Regole del traffico per i bambini nelle immagini

Devi studiare le regole del traffico fin dalla tenera età. Questo è importante nel mondo moderno, perché Ci sono molti veicoli e i bambini lo incontrano molto presto. Molti genitori alternano guidatori e pedoni e sono l'esempio per i loro figli. Inoltre, qualsiasi informazione è più facile da percepire in parte e gradualmente. Ad esempio, camminando con il tuo bambino in età prescolare, attira la sua attenzione sul passaggio pedonale e sul suo cartello, e dopo essere tornato a casa chiedigli di disegnare. Nei disegni dei bambini, secondo le regole delle regole del traffico, puoi vedere se il bambino ha padroneggiato bene le conoscenze acquisite o se dovresti attirare la sua attenzione su alcune sfumature.

C'è sempre una scelta, sì, e questa non lo è.

Immagini delle regole del traffico per bambini in età prescolare.

Semplice disegno a matita.

Per bambini in età scolare.

Disegno del bambino delle regole del traffico.

Luntik non conosceva le regole, si era quasi messo nei guai.

Giovane promemoria pedonale.

Attraversare la strada solo al semaforo verde.

Attingendo al tema delle regole del traffico.

Per concorso di disegno.

Disegnare con matite colorate.

Disegno per bambini con vernici.

Rimanere a destra quando si guida sul marciapiede.

Disegnare all'asilo.

Il traffico governa attraverso gli occhi dei bambini.

Disegno dello studente di grado 4.

codice della strada.

Immagine per le regole del traffico scolastico.

Il traffico può essere sicuro.

Per una lezione nella scuola primaria.

Il lavoro di Irina Bostanzhieva.

Attingendo alle regole del traffico all'asilo.

Figura 3 classe sul tema delle regole del traffico.

Progetto sulle regole del traffico "La sicurezza stradale attraverso gli occhi dei bambini"

Natalia Belova
Progetto sulle regole del traffico "La sicurezza stradale attraverso gli occhi dei bambini"

Progetto sulle regole del traffico "Sicurezza stradale

attraverso gli occhi dei bambini "

Il progetto è stato preparato da: educatore N. A Belova.

Tipo di progetto: creativo - informativo.

Durata del progetto: a lungo termine.

Partecipanti al progetto: bambini in età prescolare senior.

La direzione principale del progetto: prevenzione degli incidenti stradali tra i bambini. Gli eventi si svolgono nel loro tempo libero da GCD sotto forma di conversazioni, quiz, lezioni di ciclo cognitivo, osservazione del movimento del trasporto, lettura di narrativa, indovinelli; sviluppo, cognitivo, trama - ruolo, giochi all'aperto, giochi - gare, decorazione dell'angolo secondo le regole della strada.

Rilevanza dell'argomento: la rilevanza e semplicemente vitale necessità di insegnare ai bambini le regole della strada è fuori dubbio. Le statistiche dicono che molto spesso i bambini sono la causa degli incidenti stradali. A ciò portano l'ignoranza elementare delle basi delle regole del traffico e l'atteggiamento indifferente degli adulti nei confronti del comportamento dei bambini sull'atteggiamento degli adulti nei confronti del comportamento dei bambini sulla carreggiata.

Un altro motivo è che i bambini in età prescolare non sono ancora sufficientemente in grado di controllare il loro comportamento, non hanno ancora sviluppato la capacità di anticipare il possibile pericolo, quindi corrono tranquillamente sulla strada. Per molti aspetti, la sicurezza di un pedone dipende dalla sua osservanza delle regole di comportamento sulla strada, pertanto, è necessario insegnare ai bambini le Regole di comportamento sicuro sulle strade attraverso giochi didattici ed esercizi, giochi all'aperto, giochi di ruolo e sui siti per le regole del traffico.

È noto che le abitudini stabilite nell'infanzia rimangono per tutta la vita, quindi uno dei problemi importanti per garantire la sicurezza stradale è la prevenzione degli incidenti stradali negli istituti prescolari. Pertanto, lo studio del Regolamento della strada è oggi uno dei compiti principali, e questo sarà facilitato dal lavoro sul progetto dedicato allo studio del Regolamento della strada.

- sviluppare capacità di comportamento sicuro sulle strade.

- rafforzare il significato di alcuni segnali stradali nei bambini, insegnare loro a comprendere la loro rappresentazione schematica per il corretto orientamento su strade e strade. Insegna un comportamento di guida sicuro.

• Espandere il vocabolario dei bambini nel vocabolario stradale.

• Sviluppa l'immaginazione e la capacità di trasferire immagini familiari in una nuova situazione creativa.

• Promuovere la disciplina e l'osservanza coscienziosa delle regole del traffico, una cultura di comportamento nel processo di trasporto su strada.

• Intensificare gli sforzi per promuovere le regole del traffico e uno stile di vita sicuro tra i genitori.

• Alleva un pedone istruito.

• Essere in grado di navigare in situazioni di emergenza, cercare modi per risolverle.

• La percentuale di DDTT (Child Road Traffic Injury) che coinvolge i bambini diminuirà.

• Lavoro degli educatori in preparazione al progetto:

• Creazione e sviluppo di un indice di schede di giochi didattici e all'aperto secondo il Regolamento della strada.

• Selezione di materiale sul Regolamento della strada.

• Sviluppo del modulo "Regole della strada".

Il ruolo dei genitori nell'attuazione del progetto:

• Raccolta di materiale, acquisto di libri e attrezzature per la registrazione dell'angolo delle regole del traffico nel gruppo.

• Consultazioni "Genitori - sulla sicurezza stradale", "Tre" leggi "per la sicurezza dei pedoni su strada".

• Progettazione di stand "Security Corner", "Storia delle regole del traffico", "Leggi di strade e strade".

• Produzione dei requisiti per lo svolgimento di giochi di ruolo secondo le regole del traffico.

Fasi del lavoro sul progetto:

1. Selezione del materiale secondo le regole della strada.

2. Esame di disegni, fotografie di situazioni di traffico.

3. Visualizzazione di video.

4.Conoscenza delle opere letterarie: S. Mikhalkov "Semaforo", M. Plyatskovsky "Semaforo", A. Severny "Tre meravigliosi colori", Y. Pishumov "Az-Buka della città", "È solo un segno come questo...", "Guardia", O. Bedarev " Se solo... ", N. Nosov" Auto ", V. Golovko" Regole del traffico ",

5. Realizzare giochi didattici per le regole del traffico.

Didattico: "Pensa - indovina", "Rosso - verde", "Cos'è questo segno?", "Chi ne sa di più?", "Ritira l'auto", "Indovina", "Indovina", "Spiega", ecc. d.

Mobile: "I passeri e l'auto", "Macchine colorate", "Camminare con destrezza", "Pedoni e veicoli", ecc..

7. Selezione del materiale per lo sviluppo del modulo "Regole della strada".

La fase principale del lavoro:

• Svolgere attività secondo il modulo "Regole della strada".

• Giocare a giochi didattici e all'aperto sulle regole del traffico.

• Soluzione di situazioni di gioco.

• Quiz sulle regole del traffico.

• Iniziazione ai pedoni.

• Realizzazione di un evento divertente ed educativo secondo le regole della strada per i bambini più grandi "Avventure di strada di amici".

Scenario della performance creativa "Sicurezza sulle strade" Scenario della performance creativa "Rendi la vita più sicura!" (discorso del team di propaganda in una riunione generale dei genitori) Personaggi:.

"Sicurezza sulle strade - per la sicurezza della vita" (reportage fotografico) Nella nostra scuola materna si è svolta un'azione su larga scala sulle lesioni da traffico stradale dei bambini "Sicurezza sulle strade - per la sicurezza.

Sicurezza antincendio attraverso gli occhi dei bambini Il fuoco è sempre un enorme pericolo per gli esseri umani e su questo non si può discutere. Noi adulti lo sappiamo, ma i bambini piccoli lo sono.

Azione "Noi siamo per la sicurezza stradale" Gli insegnanti devono affrontare i seguenti compiti per definire le basi della sicurezza stradale nei bambini: 1. Trasferimento delle conoscenze sulle norme di sicurezza ai bambini.

Centro "Sicurezza Stradale" Il gruppo sta lavorando alla prevenzione degli incidenti stradali. A tal fine, il centro del traffico "Security.

Estratto dell'incontro dei genitori nel gruppo preparatorio "Sicurezza dei bambini sulla strada" Estratto dell'incontro dei genitori nel gruppo preparatorio "Sicurezza dei bambini sulla strada" Scopo: Educazione pedagogica e coinvolgimento.

Consultazione per i genitori sull'argomento "Sicurezza stradale" È facile insegnare a un bambino a comportarsi correttamente sulla strada? Facile a prima vista. Hai solo bisogno di familiarizzarlo con i requisiti di base delle Regole.

Reportage fotografico sulle regole del traffico "Sicurezza dei bambini sulla strada" Scopo: • Formazione di capacità di comportamento corretto e consapevole dei bambini in età prescolare sulla strada. • Educare genitori e alunni.

Relazione sull'attuazione delle misure di sicurezza stradale Rilevanza "Sicurezza stradale" Insegnare ai bambini le regole della sicurezza stradale, come prima, rimane uno dei compiti più importanti dell'educazione prescolare.

Scenario della vacanza per la sicurezza stradale "Bambini in età prescolare per la sicurezza stradale" "Bambini in età prescolare per la sicurezza stradale" Il presentatore inizia l'azione. Leader. Ricorda una favola meravigliosa dall'infanzia, vecchi e giovani, ma noi vogliamo.

UNA STRADA SICURA NEGLI OCCHI DEI BAMBINI
consultazione (gruppo intermedio) sull'argomento

Consultazione per i genitori

Scarica:

L'allegatoLa dimensione
bezopasnaya_doroga_glazami_detey.docx594,82 KB

Anteprima:

UNA STRADA SICURA NEGLI OCCHI DEI BAMBINI. CARATTERISTICHE DELLA PERCEZIONE.

Consentendo a un bambino di attraversare la strada in modo indipendente, i genitori devono tenere conto di molti fattori e valutare adeguatamente il loro livello di preparazione per tale indipendenza. Ecco un breve elenco di fattori fisiologici e psicofisiologici che influenzano il grado di INSICUREZZA dei bambini in viaggio:

CAPACITÀ DI VALUTARE LA SITUAZIONE SU STRADA

Non dimenticare che adulti e bambini attraversano la strada in modi completamente diversi. Mentre un adulto è in grado di valutare in anticipo la situazione sulla strada, il bambino lo fa già sulla strada o in piedi sul bordo della strada vicino alla carreggiata. Inoltre, la bassa statura non consente al bambino di valutare appieno la situazione, soprattutto se uno dei conducenti parcheggia o ferma l'auto a meno di 10 m dal passaggio pedonale. A causa della bassa statura, il bambino è meno visibile ai conducenti.

CAPACITÀ DI PRENDERE UNA DECISIONE

In una situazione pericolosa, i bambini non sono in grado di reagire rapidamente, sono semplicemente persi. Il processo di "frenata" viene attivato per loro e rimangono semplicemente al loro posto, invece di reagire in qualche modo.

Fattori abbastanza inaspettati influenzano il comportamento dei bambini. Il bambino può improvvisamente correre in avanti o saltare di lato, perché ha visto qualcuno di familiare davanti o ha deciso di aggirare una pozzanghera. Allo stesso tempo, non tiene affatto conto del fatto che può essere investito da un'auto come risultato. Questo comportamento è particolarmente tipico per i bambini in età prescolare. Ciò è dovuto al fatto che i bambini in età prescolare hanno un'attenzione selettiva, è difficile per loro concentrarsi su più oggetti contemporaneamente, quindi si concentrano su ciò che è più interessante in questo momento..

Dal punto di vista di noi adulti, i bambini in età prescolare hanno una percezione leggermente distorta della realtà. Sarebbe più corretto affermare che ancora non distinguono chiaramente tra il loro giocattolo e il mondo reale. Pertanto, a loro avviso, una vera macchina è in grado di fermarsi rapidamente, quasi istantaneamente, come una giocattolo. Inoltre, i bambini prestano attenzione alle dimensioni dell'auto, non alla sua velocità. Quindi, per loro, un camion è molto più pericoloso di un'auto minuscola, indipendentemente dal fatto che il primo sia fermo o il secondo stia correndo..

La maggior parte dei bambini ha la cosiddetta "visione a tunnel", cioè percepisce solo ciò che vede direttamente davanti ai suoi occhi. Di conseguenza, potrebbero semplicemente non notare l'auto a destra oa sinistra..

"HERD FEELING" O PSICOLOGIA DELLA FOLLA

I bambini sono più suscettibili ai sentimenti del gregge. Pertanto, fai attenzione quando attraversi la strada con un semaforo rosso. Se un bambino è in piedi accanto a te, anche se non tuo, molto probabilmente ti seguirà.

PROPENSIONE AL RISCHIO

I ragazzi hanno il doppio delle probabilità di essere coinvolti in incidenti stradali rispetto alle ragazze, poiché hanno maggiori probabilità di correre rischi rispetto al sesso opposto.

Disegni sul tema delle regole del traffico negli asili: sicurezza attraverso gli occhi dei bambini

Un proverbio dice: "È meglio vedere una volta che sentire 10 volte!" Viene seguito quando si studiano le regole del traffico con bambini in età prescolare. Spesso vengono organizzati concorsi a tema per bambini in età prescolare in età prescolare, dove anche i bambini di 3-4 anni raffigurano una sorta di segnale stradale su un foglio di carta. Attingere al tema delle regole del traffico nella scuola materna è un formato piuttosto affascinante per insegnare a un bambino le regole della sicurezza stradale.

L'importanza dei disegni sul tema delle regole del traffico per i bambini

Molti genitori oggi si alternano tra pedoni e conducenti. Pertanto, il bambino può imparare dagli adulti sin dalle prime fasi. Camminando per le strade, il bambino presta attenzione al passaggio pedonale, il suo segno, assimila gradualmente altre informazioni. Successivamente, sarà più facile per lui raffigurare le regole del traffico nella scuola materna.

Progetto sulle regole del traffico "Happy traffic light"

Importante! In molti cartoni animati moderni ("Smeshariki", "Robocar Poli", "Lezioni di zia gufo"), le domande sul comportamento dei ragazzi sulle strade sono esaminate in dettaglio. La serie animata "Tre gatti" fornisce anche spiegazioni, il che rende la visione non solo divertente, ma anche educativa.

Per far ricordare a tuo figlio le regole del traffico più velocemente, puoi:

  • Carte con regole del traffico,
  • Disegna da solo o secondo un modello di illustrazione con una matita, colori, acquerelli,
  • Quando si disegna, utilizzare speciali libri da colorare o stencil che possono essere acquistati nei negozi per bambini o stampati da Internet.

Prima il bambino impara i nomi dei segni, le loro caratteristiche, più sicuro sarà il suo tempo per strada.

I bambini imparano i segnali stradali

Disegno e regole del traffico

Gli obiettivi perseguiti all'asilo durante la creazione di un disegno per bambini sul tema delle regole del traffico:

  • Educativo. Include l'espansione e il consolidamento delle conoscenze dei bambini sui segnali stradali, i segnali stradali, i modelli di traffico in estate e in inverno e altre regole del traffico.
  • Conoscenza della segnaletica stradale: direzionale, di divieto, segnaletica di servizio, avvertimento.
  • Una storia sulla cultura del comportamento sulle strade.
  • Educativo. Per insegnarti a seguire le regole, prenderti cura della tua salute, essere reattivo e venire in soccorso.

Studio della segnaletica stradale

I seguenti materiali sono necessari per una lezione di disegno presso un istituto scolastico prescolare:

  • Modelli e immagini di semafori, segnali stradali, strade. Può essere sostituito con kit da negozi specializzati.
  • Fogli di carta o album di ritagli.
  • Gouache, acquarello o colori, matite colorate o una semplice matita normale.
  • In alcuni casi, il processo di apprendimento avviene sui volti dell'asilo, quindi sono necessari pastelli multicolori. Di norma, tali eventi si svolgono in primavera o in autunno durante i momenti dei bambini che giocano per strada..
  • Giochi didattici come "Raccogli i segnali", "Cosa significa?", "Buono - cattivo?" Relativi alle regole del traffico.

Informazioni aggiuntive! Le lezioni si svolgono in modo giocoso. Innanzitutto, i bambini sono invitati a fare un gioco, ripetere i gesti dopo l'insegnante, camminare sul posto, rispondere alle domande. Alla fine della lezione, come prova delle conoscenze acquisite, ai ragazzi viene chiesto di disegnare ciò che ricordano. O disegna segni da un campione.

Sicurezza stradale attraverso gli occhi dei bambini

Da diversi anni nel giardino lavorano sistematicamente alla formazione di comportamenti consapevoli sulle strade dei bambini. La formazione in materia di educazione stradale è oggi una necessità vitale e quindi tutte le attività relative a questo tema sono sempre supportate.

Valutando i disegni sulla sicurezza stradale attraverso gli occhi dei bambini, la comunità mondiale è giunta alla conclusione che un bambino vede la strada in modo diverso, la attraversa in modo diverso. Ecco perché è importante fare attenzione a garantire che i bambini conoscano le regole del traffico. Un adulto può sempre studiare in anticipo la situazione del traffico, mentre i bambini, di regola, sono solo sulla strada.

Illustrazione di come i bambini vedono la sicurezza stradale

Nota! La psicologia infantile differisce in quanto l'attenzione del bambino è selettiva. Pertanto, non possono mantenere il centro dell'attenzione su più di due argomenti. Per questo, tra tutte le varietà del mondo circostante, individua esattamente ciò che lo attrae, suscitando curiosità. Pertanto, se la palla è saltata sulla strada, il bambino può precipitarsi dietro di essa, senza rendersi completamente conto di cosa sia pericoloso lì..

Come i bambini di età diverse percepiscono la strada:

  • 3-5 anni. Il bambino distingue un veicolo in movimento da uno fermo. Crede che l'auto possa fermarsi improvvisamente, come un giocattolo che si spegne all'istante quando si preme un pulsante. Ovviamente non può stimare la velocità e la distanza di arresto..
  • 5-6 anni. Il bambino ha già sviluppato la visione periferica di due terzi, gli organi di senso lavorano più attivamente. Ma mentre lui non sa come distribuire la sua attenzione.
  • 7 anni. Il bambino sa come navigare dov'è la destra e dov'è la sinistra.
  • 9 anni. Il bambino ha capacità di guida sulla strada. Può padroneggiare una bicicletta, reagire al suono, misurare le dimensioni di un oggetto con la sua distanza.
  • 10 anni. Solo a questa età il sistema nervoso è completamente formato. Il bambino, vedendo il pericolo, si blocca e chiude gli occhi spaventato. Il subconscio del bambino in questo contesto agisce secondo il principio: "Dato che non vedo il pericolo, semplicemente non esiste, ma a me va tutto bene".

Concorsi presso istituti di istruzione prescolare

L'istituto di istruzione prescolare organizza ogni anno concorsi "Regole del traffico attraverso gli occhi dei disegni dei bambini", i cui partecipanti sono alunni della scuola materna.

Gli obiettivi degli eventi sono:

  • Promuovere un buon comportamento nel traffico,
  • Sviluppo di capacità creative durante la conoscenza delle regole del traffico,
  • Sviluppo dei gusti artistici ed estetici,
  • Identificare il talento,
  • Sviluppo dell'immaginazione nella creatività,
  • Analisi dello stato delle curve di sicurezza in gruppi,
  • Rafforzare il ruolo di un adulto nell'insegnamento delle regole del traffico ai bambini.

Concorso-mostra di disegni di bambini in età prescolare all'asilo

Le fasi delle gare sono le seguenti:

  • Preparatorio. Qui genitori e figli vengono introdotti alle regole e agli obiettivi dell'evento..
  • Pratico. Esecuzione dei regolamenti - disegnare immagini su un determinato argomento.
  • Finale. Riassumendo. Se possibile - presentazione di diplomi e premi.

Informazioni aggiuntive! Il concorso si svolge secondo la tabella, dove vengono assegnati voti per il soddisfacimento di ogni criterio: corretta progettazione del segno, norme di sicurezza.

Come disegnare in modo indipendente un disegno per le regole del traffico con un bambino

La conoscenza delle regole, non solo del traffico, rende la vita molto più facile sia ai genitori che ai bambini.

L'addestramento sulle regole del traffico a casa è meglio farlo in modo giocoso:

  • Riproduci scene,
  • Disegna poster o illustrazioni, giornali murali
  • Colorare immagini finite.

Giornale murale "Gioca senza violazioni"

I bambini imparano a memoria tali lezioni in modo estremamente rapido e imparano da esse molte utili conoscenze. Anche i più piccoli possono sapere esattamente come evitare un incidente sulla strada in un paio di lezioni..

Informazioni aggiuntive! Se è possibile posizionare il disegno del bambino in una cornice, allora dovrebbe essere fatto. Questo lo aiuterà a vedere molte volte la regola davanti ai suoi occhi. Inoltre, il bambino sarà soddisfatto dello stesso processo di attenzione al suo lavoro, che lo aiuterà a motivarlo per un ulteriore apprendimento..

Per creare poster avrai bisogno di:

  • Foglio A4. È meglio prendere un documento Whatman, poiché su di esso puoi raffigurare molti più dettagli..
  • Colla.
  • Forbici.
  • Carta colorata.
  • Opzionalmente pennarelli, matite - per prescrivere una regola, disegnare piccoli dettagli.

Per prima cosa devi trovare un campione o inventare quello che vorresti ritrarre. Disegna l'immagine desiderata su un foglio di carta Whatman. Puoi anche ritagliare piccoli pezzi, parti di carta colorata e incollare sullo sfondo principale.

Il poster può essere firmato con brevi slogan:

  • "Non puoi giocare per strada!",
  • "Fai attenzione sulla strada: questa è una zona pericolosa!",
  • "Bambini! È vietato sbizzarrirsi sulla strada! ",
  • "Conosco bene le regole del traffico, vero?"

Il documento Whatman dovrebbe descrivere un mondo sicuro come lo vedono i bambini. Immagini adatte a questo scopo:

  • Persone che attraversano la strada,
  • Auto che stanno ai semafori,
  • Zebra - attraversamento pedonale,
  • attraversamento della ferrovia,
  • Viaggiare con i mezzi pubblici.

Esempi di disegni di bambini in età prescolare

La sicurezza nella vita di un bambino dovrebbe essere presente in ogni cosa e il bambino dovrebbe capirlo. Guidare in macchina - deve indossare la cintura di sicurezza. Puoi suggerire cosa sarà piacevole per ogni bambino, per allacciare il suo giocattolo. Ai bambini piccoli dovrebbe essere spiegato tutto in un linguaggio semplice, soprattutto - con esempi quotidiani..

Concorso municipale "Strada del gas per bambini" a Yalta

Esempi di disegni di bambini in età prescolare:

  • "Attraversa sempre la strada sul passaggio sopraelevato e sotterraneo." L'illustrazione spiega l'aspetto dei punti di attraversamento: "Passaggio pedonale", "Passaggio pedonale sotterraneo".
  • "Se vuoi attraversare la strada, guarda a sinistra, poi - a destra." Dei dieci bambini feriti sulla strada, nove non sono stati in grado di vedere il pericolo al momento giusto. Pertanto, prima di scendere dal marciapiede, assicurati che non ci sia traffico in avvicinamento.
  • "Non bypassare i mezzi pubblici alla fermata dell'autobus." Spesso ci sono situazioni in cui un'auto può essere sulla carreggiata e il conducente non sarà in grado di reagire rapidamente.
  • "Non puoi attraversare la strada davanti a un veicolo in movimento." L'illustrazione mostra chiaramente che l'auto non può fermarsi rapidamente..
  • "Non devi attraversare la strada dove non ci sono strisce pedonali." È molto importante qui non solo rappresentare un tale disegno, ma anche essere un esempio per i tuoi figli. Molto spesso i genitori stessi violano questa regola..
  • "Non giocare per strada, non camminare e non giocare". Ci sono cortili, sandbox e un angolo di casa per i giochi..
  • "Luce rossa o gialla - nessun movimento!" È anche importante che un adulto rispetti questo criterio e non attraversi il percorso fino a un semaforo lampeggiante..
  • "Assicurati che non ci sia traffico né a sinistra né a destra. Allora vai. " Un punto molto importante che dovrebbe essere trasmesso rigorosamente al bambino.
  • "Quando non c'è il marciapiede, non andare con le spalle alla macchina." Dovresti andare rigorosamente sul lato opposto in modo che un'auto in arrivo possa notare un pedone in tempo.
  • "Attraversa quando il trasporto ha lasciato la fermata." Quindi puoi vedere l'intera carreggiata e analizzare la situazione del traffico.

Informazioni aggiuntive! I casi di incidenti alle fermate sono frequenti. È importante dire a tuo figlio come bypassare i veicoli fermi. Quando l'autobus si è fermato, non è facile individuare le auto che passano. È anche difficile per i conducenti di tali veicoli vedere i pedoni. In questo caso, puoi essere investito da un'auto. Pertanto, è meglio attendere l'inizio del trasporto e trovare un passaggio pedonale. Se l'autobus non lascia la fermata, dovrebbe essere bypassato rigorosamente dal retro e il tram dal davanti..

  • "Hai solo bisogno di camminare sul marciapiede." La carreggiata è creata per la circolazione dei veicoli. Perché non puoi giocare sul marciapiede: interferisce con il movimento dei pedoni. Inoltre, quando giocano, i bambini possono lasciarsi trasportare e mettersi in viaggio inosservati..
  • "Puoi andare solo al semaforo verde." In nessun caso dovresti imbatterti, vai al segnale giallo lampeggiante.

Utilizzando immagini sul tema delle regole del traffico in negozi specializzati, è possibile acquistare schede didattiche “Regole del traffico. Schede per presentare un bambino al mondo che lo circonda ". Si distinguono per illustrazioni vivide e spiegazioni per ciascuna immagine. Inoltre, ai genitori viene offerto di giocare a giochi che li aiuteranno ad assimilare meglio la conoscenza..

Vale la pena iniziare a studiare le regole del traffico fin dai primi anni. Nel mondo moderno, questo è molto importante, poiché il numero di veicoli sulle strade cresce ogni anno ei bambini lo incontrano molto presto. È importante che il genitore sia un esempio per suo figlio, obbedisca sempre alle regole della strada.

Editore: Elizaveta Sergeevna Koneva

Insegnante di scuola elementare della prima categoria di qualifica, defettologo.

Gelendzhik: da Kabardinka a Teshebs

Notizie e attrazioni di Gelendzhik e del territorio di Krasnodar

Immagini delle regole del traffico per bambini in età prescolare e scolastica

Meglio vedere una volta che sentire dieci volte! Questa regola vale anche per lo studio del Regolamento della Strada (SDA) con i bambini in età prescolare e scolare..

E anche se a prima vista sembra che tutti i pedoni conoscano già l'ordine di attraversamento delle strade e altre regole simili, come si dice "da e verso", in realtà, questo non è del tutto vero..

Le statistiche sugli incidenti nel territorio di Krasnodar, così come in altre regioni del nostro paese, indicano ancora che non solo i bambini, ma anche gli adulti (non solo i pedoni, ma anche i conducenti che non cedono, superano la velocità, oltre a parcheggiare le proprie auto dove è vietato, oltre a commettere altre violazioni del codice stradale che portano a conseguenze tragiche).

Ma al giorno d'oggi, le spiegazioni delle regole del traffico per i bambini possono essere trovate anche in televisione e su Internet..

Molti cartoni animati moderni (Robocar Poli, Lezioni di zia Gufo, Smeshariki, ecc.) In alcuni dettagli e analizzano in modo colorato i problemi del comportamento dei bambini su o intorno alle strade.

Ma a volte i bambini, anche quando guardano i cartoni animati, hanno bisogno di spiegazioni aggiuntive con esempi specifici della tua vita. Ad esempio, puoi guardare l'intera famiglia della serie animata Three Cats or the Mischievous Family (serie sul comportamento sulla strada, ecc.) E allo stesso tempo dire a tuo figlio come la situazione mostrata nel cartone ti incontra quando vai al negozio o al cinema, quando si va a scuola o all'asilo, durante la formazione o per visitare la nonna. E poi consolidare tutte le regole del traffico apprese con il bambino durante una passeggiata. E non romperli mai da solo, altrimenti il ​​bambino penserà che se è possibile per te, allora è possibile per lui. E tale negligenza può finire in lacrime.

Immagini delle regole del traffico per bambini in età prescolare e scolastica

Le immagini con le regole del traffico aiuteranno anche i bambini a ricordare più velocemente le regole della strada. Puoi anche usarli come campioni per creare disegni per bambini sulle regole del traffico:

Strada sicura attraverso gli occhi dei bambini

Vi invitiamo a partecipare al concorso di disegno sul tema della sicurezza stradale, che si svolge nell'ambito del progetto sociale "Safe- Roads.rf" sul nostro sito web.

Scatta una foto o scansiona un disegno, caricala tramite il form sul nostro sito e, ovviamente, partecipa alla votazione.

Possono partecipare al concorso chiunque dai 3 ai 17 anni e tutti i visitatori registrati del sito possono votare.

A cosa serve una città automobilistica per bambini? Come aiutare i genitori a preparare i propri figli a muoversi in sicurezza. (Materiale "Tecnologie di trasporto").

Regole del traffico per bambini in età prescolare

Regole del traffico per bambini in età prescolare. La vita moderna è piena di movimento e ritmo, quindi la strada è sempre “piena di sorprese”. I bambini sono attivi, sono curiosi e curiosi, è difficile per loro stare fermi. Tuttavia, per strada, prima di tutto, i bambini devono stare molto attenti a non diventare vittime di incidenti stradali. ma come farlo? I genitori e gli insegnanti della scuola materna dovrebbero insegnare ai bambini a essere attenti e attenti per le strade della città.

File di carte per l'asilo sul tema delle regole del traffico

Ogni asilo ha sviluppato un programma in base al quale ai bambini vengono insegnate le regole della strada. Le prime nozioni di base sono nel gruppo più giovane e i bambini in età prescolare, i futuri alunni della prima elementare dovrebbero già conoscere a memoria la segnaletica stradale per i pedoni e le regole di base del corretto comportamento in strada.

Nella scheda dell'istituto prescolare, ci sono aiuti metodologici per educatori e promemoria per i genitori di bambini in età prescolare, appunti di classe in modo che i bambini imparino le regole di sicurezza stradale, i segnali stradali, le passeggiate tematiche e le vacanze, il cui tema principale sono le regole del traffico e il comportamento dei bambini sulle strade cittadine. Può essere eventi sportivi, musicali, teatrali, con l'invito di ospiti della polizia e della polizia stradale, personaggi fiabeschi, con l'aiuto dei quali i bambini imparano le regole della strada.

Attività per insegnare le regole del traffico per bambini in età prescolare

Tutti gli eventi in cui i bambini imparano le regole del traffico hanno un obiettivo: insegnare al bambino a essere attento, attento nelle strade della città e anche a utilizzare le conoscenze acquisite all'asilo. La prevenzione degli incidenti stradali dei bambini è la sfida che devono affrontare gli educatori.

Come puoi raggiungere il tuo obiettivo?

  1. Angoli di sicurezza, alla cui progettazione prendono parte bambini ed educatori. L'angolo contiene molte informazioni utili sul comportamento di sicurezza in strada, regole del traffico, illustrazioni, promemoria e raccomandazioni per i genitori.
  2. Giochi a tema con i bambini. Durante il gioco, il bambino impara molte cose interessanti e utili, quindi applica la conoscenza nella vita. È importante che i genitori sostengano il bambino quando condivide le sue impressioni sul gioco..
  3. Giochi da tavolo con materiale didattico. Questi possono essere giochi secondo le regole della strada, che vengono realizzati dall'insegnante insieme agli alunni. Il gioco da tavolo permette al bambino di vedere l'intera situazione, di riflettere su come prendere la decisione giusta. Infine, quando sono coinvolte le mani del bambino, il cervello lavora più attivamente, la memoria viene allenata. Pertanto, in tali lezioni, il materiale viene assorbito meglio..
  4. Spettacoli su un determinato tema. Quando un bambino guarda una fiaba in cui i suoi personaggi fiabeschi preferiti risolvono problemi complessi, ad esempio, secondo le regole della strada, percepisce il materiale educativo in modo più vivido, lui stesso inizia a convivere con ciò che sta accadendo.
  5. Passeggiate educative. Questa passeggiata è utile in quanto i bambini per strada possono applicare le conoscenze acquisite: attraversare con competenza le strisce pedonali dall'altra parte della strada, spiegare il significato di un segnale stradale, navigare al semaforo, ecc..
  6. Quiz, concorsi, indovinelli. Queste attività creative consentono al bambino di mostrare creatività e immaginazione e allo stesso tempo consolidare il materiale ricevuto in classe.
  7. Giocare con i moduli. I bambini in età prescolare amano giocare con oggetti ingombranti. Va bene se il gruppo ha dei moduli di gioco: un semaforo con segnali di commutazione, auto, posto di guida con volante, attraversamenti pedonali, segnali stradali “veri” che possono essere posti sulla “strada”. Quando un bambino interpreta una situazione, la percepisce meglio..

Lezioni sulle regole del traffico per bambini

Argomenti delle regole del traffico all'asilo

Classi, lezioni, spettacoli per bambini in età prescolare possono essere condotti sui seguenti argomenti:

  1. Semaforo e suoi segnali.
  2. Pedonale e stradale.
  3. Autista gentile.
  4. Perché abbiamo bisogno delle regole del traffico.
  5. Semaforo - assistente pedonale.
  6. Quali segni dovrebbe sapere un pedone.
  7. Cosa sono i segni permissivi.
  8. Cosa sono i segnali di divieto.
  9. Quali segnali avvertono di pericolo.
  10. Pericolosi scivoli invernali.
  11. Cosa non fare per strada.

Il bambino dovrebbe capire che per strada è necessario essere estremamente attenti, non indulgere, attraversare attentamente la strada, non giocare o scendere dalle colline lungo la strada, essere in grado di navigare per la strada, applicare la conoscenza dei segnali stradali. Il bambino non deve solo ricordare le regole della strada, ma anche rispondere alla domanda posta in modo chiaro e dettagliato.

Tuttavia, insegnanti e genitori dovrebbero capire che l'assimilazione del materiale è graduale, quindi non vale la pena sovraccaricare il cervello dei bambini con molte informazioni. Quindi, se c'è una lezione sui semafori, non è necessario confondere i bambini con ulteriori informazioni su, ad esempio, i segnali stradali. Oppure, se parliamo di "zebra", non c'è bisogno di "interferire" con i segnali stradali che non hanno nulla a che fare con questo argomento. Tutto dovrebbe essere memorizzato gradualmente e in modo giocoso. Dopotutto, se l'informazione non è interessante per il bambino, la sua memoria la rifiuterà..

Regole del traffico per bambini in età prescolare

A che età iniziare a insegnare ai bambini le regole della strada? Per i bambini di tre anni, mentre imparano forme geometriche e colori, si stanno già formando le basi per la futura conoscenza delle regole del traffico. I bambini di quattro anni sanno bene cosa sono un passaggio pedonale e un semaforo. Può mostrarti dove si ferma l'autobus. I bambini in età prescolare di cinque anni sono già guidati dai segnali stradali che un pedone competente dovrebbe conoscere. Quindi vengono gettate le basi per un comportamento corretto in strada..

Tra l'enorme numero di segnali stradali esistenti, dovrebbe essere data la priorità a quanto segue:

  1. Divieto: "Ingresso vietato", "Traffico pedonale vietato", "Biciclette vietate".
  2. Avvertenza: "Presto un passaggio pedonale", "Bambini".
  3. Informazioni e guida: "Passaggio pedonale", "Passaggio pedonale sotterraneo", "Fermata autobus".

Presentazione sulle regole del traffico per i bambini

Presentazione per bambini "Segnali stradali principali"

Presentazione delle regole del traffico: download

Puoi scaricare la presentazione QUI!

Regole del traffico per bambini in età prescolare

I bambini in età prescolare dovrebbero conoscere le regole della strada. Sul marciapiede devono camminare sul lato destro, senza interferire con gli altri utenti della strada. Devi attraversare la strada con un adulto, tenendoti per mano per sicurezza. Devi superare la strada con un passo, in nessun caso correre, puoi scivolare e cadere. Prestare attenzione al semaforo, attraversare la strada solo quando il semaforo è consentito. Attraversando la strada, devi guardarti intorno attentamente.

Ogni bambino in età prescolare dovrebbe ricordare che non puoi giocare per strada vicino alla strada. Questo è pericoloso per la salute e la vita, perché l'auto non sarà in grado di frenare bruscamente.

Se un bambino viaggia sui mezzi pubblici, deve aggrapparsi saldamente al corrimano e anche non mettere la testa e le mani fuori dai finestrini: questo è pericoloso. Devi entrare nel trasporto pubblico solo quando l'autobus (filobus) si ferma alla fermata.

Memo per i bambini sulle regole del traffico

Ogni pedone dovrebbe sapere che:

  1. La carreggiata non può essere attraversata facendo jogging.
  2. Sul marciapiede camminano sul lato destro.
  3. Prima di attraversare la strada, devi guardare prima a sinistra, raggiungendo il centro della strada - a destra.
  4. Se c'è un semaforo vicino alla strada, devi attraversare al suo segnale. Abilita la transizione del segnale verde.
  5. La strada non è un posto dove giocare.
  6. È possibile entrare (e uscire) dal trasporto pubblico quando si ferma a una fermata.
  7. Non mettere la testa e le mani fuori dai finestrini di autobus, auto, autobus o filobus. È pericoloso!
  8. Nei trasporti pubblici, è necessario tenersi saldamente al corrimano. Se non resisti, puoi cadere.
  9. Non puoi guidare sulla strada vicino alla strada. È mortale!
  10. L'autobus deve essere bypassato da dietro. Quindi sarà visibile il seguente trasporto.
  11. Non puoi correre sulla strada davanti al trasporto: è pericoloso.
  12. Non uscire senza i tuoi genitori.

Poesie sulle regole del traffico

Puoi memorizzare la poesia in modo che il bambino impari meglio come comportarsi per strada.

Siamo accolti da un semaforo

E si accende molto semplicemente

Conversazione con un pedone:

Verde chiaro - entra!

Giallo: faresti meglio ad aspettare!

Se la luce diventa rossa -

Quindi è pericoloso muoversi!

Stop! Lascia passare il tram,

Studio e rispetto

Le strade sono rumorose ovunque,

Cammina lungo il marciapiede

Solo lato destro!

Storia delle regole del traffico

Durante la conversazione con i bambini, puoi leggere storie, fiabe e poesie. I bambini saranno interessati ad ascoltare le avventure dei personaggi letterari e potranno anche applicare le loro conoscenze, discutendo in seguito le azioni degli eroi della storia o della fiaba.

Goblin e zebra urbana

Una volta che Goblin si è preparato per la città, Baba Yaga lo ha invitato a farle visita, recentemente si è trasferita da una capanna sulle cosce di pollo a un confortevole appartamento.

Goblin è uscito dalla foresta ed era confuso. Non ha un tappeto aereo o uno stupa di Baba Yaga. Come arrivare là? Mi sono avvicinato alla strada su cui le auto vanno avanti e indietro. Non passare! Il Goblin ha iniziato a correre lungo la strada, voleva sfrecciare tra le macchine, ma non ha funzionato! Come ronzavano le macchine! Come stridevano le gomme! Goblin era spaventato. Poi vede - c'è qualche segno. E su di esso c'è un letto.

- Oh, - si rallegrò il Leshy, - qui mi riposerò. E poi qualcosa è stanco. Mi riposerò e andrò da Baba Yaga.

Lo disse il Leshy e si sdraiò proprio davanti al cartello, appoggiando i piedi sulla strada.

All'improvviso un poliziotto si avvicina a Lesha.

- Perché hai messo i piedi per strada? Perché stai sdraiato qui? Quindi può succedere un incidente!

- Certo, sono analfabeta, ma capisco le immagini. Ecco il letto. Puoi anche rilassarti. È vero, voglio lamentarmi: il segno c'è, ma non c'è il letto!

“Questo non è un letto. Questo è un segnale che informa che c'è un centro di assistenza medica nelle vicinanze..

E il poliziotto chiede:

- Dove stai andando? Forse hai bisogno di aiuto?

- Baba Yaga mi ha invitato a visitare, ma non posso attraversare la strada! Questi cicalini non danno un passaggio!

- Perché non hai usato la zebra se non c'è un semaforo nelle vicinanze??

- Che tipo di zebra? Non ho una zebra! Nella foresta vivono solo ricci, lupi e volpi. Beh, forse prenderò un alce. E sugli alci puoi?

- "Zebra" è un passaggio di transizione, è necessario attraversarlo lungo la strada. E poi le macchine cederanno. E l'alce non è necessaria qui. Andiamo, ti aiuto io.

Il poliziotto ha portato Leshy al passaggio pedonale e lo ha guidato lungo le strisce pedonali. Leshy si è chiesto a lungo che questa "zebra" urbana non avesse né zoccoli né coda. Il poliziotto, vedendo che Leshy non capisce le regole del traffico, non capisce i segnali stradali, lo scortò direttamente all'appartamento di Baba Yaga.

Baba Yaga aprì la porta e il poliziotto le disse:

- Vorresti, cittadinanza, insegnare a un amico le regole della strada, altrimenti potrebbero esserci guai!

- Insegnerò, - promise Baba Yaga e strizzò l'occhio a Leshem:

- Cosa, ho incontrato una zebra locale?

E il Leshy iniziò a insegnare le regole di un pedone competente. Adesso li conosce bene.

Enigmi sulle regole del traffico

Sono sulla strada larga

Comandante più importante!

Ho gli occhi colorati, non gli occhi, ma tre luci!

A turno ti guardo dall'alto!

E gli stomaci rimbombavano,

Ci hanno confessato,

Che hanno fame da molto tempo.

Non sono passati cinque minuti

Il cartello è sospeso: cenate qui.

Chi è insoddisfatto della salute.

Guarirti, tirarti su di morale.

(Pronto soccorso)

Ha due ruote e una sella sul telaio,

Due pedali sono in basso, ruotali con i piedi.

In un cerchio rosso si alza,

(Segno "Ciclismo vietato")

Giochi di regole del traffico per bambini in età prescolare

È auspicabile che i bambini giochino "per strada". Giochi e scene ti aiuteranno in questo. Puoi giocare a squadre o in un gruppo di tre o quattro persone. Vengono utilizzati modelli di semafori, segnali stradali, veicoli. Se viene offerto un gioco da tavolo, sono necessari dadi e fiches.

Semafori

I bambini stanno al "passaggio pedonale". Un bambino tiene in mano un semaforo giocattolo dove i colori cambiano.

- Siamo andati a fare una passeggiata e di fronte a noi c'è la strada! Oh, quante macchine! Cosa fare?

- Attendi finché non si accende il verde!

Il bambino che tiene in mano il semaforo accende il giallo.

- Cosa significa questo segnale?

- Ti avverte che presto diventerà verde e potrai andare!

Bambino - "semaforo" accende il segnale verde.

Attraversando la "zebra".

In questo gioco, un semaforo può essere passato da un bambino all'altro, quindi tutti saranno nei panni sia di un pedone che di un semaforo.

Segnali stradali

La strada per il castello

Può essere un gioco da tavolo con un'auto, pedoni e segnali stradali. Il campo dipinto mostra la strada per, ad esempio, un castello da favola, che deve essere raggiunto. I segnali stradali installati indicano la strada giusta.

Possono giocare più persone contemporaneamente. Durante il gioco, i bambini ricordano i segnali stradali e le regole del traffico.

Quale segno nascondeva

Sono coinvolti diversi bambini. Diversi segnali stradali sono esposti davanti ai bambini. I bambini hanno guardato, poi viene chiesto loro di chiudere gli occhi. Quando i bambini aprono gli occhi, non c'è nessun segno. Che cosa?

Crosswalk

I ragazzi sanno già che un passaggio pedonale si chiama "zebra". Puoi offrirti di giocare la staffetta. I bambini sono divisi in due squadre. I partecipanti devono correre nel luogo indicato e costruire una "zebra", stendendo strisce bianche e scure per fare un passaggio pedonale.

Regole del traffico nelle immagini

LEGGI ANCHE I NOSTRI ARTICOLI:

Le regole del traffico e le regole di condotta per strada dovrebbero essere apprese dai bambini in età prescolare. Dopotutto, dopo l'asilo, inizierà il periodo scolastico, il che significa che i bambini viaggeranno già in modo indipendente alle lezioni. Se il bambino non conosce bene le regole del traffico, sarà confuso per strada e diventerà involontariamente partecipante a un incidente stradale. Non c'è niente di più prezioso della salute e della vita umana, pertanto, la prevenzione degli infortuni stradali dovrebbe essere dedicata il più tempo possibile al lavoro con i bambini in età prescolare.

Natalia Belokopytova.

Sicurezza stradale attraverso gli occhi dei bambini

Tutti gli utenti della strada, adulti e bambini, vogliono sentirsi sicuri sulla strada. Ecco perché è così importante familiarizzare il bambino con le regole del comportamento sicuro sulla strada, per strada e nei trasporti. Studiare le regole della strada non è solo importante, ma anche molto interessante.

Alla stazione dei giovani tecnici, concorso di disegno “Pedonale. Strada. Street. ”Dedicato alla sicurezza dei bambini sulle strade di Sebastopoli. 77 scolari di Sebastopoli hanno preso parte al concorso creativo.

L'obiettivo principale del concorso è attirare l'attenzione sulla questione della sicurezza dei bambini sulla strada. Nei loro lavori, i bambini hanno riflesso la loro visione di alcuni problemi di sicurezza stradale e dei modi per risolverli. Nonostante l'argomento sufficiente del concorso, molte opere di giovani artisti hanno impressionato per la loro creatività, originalità di esecuzione e approccio creativo..

Sulla base dei risultati del concorso, la giuria ha determinato i vincitori in diverse nomination. Alla solenne premiazione dei giovani talenti erano presenti i dipendenti del gruppo di propaganda dell'OGIBDD della città di Sebastopoli, che hanno consegnato ai vincitori diplomi e premi: album da disegno, acquerelli e matite colorate.

I dipendenti dell'Ispettorato statale del traffico di Sebastopoli si sono congratulati con i giovani artisti per la loro meritata vittoria e hanno espresso la speranza che ancora più bambini prendessero parte a tali competizioni, essendo coinvolti nello studio delle regole della strada e nell'educazione al comportamento sicuro sulla strada.

Risultati di 5 gare sulle regole del traffico

Sono stati riassunti i risultati di 5 concorsi regionali: giornali, opere letterarie, progetti multimediali per computer, lavori creativi e lavori fotografici.

Risultati del concorso di opere creative "Strada sicura attraverso gli occhi di un bambino"

Nomination “Opere decorative e applicate. Fascia d'età più giovane (classi 1-4) "

1 ° posto - Glukhova Victoria, studentessa del 3 ° grado del MBOU Lyceum "Prestige", capo di Muravyova Elena Nikolaevna;

2 ° classificato - Egorova Polina, studentessa della IV classe "B" MBU, Scuola No. 88 Togliatti, capo Orlova Tatiana Alekseevna;

2 ° posto - Nushtaeva Alina, studentessa di 3a elementare, allieva della scuola secondaria n. 11 GBOU SP DOD "Inspiration" della città di Kinel. Kinel, capo della Berlino Olga Vasilievna;

2 ° posto - Margarita Pankst'yanova, studentessa di grado 4, scuola secondaria GBOU №15, Novokuibyshevsk, capo Svetlana Nikolaevna Snadina.

3 ° classificato - Fedosina Arina, studentessa del 1 ° grado della joint venture "CVR" dell'Istituto Statale Bilancio Educativo della Scuola Secondaria di Secondo grado di Shigony, preside Fedosina S.V.;

3 ° posto - Semyon Salnikov, studente di 3 ° grado, SP GBOU SOSH p. Krasnoarmeyskoe Children's Art Center, leader Natalya Anatolyevna Ruzanova, Alexey Vlasov.

3 ° classificato - Anastasia Kuznetsova, studentessa di 3 classe "B" scuola MBU n. 88, Togliatti, preside Smirnova Rufina Rafaelevna.

Nomination “Opere decorative e applicate. Gruppo di mezza età (5-8 anni) "

1 ° posto - Varvara Charaeva, studentessa del 6 ° grado SP DOD "Inspiration" GBOU Secondary School No. 11. Kinel, capo Beketov Maxim Sergeevich;

2 ° posto - Maria Koroleva, Said Sharifbaev, studenti del 5 ° grado dell'Istituto educativo di bilancio statale della scuola secondaria n. 14 SP CVR "Successo" a Zhigulevsk, il capo è Zhanna Valentinovna Subbotina;

2 ° posto - Anastasia Zhurakovskaya, studentessa di grado 7 "A", GBOU Secondary School No. 17 Syzran (capo di Yangazova T.S.)

2 ° posto - Veronika Dvoryanchikova, studentessa del 6 ° grado della joint venture Centro per la creatività dei bambini GBOU SOSH s. Krasnoarmeyskoye, capo Alexey Aleksandrovich Vlasov;

3 ° posto - Vyalova Alexandra, studentessa della scuola MBU di 5 ° grado №5 g. Togliatti, capo Natalya Vasilievna Kiseleva;

3 ° posto - Maxim Surkov, uno studente di quinta elementare del Centro di sviluppo, p. Alekseevka, capo Chilikina N.V..

Nomination “Opere decorative e applicate. Fascia di età senior (classi 9-11) "

1 ° posto - Moskviteleva Daria, studentessa del 9 ° grado della scuola secondaria Stazione della metropolitana Krasnosamarskoe Kinel, capo Fedorischeva Tamara Vasilievna.

2 ° posto - Alena Shirokina, studentessa di 11 ° grado alla scuola MBOU numero 74. Samara, capo Balekha Svetlana Anatolyevna;

3 ° posto - Yarova Milana, studentessa della scuola MBU n. 89 di 9 ° grado, Togliatti, capo Anzhelika Vladimirovna Larionova.

Nomination "Prodotti promozionali. Fascia d'età più giovane (classi 1-4) "

1 ° posto - Anastasia Borisova, studentessa del 1 ° grado del MBOU Gymnasium №4, Samara, capo della Burmistrova Lyudmila Viktorovna;

2 ° posto - Zolkina Ulyana, studentessa del 1 ° grado dell'Istituzione Educativa Bilancio Statale della Scuola Secondaria "OC" v. Rovere Umet.

3 ° posto - Mukhametdinova Margarita, studentessa di 2 classe "A", GBOU OOSH №15, Novokuibyshevsk.

Nomination "Prodotti promozionali. Gruppo di mezza età (5-8 anni) "

1 ° posto - Vasilyeva Veronika, studentessa della 5a classe "B" dell'Istituzione educativa di bilancio statale della scuola secondaria "OC" con. Dubovy Umet, capo Anikina OA;

2 ° posto - Nikitina Milena, studentessa della classe 5 "A" MBU School No. 58, circa. Togliatti, capo Bolshakova Albina Aleksandrovna;

3 ° posto - Marina Ovsienko, studentessa del 7 ° grado della joint venture DTDiM GBOU Secondary School No.14 Syzran, capo Natalya Vladimirovna Korshunova.

Nomination "Prodotti promozionali. Fascia di età senior (classi 9-11) "

1 ° posto - Erashova Angelina, studentessa di classe 9 "B", GBOU OOSH n. 20, Novokuibyshevsk, capo Litvinova Olga Alexandrovna;

2 ° posto - Sophia Yeshchenko, studentessa della classe 9 "B" MBU School No. 58, circa. Togliatti, capo Bolshakova Albina Alexandrovna.

Nomination "Comics. Fascia d'età più giovane (classi 1-4) "

1 ° posto - Ivanova Svetlana, studentessa del 2 ° grado dell'Istituto statale per l'educazione del bilancio della scuola secondaria "OT" nel villaggio di Ukrainka, capo Elena Alexandrovna Panarina;

2 ° posto - Milena Barseghyan, studentessa del 3 ° grado dell'Istituzione educativa di bilancio statale della scuola secondaria n. 14 "Centro educativo", circa. Syzran, capo Olga Valentinovna Zaitseva;

3 ° classificato - Ilyina Stefania, studentessa di 1 ° grado, scuola media №14 p.g.t. Alekseevka, capo Khasanmuradova Zulfiya Dzhabarovna.

I fumetti. Gruppo di mezza età (5-8 anni) "

1 ° posto - Dmitry Babkin, studente di quinta elementare della MBU "School No. 91" Togliatti, capo Bykovskaya Alla Valerievna;

2 ° posto - Alexander Krylov, studente del 5 ° grado della joint venture "CVR" GBOU SOSH s. Shigony, capo Anastasia Yurievna Krylova;

3 ° posto - Abbazov Bogdan, studente di 6 ° grado dell'Istituto statale per l'educazione al bilancio della scuola secondaria № 15, circa. Novokuibyshevsk, capo Anufrieva Victoria Olegovna.

Nomination "Comics. Fascia di età senior (classi 9-11) "

1 ° classificato - Demkiv Emilia, studente della scuola MBOU di grado 10 № 36 g. Samara, capo Irina Aleksandrovna Demina;

2 ° posto - Polina Drobchenko, studentessa del 9 ° grado, scuola secondaria Pine Solonets, capo Zhenapova Alevtina Nikolaevna;

3 ° posto - Olga Moiseeva, studentessa del 10 ° grado della palestra Syzran, capo di Dunaeva Natalya Snogeyevna.

concorso di giornali e riviste per bambini "Streets, Transport and We"

  1. nella nomination "Il miglior giornale della scuola cittadina":

1 ° posto - lo staff della redazione del quotidiano "Big change" Syzran (editore Titova S.Yu.);

2 ° posto - la redazione del quotidiano "Eridan" MBU "Lyceum №76 intitolato V.N. Polyakova " Togliatti (editore Kasmynina N.N.);

3 ° posto - lo staff della redazione del giornale "Scarlet Parus" scuola secondaria MBOU №22 g. Samara (capo Rybakina T.N..).

  1. nella nomination "Il miglior giornale di una scuola rurale":

1 ° posto - lo staff della redazione del quotidiano "Pulse" GBOU OOSH "OC" s. Lopatino M.R. Volzhsky (supervisore N.I. Zakirova);

2 ° posto - il personale della redazione del quotidiano "Shkolnye Novosti" GBOU OOSh s. Semenovka m. Kinel-Cherkassky (capo L.A. Tuganaeva);

3 ° classificato - la redazione del quotidiano "Peremenka" Rise-Mikhailovka.

  1. nella categoria "Miglior articolo":

1 ° posto - Victoria Klishevich, studentessa del 10 ° grado della scuola secondaria "Crystal" a Syzran (capo di Zimina Anzhelika Igorevna) per l'articolo "Doctor's Letter" nel giornale scolastico "Crystal Country".

Risultati del concorso di opere letterarie per bambini

"Buona strada d'infanzia"

Nomina "Fascia d'età più giovane (1-4 anni)"

1 ° posto - Olesya Kiryushova, studente 1 scuola secondaria GBOU classe "B" con. Krasny Yar (capo Kupriyanova Svetlana Viktorovna);

2 ° posto - Alekseev Svyatoslav, studente della 4a classe "B" MBU "School No. 88" Togliatti (supervisore Tatyana Alekseevna Orlova);

2 ° posto - Alexander Ogarkov, studente della 3a classe "G" della MBU "School No. 91" Togliatti (supervisore: Zhuravleva Margarita Gennadievna);

3 ° classificato - Elina Aitmukhambetova, studentessa della 4a classe "B" MBU "School No. 88" Togliatti (supervisore Tatyana Alekseevna Orlova);

3 ° posto - Ilya Kolesnikov, studentessa di classe 3 "B" Dubovy Umet (supervisore Elena Sergeevna Kolesnikova);

Nomina "Fascia di mezza età (5-8 anni)"

1 ° posto - Salugina Maria, studentessa del 6 ° grado dell'Istituzione educativa di bilancio statale del Gymnasium di Syzran (capo Sarycheva YP)

2 ° posto - Anastasia Ivanova, studentessa dell'8 ° grado dell'Istituto educativo di bilancio statale OOSH v. Kamenka (supervisore E.N. Mikhailova);

3 ° posto - Kristina Gorelova, studentessa di 7 ° grado Varlamovo m.r. Syzransky (capo Zaitseva V.S.).

Nomina "Fascia di età senior (classi 9-11)"

  1. luogo - Maya Kharitonova, una studentessa del 10 ° grado dell'Istituzione educativa di bilancio statale della scuola secondaria n. 14 "TsO" Syzran (capo Garanina E.E.);
  2. luogo - Buryashkina Anastasia, studentessa di 10 MBOU di classe "A" Scuola №16 g. Samara (capo Klinova Olga Ivanovna);

3 ° classificato - Aleksey Drozdov, studente della classe 11 "B" della GBOU Secondary School No. 10 Zhigulevsk (capo Bogovik Raisa Gennadievna).

Risultati del concorso di progetti multimediali informatici

"In bocca al lupo!"

1 ° posto - Mikhail Koval, studente di 8 classi "B" MBOU School No. 5, Samara, capo Gerasimov V.V. ;

2 ° classificato - Ozhegova Alexandra, studentessa della classe 9 "E" SP Center "Citizen" MBU "School No. 93" Togliatti;

3 ° posto - Mokina Snezhana, studentessa della classe 9 "B" MBU "School No. 58", circa. Togliatti, capo Elena Ivanovna Listopad;

3 ° posto - Shavalieva Danimarca, studentessa del 10 ° grado dell'Istituto statale per l'educazione del bilancio della scuola secondaria n. 1 ferrovia "OC" Arte. Shentala, capo Ziyatdinova Sofya Raisovna.

Risultati del concorso fotografico "L'attenzione è la strada!"

1. Nella sezione "Illumina!"

1 ° classificato - Nyrova Radmila, studentessa del 9 ° grado della joint venture "CVR" GBOU SOSH "Education Center" del villaggio. Varlamovo, capo Maria Sergeevna Malysheva;

2 ° posto - Volodina Daria, studentessa del 6 ° grado dell'Istituto statale per l'educazione del bilancio della scuola secondaria n. 7 "OT" a Novokuibyshevsk, il capo è Kulakova Tatyana Mikhailovna;

2 ° posto - Kirilov Artem, uno studente di 4 ° grado dell'Istituzione educativa di bilancio statale "Centro educativo" Varlamovo, capo Kevaeva Anna Yurievna;

3 ° posto - Artyom Finko, studente del 1 ° grado dell'Istituto statale per l'educazione del bilancio della scuola secondaria n. 9, Zhigulevsk, capo Olga Metelnikova;

3 ° posto - Alexander Bebnev, studente di quarta elementare presso il Center for Children's Creativity, SOSH s. Krasnoarmeyskoye, il capo della Kolcheva Irina Anatolyevna.

2. Nella nomination "Allaccia le cinture"

1 ° posto - Andrey Tikhonov, studente del 4 ° grado, scuola secondaria №8, circa. Oktyabrsk, capo Natalya Konstantinovna Pospelova;

2 ° classificato - Ekaterina Kochergina, studentessa di 2 ° grado MBU "School No. 91" Togliatti, capo Galina Vyacheslavovna Lisina;

2 ° posto - Ekaterina Akulova, studentessa della scuola MBU n. 3 di 5 ° grado, p. Togliatti, capo Tagaeva Roza Gennadievna;

2 ° posto - Varnashina Elizaveta, studentessa della scuola MBOU di 8 ° grado numero 72, circa. Samara, capo Sergeeva Elizaveta Gennadievna;

3 ° classificato - Romanova Darina, studentessa del 3 ° grado dell'Istituzione Educativa Bilancio Statale della Scuola Secondaria n. 14 "Centro Educativo" n. 14. Syzran, capo Olga Valentinovna Zaitseva;

3 ° posto - Dmitry Polarshinov, studente di grado 3 dell'Istituzione educativa di bilancio statale OOSh s. Kamenka, capo Polarshinova Ekaterina Nikolaevna.

3. Nella nomination "YID a guardia della sicurezza dei bambini"

1 ° posto - Ilya Kriger, studentessa di 4 ° grado della scuola secondaria №2 Neftegorsk, capo Olga V. Russkina;

2 ° posto - Ekaterina Korepanova, studentessa del 7 ° grado della scuola secondaria SP DTDiM GBOU n. 14, Syzran, capo Troshina Yanina Ivanovna;

2 ° posto - Andrey Gunin, studente di 5 ° grado della scuola secondaria SP TsDYuT GBOU n. 5 "OC" Novokuibyshevsk, capo Gunina Ekaterina Ivanovna;

3 ° posto - Iulania Lazareva, 6 anni, gruppo di soggiorno di breve durata di bambini, MBU DO "CDOD" Leader ", Samara, leader Dermicheva Yu.V., Protsenkova I.A..

4. Nella candidatura "Genitori: un esempio per i bambini in viaggio"

1 ° posto - Agata Dubolazova, studentessa di 1 ° grado dell'Istituzione educativa di bilancio statale "Centro educativo" Varlamovo, capo Somova Raisa Vladimirovna;

2 ° posto - Simbaev Anvar, uno studente della scuola MBOU di 2 ° grado № 102 g. Samara, capo Morozova Zoya Evgenievna;

3 ° classificato - Diana Javadova, studentessa dell'8 ° grado della scuola secondaria SP CDT GBOU n. 1 intitolata LORO. Kuznetsova, Bolshaya Chernigovka, capo della Kzylbaeva Dina Kinesovna.