Disturbi refrattivi e dell'accomodazione (H52)

Esclude1: miopia maligna (H44.2)

Oftalmoplegia interna (completa) (totale)

Cerca in MKB-10

Indici ICD-10

Cause esterne di lesione - I termini in questa sezione non sono diagnosi mediche, ma descrizioni delle circostanze in cui si è verificato l'evento (Classe XX. Cause esterne di morbilità e mortalità. Codici colonna V01-Y98).

Medicinali e sostanze chimiche: tabella dei medicinali e delle sostanze chimiche che hanno causato avvelenamento o altre reazioni avverse.

In Russia, la Classificazione internazionale delle malattie della 10a revisione (ICD-10) è stata adottata come un unico documento normativo per tenere conto dell'incidenza, dei motivi per cui la popolazione fa appello alle istituzioni mediche di tutti i dipartimenti e delle cause di morte..

L'ICD-10 è stato introdotto nella pratica sanitaria in tutta la Federazione Russa nel 1999 con ordinanza del Ministero della Salute della Russia del 27 maggio 1997, n. 170

Una nuova revisione (ICD-11) è prevista dall'OMS nel 2022.

Abbreviazioni e simboli nella classificazione internazionale delle malattie, revisione 10

NOS - nessun chiarimento aggiuntivo.

NCDR - non classificato / i altrove.

† - il codice della malattia sottostante. Il codice principale in un sistema a doppia codifica, contiene informazioni sulla principale malattia generalizzata.

* - codice opzionale. Un codice aggiuntivo nel sistema di doppia codifica, contiene informazioni sulla manifestazione della principale malattia generalizzata in un organo o un'area separata del corpo.

Astigmatismo ICD miope e misto - diagnosi n52

L'astigmatismo (codice ICD 10 - H52.2) è una malattia oftalmica in cui la sfericità della cornea è disturbata. In questo caso, il potere di rifrazione dell'organo visivo cambia. Se la malattia progredisce, gli oggetti vengono percepiti in modi diversi: sembra che alcuni abbiano contorni chiari, altri siano vaghi. Per il trattamento dell'astigmatismo vengono utilizzate una tecnica laser e un intervento chirurgico. I metodi conservativi includono la correzione della vista ottica mediante occhiali, lenti a contatto. La terapia conservativa non consente di curare l'astigmatismo: il suo obiettivo è correggere la vista.

Cause di occorrenza

Il cristallino e la cornea non deformati hanno una superficie sferica liscia. L'astigmatismo porta a una violazione della sfericità: la lente e la cornea subiscono cambiamenti patologici. Di conseguenza, i raggi luminosi non sono fissati in un punto della retina, ma in diversi. Inoltre, l'occhio percepisce gli oggetti in modo indistinto.

Una causa comune della malattia è la tendenza ereditaria. L'astigmatismo si divide in congenito e acquisito. La malattia può svilupparsi a causa di cambiamenti cicatriziali nella cornea (questi si verificano quando gli occhi sono feriti). Le cause acquisite di astigmatismo includono:

  • chirurgia oftalmica;
  • malattie associate all'opacità corneale;
  • reazioni distrofiche negli organi visivi.

L'astigmatismo può essere combinato con miopia, ipermetropia. Esistono tipi misti di malattia (combinati con segni di miopia e ipermetropia). Il tipo misto di astigmatismo è caratterizzato dal fatto che un'area del raggio di luce è concentrata dietro la retina, l'altra davanti ad essa. L'astigmatismo è diviso in diversi tipi.

  1. La cornea si sviluppa quando la cornea è irregolare. Questo tipo di malattia è comune.
  2. Lenticolare si verifica quando la lente è deformata.
  3. L'astigmatismo miope è caratterizzato da un aumento del potere rifrattivo dell'occhio.
  4. L'ipermetropia si verifica quando il potere di rifrazione è indebolito.

La forma congenita si sviluppa spesso nelle persone con una tendenza ereditaria. La malattia può manifestarsi nei bambini. Ci sono momenti in cui l'astigmatismo non è classificato come "condizioni patologiche". La forma congenita della malattia potrebbe non richiedere un trattamento. Ma se il disturbo supera 1D, è necessario eseguire la terapia, inclusa la correzione della vista.

Sintomi

La malattia spesso supera i bambini in età scolare. Un bambino con astigmatismo confonde numeri, lettere con contorni simili. I soggetti possono apparire sfocati.

  1. Un segno caratteristico della malattia è il dolore alle sopracciglia..
  2. Il mal di testa si verifica sullo sfondo dell'astigmatismo.
  3. Una caratteristica della malattia è l'astenopia, in cui gli organi visivi si stancano rapidamente.
  4. I sintomi includono una sensazione di corpo estraneo negli occhi.

I bambini con astigmatismo devono cambiare gli occhiali. Se il disturbo è in una fase iniziale, c'è una leggera sfocatura della vista. I contorni degli oggetti vengono percepiti come distorti. Alcune persone hanno una visione doppia, il bulbo oculare diventa rosso. Se gli organi visivi sono sottoposti a forti sollecitazioni, appare una sensazione di bruciore. Se viene rilevato almeno uno di questi sintomi, consultare un medico! Lo specialista prescriverà una diagnosi completa, in base ai risultati di cui verrà selezionato il trattamento.

Possibili complicazioni

Questo è strabismo. Un trattamento inopportuno porta a una significativa distorsione della vista. Con una forma complicata della malattia, le sindromi dolorose sono più pronunciate.

Diagnostica

Per identificare l'astigmatismo, è necessario ricorrere a procedure diverse..

  1. È richiesto un esame della vista. L'esame rivela il grado di rifrazione.
  2. Viene eseguita la biomicroscopia oculare.
  3. Il fondo dell'occhio, il corpo vitreo viene esaminato.
  4. Viene eseguita l'oftalmometria.
  5. La cheratotopografia computerizzata è parte integrante della diagnosi..
  6. Sono necessari anche l'ecografia dell'occhio e la misurazione della pressione intraoculare.

La diagnosi precoce migliora la prognosi della malattia. Se inizi il trattamento in tempo, puoi ottenere buoni risultati e massimizzare la tua visione..

Non è possibile posticipare la terapia, altrimenti la malattia progredirà: la vista inizierà a deteriorarsi, l'ambliopia aumenterà.

Trattamento

In modo conservatore

Con l'astigmatismo, è necessaria la correzione della visione ottica. Il medico consiglia di indossare occhiali o lenti a contatto speciali. Nella maggior parte dei casi vengono prescritti occhiali con lenti cilindriche. Quest'ultimo può essere positivo o negativo. La scelta degli occhiali dipende dalla forma e dal tipo di malattia. Questo attributo è conveniente, ti consente di correggere rapidamente la tua visione.

Indossare gli occhiali ha i suoi svantaggi. Si appannano: il bambino non può fare sport. La terapia con gli occhiali porta alla compromissione della visione laterale e ad un effetto stereoscopico. Se questo attributo si rompe, potrebbe causare lesioni agli occhi. Come abbiamo già notato, le lenti a contatto vengono utilizzate per correggere la vista. Le lenti rigide erano precedentemente richieste. Non sono facili da usare come quelli moderni. Oggi i medici raccomandano lenti toriche e sferiche. L'oftalmologo è impegnato nella selezione delle lenti.

Le lenti ortocheratologiche sono utilizzate per correggere la vista. Sono realizzati in plastica di alta qualità a tenuta di gas. Queste lenti sono consigliate per la notte. Influenzano la superficie della cornea - correggi la sua curvatura. Le lenti per ortocheratologia devono essere applicate prima di coricarsi.

Il trattamento conservativo avviene sotto la supervisione di un medico. Gli occhiali e le lenti a contatto dovrebbero essere cambiati, tenendo conto della progressione o della ritirata della malattia. Il medico apporta modifiche al metodo di trattamento.

Chirurgicamente

Ricordiamoci ancora una volta che i metodi conservativi non garantiscono una cura completa. Correggono temporaneamente la vista. Per l'astigmatismo, viene spesso prescritto un intervento chirurgico. La correzione laser ad eccimeri è un metodo di trattamento progressivo. La procedura assomiglia a un'operazione, richiede 15 minuti. Nel processo, viene applicato un anestetico locale. I microtomi vengono utilizzati per eseguire la correzione laser ad eccimeri. Aiuta a separare la superficie della cornea. Il laser viene lanciato negli strati profondi. Usandolo, il medico vaporizza la superficie della cornea. Quindi un lembo viene posizionato al posto dell'organo ottico (il collagene viene utilizzato per la fissazione).

Il vantaggio del trattamento laser è l'assenza di punti di sutura. L'epitelio vicino al lembo viene ripristinato senza aiuto esterno. Il trattamento laser non prevede un lungo periodo di recupero. La procedura dà risultati quasi immediati. Dopo un'ora e mezza o due ore, la vista migliora. Il miglioramento diventa più evidente durante la settimana..

Il metodo di trattamento richiesto è l'astigmatomia. Questa è una procedura chirurgica in cui vengono applicate microincisioni alla cornea. Questa manipolazione è consigliata a persone con astigmatismo miope o misto. L'operazione può comportare uno scambio di lenti rifrangenti. Questo tipo di procedura è prescritto per una grave deformazione dell'organo ottico..

Prevenzione

  1. È necessario osservare il regime quotidiano, riposare in tempo.
  2. L'illuminazione durante il lavoro deve essere corretta.
  3. Periodicamente, puoi massaggiare gli occhi, eseguire ginnastica specializzata.
  4. Si raccomanda uno stile di vita attivo.
  5. Mostrato vitamine con luteina (consultare il medico prima dell'uso).

Le ragioni del gonfiore delle palpebre superiori sono descritte in questo articolo..

video

conclusioni

L'astigmatismo è complicazioni pericolose. Per evitare patologie, è necessario mangiare bene, non esporre gli organi visivi a sforzi eccessivi e curare le malattie nel tempo (soprattutto quelle associate agli occhi). L'automedicazione è inaccettabile: aggrava il decorso dell'astigmatismo.

Leggi anche le deviazioni come lo spasmo dell'accomodazione e l'ambliopia..

Codice ICD 10 nell'astigmatismo ipermetrope e miope

L'abbreviazione "ICD 10" sta per "Classificazione internazionale delle malattie della 10a revisione". È stato sviluppato dall'Organizzazione mondiale della sanità. La decima revisione è stata effettuata alla fine degli anni '80 del XX secolo. Da allora, questa classificazione è stata utilizzata dai medici di tutti i paesi fino ad oggi..

Astigmatismo - codice ICD 10

In totale, 21 classi di malattie si distinguono nella classificazione internazionale. Le malattie della settima classe sono indicate con la lettera H. Le prime 60 malattie sotto la lettera H sono designate con numeri da 00 a 59. Queste includono le malattie dell'occhio e dei suoi annessi. H60-H95 sono malattie dell'orecchio e dell'osso mastoideo. La lettera latina e il numero H52 denotano tutte le malattie associate a ridotta rifrazione e accomodamento dell'occhio: miopia (miopia), presbiopia (ipermetropia). Il secondo nell'elenco di queste malattie è l'astigmatismo. Il suo codice ICD è H52.2.

Astigmatismo ICD 10 - H52.2

Il codice per astigmatismo ipermetrope e miope è lo stesso?

Esistono due tipi di astigmatismo: l'ipermetropia è accompagnata da ipermetropia e la miopia è accompagnata da astigmatismo miope. Il codice ICD per tutti i tipi di questa disabilità visiva è lo stesso. Tutti i tipi di difetti corneali, che interrompono la normale rifrazione della luce nell'apparato oculare, sono trattati allo stesso modo e non rappresentano una seria minaccia per la vita umana. Pertanto, il codice per μb 10 per l'astigmatismo ipermetrope, così come per miope, per una forma lieve della malattia e per uno grave, per menomazione visiva congenita e per acquisita, uno è H52.2.

Perché i medici hanno bisogno di questo codice?

La classificazione ICD 10 per l'astigmatismo della malattia è necessaria per inserire questa malattia nei database. I computer calcolano quale malattia è più comune in una particolare regione del paese, come si relaziona ai fattori ambientali. Le macchine informatiche cercano aree con tassi di mortalità troppo alti. Ciò facilita notevolmente il lavoro dei medici e lo rende più efficiente. La classificazione internazionale delle malattie aiuta a combattere le epidemie e salva intere nazioni.

Astigmatismo: cos'è questa malattia

Quando c'è una violazione della forma della cornea o del cristallino, ciò influisce sulla capacità dell'occhio di vedere gli oggetti. L'astigmatismo è, in termini semplici, l'incapacità dell'occhio di vedere chiaramente a causa della forma irregolare delle strutture rifrangenti dell'occhio. Di conseguenza, una persona vede tutti gli oggetti sfocati o allungati. Un'immagine chiara si ottiene quando la luce, dopo essere passata attraverso il supporto ottico, viene raccolta in un punto, cioè messa a fuoco. Con errori di rifrazione, i raggi che passano attraverso la retina e la cornea non sono focalizzati in un punto e l'immagine diventa sfocata.

Astigmatismo: ecco perché è lo stesso nei bambini e negli adulti

Mi viene spesso chiesto come si sviluppa questa malattia? Con l'astigmatismo dell'occhio, a causa delle peculiarità della rifrazione, invece di un punto, il paziente vede un'immagine lineare, cioè una persona vede un'immagine rotonda come un ovale.

Il grado di astigmatismo

  • Esistono tre gradi di astigmatismo:
  • Debole. Fino a tre diottrie (3 D). Con un lieve grado di astigmatismo, il paziente potrebbe non notare alcun cambiamento. Alcuni pazienti lamentano affaticamento degli occhi, soprattutto dopo un lavoro faticoso, mal di testa, visione offuscata periodica (soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione). Per la correzione, vengono selezionate lenti speciali che hanno una forma cilindrica o sferocilindrica. Queste lenti per occhiali o lenti a contatto non sono diverse dalle lenti correttive convenzionali, ma hanno una componente che compensa la forma irregolare della cornea o della lente..
  • Media. A questo livello, l'astigmatismo è compreso tra 3 e 6 diottrie. Questo grado di errore di rifrazione raramente passa inosservato. La vista senza mezzi di correzione è bassa e il paziente di solito chiede lui stesso occhiali o lenti.
  • Forte. Il grado di astigmatismo è di 6 diottrie o più. La qualità della vita con questo grado di astigmatismo in assenza di correzione è molto bassa. I bambini con tale astigmatismo devono selezionare attentamente l'ottica correttiva ed essere esaminati regolarmente da un oftalmologo. Quanto agli adulti, l'opzione di un'operazione chirurgica non è esclusa qui..

Quando noi medici parliamo di astigmatismo e del suo trattamento negli adulti e nei bambini, dividiamo questa malattia in due tipi:

  • Correggere l'astigmatismo. Questa è solitamente un'anomalia congenita che può essere corretta bene con la selezione di occhiali o lenti a contatto..
  • Astigmatismo errato. Questo tipo di astigmatismo si sviluppa per tutta la vita. Traumi, infiammazioni o conseguenze di un intervento chirurgico agli occhi possono provocare un deterioramento della vista. Con l'astigmatismo errato, i metodi di correzione della vista convenzionali sono inefficaci. In alcuni casi, la correzione della visione laser può aiutare..

Gli oftalmologi usano anche la seguente classificazione:

  • Astigmatismo ipermetrope nei bambini e negli adulti, caratterizzato da una ridotta focalizzazione dei raggi. In questo caso, la normale rifrazione dei raggi si verifica in un meridiano e una rifrazione indebolita si osserva nell'altro meridiano. Come risultato dell'astigmatismo ipermetrope, parte dei raggi che entrano nell'occhio si fermano in un punto situato sulla retina e la seconda parte dei raggi è focalizzata dietro la retina.
  • L'astigmatismo ipermetrope complesso è caratterizzato da un indebolimento della rifrazione già in due meridiani. In questo caso, la formazione di un'immagine avviene all'esterno della retina, più precisamente da dietro. Di conseguenza, tutti gli oggetti sembrano al paziente essere distorti..
  • Astigmatismo miope. In questo caso, la rifrazione corretta si verifica in un meridiano e nell'altro meridiano la rifrazione è troppo forte. Di conseguenza, una parte dei raggi è focalizzata sulla retina ei raggi che passano attraverso il meridiano astigmatico vengono raccolti davanti alla retina, quindi l'immagine è sfocata.
  • Astigmatismo miope complesso. Con questo tipo di astigmatismo, si verifica una rifrazione troppo forte dei raggi in entrambi i meridiani. In questo caso, il grado di rifrazione è diverso. L'immagine si forma davanti alla retina. Il paziente non vede chiaramente gli oggetti, solo contorni sfocati.
  • Astigmatismo misto. Uno dei meridiani ha una forte rifrazione, mentre nell'altro la rifrazione dei raggi è indebolita. Ciò porta alla formazione parziale dell'immagine davanti alla retina (questi sono i raggi che passano attraverso il meridiano con forte rifrazione), e la seconda parte dell'immagine si forma dietro la retina (raggi che passano attraverso il meridiano con rifrazione debole). I pazienti notano che gli oggetti non sono chiari e sfocati.

Codice Mkb 10

Secondo la classificazione internazionale delle malattie, all'astigmatismo negli adulti viene assegnato il codice H52.2.

  • L'uso della classificazione internazionale è utilizzato per formare la base delle malattie. Ciò consente di visualizzare un quadro generale dell'incidenza per regione o paese..

Autore: oftalmologo Kuryanova Irina Valentinovna

Astigmatismo degli occhi nei bambini: cause e metodi di trattamento

L'astigmatismo è un difetto visivo comune, spesso diagnosticato sia negli adulti che nei bambini. Cos'è l'astigmatismo degli occhi, cosa causa un bambino, come si manifesta e viene trattato, impariamo dall'articolo. Capiremo i tipi e la classificazione della patologia (codice secondo MKB-10). Scopriremo quali conseguenze può portare lo sviluppo della disabilità visiva nell'infanzia e se è possibile prevenirlo.

Norma e patologia

Tradotto dal latino, l'astigmatismo è mancanza di concentrazione.

L'astigmatismo è un disturbo refrattivo caratterizzato da vari gradi di rifrazione dei raggi che passano attraverso il supporto ottico dell'occhio. I raggi sono raccolti non in uno, ma in diversi fuochi davanti o dietro la retina. Il risultato è una visione sfocata: le immagini vengono viste sfocate e distorte, doppie.

Nei neonati e nei bambini di età inferiore a un anno, la disabilità visiva può essere una norma fisiologica a causa del sottosviluppo dell'analizzatore visivo. In questo caso, la vista non si deteriora e la differenza di rifrazione non supera 1 diottria. L'astigmatismo fisiologico non richiede terapia e correzione speciali. Il problema scompare da solo man mano che il bambino cresce, il suo apparato visivo matura con la formazione della corretta messa a fuoco. Con l'astigmatismo patologico, il grado di errore di rifrazione supera 1 diottria, che è accompagnata da un calo della vista.

Nel 90% dei casi il difetto è di natura fisiologica. Nel 10% dei bambini, l'astigmatismo è una malattia, in assenza di una terapia adeguata porta a un calo acuto e pronunciato della vista, allo sviluppo di strabismo, ambliopia.

Le ragioni

Di solito, la causa dell'astigmatismo patologico infantile è la curvatura della cornea e solo nel 2-3% dei casi la violazione si verifica a causa di un cambiamento nella trasparenza o nella curvatura della lente.

Per origine, gli errori di rifrazione possono essere:

  1. congenita;
  2. acquisita.

L'astigmatismo congenito, spesso diagnosticato in un neonato o in un neonato nei primi mesi di vita, può essere dovuto a:

  • predisposizione genetica (se uno o entrambi i genitori hanno sofferto della malattia, la probabilità del suo sviluppo in un neonato aumenta in modo significativo);
  • malattie congenite dell'apparato visivo (albinismo, cheratocono, degenerazione pigmentaria retinica);
  • la nascita di un bambino prematuro;
  • sindrome alcolica fetale.
  • sublussazione della lente con una rottura del legamento ciliare (altrimenti zinn, circolare), che è responsabile della contrazione del muscolo ciliare e del cambiamento nella curvatura della lente, che garantisce l'atto di accomodamento;
  • una lesione nella zona degli occhi o un precedente intervento chirurgico;
  • infiammazione infettiva della cornea, che procede con cicatrici e un cambiamento nella sua forma;
  • infezioni respiratorie frequenti, patologie croniche degli organi ENT (sinusite, rinite);
  • malattie della dentizione, procedendo con deformazione dell'orbita, ossa facciali.

Classificazione

Secondo le peculiarità dell'errore di rifrazione e dei cambiamenti nella forma della cornea, la gravità della patologia, la combinazione con miopia e ipermetropia, l'astigmatismo è classificato in diversi tipi.

Secondo le caratteristiche della curvatura della cornea, si distingue l'astigmatismo:

  • regolare (corretto) - diagnosticato con un cambiamento uniforme nella curvatura dello strato corneo del guscio esterno del bulbo oculare;
  • irregolare (irregolare) - caratterizzato da una curvatura irregolare della cornea.

L'astigmatismo nei bambini è spesso associato a miopia o ipermetropia.

Per la natura della violazione della messa a fuoco, l'astigmatismo degli occhi nei bambini è:

  1. Miope (noto anche come miope). Caratterizzato dalla normale rifrazione di un meridiano e da una maggiore rifrazione del secondo.
  2. Lungimirante (aka ipermetrope). Il potere di rifrazione di un meridiano è indebolito, il secondo è normale.
  3. Misto. Combina due tipi di anomalie (l'errore di rifrazione miope o ipermetrope è notato in entrambi i meridiani).

Inoltre, l'astigmatismo si distingue:

  • semplice (violazione unilaterale);
  • complesso (danno ad entrambi gli occhi).

In base alla gravità dell'errore di rifrazione, si distinguono 3 gradi:

  • debole (fino a 3 diottrie);
  • medio (3-6 diottrie);
  • alto (da 6 diottrie).

L'astigmatismo secondo ICD-10 ha un codice H52.2. Appartiene alla classe VII (malattie dell'occhio e dei suoi annessi), categoria H52 (errori di rifrazione e accomodamento). Il codice H52.2 designa tutte le forme di malattia, poiché non presentano differenze significative nei metodi di trattamento e nel livello di pericolo per la salute e la vita del paziente..

Sintomi

Un punto a una persona con astigmatismo può sembrare un'ellisse o un rettilineo e le linee appaiono contorte, biforcute..

Puoi sospettare un errore di rifrazione in un bambino piccolo se:

  • esaminando gli oggetti, scruta da vicino, strizza gli occhi, sbatte spesso le palpebre, si copre l'occhio con la mano, inclina la testa;
  • inciampa, cade, si schianta e tocca costantemente gli oggetti vicino ai quali cammina;
  • non può prendere la prima volta o mette oggetti oltre la superficie;
  • si rifiuta di leggere, guardare le immagini nei libri, dai giochi che richiedono affaticamento degli occhi;
  • si stanca rapidamente durante i giochi normali, è capriccioso senza una ragione apparente;
  • si sfrega costantemente gli occhi con le mani, motivo per cui si osservano spesso arrossamento e aumento della lacrimazione, può svilupparsi un'infiammazione infettiva - congiuntivite.
  • percezione visiva distorta (le immagini sembrano sfocate, storte, biforcute);
  • mal di testa (principalmente vicino alle arcate sopracciliari), aggravato dopo la lettura, lavorando al computer;
  • dolore agli occhi;
  • aumento dell'affaticamento visivo.

È possibile determinare l'insorgenza della malattia in uno studente da una tipica violazione della grafia. Ciò è dovuto al fatto che il bambino vede le linee sul quaderno non diritte, ma curve, sfocate in alcuni punti. Incontra problemi simili durante la lettura, motivo per cui si perde costantemente, salta di riga in riga.

Diagnostica

La diagnosi della malattia in un bambino di un anno viene effettuata con il metodo della skiascopia (la valutazione della rifrazione dei raggi viene effettuata dopo l'instillazione di gocce che dilatano la pupilla) e l'oftalmoscopia (consente di valutare le condizioni generali delle strutture oculari, escludere infezioni e danni meccanici).

Per fare una diagnosi accurata per un bambino più grande, oltre alle procedure elencate, eseguono:

  • visometria (determinazione dell'acuità visiva mediante tabelle speciali);
  • cheratometria (esame della forma della cornea);
  • autorefrattometria (determinazione di indici di rifrazione accurati con un'apposita apparecchiatura).

Trattamento

Dopo aver chiarito la diagnosi, lo specialista deve decidere la tattica ottimale della terapia. Il trattamento dell'astigmatismo nei bambini dipende dal tipo di difetto visivo e dall'età del piccolo paziente. I bambini di età inferiore a un anno non vengono curati per la malattia. In altre situazioni, il trattamento dell'astigmatismo degli occhi nei bambini viene effettuato mediante correzione ottica e uso di metodi hardware. Inoltre, devi:

  • normalizzare la nutrizione del bambino, garantendo un apporto sufficiente di vitamine e minerali al piccolo corpo;
  • assicurarsi che il bambino osservi il regime quotidiano, riposi completamente di notte;
  • massaggiare regolarmente la zona preorbitale ed esercitare per gli occhi;
  • seppellire sistematicamente gli occhi del bambino con gocce idratanti.

Correzione ottica

Nella ricetta per bicchieri complessi sono indicati due o anche tre parametri: cilindro, asse, sfera.

Per correggere l'astigmatismo nei bambini, l'ottica utilizza:

  1. Occhiali sofisticati. Per una semplice forma di violazione, vengono utilizzati prodotti con lenti cilindriche, con lenti complesse e miste - con lenti sferocilindriche. All'inizio, queste ottiche causano irritazione agli occhi, lacrimazione, mal di testa e vertigini. Il pediatra Dr. Komarovsky e gli oftalmologi raccomandano di sopportare questo periodo. Presto gli occhi del bambino si adatteranno, il disagio passerà e vedrà meglio con gli occhiali. Ma se questi sintomi non scompaiono nel tempo, è necessario visitare nuovamente il medico e assicurarsi che l'ottica sia selezionata correttamente.
  2. Lenti a contatto toriche. I prodotti sono un'alternativa agli occhiali, non provocano fastidi e irritazioni, non limitano la visione periferica. Tuttavia, le lenti sono più difficili da curare e non dovrebbero essere utilizzate dai bambini sotto i 10 anni..
  3. Lenti ortocheratologiche dure (notturne). Prima di coricarsi si indossano lenti rigide notturne progettate per correggere temporaneamente la curvatura della cornea. Durante la notte, la forma della cornea viene corretta, la vista migliora. Nel tempo, la cornea si piega di nuovo, la condizione diventa la stessa. Le lenti ortocheratologiche per bambini sono indicate per violazioni fino a 1,5 diottrie.

Se, dopo i 18 anni, persistono disturbi astigmatici, viene eseguita la correzione della vista laser o il trapianto di cornea (con difetti congeniti, forma complessa di patologia).

Tecniche hardware

Quando i genitori chiedono se l'astigmatismo nei bambini sia trattato o meno con agenti farmacologici, i medici rispondono negativamente. L'astigmatismo non appartiene alle malattie infiammatorie, quindi è impossibile sbarazzarsi del problema con l'aiuto dei farmaci. Ma per prevenire danni alla vista binoculare, ambliopia e altre complicazioni, i medici possono prescrivere agenti oftalmici locali per migliorare la circolazione sanguigna ei processi metabolici nei tessuti oculari..

Insieme ai farmaci, i metodi di trattamento hardware aiutano a prevenire le gravi conseguenze dell'astigmatismo:

  1. ATOS e Amblyocor (i dispositivi per magnetoterapia sono efficaci nel trattamento e nella prevenzione dell'ambliopia).
  2. Forbis (apparecchio per prevenire lo sviluppo dello strabismo nell'astigmatismo).
  3. Falcon (un dispositivo per la terapia laser migliora l'attività funzionale dell'analizzatore visivo, ha un effetto positivo sul lavoro del muscolo ciliare).

Effetti

L'astigmatismo patologico nei bambini piccoli causa uno sviluppo alterato del sistema visivo. Spesso la malattia è accompagnata da patologie concomitanti:

  • cheratocono;
  • nistagmo;
  • ptosi;
  • ipoplasia del nervo ottico.

Prevenzione e prognosi

Poiché i bambini hanno una crescita costante del bulbo oculare, è importante monitorare il cambio tempestivo dei prodotti ottici.

L'astigmatismo congenito non può essere prevenuto. Puoi evitare complicazioni solo monitorando costantemente il bambino con uno specialista. Ogni sei mesi, il bambino deve essere esaminato e seguire rigorosamente le raccomandazioni mediche..

La prevenzione delle malattie corneali complicate dalla sua deformazione, riduzione e dosaggio dei carichi visivi, la creazione di condizioni ottimali per lo sviluppo dell'apparato visivo del bambino aiuteranno ad evitare l'astigmatismo acquisito.
Dovrebbero:

  • prevenire le malattie infiammatorie degli occhi (insegnare a un bambino a non toccarsi gli occhi con le mani);
  • se possibile, eseguire lavori visivi alla luce del giorno;
  • fornire un'adeguata illuminazione artificiale sul posto di lavoro del bambino;
  • fare pause con lo stress visivo, sostituendo le attività con il riposo attivo;
  • impegnarsi in esercizi speciali per gli occhi con il bambino;
  • se il medico lo ritiene necessario, recarsi in sala di fisioterapia per cromoterapia, pneumomassaggio e altre procedure.

La possibilità di curare l'astigmatismo in un bambino dipende da vari fattori, tra cui il grado e la tempestività del rilevamento del difetto. Con un'anomalia congenita, il grado di errore di rifrazione diminuisce all'età di un anno di età e si stabilizza all'età di sette anni (se non ci sono patologie oculari di accompagnamento). Negli adulti, il grado di astigmatismo può diminuire o aumentare.

Con il rilevamento e il trattamento tempestivi degli errori di rifrazione acquisiti, la prognosi è favorevole. Per quanto riguarda l'astigmatismo di alto grado, la mancanza di una terapia adeguata per il disturbo può diventare la causa principale dello sviluppo dell'ambliopia, lo strabismo. Ecco perché, per qualsiasi sintomo sospetto di un bambino, è necessario mostrare un oftalmologo che può fare una diagnosi accurata e dirti come trattare l'astigmatismo in questo caso particolare..

Di solito vengono utilizzati metodi non invasivi, vengono eseguiti il ​​trattamento dell'hardware e la correzione della lente. Il trattamento chirurgico viene eseguito solo dopo la maggiore età, quando la formazione dell'analizzatore visivo è completamente completata

Astigmatismo

Cos'è l'astigmatismo? Cause della malattia e codice ICD-10

L'astigmatismo nei bambini è più spesso ereditario. La forma e le dimensioni del bulbo oculare, così come il colore degli occhi, sono determinate da una serie di geni corrispondenti. Pertanto, con una malattia in un bambino, già dalla nascita, c'è una percezione errata degli oggetti e del mondo circostante..

Foto 1. Schema dei cambiamenti nella struttura dell'occhio con astigmatismo: la luce non può concentrarsi sulla retina.

Se il problema non viene rilevato in tempo, si verifica un errore nello sviluppo del sistema di visione. Di conseguenza, le cellule cerebrali responsabili della percezione dell'immagine si abituano a funzionare in modo errato. L'astigmatismo non corretto in modo tempestivo può portare a strabismo o "occhio pigro" (ambliopia).

Anche l'astigmatismo acquisito in tenera età non è raro. Patologie, traumi o interventi chirurgici oftalmici contribuiscono alle malattie della cornea, che portano alla rottura della forma e alla formazione di cicatrici sulla superficie della cornea.

Esistono due forme di astigmatismo: miope, che è accompagnato da miopia e ipermetrope (con ipermetropia). Per ogni tipo patologico di visione, il codice ICD è lo stesso. Entrambi i tipi di disabilità visiva vengono trattati allo stesso modo. Pertanto, sia l'astigmatismo ipermetrope che miope, indipendentemente dalla gravità del decorso, hanno lo stesso codice secondo ICD 10 - H52.2.

8 principali sottospecie di astigmatismo

A seconda della gravità della malattia, della natura del suo verificarsi e della posizione, l'astigmatismo dei bambini è suddiviso in sottospecie:

  • Lenticolare. Questo tipo è provocato da un cambiamento nella lente..
  • Corneale. I difetti corneali contribuiscono ad esso. Questo tipo di astigmatismo è più pronunciato dell'astigmatismo del cristallino, a causa della capacità della cornea di essere più refrattiva.
  • L'astigmatismo semplice registra la presenza di un problema in un solo occhio.
  • La forma complessa comporta una violazione in entrambi gli occhi.
  • Con il tipo misto, si verificano diversi difetti corneali negli occhi, con astigmatismo ipermetrope su uno e miope sull'altro.
  • Patologico, in cui gli indici di rifrazione disturbata raggiungono fino a 1 diottria. Questo tipo influenza fortemente la percezione visiva e richiede una correzione immediata..
  • L'astigmatismo congenito è ereditario e accompagna il bambino dalla nascita. Per confermare la diagnosi, è necessario mostrare il bambino al medico dopo un anno.
  • Astigmatismo acquisito a causa di un intervento chirurgico agli occhi o di lesioni.

Cos'è l'astigmatismo agli occhi di un bambino

Con l'astigmatismo, un bambino ha due obiettivi. Tuttavia, nessuno di loro si trova nel posto giusto. Insieme all'astigmatismo, lo sviluppo del sistema visivo è inibito. Le informazioni visive vengono percepite non solo con ritardo, ma anche con una distorsione significativa, il che complica il processo di apprendimento.


Che aspetto ha l'astigmatismo?

Molto spesso, questa patologia è congenita o ereditaria. Le deformazioni della forma del cristallino o della cornea si avvertono solo quando la vista è ridotta di oltre 1 diottria. E in generale, circa ogni quarto abitante del pianeta soffre di astigmatismo fisiologico con una diminuzione della vista a 0,5 diottrie, il cui effetto non si sente.

Poiché la patologia è congenita, non è sempre possibile determinarla in un bambino, specialmente in uno giovane, il che è spiegato dall'incapacità del bambino di descrivere il suo problema. La patologia viene solitamente diagnosticata durante un esame professionale. Prima viene identificata la malattia, più facile sarà il trattamento e il bambino si adatterà rapidamente ai mezzi di correzione.

Ma cos'è l'astigmatismo oculare negli adulti e come appare, può essere visto qui.

Le ragioni

L'astigmatismo può essere causato da fattori ereditari o fattori esterni. Alcuni lo acquisiscono durante lo sviluppo fetale e alcuni lo ricevono dai loro genitori. Anche se solo un genitore soffre di astigmatismo, c'è una probabilità del 50% che il bambino abbia la stessa patologia..

L'astigmatismo acquisito tende a svilupparsi nella prima infanzia, ma ci sono stati precedenti per manifestazioni successive.

Il video mostra le cause dell'astigmatismo nei bambini:

Questo tipo ha le sue ragioni:

  • Ustioni della cornea o della congiuntiva;
  • Malattie delle palpebre, degli occhi, della cornea. Ma come appare il calazio della palpebra inferiore in un bambino nella foto può essere visto qui;
  • Sublussazione della lente;
  • Deformazione delle pareti dell'orbita (sotto l'influenza di patologie della regione dentoalveolare);
  • Lesione meccanica agli occhi.

Pertanto, se ci sono tali motivi, è imperativo consultare un medico e quindi sottoporsi a esami preventivi da uno specialista per un certo tempo..

Ed ecco come viene trattato l'astigmatismo negli adulti e quali rimedi sono i più efficaci, qui indicati.

Segni

La sintomatologia dell'astigmatismo è sfocata nei bambini ed è quasi impossibile per un genitore determinare autonomamente la presenza di patologia fino ad almeno 3 anni di età a causa dell'incapacità del bambino di spiegare il suo problema. Va anche tenuto presente che la malattia è spesso congenita e quindi il bambino potrebbe non capire che qualcosa non va nella sua visione..

Di conseguenza, la sintomatologia è determinata nei bambini secondo i seguenti criteri:

  • Diminuzione dell'acuità visiva;
  • Distorsione dell'immagine, linee;
  • Mal di testa;
  • Fastidio agli occhi Ma cosa sono gli antidolorifici e i colliri antinfiammatori, puoi vedere qui;
  • Irritazione agli occhi;
  • Strizzare gli occhi frequenti;
  • Difficoltà nell'osservare oggetti lontani e vicini;
  • Affaticabilità rapida.

I bambini piccoli possono anche avere una caratteristica come girare la testa per migliorare la messa a fuoco sull'argomento. Una posizione innaturale della testa durante l'esame di un oggetto dovrebbe servire da impulso per un esame preventivo del bambino da parte di un oftalmologo.

Ma quale sia il complesso astigmatismo lungimirante e come viene trattato, questa informazione aiuterà a capire.

Codice ICB 10

L'astigmatismo nei bambini è registrato nella medicina ufficiale con il codice ICD-10 H52.2. Molto spesso si sviluppa con altri disturbi visivi, tra cui miopia, ipermetropia. L'astigmatismo acquisito è in grado di svilupparsi in un occhio dopo una lesione, ma l'astigmatismo congenito è più spesso di natura bilaterale. Ma come appare l'astigmatismo ipermetrope nei bambini e cosa si può fare con un tale problema, questa informazione aiuterà a capire.

Informazioni di base

I pazienti spesso chiedono cos'è l'ipermetropia. La terminologia oftalmica di questa malattia - l'ipermetropia, è considerata una malattia della vecchiaia, ma questo è solo parzialmente vero. La malattia si manifesta nei giovani e persino nei bambini. L'ipermetropia è un'anomalia della rifrazione in cui la qualità della visione diminuisce quando si guardano oggetti vicini agli occhi. Ciò è dovuto al fatto che la messa a fuoco dell'immagine non si verifica sulla retina dell'occhio, come nella visione normale, ma dietro di essa..

Nonostante l'ipermetropia diffusa, spesso mi vengono poste domande, e questo indica una scarsa consapevolezza delle persone. Non tutti sanno che una persona nasce lungimirante. L'ipermetropia naturale nei bambini è associata a un certo ritardo nello sviluppo dell'apparato oculare, che nella stragrande maggioranza dei casi scompare man mano che il bambino cresce, la funzione visiva si stabilizza e inizia a corrispondere alla norma.

L'ipermetropia acquisita nella fase iniziale può essere rilevata solo per caso, poiché procede in forma latente, pertanto, l'ipermetropia negli adulti viene solitamente diagnosticata quando il difetto raggiunge un grado medio e non è più possibile ripristinare la visione normale. Questo è il motivo per cui si ritiene che nessuno sarà in grado di evitare questa malattia, sebbene la diagnosi precoce possa prevenire la progressione della malattia e l'ulteriore deterioramento della vista. C'è un mito secondo cui una persona miope è protetta dall'ipermetropia. Questo non è vero. Un certo numero di pazienti presenta ipermetropia in un occhio e miopia nell'altro e l'astigmatismo può essere convenzionalmente rappresentato come una combinazione di ipermetropia e miopia.

La lungimiranza può portare a gravi complicazioni senza una correzione tempestiva. La tensione costante dei muscoli oculari interrompe la microcircolazione nelle strutture del bulbo oculare, che causa malattie come congiuntivite e blefarite.

L'ipermetropia moderata in un bambino senza l'uso di lenti correttive è spesso complicata da strabismo convergente, spasmo di accomodamento, miopia e ambliopia. Pertanto, i medici raccomandano vivamente ai genitori di portare regolarmente i loro figli dal medico per un esame e di non ignorare i reclami ei sintomi caratteristici del bambino..

Quando si diagnostica l'ipermetropia e si sceglie un metodo di trattamento, il medico è guidato da diversi criteri, il più importante dei quali è il grado di questo errore di rifrazione..

Per gravità, l'ipermetropia è classificata come segue:

  • Lieve ipermetropia - fino a due diottrie.
  • Ipermetropia moderata - fino a quattro diottrie.
  • Alta ipermetropia - oltre quattro diottrie.

Un basso grado di malattia spesso non si manifesta in alcun modo e la persona potrebbe non essere consapevole del problema esistente. La qualità delle funzioni visive è compensata dall'intenso lavoro dei muscoli oculari e non si osserva alcun deterioramento delle condizioni generali. Quando il meccanismo compensatorio si esaurisce, i sintomi aumentano.

Molte persone anziane sanno cos'è l'ipermetropia di grado 2. Notano una visione offuscata da vicino e in misura minore: in lontananza, deterioramento della vista in una stanza buia e altri sintomi che indicano l'ipermetropia. Con una laurea media, il paziente si rende conto della necessità di consultare un medico, inizia a usare occhiali o lenti.

Con un alto grado di ipermetropia, sorgono difficoltà quando si esaminano oggetti vicini e distanti.

L'indebolimento della funzione visiva avviene gradualmente, con l'invecchiamento del corpo. I pazienti anziani sono caratterizzati dalla presenza di ipermetropia in entrambi gli occhi.

Tipi e classificazioni

L'astigmatismo miope è diviso in semplice e complesso. Nel primo caso, alcuni dei raggi sono focalizzati davanti alla retina, il resto sulla retina. Di conseguenza, si scopre che la miopia si forma in un meridiano dell'occhio e la vista rimane normale nell'altro..

Con una versione complessa dell'astigmatismo, tutti i raggi vengono raccolti solo davanti alla retina. In entrambi i meridiani dell'occhio si osserva miopia, ma con valori diversi.

La variante complessa dell'astigmatismo miope, a sua volta, è diretta e inversa. L'astigmatismo complesso diretto comporta cambiamenti sul meridiano verticale, nel caso di una versione semplice, le modifiche si verificano sul meridiano orizzontale.

Maggiori informazioni sull'astigmatismo miope complesso.

L'astigmatismo miope può essere congenito o acquisito (il risultato di un intervento chirurgico o di una lesione).

A seconda della localizzazione dei cambiamenti, ci sono tipi di astigmatismo miope corneale e lente. La variante corneale è più spesso acquisita quando si verifica la deformità torica della cornea. Il tipo di lente dell'astigmatismo è associato a una struttura o posizione asimmetrica della lente.

L'astigmatismo miope può essere di 3 gradi:

  1. Un grado debole (meno di 3 diottrie) suggerisce una leggera distorsione; una persona potrebbe anche non accorgersi del disturbo ei sintomi della malattia sono praticamente assenti.
  2. Medio (3-6 diottrie): in questo caso i sintomi e la distorsione vengono notati dal paziente.
  3. Alto grado (più di 6 diottrie): la visione è notevolmente distorta, a causa della quale il paziente vede tutte le immagini allungate.

Approcci terapeutici

Nei protocolli di trattamento medico, ci sono tre tipi di misure terapeutiche per la miopia:

  • Correzione ottica. Vengono utilizzate lenti o occhiali, che vengono selezionati individualmente dal medico curante, tenendo conto di tutte le caratteristiche del corpo del paziente. Di norma, questa terapia consente di rallentare la progressione della patologia.
  • Formazione ed esercizio. Il trattamento è adatto a pazienti con patologia lieve che si è sviluppata a seguito di uno sforzo eccessivo dell'apparato oculare, ad esempio, a causa del lavoro al computer.
  • Chirurgia. Viene utilizzato in situazioni avanzate quando altre tecniche sono impotenti. I pazienti vengono sottoposti a sostituzione della lente o vengono impiantate lenti speciali.

Nell'ICD 10, la miopatia è caratterizzata come una patologia pericolosa (a partire da una gravità moderata), che richiede alcune restrizioni nell'attività fisica.

Secondo le statistiche, ogni terza persona sulla Terra soffre di miopia. Questa patologia della rifrazione dell'occhio si manifesta spesso come una diminuzione della distanza. Le persone miopi hanno una visione scarsa di oggetti distanti, ma vedono bene oggetti situati a distanza ravvicinata.
Nel mondo della medicina, la miopia è solitamente chiamata miopia. Nella classificazione internazionale delle malattie (ICD-10), a questa malattia è assegnato il codice H 52.1.

Con la miopia, una persona, guardando oggetti distanti, di solito socchiude gli occhi, mentre appare un'immagine sfocata e sfocata..

Tipi di miopia

In oftalmologia, è consuetudine classificare la miopia nei seguenti tipi:

  • Miopia congenita.
    È raro ed è causato da anomalie nello sviluppo del bulbo oculare nel feto.
  • Alta miopia
    . Questa è una forma di miopia che supera i 6,25 diottrie..
  • Miopia combinata.
    È caratterizzato da un leggero grado di miopia, in cui il potere di rifrazione del sistema ottico dell'occhio e la lunghezza del suo asse ottico non sono combinati, il che riduce la rifrazione della visione.
  • Falsa miopia.
    Si verifica quando il tono del muscolo ciliare aumenta e scompare quando lo spasmo passa.
  • Miopia transitoria (una variante della falsa miopia).
    Può verificarsi sullo sfondo di una malattia sottostante del corpo (ad esempio, diabete mellito) o come risultato dell'assunzione di determinati farmaci.
  • Miopia notturna.
    Appare quando manca la luce e scompare quando l'illuminazione aumenta.
  • Miopia assiale.
    Si verifica quando l'asse ottico dell'occhio è lungo.
  • Miopia complicata.
    È accompagnato da cambiamenti anatomici nell'occhio, che nel tempo portano alla perdita della vista.
  • Miopia progressiva.
    È caratterizzato da un graduale aumento del suo grado dovuto allo stiramento della parte posteriore dell'occhio.
  • Miopia refrattiva (ottica).
    Causato da un'eccessiva rifrazione del sistema ottico dell'occhio.

Gradi di miopia

Gli esperti distinguono 3 gradi di miopia:

  1. debole
    (fino a 3 diottrie);
  2. media
    (da 3,25 a 6 diottrie);
  3. alto
    (oltre 6 diottrie).

Sintomi

Le manifestazioni della patologia dipendono dal suo tipo e grado. Ogni caso è individuale, pertanto è necessario un esame da parte di un oftalmologo, anche con reclami apparentemente insignificanti. Una malattia degli occhi come l'astigmatismo si manifesta con i seguenti sintomi:

  1. La vista si deteriora. Una persona non può vedere chiaramente i contorni degli oggetti e l'immagine dell'ambiente sembra poco chiara e vaga. Con un debole grado di astigmatismo, questo segno di patologia è praticamente invisibile..
  2. L'affaticamento degli occhi aumenta. I loro muscoli si irrigidiscono cercando di concentrarsi sugli oggetti per avere una buona visuale.
  3. A causa del carico, appare il rossore degli occhi, una sensazione di bruciore in essi o la presenza di un oggetto estraneo. Anche il mal di testa può comparire dopo un prolungato affaticamento degli occhi..
  4. In alcuni casi, gli occhi sono sensibili alla luce intensa.
  5. Puoi sospettare l'astigmatismo in un'altra persona, incluso un bambino piccolo, osservandolo attentamente. Cercando di vedere il mondo intorno a lui più chiaramente, strizzerà gli occhi, girerà o inclinerà in modo innaturale la testa.

Essendo una comune malattia degli occhi, l'astigmatismo richiede una diagnosi e un trattamento precoci. Se le cose sono lasciate al caso, ci si possono aspettare complicazioni come strabismo, emicranie persistenti e altri disturbi agli occhi (ad esempio, ambliopia). Solo un oftalmologo può fare una diagnosi utilizzando metodi e test di ricerca speciali.

  • http://EyesDocs.ru/zabolevaniya/astigmatizm/kak-proyavlyaetsya.html
  • http://classinform.ru/mkb-10/h52.2.html
  • https://glavvrach.com/miopicheskiy-astigmatizm/
  • http://zzrenie.ru/glaznyie-bolezni/astigmatizm/miopicheskiy-astigmatizm.html
  • https://okulist.online/zabolevaniya/glaz/narusheniya-refrakcii/astigmatizm-u-detej-lechitsya-ili-net.html
  • https://MoiGlaza.com/bolezni/abberatsiya/astigmatizm-glaz

Sintomi

Oltre al sintomo principale della malattia (scarsa visione in lontananza), ci sono sintomi di accompagnamento del disturbo. Una persona non vede chiaramente gli oggetti, il mondo intorno a lui sembra sfocato a distanza.

La caratteristica principale della miopia è una visione chiara degli oggetti vicini, se una persona vede male davanti a sé, stiamo parlando di un altro deficit visivo. C'è una miopia lieve e grave, in cui il grado di discriminazione degli oggetti differisce. In casi avanzati
una persona vede bene gli oggetti solo "davanti al proprio naso", e per leggere qualcosa devi portare un foglio di carta vicino agli occhi.

Con un grado lieve
violazioni una persona vede bene gli oggetti vicini e può presumere di essere in lontananza, ma vede l'immagine sfocata.

C'è anche miopia maligna (ICD-10 H44.2), ma è considerata in una vena diversa.

La miopia può essere combinata con l'astigmatismo
, poi ci sono sintomi come questo:

  • biforcazione di oggetti;
  • distorsione dell'immagine;
  • i contorni diritti appaiono curvi.

Ci sono vari gradi di miopia
:

  • debole - fino a 3 D (diottrie);
  • medio - da 3,2 a 6 D;
  • pesante - più di 6,2 D.

Il primo grado di miopia è caratterizzato dall'allungamento del bulbo oculare di 1,5 mm in più rispetto al normale. In questo caso, una persona vede tutto da vicino e in lontananza i contorni degli oggetti si perdono e l'immagine diventa sfocata. Con un grado medio, gli occhi sono più lunghi di 2-3 mm. In questo caso, i vasi e la membrana sono significativamente allungati, si osserva la distrofia retinica. Una persona distingue gli oggetti non più di mezzo metro.

L'alto grado può raggiungere anche 30 diottrie, è caratterizzato da vari cambiamenti negli occhi. Il fondo è assottigliato, la sclera è visibile attraverso la coroide e la retina.

Cause di occorrenza

Poiché un tale disturbo visivo funzionale è una patologia secondaria, le cause del suo verificarsi possono essere chiamate sia i fattori che hanno causato i disturbi funzionali dell'analizzatore visivo, sia i processi che spiegano la diminuzione della vista. È più probabile che l'ambliopia si verifichi a causa della presenza di una serie di caratteristiche genetiche. Esistono alcuni tipi di malattie ereditarie che possono causare ambliopia:

  • Sindrome di Benche, che è caratterizzata dalla presenza di strabismo e iperplasia facciale asimmetrica;
  • Traslocazione bilanciata reciproca;
  • Sviluppo mentale in ritardo;
  • Bassa statura;
  • Sindrome di Kaufman;
  • Oftalmoplegia.

Nei casi in cui uno dei genitori soffre di ambliopia, è più probabile che il bambino la sviluppi. Molto spesso, questa disabilità visiva si manifesta nelle famiglie i cui membri soffrono di strabismo e gravi errori di rifrazione. Le cause immediate dello sviluppo della disabilità visiva funzionale sono un gran numero di fattori specifici che causano l'ambliopia. Ad esempio, nel caso dell'ambliopia causata dallo strabismo, la patologia si sviluppa nell'occhio strabico. Ciò è dovuto al fatto che il cervello è costretto a sopprimere l '"immagine" che gli viene dall'occhio socchiuso.

La comparsa di ambliopia oscurante è causata da opacità, distrofia o trauma della cornea, cataratta, ptosi della palpebra superiore e gravi alterazioni nel corpo vitreo. L'ambliopia anisometropica è causata da un alto grado di anisometropia. Il deterioramento della vista in questo caso si manifesta negli occhi con violazioni più pronunciate della rifrazione (il processo di rifrazione dei raggi luminosi nel sistema ottico dell'occhio). L'ambliopia può svilupparsi se c'è una mancanza a lungo termine di correzione per ipermetropia, miopia o astigmatismo.

Trattamento

Trattamento. Con miopia lieve e moderata, di regola, correzione ottica completa o quasi completa per lenti a distanza e più deboli (1 - 2 diottrie) per lavorare a distanza ravvicinata. Con un alto grado di miopia, una correzione permanente, il cui valore per la distanza e la vicinanza è determinato dalla tolleranza. Se gli occhiali non migliorano sufficientemente l'acuità visiva, si raccomanda la correzione del contatto. Esercizi per il muscolo ciliare per migliorare la capacità accomodativa. Attenta osservanza dell'igiene visiva a scuola ea casa (sufficiente illuminazione del luogo di lavoro, seduta corretta durante la lettura e la scrittura, ecc.), Educazione fisica e sport sistematica (come prescritto da un medico!), Routine quotidiana corretta, frequente alternanza del carico visivo con riposo per gli occhi (ogni 30 - 40 minuti di lezione 10 - 15 minuti di riposo, preferibilmente all'aria aperta). Con la progressione della miopia, viene prescritto un trattamento farmacologico: gluconato di calcio 0,5 g 3-6 volte al giorno per 10 giorni, acido ascorbico 0,05 - 0,1 g 2-3 volte al giorno per 3-4 settimane, acido nicotinico 0,005 - 0,05 g 3 volte al giorno per 20 giorni, halidor 0,05 - 0,1 g 2 volte al giorno per 2-3 settimane. Con complicanze corioretiniche - nigeksin a 0,125 - 0,25 g 3 volte al giorno per un mese, tren - tal a 0,05 - 0,1 g 3 volte al giorno dopo i pasti per un mese, riboflavina a 0,002 - 0,005 g 2 - 3 volte al giorno per 1-1,5 mesi, iniezioni sottocongiuntivali di una soluzione di ATP allo 0,2%, 0,2 ml al giorno oa giorni alterni, 10-12 iniezioni; teofillina 0,05 - 0,1 g con acido nicotinico 0,02 - 0,1 g 2-3 volte al giorno 2-3 giorni consecutivi con una pausa di 2-3 giorni, per un totale di 10-15 giorni; preparazioni tissutali, preferibilmente una sospensione della placenta, 1 ml s / c 1 volta in 7-10 giorni, per un ciclo di 3-4 iniezioni (le preparazioni tissutali non devono essere prescritte durante la pubertà).
Per la prevenzione e il trattamento dell'emorragia - rutina 0,02 g con acido ascorbico 0,05 - 0,1 g 2 - 3 volte al giorno o ascorutina 0,05 g 2 - 3 volte al giorno per 3 - 4 settimane; acido aminocaproico 0,5 g 2-3 volte al giorno per 3-5 giorni, vikasol 0,01 - 0,02 g 2 volte al giorno per 3-4 giorni. Quando compaiono opacità nel corpo vitreo, infusioni endovenose di 20 ml di soluzione di glucosio al 40% con 2 ml di soluzione di acido ascorbico al 5% (20 infusioni), quindi ioduro di sodio 0,3 - 1 g 3-4 volte al giorno per 10-15 giorni... Con la rapida progressione della miopia - operazioni di rafforzamento dello sclerotropo o ISU (iniezione di rinforzo dello sclerometro). Con astigmatismo miope, anisometropia (quando la correzione ottica non è tollerata), è possibile la chirurgia refrattiva sulla cornea.

Previsione. Con la miopia stazionaria non complicata, la visione è ben corretta con gli occhiali. La prognosi visiva peggiora con il progredire della miopia e lo sviluppo di complicanze.

Prevenzione. Rafforzamento generale del corpo. Limitazione del lavoro visivo a distanza ravvicinata. Rispetto di tutti i requisiti di igiene degli occhi. Allenamento del muscolo ciliare con accomodamento indebolito. Eliminazione della pseudomiopia.

Codice di diagnosi secondo ICD-10 • H52.1

Metodi di trattamento

Nei bambini, i metodi di trattamento sono in qualche modo diversi dagli adulti. Ciò è spiegato dalla perseveranza e dalla pazienza del bambino, poiché alcune tecniche richiedono un'esposizione a lungo termine e i bambini potrebbero non tollerare tale procedura..

Pertanto, sono state create condizioni speciali per loro per il trattamento della patologia:

    Trattamento hardware. Prevede l'uso di alcuni simulatori, dispositivi e programmi con un'immagine video per eliminare l'astigmatismo e per il trattamento di altre patologie oculari. Il vantaggio di questi dispositivi sta nel fatto che gli occhi del bambino sono preparati per lo stress a scuola, e quindi la vista non cadrà sotto l'influenza del superlavoro..

L'esercizio è anche efficace nel trattare l'astigmatismo. La ginnastica di Zhdanov è considerata la più efficace in questa direzione, che funziona in diverse direzioni: rilassa i muscoli oculari, quindi li carica e li allena a lavorare nella modalità corretta. Ci sono alcuni esercizi che possono aiutare a risolvere il problema dell'astigmatismo e ridurne l'effetto sugli occhi..

Ginnastica degli occhi secondo Zhdanov

  • Indossare prodotti di correzione. Per le età più giovani, è prescritta la correzione degli occhiali, ma per gli studenti delle scuole superiori possono essere utilizzate anche lenti di tipo torico.
  • La correzione laser è una procedura rapida e indolore per correggere l'astigmatismo. Dura circa un quarto d'ora in anestesia locale, non necessita di sutura. Dopo queste manipolazioni, i tessuti della cornea o del cristallino vengono rapidamente ripristinati. Allo stesso tempo, si osserva un notevole miglioramento della funzione visiva dopo un paio d'ore ei pazienti osservano i risultati finali in una settimana..
  • Il video mostra il metodo principale per trattare l'astigmatismo:

    Il trattamento deve essere avviato solo dopo aver consultato un medico, poiché alcuni tipi di procedure possono essere dannosi per il bambino e avere controindicazioni. Ma allo stesso tempo, non dovresti tirare con la correzione.