Blefaroplastica non chirurgica a Ekaterinburg

I metodi non chirurgici per correggere il viso e il corpo, ad esempio la blefaroplastica non chirurgica, stanno diventando sempre più popolari. Le moderne procedure cosmetiche consentono di tornare indietro nel tempo e ritrovare la fiducia in se stessi senza incisioni e un lungo periodo di recupero.

Alle prime manifestazioni di cambiamenti legati all'età nelle palpebre superiori e inferiori, i cosmetologi non consigliano di ricorrere immediatamente a metodi cardinali. La blefaroplastica non chirurgica (chirurgia delle palpebre) è un'alternativa efficace alla chirurgia plastica che consente di affrontare con successo una serie di problemi estetici.

Blefaroplastica a Ekaterinburg presso la clinica Rochester

Le ernie delle palpebre superiori e inferiori sono un problema comune nelle persone sia mature che giovani. L'accumulo di tessuto adiposo sottocutaneo crea l'effetto di "borse" sotto gli occhi e non risulta esteticamente gradevole a nessuna età.

Nella nostra clinica, la blefaroplastica delle palpebre inferiore e superiore viene eseguita utilizzando l'ultimo sviluppo cosmetico: il filo di polidiossanone. Il materiale di cui è composto il filo è assolutamente sicuro per il corpo. Il filo si disintegra completamente nel tempo, i componenti vengono espulsi dal corpo in modo naturale.

Il meccanismo dell'azione correttiva del filo di polidiossanone si basa sul processo di biodegradazione. Dopo l'inserimento sotto la pelle, il filo inizia a dissolversi lentamente, stimolando i processi metabolici nei tessuti, migliorando il flusso di sangue e linfa nella zona di iniezione, attivando la produzione di collagene nella pelle. Per questo motivo, dopo la blefaroplastica si osservano i seguenti effetti positivi:

  • il colore della pelle intorno agli occhi migliora, sembra più giovane e sana;
  • le occhiaie scompaiono, a causa della rimozione del liquido in eccesso, il gonfiore dei tessuti, le borse sotto gli occhi diminuiscono;
  • a causa della produzione di collagene, la pelle delle palpebre è tesa, diventa più elastica, aumenta il tono e l'elasticità.

A chi e adatta la blefaroplastica?

La chirurgia delle palpebre viene solitamente eseguita su persone di età superiore ai 25 anni. È efficace in presenza di lievi difetti e alterazioni legate all'età..

L'operazione viene eseguita in regime ambulatoriale, non lascia cicatrici, non necessita di punti di sutura o degenza ospedaliera.

La chirurgia delle palpebre non chirurgica aiuterà a correggere tali problemi estetici:

  • rughe sottili intorno agli occhi, comprese le zampe di gallina;
  • ernia delle palpebre superiore e inferiore;
  • occhiaie, borse di vernice sotto gli occhi;
  • assottigliamento, rilassamento cutaneo delle palpebre;
  • asimmetria inespressa, abbassamento delle palpebre (ptosi);
  • approfondimento del solco nasolacrimale.

Prezzi per la blefaroplastica a Ekaterinburg presso la clinica di Rochester

Correzione non chirurgica dell'ernia della palpebra superiore

13 500 per la promozione

Correzione non chirurgica del sacchetto di vernice della palpebra inferiore, delle palpebre inferiore e superiore con eliminazione simultanea di rughe, rilassamento cutaneo e pelle assottigliata

Correzione non chirurgica dell'ernia e della palpebra inferiore

Preparazione e procedura

È necessario prepararsi per la chirurgia plastica non chirurgica. Due settimane prima della procedura, si consiglia di interrompere l'assunzione di farmaci che influenzano la coagulazione del sangue, il consumo di alcol e il fumo. Devi informare il tuo medico dei farmaci che stai assumendo.

Durante la conversazione preliminare, il medico spiega il corso della procedura e parla dei sentimenti durante e dopo di essa..

Prima di iniziare la procedura, la pelle viene pulita dal trucco, quindi viene applicato l'anestetico. La blefaroplastica viene eseguita in anestesia locale, utilizzando una crema o un agente iniettabile come anestetico, che viene iniettato sotto la pelle. Ciò riduce al minimo il disagio durante la procedura..

Dopo l'anestesia locale, il medico inserisce i fili sotto la pelle usando uno speciale ago sterile. Dopo l'inserimento, i fili vengono serrati. L'intera procedura dura 30-40 minuti.

Dopo la fine della procedura, la pelle viene trattata con un antisettico e viene applicato un impacco freddo per prevenire lividi..

I fili non sono visibili sotto la pelle, non possono essere sentiti, non interferiscono con la chiusura e l'apertura degli occhi. L'effetto della procedura dura 3-5 anni.

Raccomandazioni dopo la procedura

Dopo la blefaroplastica, si consiglia di seguire alcune regole. Ridurranno il periodo di recupero e aumenteranno l'efficacia della procedura..

  1. Per un periodo fino a 10-14 giorni dopo la chirurgia plastica, è necessario escludere le visite al solarium, alle spiagge, evitare l'esposizione alla luce solare diretta.
  2. Per 2-4 settimane dopo la procedura, non è consigliabile strofinare gli occhi, applicare cosmetici, usare peeling, scrub e massaggiare gli occhi.
  3. Nello stesso periodo, non è consigliabile visitare saune, piscine.
  4. Per 1-2 settimane dopo la procedura, si consiglia di dormire sulla schiena, per controllare le espressioni facciali.

Controindicazioni alla blefaroplastica

La blefaroplastica non viene eseguita per persone di età inferiore ai 20 anni e alle seguenti condizioni:

  1. gravidanza e allattamento;
  2. disturbi della coagulazione del sangue;
  3. neoplasie maligne;
  4. malattie acute ed esacerbazioni di malattie croniche con febbre;
  5. diabete;
  6. intolleranza individuale;

7. gravi malattie del sistema cardiovascolare.

Registrazione per telefono: 8 (343) 342-04-32, 8-912-286-12-16

Correzione delle palpebre senza intervento chirurgico: una piacevole alternativa alla blefaroplastica chirurgica

Il vantaggio principale del metodo non chirurgico è la sicurezza per il corpo e una rapida riabilitazione.

La pelle intorno agli occhi è il punto più vulnerabile del viso. Le rughe sono visibili su di esso a causa del sottile strato del derma. Inoltre, contiene una piccola quantità di collagene, quindi necessita di cure particolarmente attente e di idratazione costante. I trattamenti hardware e iniezione ridonano lucentezza e luminosità ai tuoi occhi. Oltre a combattere le rughe, dopo la loro applicazione vengono eliminati i depositi di grasso sulle palpebre, la pelle si rassoda, scompaiono le borse che donano al viso un aspetto stanco..

Cos'è la blefaroplastica non chirurgica

La blefaroplastica non chirurgica è una tecnica unica che ringiovanisce la pelle delle palpebre superiori e inferiori. Una procedura non chirurgica è un'alternativa alla chirurgia plastica che non le è inferiore in termini di efficienza. Il vantaggio principale del metodo è la sicurezza per il corpo e una rapida riabilitazione..

La decisione sulla procedura viene presa dal medico dopo aver esaminato il paziente e aver familiarizzato con la storia medica. In assenza di controindicazioni, lo specialista valuta lo spessore della pelle intorno agli occhi e la profondità dei suoi cambiamenti, quindi aderisce al seguente algoritmo:

  1. Deterge a fondo la pelle.
  2. Applica un gel anestetico al derma per ridurre la soglia del dolore.
  3. Copre il bulbo oculare con una lente per evitare lesioni.
  4. Leviga la zona interessata.

Alla fine della procedura, il sito di plastica viene trattato con un preparato antisettico, quindi viene applicato un impacco freddo.

Il sollevamento non chirurgico viene eseguito mediante iniezione e hardware.

Correzione palpebrale hardware

Quando si utilizzano i metodi hardware di blefaroplastica delle palpebre inferiore e superiore, la pelle viene rassodata, si illumina, il suo strato superiore viene livellato e le rughe vengono levigate. La procedura può essere eseguita su uno speciale dispositivo Plexer, che consente di non utilizzare l'anestesia locale. Grazie a questo dispositivo è possibile effettuare una rimozione senza cicatrici senza il rischio di pigmentazione. È inteso solo per uso ambulatoriale.

Metodo ultrasonico

Sotto l'azione degli impulsi ultrasonici, le fibre di collagene vengono attorcigliate per formare “nervature” all'interno della pelle. Di conseguenza, il derma viene allungato e viene creato un effetto lifting. C'è una leggera sensazione di formicolio e calore durante la procedura ecografica. La sessione dura 30 minuti.

Blefaroplastica con Raylife

Le onde elettromagnetiche prodotte dalle apparecchiature Raylife attenuano le rughe intorno agli occhi e rimuovono le ernie. Quando si utilizza un accessorio aggiuntivo, la pelle può essere elaborata fino al bordo delle ciglia. Nessun metodo non chirurgico garantisce un risultato simile. Ci vorranno solo da sei a dieci procedure.

Thermolifting

Con questo metodo, le aree problematiche vengono riscaldate, stimolando così la sintesi di collagene ed elastina. Di conseguenza, il metabolismo viene ripristinato, la crescita cellulare e la rigenerazione dei tessuti vengono attivate. La blefaroplastica può essere onde radio o infrarossi, a seconda del tipo di raggi. La procedura dura da 30 minuti. Per ottenere l'effetto, sono necessarie diverse sessioni (due o più), che vengono eseguite con una pausa di 1-2 settimane. Il vantaggio del metodo è la capacità di influenzare gli strati profondi della pelle.

Termolisi ottica delle onde radio cutanee (DROT)

La terapia DROT consiste nell'esposizione a radiazioni laser RF quando si lavora con aree problematiche. La tecnica del punto non solo attiva la sintesi del collagene, ma rassoda anche la pelle delle palpebre mobili e immobili, zone delle sopracciglia. Il rischio di lesioni è minimo. Il risultato appare dopo aver superato 2-4 procedure con un intervallo da tre a sei settimane.

Thermage

L'area problematica è interessata dalle onde radio, che attivano e stimolano la sintesi del collagene. La sessione viene eseguita in anestesia locale e dura 20-30 minuti. Immediatamente dopo le manipolazioni si osserva un leggero effetto lifting. Il risultato di una procedura dura cinque anni a causa dei propri processi di rigenerazione dei tessuti.

Correzione microcorrente della zona periorbitale

L'elettroblefaroplastica "funziona" grazie all'azione della corrente elettrica a bassa frequenza sulla zona intorno agli occhi. La pelle viene trasformata istantaneamente dal processo di riscaldamento. In base al risultato ottenuto, la procedura è equivalente alla blefaroplastica chirurgica ed è la sua sostituzione alternativa. Ci vorranno 4-10 procedure con una settimana di pausa.

Lifting delle palpebre laser

Il principio del sollevamento delle palpebre laser nel riscaldamento dei tessuti profondi. La manipolazione è assolutamente sicura e consente di ottenere risultati elevati. Il laser può essere anidride carbonica (CO2) ed erbio. Il risultato è evidente dopo una procedura.

Inoltre, la blefaroplastica plasmatica, eseguita senza intervento chirurgico, è popolare, il che la rende una tecnica minimamente invasiva..

Indicazioni e controindicazioni

La blefaroplastica non chirurgica ha una vasta gamma di indicazioni. È prescritto in cosmetologia per:

  • eliminazione dei cambiamenti legati all'età e assottigliamento della pelle;
  • correzione del solco nasolacrimale;
  • cambiamenti nella forma della palpebra;
  • bretelle palpebrali inferiori cascanti.

La procedura viene eseguita dopo una raccolta dettagliata della storia e una diagnosi approfondita del paziente (se necessario). Controindicazioni alla blefaroplastica:

  • gravidanza e allattamento;
  • fase acuta dell'herpes;
  • esacerbazione di malattie croniche;
  • diabete;
  • intolleranza individuale ai farmaci;
  • deficit visivo;
  • età fino a 20 anni;
  • emofilia;
  • formazioni maligne;
  • pacemaker installato.

La decisione viene presa tenendo conto della totalità di tutti i fattori, poiché il compito principale del medico non è quello di danneggiare il paziente.

Blefaroplastica da iniezione

L'essenza del metodo sta nell'introduzione di vari componenti sotto la pelle. Il lifting delle palpebre viene effettuato con iniezioni di estratti vegetali, vitamine, aminoacidi, acido ialuronico, fitoestrogeni. A seconda del risultato ottenuto, le iniezioni appartengono a diversi gruppi:

  • cambiare il contorno delle palpebre;
  • per eliminare il gonfiore intorno agli occhi.

Sono assolutamente sicuri per la salute, non contengono additivi artificiali.

Riempiendo l'area intorno agli occhi

Filler e prodotti con acido ialuronico vengono utilizzati per levigare la pelle nella zona degli occhi. Con il loro aiuto, vengono eseguite la ridermalizzazione, la biorivitalizzazione, la biorvolumetria e la bioreparazione. I farmaci più comunemente usati sono HAfiller, Dermahil.

Decongestionanti e iniezioni di grasso

Per eliminare il gonfiore e il gonfiore delle palpebre, viene utilizzata la liposuzione per iniezione. L'iniezione contiene sostanze enzimatiche, multivitaminici, acidi grassi, estratti di piante, sodio desossicolato. I principali agenti sono: MPX-lipolytic complex e Lipostabil.

Effetti collaterali e complicazioni

Potrebbero verificarsi effetti collaterali temporanei che non richiedono una terapia specifica. Di norma, questo è un leggero gonfiore dell'area intorno agli occhi e arrossamento. I sintomi scompaiono dopo un paio di giorni. Se avverti mal di testa o gonfiore grave, informi il medico. Per evitare complicazioni dopo la procedura, è necessario seguire rigorosamente le raccomandazioni di uno specialista..

Come prenderti cura della tua pelle durante il periodo di riabilitazione

Il periodo di recupero dopo la blefaroplastica non dura a lungo. Se segui le semplici regole della cura della pelle, l'effetto dura 5-7 anni. Raccomandazioni chiave:

  • non prendere il sole;
  • prenditi cura della pelle intorno agli occhi;
  • non massaggiare la zona trattata;
  • applicare agenti fitoprotettivi.

Dopo le iniezioni, è necessario proteggere il derma da fattori ambientali aggressivi: vento, freddo, gelo, caldo.

Se confrontiamo la blefaroplastica con altre tecniche simili, gli analoghi sono inferiori in termini di tasso di lesioni e tempo di riabilitazione. A casa, puoi sostituire questo metodo di ringiovanimento e correzione della zona del contorno occhi utilizzando una crema ad alto contenuto di acido ialuronico. Ma nessun prodotto cosmetico darà un risultato così duraturo ed efficace..

Quando si utilizzano metodi popolari invece di farmaci autorizzati, esiste la possibilità di sviluppare una reazione allergica.

Recensioni di pazienti e cosmetologi sulla blefaroplastica non chirurgica

Irina, 38 anni, Chelyabinsk:

Ho fatto blefaroplastica con un laser. In totale, ci sono volute 4 procedure, l'intervallo tra loro era di 2 settimane. Dopo la prima visita, le palpebre erano molto gonfie e arrossate. I sintomi sono scomparsi da soli, ma ho chiesto consiglio. La volta successiva tutto ebbe più successo. Il risultato è evidente: la palpebra mobile è serrata, le rughe agli angoli degli occhi sono scomparse.

Elena, 42 anni, Bryansk:

Ho corretto gonfiori e segni di stanchezza con iniezioni di blefaroplastica. Ho seguito 3 procedure in totale. Lo svantaggio principale è il dolore. Se la soglia del dolore è alta, dovrai soffrire. Ma ne vale la pena. Dopo la seconda volta, i lividi e le borse sotto gli occhi sono spariti, la pelle appare più elastica.

Risposte alle domande

La blefaroplastica palpebrale non chirurgica può essere combinata con filler e botox??

È possibile, ma con un intervallo di due o tre settimane, per valutare l'efficacia del metodo hardware. In caso di correzione di diverse parti del viso, è consentito l'uso simultaneo di vari mezzi, ma in assenza di controindicazioni.

La blefaroplastica è efficace dopo 60 anni?

La procedura viene eseguita rigorosamente secondo le indicazioni di un medico. La questione della sua opportunità e la selezione di un metodo specifico viene decisa su base individuale con ciascun paziente..

Riassumendo

Sempre più donne preferiscono la blefaroplastica non chirurgica per i suoi evidenti vantaggi. Ma quando si sceglie un metodo, si dovrebbe tener conto dell'età e della natura globale del problema. Dai la preferenza a cliniche e specialisti comprovati, perché sei responsabile della tua salute.

Raccontaci la tua esperienza, quale metodo hai scelto e perché.

Blefaroplastica non chirurgica

Quando pensarci

Gli occhi sono la finestra dell'anima. Tuttavia, nel corso degli anni, la cornice di questo specchio inizia a sbiadire: compaiono borse sotto gli occhi, con un sorriso sincero, rughe, zampe di gallina e altri piccoli, ma nel complesso si fanno sentire i fattori dell'invecchiamento. La blefaroplastica non chirurgica può ingannare l'età e ridare giovinezza e freschezza allo sguardo per un periodo da uno a tre anni senza l'intervento di un chirurgo.

Elenco generale delle indicazioni per la procedura:

  • cadente o sporgente della palpebra superiore;
  • borse e occhiaie sotto gli occhi:
  • la presenza di grasso corporeo:
  • rughe di vario grado:
  • la comparsa di difetti nel contorno della palpebra.

Soddisfare

Come viene eseguita la blefaroplastica non chirurgica?

La blefaroplastica moderna combina due aree: iniezione e blefaroplastica dell'apparato. Ogni metodo ha i suoi vantaggi e caratteristiche: consideriamoli in modo più dettagliato.

Blefaroplastica da iniezione

La blefaroplastica iniettiva (anche mesoterapia), come suggerisce il nome, è associata all'introduzione di iniezioni sottocutanee. Il successo della procedura dipende dalle qualifiche dello specialista: sono necessarie una comprensione della fisiologia, la capacità di determinare il dosaggio ottimale e la conoscenza dei farmaci.

I preparati sono una combinazione di principi attivi, vitamine, acido ialuronico e altri componenti e hanno lo scopo di migliorare la pelle e correggere le carenze.

Questa procedura potrebbe non essere adatta a tutti: le persone con reazioni allergiche devono prima consultare uno specialista.

La blefaroplastica iniettiva ha due direzioni

Gli esperti raccomandano di prendere questo tipo di plastica nei corsi: di norma, 6-8 procedure consentono di ottenere il massimo effetto. Vale la pena ripetere la procedura ogni 1-2 anni..

Levigare la superficie della pelle con l'eliminazione delle rughe

Il farmaco è una varietà di riempitivi a base di acido ialuronico con l'aggiunta di sostanze utili. Tali iniezioni vengono poste nel derma e levigano le rughe, attivano la produzione di collagene ed elastina e conferiscono alla pelle un tono uniforme..

Distruzione di borse e gonfiore sotto gli occhi

Questa procedura è chiamata lipolisi per iniezione e non è diretta al derma, ma agli strati di grasso profondi. Il farmaco, che include una serie di enzimi, multivitaminici, acidi grassi, nonché fosfatidilcolina e sodio desossicolato, aumenta la permeabilità delle membrane cellulari e distrugge le cellule adipose. Questo metodo si distingue per la completa assenza di un periodo post-riabilitativo, tuttavia, si consiglia di applicare una crema anestetica prima della procedura..

Blefaroplastica hardware

Questa direzione combina 4 metodi, combinati utilizzando attrezzature speciali.

Blefaroplastica non chirurgica laser

Per la procedura vengono utilizzati laser ad erbio o anidride carbonica. Un raggio laser di una certa lunghezza agisce sul derma: riscaldandolo, attiva la maggiore produzione di collagene ed elastina. Di norma, sono necessari almeno 3 trattamenti per un effetto visibile. Dopo la procedura, c'è gonfiore e arrossamento della pelle nei punti in cui è stato applicato l'effetto laser..

Blefaroplastica non chirurgica ad ultrasuoni

Un altro nome per questa procedura è il sollevamento CMAC. Le onde ultrasoniche di diverse frequenze agiscono sulle fibre di collagene danneggiate e creano alcune "grinze", che portano all'effetto di rassodare e levigare le rughe. Durante la procedura, la pelle non viene danneggiata, tuttavia, la comparsa dell'effetto di "serraggio eccessivo" è possibile se lo specialista non calcola ed esercita un'influenza eccessiva.

Elettroblefaroplastica

Secondo il principio di funzionamento, il metodo è paragonabile al metodo laser: una corrente elettrica agisce sul derma, stimolando la produzione di collagene e la distruzione dei tessuti adiposi.

Un vantaggio significativo è l'assenza di dolore acuto durante la correzione, nonché l'assenza di tutti i fattori collaterali della tecnica laser.

Thermolifting

Il thermolifting viene eseguito in due modi: onde radio e infrarossi. Nel primo metodo, gli strati profondi della pelle vengono riscaldati da una corrente elettrica ad alta frequenza, che porta i tessuti in tono, e nel secondo, un raggio infrarosso funge da riscaldatore.

Per il metodo delle onde radio, un corso di 5-10 procedure è considerato efficace e il thermolifting a infrarossi consente di ottenere il risultato desiderato in 3 sessioni.

RAYLIFE

Durante questa procedura, si verifica un effetto puntuale delle onde elettromagnetiche sulle fibre di collagene, che le fa ispessire e arricciare, portando a levigare rughe, ernie e altri difetti.

La bassa invasività ne consente l'applicazione anche lungo il bordo ciliare.

DROT - terapia

Il dispositivo di influenza in questo metodo è ancora il laser, ma il principio è completamente diverso: a differenza della blefaroplastica laser convenzionale, DROT agisce contemporaneamente sugli strati profondi e sui tessuti superficiali sottocutanei. Grazie a questo, le rughe sono levigate, le borse sotto gli occhi sono ridotte e la pelle è tonica.

Sollievo dal dolore per blefaroplastica non chirurgica

Se il metodo di iniezione non richiede l'anestesia preliminare, per il metodo hardware, si consiglia senza errori l'applicazione preliminare di una crema anestetica. Ciò contribuirà a ridurre al minimo il disagio e il relax, riducendo il rischio di movimenti involontari..

Complicazioni dopo la procedura

La chiave per una guarigione rapida e di qualità è seguire le raccomandazioni sopra elencate. Tuttavia, a volte ci sono alcune complicazioni che possono assumere la forma di mal di testa, gonfiore o arrossamento e, di regola, tutto scompare dopo pochi giorni..

Assistenza post-procedurale

Dopo la procedura, è consigliabile attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • Rifiuta l'attività fisica per un massimo di 2 settimane. L'attività porta ad un aumento della pressione, che influenzerà negativamente il processo di guarigione;
  • Non visitare lo stabilimento balneare o la sauna per diverse settimane, fare la doccia solo a temperatura ambiente. Queste raccomandazioni si basano anche sul controllo della pressione;
  • Monitorare le espressioni facciali, evitando movimenti improvvisi, 1 - 2 settimane dopo la procedura;
  • Elimina cibi solidi, gomme da masticare, crostini, ecc. Dalla dieta: questa limitazione è associata al punto precedente: durante la masticazione sono coinvolti più di 120 muscoli facciali e movimenti improvvisi possono danneggiare;
  • Evita l'esposizione diretta alla luce solare.

Dopo la blefaroplastica non chirurgica basata su hardware, si consiglia di applicare sulla pelle un unguento di bepanthen o dexpantenolo per accelerare la guarigione.

Chi è controindicato per la blefaroplastica non chirurgica?

L'elenco delle controindicazioni è piuttosto ampio, ma prima di tutto la procedura è vietata alle donne in gravidanza o che allattano, poiché può causare stress e danneggiare la salute. Inoltre, se non ti senti bene o non ti sei completamente ripreso dalla malattia, la procedura dovrebbe essere riprogrammata per prevenire complicazioni. Si raccomanda inoltre di abbandonare la blefaroplastica in presenza delle seguenti malattie:

  • herpes;
  • oncologia;
  • allergia (è richiesta la consultazione con un medico);
  • emofilia;
  • scarsa coagulazione del sangue;
  • problemi con il cuore.

Vale anche la pena annullare la procedura prescritta se cade nei giorni delle mestruazioni..

Benefici della blefaroplastica non chirurgica

I principali vantaggi di questa procedura sono che non è un'operazione chirurgica, non prevede l'uso di anestesia e viene eseguita entro 1 ora. Inoltre, i vantaggi includono:

  • Destinato a lavorare solo con un'area problematica della pelle;
  • Sicuro (tenendo conto della scelta di una clinica professionale);
  • Riabilitazione rapida;
  • La completa assenza di possibili complicazioni (mentre gli interventi chirurgici possono causare complicazioni).

Blefaroplastica palpebrale non chirurgica

I cambiamenti legati all'età sono prodotti principalmente dalla pelle del viso: non diventa così elastica, si copre di macchie senili. I primi segni di invecchiamento sono particolarmente evidenti nella zona intorno agli occhi. Nel tempo, sbarazzarsi di "borse" e occhiaie diventa sempre più difficile, bisogna considerare metodi chirurgici. Tuttavia, questo richiede molto tempo e denaro. In questi casi, viene in soccorso la blefaroplastica non chirurgica delle palpebre. Consideriamo cos'è questa procedura e quali problemi consente di risolvere.

  1. Cos'è la blefaroplastica
  2. Tipi
  3. Blefaroplastica invasiva
  4. Terapia hardware
  5. Blefaroplastica al plasma
  • Panoramica dei dispositivi
  • Indicazioni per l'uso
  • Controindicazioni
  • Effetti collaterali
  • Possibili conseguenze
    1. Come viene eseguita la procedura
    2. Foto prima e dopo
    3. Periodo di riabilitazione
    4. risultati
    5. Differenze da altre tecniche
    6. Il costo
    7. L'opinione dei cosmetologi
    8. Recensioni dei pazienti
    9. Video utili

    Cos'è la blefaroplastica

    La blefaroplastica è un lifting e correzione delle palpebre. Viene eseguito sulle palpebre inferiore e superiore in uno dei modi possibili: operativo e non chirurgico.

    Il primo prevede la dissezione del tessuto con un bisturi o laser, consente di eliminare importanti imperfezioni nella zona intorno agli occhi.

    La seconda prevede l'utilizzo di moderne tecnologie che consentono di eseguire la procedura senza incisioni, è efficace quando si tratta di difetti minori.

    Vantaggi e svantaggi della procedura

    Il metodo non chirurgico ha una serie di vantaggi innegabili:

    • a differenza dell'intervento chirurgico, è assolutamente sicuro per gli occhi, non necessita di anestesia;
    • sono esclusi gli errori medici;
    • nessun rischio di sanguinamento, infezione della ferita;
    • effetto rapido di ringiovanimento e rassodamento della pelle.

    Ci sono pochi svantaggi nella procedura, ma ci sono ancora. Esso:

    • inefficacia per le persone di età superiore ai 50 anni (per loro, l'unica opzione per risolvere il problema dell'invecchiamento della pelle intorno agli occhi è la chirurgia classica);
    • non aiuta con le cosiddette "età asiatiche";
    • incapacità di sbarazzarsi di grasso corporeo significativo.

    Blefaroplastica invasiva

    L'operazione viene eseguita mediante iniezione utilizzando microneedles. Una preparazione contenente:

    • acido ialuronico;
    • complesso vitaminico;
    • rimedi omeopatici;
    • acidi amminocarbossilici.

    Il processo non richiede più di un'ora. La confezione con il farmaco viene aperta direttamente con il paziente. È importante familiarizzare con la data di scadenza e il certificato di qualità..

    Terapia botulinica

    La tossina botulinica di tipo A (botox) viene utilizzata per l'iniezione. Il farmaco aiuta a rilassare i muscoli e ad appianare le rughe nel sito di iniezione. Il risultato è visibile immediatamente dopo la procedura, dura 6 mesi.

    Peptide

    Iniezioni a base di peptidi, che sono sostanze organiche da residui amminoacidici.

    Hanno un effetto benefico sulla pelle del viso secca e sbiadita, ripristinano i processi metabolici e attivano la formazione di collagene. Dopo le iniezioni, i depositi di grasso vengono ridotti al minimo, il gonfiore sotto gli occhi scompare, le rughe sottili vengono levigate. Sono necessarie più sessioni per la massima efficacia.

    Importante! Il farmaco può provocare una reazione allergica, pertanto, prima della seduta, è necessario condurre un test per identificare l'intolleranza individuale ai componenti.

    Mesoterapia

    Implica l'introduzione di farmaci complessi (ad esempio Dermahila). Sono selezionati in base alle caratteristiche della pelle delle palpebre superiori e inferiori. Di solito la composizione contiene:

    • acido ialuronico;
    • piante medicinali;
    • minerali e vitamine;
    • enzimi.

    Nel tempo, la procedura dura non più di mezz'ora. Il primo risultato è visibile dopo la prima visita dall'estetista. Vengono eseguite da 2 a 7 sedute, a seconda delle condizioni della pelle delle palpebre. L'effetto dura fino a 1,5 anni.

    Plastica contorno

    Ha lo scopo di mantenere l'elasticità della pelle e normalizzare l'equilibrio idrico. Le iniezioni di acido ialuronico non hanno effetti collaterali, forniscono risultati rapidi.

    L'area intorno agli occhi appare fresca, giovane e ben curata. È usato in donne e uomini con difetti di età minori. L'età raccomandata dei pazienti è compresa tra 25 e 45 anni. Con gravi cambiamenti e patologie legate all'età, il metodo è inefficace.

    Terapia hardware

    Un altro tipo di blefaroplastica non chirurgica che non richiede intervento chirurgico. L'azione sull'area problematica viene svolta utilizzando:

    • attuale;
    • onde radio;
    • ultrasuoni;
    • raggio di luce.

    Microcorrente

    Il sollevamento e la tonificazione del sistema muscolare delle palpebre è dovuto all'effetto su di esse con una corrente a bassa frequenza. La terapia con microcorrente è sicura, attiva i processi rigenerativi della pelle, la produzione di collagene e ha un effetto rinforzante generale.

    Il numero di procedure dipende dai difetti esistenti, di solito un set è composto da 10-15 ripetizioni. Il risultato dura circa 4 mesi.

    Thermolifting

    Include due metodi termici per sollevare le palpebre:

    • Infrarossi - comporta l'impatto sull'area problematica con un raggio infrarosso, che contribuisce al ringiovanimento del derma, riportandolo in tono.
    • Sollevamento RF: l'esposizione alle onde radio provoca la produzione di collagene, la rigenerazione cellulare. Il metodo fornisce risultati a lungo termine (fino a 15 mesi) in sole 2-3 sessioni. Durante la procedura possono comparire sensazioni spiacevoli, quindi viene somministrato un anestetico locale per escluderle..

    Ultrasonico

    Implica l'uso di onde ultrasoniche che agiscono efficacemente sulle fibre di collagene, il che porta al rafforzamento muscolare, all'eliminazione delle rughe, ai piccoli difetti e alla tonificazione della pelle. C'è una leggera sensazione di formicolio durante la terapia, che non causa disagio.

    Per ottenere i massimi risultati, vengono eseguite 3-5 sessioni, una al mese. La durata dell'effetto dopo aver completato l'intero corso è fino a 5 anni.

    Interessante! Dopo la terapia ad ultrasuoni, non c'è periodo di riabilitazione, un leggero arrossamento della pelle dagli effetti del dispositivo scompare dopo 2-3 ore.

    Laser (resurfacing)

    Questo metodo di sollevamento della pelle delle palpebre superiori e inferiori è la stimolazione della rigenerazione della pelle utilizzando un raggio laser. Penetra negli strati profondi del derma, riscalda i suoi tessuti e lo leviga. Il corso di trattamento comprende 3-4 procedure, una volta al mese.

    Blefaroplastica al plasma

    Essenza del metodo

    Il raggiungimento di un effetto ringiovanente si verifica a causa della creazione di punti di ablazione del plasma (micro-ustioni). Eseguito utilizzando l'anestesia locale.

    Quando il dispositivo viene applicato, si crea una mini scarica (plasma) tra l'ago di diametro minimo e la pelle. L'obiettivo della terapia è ridurre l'area della pelle, attivare i processi metabolici nelle cellule e tonificare il sistema muscolare.

    Vale la pena notare che esiste un'alternativa al metodo sopra descritto di plasmolifting - quando il dispositivo non viola l'integrità della pelle, ma agisce sui suoi strati profondi, stimolando la produzione di collagene, il rinnovamento cellulare.

    Questo metodo di sollevamento delle palpebre è chiamato blefaroplastica non ablativa al plasma. Il vantaggio principale di questa terapia è l'assenza della probabilità di infezione dei tessuti..

    Quali problemi risolve

    La blefaroplastica plasmatica non chirurgica è più efficace nel combattere i seguenti fenomeni:

    • occhiaie sotto gli occhi;
    • pigmentazione della pelle (ha un effetto sbiancante);
    • ptosi della palpebra superiore;
    • gonfiore, borse sotto gli occhi;
    • numerose rughe sottili e profonde.

    Come procede la procedura

    Una sessione di terapia al plasma comprende diverse fasi:

    1. Pulizia del viso.
    2. Applicazione di anestetico.
    3. Trattamento antisettico del contorno occhi.
    4. Marcatura.
    5. Sparare con un apparecchio multiplasma in punti designati.
    6. Trattamento antisettico della pelle.
    7. Applicazione di unguento per la guarigione delle ferite.

    La durata della manipolazione va da mezz'ora a un'ora, dipende dalle condizioni della pelle e dalle dimensioni dell'area trattata.

    Dopo la seduta si osservano spesso edema tissutale e contusioni, che sono normali e scompaiono entro pochi giorni. Se non ci sono miglioramenti dopo 3 giorni, è necessario andare urgentemente in clinica. Durante il periodo di riabilitazione, è importante seguire le raccomandazioni del medico e le regole di cura igienica.

    Panoramica dei dispositivi

    Rivestimento al plasma

    Plasma liner (Plasma liner) - dispositivo per blefaroplastica di produzione tedesca. Genera un flusso di plasma tra l'ago e la pelle. Consente di trattare le aree problematiche senza intervento chirurgico.

    Nessuna formazione medica richiesta per utilizzare il dispositivo.

    Matita al plasma

    Prodotto dalla società russa ProfMedGroup. Dispone di 5 modalità di flusso del plasma. Efficace per la ptosi della palpebra superiore e le rughe profonde.

    È usato per eliminare cicatrici, cicatrici e formazioni benigne.

    Plasma BT

    Apparecchio di fabbricazione coreana per la blefaroplastica plasmatica non ablativa e ablativa delle palpebre. È indicato non solo per rassodare la pelle e sbiancare le macchie dell'età, ma anche per sbarazzarsi di papillomi e acne.

    Plexr

    Plasma Plexr è prodotto in Italia da GMV. Permette di risolvere problematiche quali "borse" sotto gli occhi, palpebra superiore sporgente, perdita di elasticità cutanea.

    Caratteristiche aggiuntive: rimozione di cicatrici, segni di tatuaggi, ringiovanimento della pelle del collo.

    Penna al plasma

    L'apparato penna al plasma di fabbricazione cinese è più popolare grazie al suo design unico a forma di penna. Viene utilizzato per un'ampia varietà di difetti della pelle intorno agli occhi, dotato di sei modalità di alimentazione.

    Indicazioni per l'uso

    La blefaroplastica non chirurgica è più rilevante per le donne di età superiore ai 35 anni. Costituiscono la maggior parte dei pazienti nei saloni di bellezza e nelle cliniche. Tuttavia, anche i casi di trattamento degli uomini sono tutt'altro che isolati..

    Gli esperti raccomandano la procedura nei seguenti casi:

    • palpebra superiore cadente (ptosi);
    • macchie dell'età intorno agli occhi;
    • diversi tipi di rughe;
    • approfondimento del solco nasolacrimale;
    • mancanza di elasticità della pelle;
    • gonfiore, borse sotto gli occhi;
    • la necessità di rimuovere papillomi, rosacea, cicatrici.

    Inoltre, la terapia sarà una buona alternativa alla blefaroplastica chirurgica, soprattutto se a quest'ultima esistono controindicazioni.

    Controindicazioni

    La blefaroplastica non chirurgica delle palpebre inferiore e superiore è un metodo di correzione delicato, ma la procedura ha ancora alcune controindicazioni.

    La terapia dovrebbe essere abbandonata per le persone di età inferiore ai 18 anni, le donne in gravidanza e che allattano, nonché in presenza di tali malattie:

    • diabete;
    • infiammazione degli occhi e della pelle intorno a loro;
    • disfunzione della ghiandola tiroidea;
    • malattie croniche nella fase acuta;
    • aumento della pressione oculare;
    • patologia del sistema circolatorio;
    • processi oncologici nel corpo.

    Tra le controindicazioni speciali vanno evidenziate:

    • intolleranza alle iniezioni per la terapia iniettiva;
    • la presenza di fili dorati sottopelle, apparecchi acustici e pacemaker per terapia hardware.

    Effetti collaterali

    Come con qualsiasi altra procedura medica, è possibile lo sviluppo di effetti collaterali e complicazioni. Tra le minori conseguenze negative: aumento della lacrimazione, formazione di ematoma sottocutaneo e sviluppo di una reazione allergica.

    Si tratta di fenomeni rari, non presentano particolari difficoltà e si eliminano facilmente con una visita tempestiva da un medico..

    Possibili conseguenze

    Le gravi complicanze della blefaroplastica non chirurgica (che sono estremamente rare) includono:

    • Cedimento della palpebra inferiore - richiede assistenza medica qualificata, viene trattato con massaggio, in assenza di risultato, può essere necessario un intervento chirurgico.
    • Ematoma retrobulbare (contusione dell'orbita dell'occhio) - in assenza di assistenza tempestiva, minaccia di deterioramento della vista.
    • Infezione agli occhi: vengono prescritti farmaci antibatterici per alleviare l'infiammazione.
    • Raddoppio degli oggetti: scompare entro le prime tre settimane, ma richiede la supervisione di un oftalmologo.

    Attenzione! Prima di eseguire la procedura, leggi le recensioni di pazienti reali sul forum o sul sito ufficiale: leggi della clinica e del cosmetologo stesso. Il medico deve essere un professionista esperto e qualificato.

    Come viene eseguita la procedura

    La seduta di blefaroplastica è preceduta da un consulto e da un esame medico per escludere controindicazioni.

    Alcuni giorni prima della procedura stessa, si consiglia di astenersi dall'assumere farmaci per fluidificanti del sangue, bere alcolici, effetti chimici sulla pelle (in particolare, bucce).

    A seconda del metodo scelto, la terapia dura da 20 minuti a 1 ora, comprende diverse fasi.

    1. Pulizia della pelle.
    2. Applicare un anestetico (gel o crema).
    3. Coprire gli occhi con occhiali di sicurezza.
    4. Impostazione del dispositivo di esposizione selezionato.
    5. Trattamento dell'area problematica da parte dell'apparato.
    6. Disinfezione della pelle.
    7. Applicare un unguento curativo.
    8. Applicare un impacco freddo.

    Se viene eseguita la blefaroplastica per iniezione, viene inoltre eseguita la marcatura dell'area trattata e viene utilizzata una siringa con il farmaco al posto dell'apparato.

    Foto prima e dopo

    Periodo di riabilitazione

    Nei primi giorni dopo la procedura, possono verificarsi gonfiore del viso, arrossamento della pelle, dolore, un leggero aumento della temperatura corporea. Questa è una reazione normale del corpo, i sintomi scompaiono da soli entro pochi giorni. Inoltre, sulla zona della pelle trattata possono formarsi delle croste, non possono essere strappate via, scompariranno da sole.

    Per facilitare il benessere, il medico o l'estetista possono raccomandare al paziente di lubrificare la pelle con agenti curativi e disinfettanti. Il terzo giorno dopo la scomparsa delle croste, la crema cicatrizzante viene sostituita dalla crema solare. Deve essere applicato prima di uscire. Le prime due settimane il livello di protezione non è inferiore a SPF 50, quindi è possibile acquistare con SPF 30.

    Se la blefaroplastica è stata eseguita utilizzando il metodo dell'apparato, possono essere necessarie diverse sessioni di mesoterapia, biorivitalizzazione o bioriparazione per idratare la pelle. Ciò è dovuto al fatto che il plasma e il laser seccano i tessuti.

    Le raccomandazioni generali dopo un lifting delle palpebre non chirurgico includono:

    • fino a quando l'area trattata non è completamente guarita, non usare cosmetici;
    • è vietato rimanere a lungo alla luce diretta del sole;
    • devi rifiutarti di visitare lo stabilimento balneare, la sauna, il solarium;
    • dormire preferibilmente sulla schiena.

    risultati

    L'effetto della procedura dipende dal metodo di esecuzione.

    Tipo di blefaroplastica non chirurgicaPrimo risultatoDurata dell'effetto
    IniezioneDopo la prima seduta, per ottenere il massimo effetto, possono essere necessarie da 1 a 7 procedureda 6 mesi a 1,5 anni
    HardwareDopo la prima seduta, per ottenere il massimo effetto, possono essere necessarie da 2 a 15 procedure (in base alle condizioni della pelle e alla complessità dei problemi esistenti)da 4 mesi a 5 anni (a seconda del metodo di esposizione)
    PlasmaDopo la prima sessione (di solito non si fa più)fino a 5 anni

    Differenze da altre tecniche

    La blefaroplastica non chirurgica differisce dalla sala operatoria:

    • bassa probabilità di infezione;
    • basso trauma;
    • mancanza di cicatrici;
    • non è richiesta l'introduzione dell'anestesia generale;
    • non c'è rischio di infiammazione delle ferite postoperatorie;
    • non c'è bisogno di essere sotto la supervisione dei medici della clinica.

    Allo stesso tempo, il metodo chirurgico ha un periodo di riabilitazione più breve - 2 settimane. Dopo l'esposizione alla pelle delle palpebre con il plasma, il recupero richiede almeno un mese.

    Il costo

    • politica dei prezzi della clinica;
    • qualifiche ed esperienze specialistiche;
    • attrezzature e farmaci utilizzati;
    • tipo di procedura (l'iniezione è molto più economica delle altre);
    • la complessità del quadro clinico;
    • numero di sessioni richieste.

    Per la revisione, presentiamo il costo medio per la blefaroplastica iniettabile in alcune città della Russia e nei paesi limitrofi.

    CittadinaNome e indirizzo della clinicaPrezzo in rubli
    Mosca"Lantan" (Novy Arbat st., 32)

    "Doctor Meso" (corsia Bolshoi Tishinsky, 10)

    da 7000

    da 4000

    San Pietroburgo"L'Ottava Clinica" (st. Odoevsky, 28)

    "New Skin Clinic" (Prospect Pyatiletok, 5, edificio 2)

    da 4000

    da 11000

    Krasnodar"Estelife Clinic" (st. Kommunarov, 225/1)

    "Ekaterininskaya na kozhevennaya" (via Kozhevennaya, 66)

    da 4000

    dal 3500

    Chelyabinsk"8 miracolo" (Engels st., 73)

    "Lady S" (Svoboda st., 145)

    dal 1500

    dal 2300

    Volgograd"Olymp" (st. Rokossovsky, 62)

    "Media-Pharm" (Universitetsky Ave., 36)

    da 4000

    dal 2000

    Kazan"Salone di bellezza" (pr. Ibragimova, 54)

    "Al Varis" (S. Hakim st., 41)

    dal 3000

    dal 2500

    Samara"Betulla" (via Leninskaya, 302)

    Light Clinic (Georgy Dimitrov st., 117)

    dal 3500

    dal 3000

    Nizhny Novgorod"Anastasia" (via Gruzinskaya, 46)

    "Doctor Bormental" (Gorky square, 4/2)

    dal 1700

    dal 2500

    Vladivostok"Clinica professorial degli Yutskovskys" (Metallistov st., 3)

    "GALEO" (strada russa, 39b)

    dal 3500

    dal 5000

    Ulan-Ude"Sibiryachka" (Via Lenin 12a)

    "Art Clinic" (st. Klyuchevskaya, 72)

    dal 1500

    dal 2000

    Krasnoyarsk"VISO E CORPO" (via Alekseeva, 8)

    Lips Clinic (Sadovaya-Karetnaya st., 8, building 6)

    dal 2000

    4900

    Ekaterinburg"Baden Baden" (st. Bazhova, 73)

    "Clinica accademica" (st. Academic, 28)

    dal 1500

    dal 1750

    Novosibirsk"Alteos" (san Romanova, 30)

    "Diagnost" (microdistretto Gorsky, 8 anni)

    dal 2500

    2500

    Irkutsk"Novomed" (via Dzerzhinsky, 20)

    "Ashi" (Deputatskaya st., 25)

    dal 3800

    dal 1500

    Yakutsk"Estetica" (st. Dzerzhinsky, 49)

    "VICTORY CLINIC" (Lenin Ave., 61/2)

    2000

    1800

    Almaty, Kazakistan)"Tiffany Plaza" (microdistretto Samal 2, edificio 58, blocco "A", 14 ° piano)

    "MLC" (Al-Farabi Ave. 7)

    da 20.000 tenge kazako (da 3.500 rubli)

    da 12000 tenge (da 2100 rubli)

    Astana (Kazakistan)Studio Sakura (Via Imanbaev, 9)

    "Sulu Bride" (via Mangilik El, 27)

    da 10.000 tenge (da 1.750 rubli)

    da 7000 tenge (da 1200 rubli)

    Minsk (Bielorussia)"Kravira" (St Pobediteley, 45)

    "Iris" (Via Filimonova, 22)

    da 195 rubli bielorussi. (6.000 russo)

    da 130 rubli bielorussi. (4000 russo)

    L'opinione dei cosmetologi

    Fondamentalmente, i cosmetologi parlano positivamente della blefaroplastica non chirurgica. L'unica cosa a cui prestare attenzione è la corretta selezione del metodo di esposizione.

    Se è iniettabile, è meglio scegliere farmaci più costosi, poiché in questo caso il prezzo e la qualità sono correlati.

    Blefaroplastica non chirurgica

    Per i pazienti che soffrono di cambiamenti legati all'età nella zona intorno agli occhi, ma non possono decidere di sottoporsi a un intervento di chirurgia plastica, i medici consigliano metodi non chirurgici di blefaroplastica. Vengono eseguiti senza anestesia generale (viene utilizzata l'anestesia locale) e sono caratterizzati da un breve periodo di riabilitazione. Inoltre, con un'elevata efficienza, non rappresentano una minaccia per la salute: a causa dell'assenza di incisioni, viene eliminato il rischio di spostamento dei tessuti e distorsione dei tratti del viso. L'effetto dura fino a 2-7 anni.

    Soddisfare

    1. Vantaggi e caratteristiche
    2. Indicazioni e controindicazioni
    3. Blefaroplastica senza chirurgia: tipi ed essenza delle procedure
      • Metodi di iniezione
      • Metodi hardware
        • Blefaroplastica laser
        • Thermolifting
        • Ultrasuoni smas-lifting
        • Thermage
      • Discussioni (Mesothreads)
    4. Riabilitazione, prognosi

    Vantaggi e caratteristiche

    La blefaroplastica non chirurgica viene eseguita senza incisioni, che fornisce:

    • accuratezza dell'impatto, sicurezza;
    • soluzione rapida al problema (poche ore dopo la procedura, puoi tornare al tuo solito stile di vita e dopo 2-3 giorni - andare al lavoro);
    • minimo di controindicazioni;
    • nessun rischio di infezione;
    • collasso e intasamento dei vasi sanguigni, che, da un lato, nega la possibilità di perdita di sangue e, dall'altro, fornisce inoltre un effetto lifting;
    • assenza di complicanze tipiche della procedura classica;
    • indolore comparativo, grazie al quale tali metodi di blefaroplastica vengono eseguiti utilizzando l'anestesia locale.

    Ci sono anche degli svantaggi: tutti i metodi di correzione sono efficaci solo contro i piccoli sacchetti di grasso nella zona paraorbitale o le rughe superficiali, quindi le persone di età inferiore ai 45 anni ricorrono al loro aiuto.

    Indicazioni e controindicazioni

    La correzione non chirurgica delle palpebre superiore e inferiore viene eseguita quando:

    • assottigliamento della pelle intorno agli occhi;
    • la manifestazione del solco nasolacrimale;
    • sporgenza della palpebra superiore;
    • cambiare il contorno delle palpebre;
    • la presenza di gonfiore, occhiaie sotto gli occhi;
    • la comparsa di rughe profonde;
    • la formazione di ernie grasse sotto gli occhi.

    Allo stesso tempo, non viene eseguito quando:

    • una reazione allergica a uno qualsiasi dei componenti dei farmaci;
    • diabete mellito;
    • herpes durante l'eruzione cutanea;
    • esacerbazione di malattie croniche;
    • problemi di sangue (scarsa coagulazione, emofilia);
    • la presenza di un pacemaker;
    • oncologia;
    • raffreddori;
    • durante le mestruazioni;
    • gravidanza ed epatite B.

    Un'altra controindicazione è l'età - fino a 20 anni.

    Blefaroplastica senza chirurgia: tipi ed essenza delle procedure

    La blefaroplastica non chirurgica combina una serie di procedure: hardware e iniezione. Indipendentemente dalla sua scelta, il paziente dovrebbe sottoporsi a formazione: consultare un chirurgo plastico che valuterà lo spessore della pelle e identificherà il grado di deformazione, sottoporsi a un esame per escludere controindicazioni.

    Metodi di iniezione

    Si tratta infatti di iniezioni, durante le quali una sostanza attiva con un certo spettro d'azione viene iniettata sottocutanea nell'area problematica. Si dividono convenzionalmente in due tipologie:

    • Influenzando il contorno delle palpebre, levigando la superficie della pelle. Si tratta di filler a base di acido ialuronico, preparati per bioreparazione, biorivolumetria, biorivitalizzazione, rederma. Tra le altre cose, attivano la sintesi di collagene ed elastina, che fornisce il giusto effetto antietà..
    • Rimuovere il gonfiore. Viene introdotto un farmaco che aumenta la permeabilità delle membrane cellulari e scompone il grasso.

    Oltre ai principi attivi, i medicinali contengono multivitaminici, estratti vegetali, acidi grassi, che hanno un effetto benefico sulla pelle. Prima della loro introduzione, l'area problematica viene pulita. Il medico applica quindi i segni e la crema anestetica. Tutto su tutto dura circa mezz'ora. A seconda della gravità dei cambiamenti legati all'età, il paziente necessita di 4-10 procedure. Si consiglia di ripetere i corsi ogni 1,5 - 2 anni..

    Metodi hardware

    Procedure delicate e sicure che differiscono dalle precedenti solo per il modo in cui vengono eseguite. Invece di iniezioni, gli specialisti usano un laser, un raggio infrarosso, correnti ad alta frequenza, ecc. La stessa preparazione precede le manipolazioni, tuttavia, nel caso di utilizzo di un laser, il bulbo oculare è inoltre protetto da una lente.

    Blefaroplastica laser

    Viene eseguito utilizzando un laser ad anidride carbonica (un raggio di luce più potente) o un laser ad erbio (ha una potenza inferiore). A seconda della gravità dei cambiamenti nella pelle, il medico seleziona le impostazioni e inizia a lavorare. L'essenza della procedura è riscaldare alcuni strati della pelle, che elimina il rischio di danni ai tessuti, ma migliora la sintesi di collagene ed elastina.

    La durata della manipolazione è di circa 30 minuti. Il primo giorno dopo, potrebbero esserci dolore, iperemia, gonfiore, prurito. Normalmente possono infastidire fino a 5-7 giorni, ma il risultato visibile è immediatamente evidente. Gli esperti raccomandano di eseguire fino a 3-4 procedure con una pausa di 30 giorni, quindi l'effetto durerà fino a 5-7 anni, a seconda dello stile di vita del paziente.

    Thermolifting

    A differenza del metodo precedente, ha un effetto termico sulla pelle, a seguito del quale la produzione di fibroblasti aumenta nei suoi strati e le cellule si rinnovano. In questo caso, sono coinvolti gli strati profondi della pelle e l'epidermide superficiale rimane intatta. La procedura rimuove le rughe, le occhiaie e il gonfiore sotto gli occhi.

    A seconda del metodo di esposizione, è suddiviso in:

    • Termolifting a infrarossi. Di norma vengono utilizzati dispositivi SharpLight o Titan, che forniscono una temperatura di riscaldamento di circa 39 ° C. Per ottenere un effetto ringiovanente, sono sufficienti 3 procedure, eseguite a intervalli di un mese..
    • Termolifting a onde radio. Il riscaldamento viene effettuato da correnti ad alta frequenza che colpiscono la pelle a una profondità compresa tra 0,5 mm e 4 mm. Di conseguenza, il gonfiore scompare, il numero di rughe mimiche diminuisce, a causa dei fibroblasti attivati, la pelle ringiovanisce. Ma per ottenere un effetto visibile, è necessario eseguire 5-10 procedure.

    Il risultato dura fino a 3 - 5 anni.

    Ultrasuoni smas-lifting

    Fornisce l'impatto di impulsi ultrasonici di diverse lunghezze sullo strato sottile della pelle (spessore 4-5 mm), a seguito del quale le fibre di collagene tese si attorcigliano formando nervature. Più nervature, più la pelle si rassoda, apparendo più giovane. È meglio eseguire la procedura con un chirurgo qualificato, che non consentirà l'eccessiva tensione della pelle.

    Nei primi giorni dopo il sollevamento dello smas, sono possibili intorpidimento e perdita di sensibilità. L'effetto persiste per 2-3 anni, anche se potrebbe non verificarsi (secondo le statistiche, è notato da circa l'89% dei pazienti).

    Thermage

    Consiste nell'effetto delle onde radio sulla pelle (fino a una profondità di 5-7 mm). Stimola la produzione di fibre di collagene, grazie alle quali il risultato è evidente dopo 1 procedura. Successivamente, vengono avviati i propri processi di rigenerazione dei tessuti e la pelle rimane giovane per 5 anni.

    Blefaroplastica con fili (Mesothreads)

    Durante la procedura, i fili vengono inseriti sotto la pelle, che fissano i tessuti molli nella posizione desiderata. L'effetto dura 2-3 anni, dopodiché è necessario installare filettature aggiuntive o scegliere un altro metodo di serraggio.

    Riabilitazione, prognosi

    Il periodo di recupero in quanto tale dopo la blefaroplastica non chirurgica è assente, ma si raccomanda al paziente di astenersi da 1 a 3 settimane da:

    • gite allo stabilimento balneare, solarium;
    • attività fisica;
    • movimenti bruschi.

    Oltre allo stile di vita e al metodo di correzione, anche l'età, la genetica e i livelli ormonali influenzano la durata del risultato. Le revisioni dopo le procedure di blefaroplastica eseguite senza intervento chirurgico da chirurghi qualificati sono positive.