengono rilevati in deiscenza della sutura, iperpigmentazione, blefaroptosi, problemi estetici.

In ogni caso, il trattamento deve essere avviato immediatamente, altrimenti non si possono evitare conseguenze gravi e irreversibili..

I problemi principali e come affrontarli

Il gonfiore, che si manifesta nei primi giorni dopo l'intervento, non è una complicanza dopo la blefaroplastica. L'edema (nella foto) è una risposta comune del corpo alle lesioni. Quando compaiono, la permeabilità dei vasi aumenta, attraverso le pareti da cui viene rimosso un volume di sangue maggiore, che, da un lato, porta al gonfiore e, dall'altro, accelera il processo di guarigione, elimina l'infiammazione.

Normalmente, il gonfiore dura da 2 a 7 giorni e si riduce grazie a unguenti e gel antinfiammatori, prescritti da un medico. Se il gonfiore persiste più a lungo, è assolutamente necessaria una consultazione aggiuntiva con un chirurgo per scoprire la causa. In caso contrario, la condizione minaccia di visione offuscata, visione doppia, mal di testa (se l'edema preme sull'organo della vista).

Le principali cause di edema persistente:

  • congiuntivite tossico-allergica (il più delle volte su farmaci instillati dopo l'intervento chirurgico e la conferma di ciò è prurito, arrossamento della pelle e del bianco degli occhi);
  • infezione.

La base della terapia sono i farmaci antiallergici.

Ematomi

Come accumulo di sangue, gli ematomi compaiono immediatamente dopo lesioni o danni alla pelle o dopo pochi giorni. Sono convenzionalmente suddivisi in tre tipologie:

  • Sottocutaneo: semplice, incline all'autoassorbimento. A volte è necessaria una puntura o la rimozione di una raccolta di sangue attraverso le incisioni. La cosa principale è non ritardare con quest'ultimo, se ci sono indicazioni, poiché successivamente potrebbero esserci sigilli palpebrali, nodi sottocutanei.
  • Teso: si verifica se una grande nave è danneggiata (non si trombo in modo naturale) e il sangue ne esce costantemente, schiacciando i tessuti intorno. La condizione è accompagnata da una sensazione di pienezza, intorpidimento dell'area danneggiata. Il problema è risolto con un intervento chirurgico, in cui la nave viene suturata.
  • Retrobulbare: rappresenta un'emorragia nell'orbita. Questa è una grave complicanza dopo la blefaroplastica, che può provocare danni alla vista a causa della compressione di piccoli vasi che forniscono ossigeno alla retina e al nervo ottico. Nei casi più gravi, possibile: cecità, glaucoma acuto. La condizione si manifesta il primo giorno o il 5 ° -7 ° giorno ed è accompagnata da dolore, protrusione del bulbo oculare. Le ragioni sono l'errore del chirurgo o la mancata osservanza dei suoi consigli (flessione, attività fisica). Per evitare complicazioni, i medici usano strumenti che sigillano i vasi (coltello elettrico, laser). Allevia i sintomi con farmaci per ridurre la pressione intraoculare e, se la vista si deteriora, viene eseguita una seconda operazione.

La terapia infusionale decongestionante può essere utilizzata anche per eliminare gli ematomi..

Infezione

Si osserva durante l'intervento chirurgico in una sala operatoria non sterile o in presenza di focolai di infiammazione in un paziente (carie), quando l'infezione entra nella ferita con flusso sanguigno. È accompagnato da gonfiore, arrossamento, aumento della temperatura corporea, meno spesso - necrosi. La terapia antibiotica viene utilizzata per il trattamento.

Problemi di cicatrici

Con una predisposizione individuale alla comparsa di cicatrici cheloidi, compaiono cicatrici ruvide e cisti. Le piccole neoplasie tendono ad auto-dissolversi, il resto viene rimosso chirurgicamente. Nelle fasi iniziali, vengono trattati con unguenti, procedure hardware, dopo sei mesi, solo peeling, resurfacing laser sono efficaci.

Blefaroptosi

Questa è una caduta della palpebra superiore, in cui il paziente non può aprire l'occhio. Appare con gonfiore, ma normalmente passa rapidamente. Se persiste per diverse settimane, significa che c'è stato un errore del chirurgo quando ha danneggiato i legamenti, le fibre muscolari. Il difetto viene corretto durante il nuovo intervento.

Lagoftalmo

Una condizione in cui l'occhio non si chiude completamente. Succede quando il medico rimuove troppa pelle o il paziente si reca al tavolo del chirurgo senza attendere il completo recupero dal precedente intervento di chirurgia plastica. La complicazione porta a una violazione dell'idratazione della cornea, a causa della quale perde la sua trasparenza. Il risultato finale è la cecità. Il trattamento consiste nell'utilizzo di gocce idratanti e di un nuovo intervento chirurgico.

Inversione della palpebra inferiore

Una conseguenza della blefaroplastica inferiore, in cui anche l'occhio non si chiude. Si elimina in due modi: ginnastica, massaggi per aumentare il tono del muscolo circolare o ripetuti interventi chirurgici con innesto cutaneo.

Un'altra complicanza dopo la blefaroplastica inferiore è chiamata "occhio rotondo". Si verifica con deformazione della forma e incisione della fessura palpebrale. È accompagnato da lacrimazione, secchezza, arrossamento. Gli occhi sembrano sporgenti in modo innaturale. Corretto in caso di ripetute operazioni.

Divergenza della cucitura

È una conseguenza della loro sovrapposizione impropria, grave edema, infezione. Il difetto viene eliminato mediante ripetute suture, che a volte possono provocare la formazione di una ruvida cicatrice.

Problemi funzionali

Tra loro ci sono:

  • La cheracongiuntivite è un'infiammazione della congiuntiva e della cornea, che è una risposta individuale alla manipolazione. Viene trattato con mezzi per ripristinare il normale stato della mucosa.
  • Chemosi - edema congiuntivale - si manifesta in persone con "vasi sanguigni in eccesso", meno spesso con infezioni, allergie ai farmaci instillati. Per correggere la condizione, vengono utilizzati farmaci a base di corticosteroidi.
  • Lacrimazione: appare se i canali lacrimali vengono pizzicati. Passa da solo, ma nei casi più gravi (con cicatrici improprie) può essere necessaria una seconda operazione.

Può anche comparire una sensazione di secchezza, sensazione di bruciore, che a volte deve essere eliminata attraverso la cantopessi. A rischio sono le persone che in precedenza soffrivano di una produzione lacrimale insufficiente.

Produzione

Le complicanze dopo la blefaroplastica sono rare e non sempre facili da correggere. Ecco perché la scelta di un chirurgo per l'operazione non dovrebbe essere presa alla leggera. Altrimenti, puoi rimanere con le cicatrici e le conseguenze negative della procedura per la vita..

Blefaroplastica della palpebra superiore: un modo alternativo per ripristinare la giovinezza

I cambiamenti legati all'età sono un problema inevitabile per ogni persona. Ciò causa disagio sia fisico che estetico. Spesso in una situazione del genere, i metodi cosmetologici non aiutano, e quindi molti ricorrono ai servizi di un chirurgo plastico. La blefaroplastica della palpebra superiore è una procedura con risultato mirato di correzione nella zona degli occhi. Considera quando è necessario ea chi è controindicato.

  1. Cos'è
  2. Efficienza
  3. Indicazioni per
  • Tipi di intervento chirurgico e caratteristiche
  • Singapore
  • Cantopexy
  • Circolare o bifacciale
  • Laser
  • Iniezione
  • Perfetta
  • Come sta andando l'operazione
  • Formazione
  • Fasi
    1. Periodo di riabilitazione
    2. Effetti collaterali
    3. Limitazioni
    4. Raccomandazioni
  • Precauzioni
  • Controindicazioni
  • Complicazioni e conseguenze
  • Foto prima e dopo
  • Il costo del servizio in diverse città e cliniche
  • Russia
  • L'opinione dei cosmetologi
  • Recensioni dei pazienti
  • Video utili
  • Cos'è

    La pelle nella regione periorbitale è molto sottile, quindi va incontro a marcate deformità legate all'età: perde turgore e si ricopre di una rete di rughe sottili. Lo strato di grasso diventa più denso negli anni, creando l'effetto di un secolo a strapiombo. Di conseguenza, appare uno sguardo stanco "estinto".

    C'è anche un fenomeno naturale caratteristico della razza mongoloide - la forma dell'occhio asiatico - l'assenza di una piega sopraorbitale, a causa della quale anche le palpebre sembrano essere gonfie.

    Tali problemi estetici possono essere risolti con la blefaroplastica. Durante l'operazione, l'epicanto viene rimosso, quella parte della pelle che copre l'angolo interno dell'occhio.

    La procedura viene eseguita in clinica. Adatto sia per donne che per uomini.

    Efficienza

    L'essenza della blefaroplastica della palpebra superiore è che il chirurgo esegue un'incisione nell'area di correzione con un bisturi e rimuove il tessuto adiposo e l'ernia. Inoltre, una parte della pelle può essere rimossa.

    La procedura si distingue per un lungo periodo di conservazione dell'effetto - almeno fino a 7 anni.

    Quando si esegue l'operazione con il metodo laser, il periodo è leggermente ridotto - fino a 5 anni. Ma in questo caso, non ci sono cicatrici o cicatrici..

    Indicazioni per

    • Angoli dell'occhio abbassati;
    • Stretching della pelle;
    • Neoplasie sottocutanee sotto forma di ernie grasse;
    • La presenza di epicanto;
    • Rughe pronunciate;
    • Sporgenza congenita del secolo, che rende scomodo l'applicazione di cosmetici decorativi;
    • Indebolimento dei muscoli;
    • Orbite infossate;
    • Profondi solchi nasolacrimali.

    Inoltre, la procedura può essere prescritta come indicato da un oftalmologo in caso di formazione di ernia sottocutanea o disabilità visiva.

    Tipi di intervento chirurgico e caratteristiche

    Esistono diversi tipi di blefaroplastica superiore. Tra questi: singapuri, laser, circolare, sutureless, injection e cantoplex. Considera ogni opzione.

    Singapore

    Procerura è indicato per correggere gli occhi asiatici. Viene eseguito sia in anestesia locale che generale (a seconda delle caratteristiche individuali del paziente).

    Questa struttura è caratterizzata dall'assenza di una piega sopraorbitale. Durante l'operazione, lo specialista lo crea, quindi leviga l'epicanto e le suture. In questa fase vengono rimosse anche le ernie grasse.

    Cantopexy

    Un tipo delicato di correzione della palpebra superiore, richiesto dalle giovani donne.

    Il risultato desiderato si ottiene fissando la pelle nella posizione desiderata.

    Le manipolazioni mirano a sollevare gli angoli esterni dell'occhio verso le sopracciglia. Per questo, lo specialista esegue piccole incisioni a una distanza massima l'una dall'altra (1 cm), mentre il serraggio stesso viene eseguito dall'interno. Inoltre, è possibile rimuovere parte del derma e applicare materiale di sutura.

    Circolare o bifacciale

    Una procedura piuttosto complessa, eseguita in uno stato critico della zona periorbitale.

    Presuppone la correzione delle palpebre superiore e inferiore e aiuta anche a sbarazzarsi di borse pronunciate sotto gli occhi.

    Di conseguenza, i sintomi della ptosi sono ridotti al minimo, gli angoli esterni dell'occhio sono serrati, le caratteristiche asimmetriche vengono corrette e le rughe vengono eliminate.

    L'incisione della palpebra inferiore viene eseguita lungo la linea di crescita delle ciglia, quella superiore - parallela alla piega sopraorbitale. Questo approccio consente di mascherare al massimo le piccole cicatrici dopo l'intervento chirurgico..

    Laser

    La blefaroplastica laser della palpebra superiore è simile al metodo classico, ma è molto più veloce e presenta diversi vantaggi significativi:

    • mancanza di emorragia;
    • buona visibilità dell'intero campo di influenza;
    • la procedura è considerata senza contatto;
    • bassa invasività dell'operazione;
    • recipienti di saldatura durante la manifestazione utilizzando il laser utilizzato;
    • breve periodo di riabilitazione.

    Iniezione

    Il modo più semplice, tuttavia, ti consente di affrontare i problemi solo nella fase iniziale.

    La procedura viene eseguita introducendo speciali gel dermici (riempitivi) attraverso l'ago della siringa. Il principio attivo nella composizione è l'acido ialuronico, che viene escreto sintetizzando materie prime di origine non animale.

    Oltre all'effetto tensore, si verifica la salute generale della pelle, le rughe sono levigate e l'equilibrio idrico è normalizzato..

    I filler attivano spesso i processi naturali del derma per la produzione di collagene ed elastina, il che consente di rimandare il momento della ricerca chirurgica.

    Perfetta

    Un altro tipo di correzione della palpebra superiore, considerato un'ottima alternativa al metodo standard di blefaroplastica. In definitiva, non si formano cicatrici o cicatrici sulla pelle. Il processo viene effettuato mediante l'utilizzo di un laser ad anidride carbonica e della sua termolisi ottica, che agisce sui tessuti connettivi. Di conseguenza, i processi biologici per la produzione di collagene da parte delle cellule epiteliali vengono attivati ​​e le palpebre vengono sollevate in modo naturale..

    Come sta andando l'operazione

    Per un buon svolgimento dell'operazione, è necessario osservare una serie di condizioni nella fase preparatoria..

    Se le raccomandazioni non vengono seguite, possono verificarsi conseguenze negative, che saranno più difficili da correggere con un intervento chirurgico ripetuto..

    Formazione

    Due settimane prima della procedura, ridurre l'intensità del fumo e smettere di bere alcolici.

    Rifiuta di assumere farmaci, la cui composizione può provocare un cambiamento nella conta ematica.

    Escludere dalla dieta i prodotti dolci e a base di farina, nonché i cibi salati e piccanti. Quest'ultimo trattiene attivamente l'umidità nello spazio intercellulare, a seguito del quale si osserva un alto grado di edema nel paziente operato..

    Fasi

    1. La pelle pulita e asciutta viene disinfettata con un antisettico, quindi i segni vengono applicati con un pennarello speciale (i tagli verranno effettuati lungo i contorni).
    2. Viene somministrata l'anestesia. Il tipo di anestesia dipende dalle caratteristiche individuali del paziente, dall'entità dell'intervento, dalle condizioni dei muscoli oculari e dalla predisposizione a una reazione allergica al farmaco.
    3. Escissione della pelle e loro successiva trasformazione. Inoltre, eliminano il tessuto adiposo in eccesso e le ernie, sintonizzano muscoli e legamenti.
    4. Sutura e un cerotto antisettico o una medicazione sterile sulla zona interessata.

    In media, una sessione dura da 30 minuti a 2 ore, a seconda della complessità della procedura e dell'esperienza dello specialista.

    Periodo di riabilitazione

    Il recupero dopo la blefaroplastica richiede molto tempo. In media, ci vogliono circa 3-6 settimane per guarire - durante questo periodo, le cicatrici guariscono.

    Effetti collaterali

    I sintomi tipici sono lieve gonfiore, lividi e arrossamento. Nella maggior parte dei casi, tutto scompare dopo 14 giorni..

    In caso di complicazioni, consultare immediatamente un medico..

    Le suture vengono rimosse 4-6 giorni dopo l'applicazione. Quando si utilizzano suture autoassorbibili, non è necessaria una visita ripetuta alla clinica.

    Limitazioni

    1. All'inizio, dovrai astenervi dall'indossare lenti a contatto per evitare un'eccessiva irritazione della congiuntiva, nonché dal guardare la TV, essere al computer o leggere. Tali eventi provocano un aumento della pressione intraoculare..
    2. Non devi fare attività fisica per almeno un mese.
    3. Per i primi giorni non lavare con acqua corrente. Puoi lavarti i capelli e fare la doccia solo verso la fine del secondo giorno. Tuttavia, questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione, l'acqua non dovrebbe cadere sulle cicatrici..
    4. Elimina cibi salati e piccanti e alcol.
    5. Durante i mesi estivi, proteggere il più possibile l'area operata dai raggi ultravioletti. Si consiglia di indossare occhiali colorati o utilizzare creme speciali (consultare in anticipo il chirurgo).
    6. Non è possibile visitare lo stabilimento balneare e la sauna. Eventuali fluttuazioni di temperatura hanno un effetto negativo sulla rigenerazione della pelle. Le restrizioni si applicano sia al carico termico che al tempo trascorso all'aperto durante il gelo intenso.

    Raccomandazioni

    Per accelerare il periodo di recupero, vale la pena aderire alle raccomandazioni di uno specialista.

    Prepara un impacco freddo. Utilizzare una bottiglia di acqua calda ghiacciata o cubetti di ghiaccio avvolti in un panno e cellophane.

    Usa unguenti e creme (prescritti da un medico). Ad esempio, spesso prescritto: Lyoton, Traumeel e crema di funghi cinesi.

    Per alleviare l'infiammazione, sono perfetti decotti di camomilla, corteccia di quercia, tiglio o salvia.

    Fai un leggero massaggio con digitopressione e ginnastica oculare. La tecnica deve essere concordata con il chirurgo. Per eseguire con estrema attenzione, una forte pressione sulla pelle è irta della comparsa di dolore e deformazione delle cuciture.

    Precauzioni

    Per identificare le controindicazioni, è necessario raccogliere una storia medica completa del paziente attraverso la raccolta di test e alcune procedure mediche.

    Dovremo sottoporci a un esame completo. Comprenderà:

    • fluorografia;
    • cardiogramma del cuore;
    • esami del sangue (biochimici e generali);
    • Analisi delle urine.

    Buyanov Sergey Yurievich (medico esperto):

    Il minimo clinico richiesto di test di laboratorio prima dell'intervento chirurgico include anche esami del sangue per l'HIV e l'epatite.

    Controindicazioni

    • Malattie di natura autoimmune;
    • Gravidanza;
    • Allattamento;
    • Giorni critici;
    • Patologia del sistema cardiovascolare;
    • Lupus;
    • HIV;
    • Malattie virali e infettive (ARVI, febbre, raffreddore, febbre);
    • Malessere generale;
    • Indicatori insoddisfacenti di coagulazione del sangue;
    • Aumento della pressione intraoculare;
    • Oncologia;
    • Distacco della retina;
    • Sindrome dell'occhio secco;
    • Glaucoma;
    • Problemi con il funzionamento della ghiandola tiroidea;
    • Asma bronchiale;
    • Problemi dermatologici (inclusa l'origine fungina);
    • Processi infiammatori nella zona periorbitale;
    • Fluttuazioni della pressione sanguigna;
    • Aumento dei livelli di glucosio nel sangue;
    • Malattie croniche nella fase acuta.

    Complicazioni e conseguenze

    Possibili conseguenze negative:

    • divergenza delle cuciture (a causa della qualità insoddisfacente del materiale o dell'aumento del gonfiore, dello sviluppo di complicazioni purulente);
    • asimmetria (può manifestarsi in caso di vari gradi di difetto);
    • gonfiore grave;
    • fotosensibilità;
    • lividi;
    • lacrimazione;
    • diplopia (visione doppia);
    • processo infiammatorio da un'infezione importata;
    • cisti sulla linea di sutura;
    • la comparsa di cicatrici;
    • disagio agli occhi, manifestato da sensazione di bruciore;
    • eversione del secolo;
    • problemi con la chiusura delle palpebre;
    • secchezza della mucosa;
    • diminuzione della qualità della vista;
    • sanguinamento;
    • una raccolta di coaguli di sangue nell'area dietro il bulbo oculare.

    Buyanov Sergey Yurievich (medico esperto):

    La maggior parte delle complicanze si sviluppa a causa della mancata osservanza delle controindicazioni alla chirurgia. Quando si pianifica un'operazione, è importante familiarizzare con tutte le condizioni patologiche e, dopo averle trovate, sottoporsi a un ciclo di trattamento.

    Foto prima e dopo

    Il costo del servizio in diverse città e cliniche

    La correzione della palpebra superiore attraverso la blefaroplastica non è una procedura economica.

    Il prezzo della procedura dipende da molte sfumature, tra cui:

    • valutazione clinica;
    • qualifica di chirurgo plastico;
    • tipo di anestesia;
    • area di influenza;
    • localizzazione territoriale;
    • livello di concorrenza.

    Prima di contattare il centro medico, è necessario visualizzare in anteprima i forum con discussioni su questo argomento, studiare le recensioni sul grado di professionalità del personale e, in base alle informazioni ricevute, confrontare tutti i pro e i contro.

    Russia

    Ekaterinburg

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Estevitast. Radishcheva, 33 annida 33000+7 (343) 287-44-33
    MC BONUMst. Bardina, 9Ada 18.000+7 (343) 287-77-70
    Clinica cosmetologica "Esti Line"st. Popova, 33Ada 18.000+7 (343) 359-40-42
    MC DOCTOR PLUSst. Kuibysheva, 10da 23000+7 (343) 212-06-06
    Salutest. Sheinkman, casa 113da 25.000+7 (343) 283-08-08
    MC Ekaterinburgst. Shevchenko, 9da 22.000+7 (343) 311-11-25
    MK "Preobrazhenskaya"st. Gagarina, 28da 14.000+7 (343) 385-70-07
    "Armonia"st. Tveritina, 16da 18.000+7 (343) 254-66-66

    Velikiy Novgorod

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Gentile DottoreViale Voskresensky, 4da 19.000+7 (8162) 50-20-04
    LLC "Chirurgia plastica"st. Lomonosov, 25da 22.000+7 (8162) 92-65-65
    Center for Plastic Surgery presso il Central City Clinical Hospital n. 2st. Yakovleva, 18 annida 20.000+7 (911) 629-61-89
    MC SOLOst. Predtechenskaya, 24da 25.000+7 (8162) 73-68-23
    Ospedale regionalest. Pavel Levitt, 14 annida 17.000+7 (921) 194-36-67

    Nizhny Novgorod

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Ospedali. Semashkost. Rodionova, casa 190da 31000+7 (831) 438-91-86
    Centro "Salute"St. Maxim Gorky, 48/52da 24.000+7 (831) 433-77-77
    Ospedale n. 3 del distretto del Volgast. Maresciallo Voronov, 20adal 7500+7 (831) 428-81-88
    ANASTASIALenin Avenue, 1da 45000+7 (831) 240-38-27

    San Pietroburgo

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Clinica D. Gruzdevast. Chernyakhovsky, 53da 45000+7 (812) 606-79-63
    Clinica Eichwaldst. Kirochnaya, 41da 30.000+7 (812) 303-50-50
    Unità medica n. 3Linea obliqua, 5da 15.000+7 (812) 644-53-76
    ECOst. Budapestskaya, 97-2da 25.000+7 (812) 325-27-27
    "Medillier"st. Bolshaya Raznochinnaya, 30da 30.000+7 (812) 702-64-82
    Esperto medicost. Babushkina, 2da 25.000+7 (812) 325-27-27
    VIGILIAKamennoostrovsky pr., 42da 27.000+7 (812) 995-51-89

    Krasnoyarsk

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Clinica del Dr. Davydovst. Mikhail Godenko, 3da 23000+7 (3912) 88-00-07
    MC "Medistar"st. Yakovleva, 1Ada 35.000+7 (3912) 44-86-11
    Effiest. Storico, 111, p. 3/2da 15.000+7 (3912) 05-00-11
    Renovazziost. Primavera, 7Dda 59.000+7 (3912) 77-52-52
    IMCst. Kirov, 19 annida 28.000+7 (3912) 12-09-75
    BALENAst. Mechnikova, 49 annida 30.000+7 (3912) 23-39-99
    Trialmedst. Molokova, 15da 22.000+7 (3912) 93-80-93

    Yaroslavl

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Costantest. Vittoria, 15da 43000+7 (4852) 28-16-36
    MC "Sodruzhestvo"Lenin Ave., 33da 15.000+7 (4852) 90-86-32
    Dinastiast. Ushinsky, 4Bda 20.000+7 (4852) 59-36-09

    Izhevsk

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    MC Mediceast. Shumaylova, 20Aprevia consultazione+7 (3412) 65-51-51
    Clinica "Plastic"st. Karl Marx, 442da 29.000+7 (3412) 90-87-02

    Rostov sul Don

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Chirurgia dell'Alleanzast. Tractornaya, 3da 35.000+ 7 (863) 322-12-38
    MC "Revital"per. Orenburgsky, 31 annida 25.000+7 (863) 243-66-90
    SI VINCIst. Krasnoarmeyskaya, 132da 25.000+7 (863) 322-12-86
    MC Dr. Kruglovst. Linea 14, d. 70da 25.000+7 (863) 294-21-31
    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Endomedst. Salavat, 13da 10000+7 (347) 246-62-66
    MEDIst. Batyrskaya, 8da 15.000+7 (347) 255-22-13
    "Madre e figlio"Lesnoy proezd, 4da 25.000+7 (800) 700-70-01

    Chelyabinsk

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    "Rapporto aureo"st. Appassionati, 15Vda 22.000+7 (351) 700-72-28
    Plastesst. Vorovskogo, 15da 30.000+7 (351) 263-33-38
    Maschera modellanteVictory Avenue, 287da 23000+7 (351) 798-90-33
    IspirazioneProspettiva Komsomolsky, 43Bda 22.000+7 (351) 225-30-29

    Krasnodar

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Clinica statale "Linee"st. Red Partisan, 6/2da 55.000+7 (918) 963-17-79
    MChC "Aesthetic Med"st. Oleg Koshevoy, 155da 45000+7 (989) 812-22-23
    Chalet Santest. Partigiano rosso, 238da 60.000+7 (800) 222-37-34

    Astrakhan

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Clinica del Dr. Nesterovst. Tatishcheva 43B, ufficio 6da 24.000+7 (8512) 60-00-56
    "Nuova clinica"st. Red Embankment, 68Ada 40.000+7 (917) 088-87-36

    Arkhangelsk

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Paradise Premiumst. Karl Liebknecht, 54da 29.000+7 (8182) 46-03-03
    PULSEst. Severnaya Dvina Embankment, 87da 29.000+7 (8182) 29-07-08
    IMC "University Clinic"st. Voskresenskaya, 14da 12.000+7 (8182) 20-30-03
    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    LinlineViale Karl Marx, 38da 33000+7 (3812) 99-15-45
    Status Re-Agest. Herzen, 48 annida 22.000+7 (3812) 77-06-06
    Centro multidisciplinare "Euromed"st. Congresso, 21, bldg. 3da 16.000+7 (3812) 20-81-60
    Centro Dr. Putsenkost. Stalsky, 12da 20.000+7 (3812) 46-28-62

    Abakan

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    MC "Medis"Minusinsk, st. Abakanskaya, 72da 20.000+7 (3913) 24-49-94
    Ospedale cittadinost. Chertygasheva, 57Ada 10000+7 (3902) 22-43-42
    Ospedali. OdezhkinaLenin Ave., 27dal 15500+7 (3902) 34-37-84

    Murmansk

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Centro Medeast. Oktyabrskaya, 8da 11000+7 (8152) 42-09-23
    MC "Your Doctor"per. Rusanova, 1da 15.000+7 (8152) 47-47-94
    Centro multidisciplinare. Pirogovst. Volodarsky, 2/12da 12 500+7 (8152) 55-12-34
    Medico in gruppoavenue Severny, 14da 15.000+7 (8152) 99-44-54

    Novokuznetsk

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    VIGILIAst. Suvorov, 6da 40.000+7 (3843) 74-58-58
    Ospedale cittadino №1st. Khitarova, 32 annidal 10800+7 (3843) 74-14-62
    Euromed TSUMst. Ordzhonikidze, 35da 16.000+7 (3843) 20-01-01
    "MADRE E FIGLIO"st. Sechenov, 30 annida 23000+7 (3843) 91-07-27

    Tver

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Centro chirurgico "Triomed"st. Argine Krasnoflotskaya, 17da 29.000+7 (4822) 31-05-00
    Moderna clinica oftalmologicast. Vinogradova, 1da 25.000+7 (4822) 74-13-65
    Clinica privata del Dr. Fominst. Spartak, casa 42da 18.000+7 (4822) 73-84-67

    Ulan-Ude

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    De NovaViale Karl Marx, 12da 20.000+7 (3012) 60-35-68
    MC "Diamed"st. Khakhalova, 12Adal 14 500+7 (3012) 55-21-41
    RITMOst. Korabelnaya, 32 annida 12 500+7 (3012) 37-90-90
    Indra-Mst. Zaigraevskaya, 20Gda 40.000+7 (3012) 25-22-23

    Orenburg

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Almazov Ilya Alekseevich (clinica "Medgard")st. Costa degli Urali, 4A seguito della consultazione+7 (3532) 50-03-03
    Bellezza d'angeloPiazza Rossa, 7da 23000+7 (3532) 44-07-70

    Kemerovo

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    ALESTAst. Kommunisticheskaya, 108 Ada 16.000+7 (3842) 49-20-03
    Clinica "Chirurgia plastica"st. N. Ostrovsky, casa 22, edificio 8da 25.000+7 (3842) 36-87-45
    Novellast. Sobornaya, 6ada 17.000+7 (3842) 44-16-44

    Barnaul

    NomeIndirizzoIl costoTelefono
    NARMEDst. Beloyarskaya, 18da 16.000+7 (3852) 38-66-66
    Clinica "Euro Style"st. Anatolia, 35Ada 30.000+7 (3852) 53-55-33
    Anthuriumst. Polzunova, 52Ada 25.000+7 (3852) 53-55-35

    Makhachkala

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    MC loro. Askerkhanovst. Kazbekova, 142Ada 27.000+7 (8722) 51-58-99
    OLYMPUSst. Yaragskogo, 32 annida 14.000+7 (9882) 92-03-58
    Alicest. Batyraya, 136 Gda 28.000+7 (8722) 98-99-98

    Permiano

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    MC "Priority"st. Monastyrskaya, d. 93Bda 20.000+7 (3422) 07-12-00
    Clinica della vitaAutostrada dei cosmonauti, bld. 193Ada 15.000+7 (3422) 55-41-03
    PRATICAProspettiva Parkovy, 14da 15.000+7 (3422) 22-55-15
    "Honey Life"st. Giornali "Zvezda", 13da 25.000+7 (3422) 18-25-07

    Mosca

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    La clinica di Alla Alikovast. Mnevniki, 13 anni, bldg. 1da 50.000+7 (495) 998-21-99
    Città ospedale loro. Botkin2 ° Botkinsky proezd, 5da 56000+7 (499) 490-03-03
    Centro del Ministero della Salute della RussiaAutostrada Ivankovskoe, 3da 18.000+7 (495) 730-98-89
    MedkvadratAutostrada Kashirskoe, 74, edificio 1da 27.000+7 (495) 135-04-14
    Servizio MedlineAutostrada Pyatnitskoe, 41da 35.000+7 (495) 256-39-61

    Cheboksary

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    MC "Sofia"st. Sverchkova, 11/1da 9.000+7 (8352) 43-02-02
    SIMILIAst. Yaroslavskaya, 17da 29.000+7 (8352) 32-00-03
    "Medico"st. Topolinaya, 11da 18.000+7 (8352) 56-61-77

    Kazan

    NomeIndirizzoCosto (in rubli)Telefono
    Primamedst. Kommunarov, 2da 18.000+7 (843) 518-14-84
    Formula di salutest. Vishnevsky, 49 anni, lit. Bda 12.000+7 (843) 207-17-14
    MC "Reliable Hands"st. Ostrovsky, 67da 26.000+7 (843) 231-84-04

    L'opinione dei cosmetologi

    Gli esperti consigliano di familiarizzare prima con le possibili conseguenze. La blefaroplastica non è una chirurgia plastica troppo difficile, ma risultati infruttuosi dopo che ha ancora luogo.

    Inoltre, i medici consigliano di non provare a risparmiare sull'anestesia non per il proprio guadagno finanziario - ciò è dovuto al fatto che la vita e la salute del paziente dipendono direttamente dall'anestesia di alta qualità.

    Un cosmetologo praticante racconta il metodo laser di blefaroplastica:

    In questo commento, il chirurgo riferisce sui possibili effetti collaterali:

    Conseguenze negative della blefaroplastica e ragioni del loro verificarsi

    La blefaroplastica è molto popolare nel mondo moderno della cosmetologia. C'è un malinteso sul fatto che questo tipo di plastica sia un'operazione sicura..

    Le conseguenze della blefaroplastica possono essere minori. Se l'operazione non viene eseguita correttamente o se ci sono caratteristiche fisiologiche individuali del corpo, le complicazioni dopo tale operazione possono danneggiare in modo significativo la salute degli occhi.

    Cos'è la blefaroplastica

    Secondo la terminologia medica, blefaroplastica significa chirurgia plastica, il cui scopo principale è correggere le palpebre e la regione periorbitale. Le principali indicazioni per questo tipo di intervento comprendono lo strapiombo della pelle sulle palpebre, la presenza di "borse adipose", la caduta degli angoli inferiori degli occhi..

    A seconda dell'area dell'operazione, si distinguono i seguenti tipi:

    • Blefaroplastica delle palpebre inferiori.
    • Lifting della palpebra superiore.
    • Blefaroplastica circolare.
    • Esoftalmo.
    • Correzione della forma asiatica degli occhi.
    • Cantopexy.

    In medicina estetica, la blefaroplastica viene eseguita in due modi:

    1. Transcongiuntivale. Viene eseguito esclusivamente sulle palpebre superiori. Implica fare un'incisione sulla regione interna della palpebra nelle pieghe naturali degli occhi. Rimuove le ernie grasse, le borse e rassoda la pelle.
    2. Usando un laser. Un'operazione versatile che si adatta a quasi tutti e presenta una serie di vantaggi. La blefaroplastica laser viene utilizzata per correggere le palpebre superiori e inferiori.

    L'esecuzione della blefaroplastica comporta una degenza obbligatoria in un ospedale e l'uso di farmaci anestetici. La durata della manipolazione è determinata dal volume e dalla complessità del lavoro, ma in media è di 2-3 ore. Il periodo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico è di 1,5 - 2 settimane.

    Accettando l'operazione, è necessario comprendere appieno cos'è la blefaroplastica e quali possono essere le conseguenze dopo di essa.

    Perché possono sorgere complicazioni

    La blefaroplastica appartiene alla categoria degli interventi chirurgici, dopo di che possono verificarsi conseguenze negative. Il loro numero e la loro intensità dipendono da molti fattori..

    Le ragioni delle complicanze postoperatorie dopo la blefaroplastica sono:

    • Caratteristiche fisiologiche individuali del corpo. La qualità dell'operazione e la probabilità di complicanze sono influenzate dalla presenza di allergie, dalla posizione dei vasi sanguigni e dalle reazioni impreviste del corpo durante la formazione di cicatrici..
    • Inosservanza delle prescrizioni e delle raccomandazioni del chirurgo da parte del paziente nei periodi preparatorio e postoperatorio.
    • Violazione della tecnica dell'operazione. Di norma, si verificano quando la blefaroplastica viene eseguita da un giovane medico con una minima esperienza in operazioni simili.
    • Rischi chirurgici generali. La blefaroplastica si riferisce a un tipo di intervento traumatico, che viene eseguito sulla zona assottigliata della regione periorbitale. Per minimizzare il rischio, al fine di escludere controindicazioni alla blefaroplastica, specialisti qualificati indirizzeranno il paziente per l'esame.

    Nella pratica medica, ci sono casi in cui, dopo un'operazione riuscita e l'assenza di conseguenze negative, i pazienti rimangono insoddisfatti dei risultati. Le ragioni principali in questo caso sono le caratteristiche fisiologiche del corpo sotto forma di lenta guarigione o aspettative sovrastimate dall'operazione..

    I problemi più comuni dopo la chirurgia plastica delle palpebre superiori e inferiori

    La blefaroplastica è un tipo di intervento traumatico. Pertanto, la probabilità di sviluppare complicazioni dopo è molto alta. Considerando vari fattori, gli esperti identificano una serie di problemi più comuni della blefaroplastica. Sono classificati in base ai motivi dell'evento.

    Con cicatrici

    La chirurgia plastica per la correzione delle palpebre comporta l'escissione della pelle in eccesso e delle formazioni di grasso. Come risultato della sua implementazione, si formano cuciture temporanee.

    La predisposizione individuale del paziente alla formazione di cicatrici cheloidi aumenta la probabilità di cicatrici e cisti dopo l'intervento chirurgico. Se le neoplasie sono piccole, tendono a dissolversi da sole. Altrimenti, sarà necessario un intervento chirurgico per rimuoverli..

    È possibile ripristinare l'integrità della pelle nella fase iniziale utilizzando unguenti ed eseguendo procedure hardware. Dopo diversi mesi sarà necessario il peeling o il laser resurfacing.

    Con funzionamento

    Anche i problemi dopo la blefaroplastica possono essere funzionali. Si manifestano in disturbi del lavoro dei singoli sistemi degli organi visivi. Tra tali complicazioni, lo sviluppo è più spesso osservato:

    • Kerakonyuktevita.
    • Chemoza.
    • Lacrimazione.

    Le complicazioni funzionali includono una sensazione di bruciore e secchezza della mucosa degli occhi..

    Con l'estetica

    Dopo la blefaroplastica, le complicazioni possono essere associate all'aspetto estetico. Un'operazione fallita può provocare lo sviluppo di complicazioni sotto forma di:

    • Blefaroptosi.
    • Lagoftalma.
    • Inversione della palpebra inferiore.

    Per molti pazienti, tali problemi sono i più terribili, poiché oltre al dolore fisiologico, portano alla disfunzione dello stato psico-emotivo di una persona..

    A seconda delle complicanze, per il pieno ripristino della funzionalità degli occhi e della loro bellezza estetica, viene eseguita terapia farmacologica, cantopessi o interventi chirurgici ripetuti.

    Effetto occhi di vetro

    Uno dei problemi più comuni dopo la blefaroplastica della palpebra inferiore è l'effetto occhio di vetro. Le ragioni principali di questa complicazione sono:

    • Rimuovere troppa pelle.
    • Violazione della tecnica dell'operazione, che si manifesta in assenza di fissazione del legamento cantal.
    • Formazione di tessuto fibrale nel periodo postoperatorio, con conseguente infiammazione.
    • Predisposizione anatomica.
    • Perdita di tono muscolare ed elasticità del muscolo circolare.
    • Malnutrizione della retina adiposa.

    L'effetto degli "occhi di vetro" dopo la blefaroplastica può manifestarsi immediatamente dopo l'operazione o nel periodo postoperatorio. Causa non solo disagio estetico. Questa condizione è accompagnata da aumento della lacrimazione, cheratocongiuntivite secca, bruciore agli occhi e dolore in piena luce..

    La correzione di un tale problema viene eseguita esclusivamente eseguendo una seconda operazione. Prevede il rafforzamento dell'apparato legamentoso, la ricostruzione della palpebra inferiore sostituendo la mancanza di tessuto con uno strato da quello superiore. Se necessario, prendi FANS e colliri idratanti.

    Complicazioni precoci dopo la chirurgia plastica

    L'eziologia dei primi problemi postoperatori è associata a danno vascolare, lesioni alla pelle delicata o mancato rispetto delle raccomandazioni del medico durante il periodo di preparazione e riabilitazione. La moderna medicina estetica metterà in evidenza le seguenti complicazioni iniziali dopo la blefaroplastica.

    Edema

    È consentito gonfiore dopo l'intervento chirurgico durante i primi giorni. Se l'edema non scompare per una settimana o più, questa condizione è considerata una complicazione e richiede la consultazione di un chirurgo.

    L'eziologia dell'edema è associata a danni vascolari minori. Attraverso le loro pareti, il sangue viene rimosso in grandi volumi. Questo porta a gonfiore nella zona operata e migliora il processo di rigenerazione..

    Ematomi

    Le emorragie dopo la blefaroplastica sono tra le complicanze più comuni. Si formano a seguito di danni all'integrità dei vasi sanguigni. Gli ematomi sono classificati in base all'entità della lesione in tre tipi:

    • Sottocutaneo. Localizzato direttamente nell'area dell'incisione.
    • Teso. Caratterizzato da un grande accumulo di sangue nel sito di escissione cutanea.
    • Retrobulbar. Formato a seguito di danni ai grandi vasi sanguigni che si trovano dietro il bulbo oculare.

    Il trattamento di ematomi di qualsiasi tipo è prescritto dal chirurgo operativo, tenendo conto dello stato generale di salute e dell'entità dell'emorragia.

    Infezioni

    L'infezione della ferita con microrganismi patogeni può verificarsi se non si osserva sterilità durante e dopo l'operazione, se il paziente ha un'infiammazione.

    Si manifesta con arrossamento della cucitura e dell'area circostante, ipertermia locale, dolore e aumento dell'edema. Nella fase iniziale, l'infezione secondaria è suscettibile di terapia antibiotica. La forma trascurata richiederà la dissezione della cucitura e la pulizia della ferita dall'interno..

    Lacrimazione

    La chirurgia palpebrale transcongiuntivale è spesso accompagnata da una complicanza sotto forma di aumento della lacrimazione. Con questa eziologia, la lacrimazione si interrompe immediatamente dopo la scomparsa dell'edema.

    Se il problema non è stato risolto, la causa del suo aspetto deve essere ricercata nelle cicatrici. In questa condizione, i tubuli si restringono o le aperture lacrimali vengono spostate..

    Divergenza della cucitura

    L'uso di tessuti deboli, la mancata osservanza della tecnica di sutura, l'aumento del gonfiore e l'infiammazione di natura infettiva possono portare alla deiscenza delle suture dopo un intervento chirurgico alle palpebre.

    Questa condizione richiede cure mediche immediate. La mancata assistenza aumenta la probabilità di infezione, apertura della ferita e cicatrici ruvide.

    Ectropion

    La complicazione della blefaroplastica delle palpebre inferiori può manifestarsi nello sviluppo dell'ectropion. L'inversione della palpebra inferiore deriva da un'eccessiva rimozione del tessuto.

    Viene corretto con un metodo conservativo o operativo. La presenza di ectropion, oltre a problemi estetici, può provocare lo sviluppo di malattie oftalmiche.

    Diplopia

    Una delle prime complicazioni della blefaroplastica è la diplopia. La doppia visione si forma quando il muscolo oculare viene ferito durante l'intervento chirurgico. Di norma, questa condizione scompare da sola entro un mese, ma richiede il controllo di un oftalmologo.

    La chirurgia plastica delle palpebre è sempre accompagnata da complicazioni. Con esito favorevole dell'operazione, sono minimi e passano rapidamente.

    Complicazioni tardive

    Alla fine della riabilitazione compaiono complicazioni tardive della blefaroplastica. Di regola, appaiono a causa della mancanza di esperienza del chirurgo o in presenza di caratteristiche individuali dell'organismo..

    Ptosi della palpebra

    Si manifesta con l'abbassamento della palpebra superiore e l'incapacità di aprire gli occhi da soli. La ragione di questa condizione è associata a danni ai legamenti e ai muscoli. La blefaroptosi viene trattata esclusivamente mediante reintervento.

    Cisti

    Complicazioni sotto forma di piccole neoplasie durante la blefaroplastica compaiono sulla linea della sutura postoperatoria. La cisti dopo la plastica può dissolversi da sola, ma potrebbero esserci casi e operazioni per rimuoverle.

    Cicatrici cheloidi

    Le cicatrici cheloidi dopo la blefaroplastica si verificano quando le suture divergono, la sutura impropria o in presenza di caratteristiche individuali del corpo. Piccole cicatrici possono dissolversi da sole; per rimuovere cicatrici di grandi dimensioni, sarà necessario un ulteriore intervento chirurgico.

    Lagoftalmo

    È caratterizzato da una violazione della chiusura delle palpebre. L'eziologia di questa complicanza è associata a un'eccessiva rimozione della pelle oa causa di un breve intervallo di tempo tra la prima e la seconda blefaroplastica. Richiede un'autorizzazione immediata, poiché minaccia lo sviluppo della cecità completa.

    Asimmetria

    La sutura impropria o una violazione del processo di cicatrizzazione dei tessuti dopo la blefaroplastica delle palpebre superiori porta all'asimmetria degli occhi. Inoltre, in presenza di asimmetria congenita, la correzione delle palpebre può migliorare questo difetto..

    Aumento della pigmentazione

    Formato come risultato del riassorbimento di emorragia abbondante. L'accumulo di detriti negli strati sottocutanei può apparire come macchie scure sulla pelle. Puoi sbarazzarti dell'iperpigmentazione nell'area operata usando unguenti e impacchi assorbibili.

    Cheratocongiuntivite

    Cheratocongiuntivite La cheratocongiuntivite secca è una delle complicazioni frequenti di qualsiasi intervento chirurgico agli occhi, che include la blefaroplastica. Dopo la correzione delle palpebre, la sindrome dell'occhio secco può essere facilmente curata con farmaci per ripristinare la mucosa degli occhi.

    Un atteggiamento attento alla tua salute dopo la blefaroplastica, un trattamento tempestivo e corretto delle prime complicanze aiuterà ad evitare lo sviluppo di conseguenze negative tardive.

    Quali complicazioni sono temporanee

    La correzione delle palpebre comporta traumi ai tessuti e l'uso di strumenti speciali. La specificità dell'operazione e l'area della sua implementazione spiega la manifestazione di complicazioni che influenzano non solo l'aspetto del paziente, ma anche la funzionalità degli occhi..

    Complicazioni temporanee dopo la blefaroplastica compaiono immediatamente o dopo i primi giorni dopo l'operazione stessa. Le conseguenze lievi e transitorie sono classificate nei seguenti tipi:

    • Ematomi.
    • Borse gonfie.
    • Reazione allergica.
    • Lacrimazione ipersecretoria.

    Sono caratterizzati da sintomi non intensi e risoluzione indipendente o con l'uso di farmaci.

    Che richiedono l'aiuto di specialisti

    Esistono numerose complicazioni che non vanno via da sole e allo stesso tempo aumentano la probabilità di sviluppare varie malattie oftalmiche.

    • Ectropion dell'occhio.
    • Blefaroptosi.
    • Ematoma retrobulbare.
    • Sindrome dell'occhio secco.
    • Asimmetria degli organi visivi.
    • Mancata chiusura delle palpebre.
    • Cicatrici sui tessuti.
    • Divergenza della cucitura.

    Tali conseguenze richiedono un'assistenza qualificata immediata da parte di specialisti. Nella maggior parte dei casi, la bellezza e la funzionalità degli occhi non possono essere ripristinate senza ripetute operazioni..

    La manifestazione di eventuali complicazioni richiede un esame consultivo da parte di un chirurgo e, se necessario, di un oftalmologo.

    Misure preventive per evitare complicazioni

    La chiave per una corretta correzione delle palpebre non risiede solo nella professionalità del medico. La metà del successo può essere assegnata in sicurezza al paziente stesso. Gli specialisti identificano le seguenti misure preventive per evitare complicazioni dopo la blefaroplastica:

    1. Completare l'esame prima di pianificare la correzione delle palpebre. Ciò consentirà di determinare con precisione la presenza o l'assenza di controindicazioni per l'operazione..
    2. Non iniziare la chirurgia plastica senza il parere di un oftalmologo.
    3. Nella fase preparatoria e nel periodo postoperatorio, osservare rigorosamente tutte le raccomandazioni e gli appuntamenti medici.
    4. Limita l'attività fisica e rifiuta di visitare complessi termali, piscine e un solarium per un periodo di 1,5 - 2 mesi.
    5. Riduci al minimo il lavoro al computer e la visione della TV.
    6. Proteggi gli occhi dall'esposizione alla luce solare.
    7. Smetti di truccarti per almeno 2 settimane.
    8. Elimina gli alimenti che favoriscono la ritenzione di liquidi nei tessuti e riducono l'assunzione di acqua.
    9. Quando dormi, scegli una posizione orizzontale sulla schiena e un cuscino piatto.

    La scelta di una clinica collaudata e di un chirurgo qualificato, con documenti giustificativi, ridurrà al minimo la probabilità di complicanze.

    Cosa fare se si verifica un errore medico

    Se, dopo la blefaroplastica, si è verificato un errore medico negli occhi del paziente, allora questo fatto deve essere documentato. Per questo:

    • Dovrai sottoporsi a esame ed esame in una clinica indipendente specializzata in chirurgia plastica delle palpebre.
    • Raccogli i documenti originali certificati dai sigilli della clinica dove è stata eseguita la blefaroplastica.
    • Fornire la documentazione di supporto dell'operazione da parte di un chirurgo specifico.
    • Il contratto originale con la clinica per la correzione delle palpebre in clinica.

    È quasi impossibile dimostrare a te stesso la presenza di un errore medico dopo la chirurgia plastica. Pertanto, in questo caso, avrai bisogno dell'aiuto di un avvocato qualificato. In presenza degli originali di tutti i documenti che confermano lo svolgimento della blefaroplastica nella lama, aumenta la percentuale di esito positivo del contenzioso.

    Ciò che un paziente può affermare

    Con il corretto svolgimento del caso procedurale sul fatto di errori medici dopo una blefaroplastica non riuscita, il paziente può richiedere:

    1. Riesecuzione della blefaroplastica.
    2. Correzione delle conseguenze negative, sia di natura fisiologica che estetica.
    3. Corso di riabilitazione.
    4. Risarcimento del danno morale e materiale.
    5. Cessazione dall'attività di chirurgo e revoca della licenza clinica per la chirurgia plastica.

    Non aver paura di cercare l'aiuto degli avvocati. Spesso questi casi finiscono a favore del paziente. La clinica o il medico conduce un completo recupero dopo l'operazione, mantenendo la loro reputazione positiva.

    Recensioni

    • Olga, 47 anni. Ho fatto una blefaroplastica circolare un anno fa. Dopo l'operazione, ha seguito tutte le raccomandazioni mediche. Non è stato possibile evitare lividi e gonfiore. Le cuciture erano rosse e pruriginose da molto tempo. Il medico ha prescritto un unguento per punti e lozioni in modo che lividi e gonfiore sparissero più velocemente. Dopo 3 settimane dalla correzione, le conseguenze erano completamente scomparse. Sono contento del risultato.
    • Anna, 35 anni. La blefaroplastica non ha avuto successo per me. Subito dopo l'operazione, l'asimmetria degli occhi era chiaramente pronunciata, ma i medici dissero che dopo 3 mesi tutto sarebbe stato ripristinato. Non ho visto il risultato desiderato, mi dispiace di aver deciso l'operazione, poiché non c'è nulla da correggere.
    • Eve, 51 anni. 2 anni fa ho eseguito la blefaroplastica, la cui conseguenza è stata la mancata chiusura degli occhi. La visita di specialisti di varie cliniche non ha portato alcun risultato. Durante un consulto presso l'istituto degli occhi, le è stata diagnosticata una blefarite cronica. Non esiste una cura, solo un nuovo intervento o una terapia farmacologica di supporto. Ho intentato una causa contro la clinica, se l'esito avrà successo, mi pagheranno per una seconda operazione.

    Un chirurgo plastico parla delle conseguenze della blefaroplastica:

    Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per comunicarcelo.