Design delle lenti a contatto sferiche e asferiche

Le lenti a contatto asferiche o le lenti a contatto con un design della superficie asferica, tuttavia, così come le lenti per occhiali con un design asferico, sono recentemente diventate sempre più popolari.

In questo articolo, proveremo a capire cos'è un design asferico e sferico di lenti a contatto, quali sono i vantaggi di un design asferico rispetto a un design sferico per la correzione della vista dell'occhio, è necessario abituarsi a lenti asferiche.

La qualità della visione è caratterizzata da concetti come acuità visiva, chiarezza, contrasto dell'immagine.

L'acuità visiva è normalmente pari a uno o 100%.

Perché a volte con la correzione della vista al 100% ci sono lamentele sulla chiarezza dell'immagine insufficiente??

Il motivo principale è la presenza di aberrazioni ottiche. L'aberrazione è la deflessione o distorsione dei raggi luminosi che passano attraverso i supporti ottici a causa di imperfezioni in tali supporti. Le aberrazioni sono presenti sia nell'occhio umano, poiché l'occhio è un sistema ottico costituito da mezzi ottici (cornea, lente) non sempre ideali, sia nelle lenti correttive, sia per occhiali che per contatto.

Esistono due tipi di aberrazioni:

  1. Aberrazioni di ordine inferiore
  2. Aberrazioni di ordine superiore

Lenti sferiche

Le lenti sferiche sono il modo più semplice per correggere le aberrazioni di basso ordine associate alle imperfezioni nel sistema ottico dell'occhio: miopia, ipermetropia e astigmatismo. Tali aberrazioni vengono diagnosticate da un oftalmologo con un esame della vista e corrette con occhiali sferici, astigmatici o lenti a contatto toriche sferiche. Pertanto, le lenti sferiche, sebbene correggano o correggano i principali difetti visivi, miopia, ipermetropia e astigmatismo prima della correzione completa, ma avendo le proprie aberrazioni sferiche, non possono fornire sufficiente chiarezza e contrasto della visione. In questo caso, le aberrazioni di ordine superiore diventano evidenti solo se le aberrazioni di ordine inferiore vengono completamente corrette.

Le aberrazioni di ordine superiore sono aberrazioni sferiche e aberrazioni cromatiche.

Le aberrazioni sferiche sono distorsioni inerenti alle lenti sferiche, sia per gli occhiali che per il contatto, che è anche l'occhio umano.

I raggi luminosi che attraversano l'intera superficie di una lente sferica non sono ugualmente focalizzati sulla retina, formando cerchi di diffusione della luce, questo porta ad un'immagine sfocata. Le aberrazioni sferiche sono più evidenti nelle lenti degli occhiali, specialmente quando si guarda lateralmente. È stato stabilito che il valore medio delle aberrazioni sferiche dell'occhio umano, a condizione che l'acuità visiva sia pari al 100%, è di 0,12 diottrie. Ciò può influire in modo significativo sulla qualità della vista..

Lenti a contatto sferiche

Lenti sferiche giornaliere

Lenti sferiche bisettimanali

Lenti sferiche mensili

Lenti quadrate sferiche

Lenti asferiche

Le lenti asferiche raccolgono i raggi di luce che le attraversano in un unico punto, ottenendo un'immagine più nitida e contrastata. Questo effetto è ugualmente presente nelle lenti per occhiali con design asferico e nelle lenti a contatto asferiche..

Al fine di migliorare la qualità della visione, aumentare il contrasto e la chiarezza dell'immagine, molti produttori sviluppano e producono lenti a contatto con un design della superficie asferica. Solo la parte anteriore o posteriore dell'obiettivo può essere asferica. Alcune lenti a contatto, come la famiglia Air Optix, hanno superfici anteriori e posteriori asferiche: si tratta di lenti biasferiche.

Vantaggi del design delle lenti asfiche

Le lenti a contatto con design della superficie asferica e biasferica migliorano l'acuità visiva e la qualità, rendono l'immagine più luminosa e più contrastata, particolarmente evidente nell'illuminazione crepuscolare.

Lenti a contatto asferiche

Lenti asferiche mensili

Lenti asferiche giornaliere

Lenti asferiche quarto

Lenti asferiche tradizionali

Quali lenti sono meglio sferiche o asferiche?

Quali lenti a contatto sono meglio sferiche o asferiche, le loro principali differenze?

Maggiore è il grado di miopia o ipermetropia, maggiori saranno le distorsioni che una normale lente sferica avrà rispetto a una lente asferica e, di conseguenza, l'acuità visiva sarà peggiore. Pertanto, se il grado di ametropia è superiore a 3 diottrie, è meglio prescrivere lenti di design asferico per ridurre le aberrazioni, migliorare l'acuità visiva e il contrasto. Con queste impostazioni diottriche, le lenti asferiche saranno preferibilmente migliori delle lenti sferiche.

Le lenti a contatto asferiche per la correzione dell'astigmatismo così come per la correzione della miopia e dell'ipermetropia hanno vantaggi distintivi rispetto alle lenti toriche con un design della superficie sferica. Allo stesso tempo, a causa dell'assenza di aberrazioni sferiche, l'acuità visiva aumenta e la sua qualità migliora..

In confronto, le sensazioni di una lente asferica da una lente sferica quando indossata sugli occhi praticamente non differiscono, la differenza principale e principale è una visione più chiara e contrastante in lenti con un design asferico. La differenza è particolarmente evidente con diottrie alte, più alte sono le diottrie, più si avverte la differenza..

Lenti asferiche: dipendenza, controindicazioni.

C'è un'intolleranza alle lenti asferiche, è necessario abituarsi a loro?

Nella maggior parte dei casi, le lenti asferiche e biasferiche sono ben accolte e facili da trasportare, migliorando significativamente la qualità della visione. E se parliamo di lenti per occhiali, gli occhiali con lenti asferiche sembrano esteticamente più gradevoli, la dimensione degli occhi non è distorta. Non è un segreto che le lenti sferiche con diottrie meno riducono notevolmente le dimensioni degli occhi e con quelle più aumentano.

Perché a volte ci sono lamentele di disagio o addirittura deterioramento dell'acuità visiva nelle lenti di design asferico?

Come abbiamo già detto, l'occhio umano può normalmente presentare aberrazioni sferiche fino a 0,12 diottrie. Le lenti a contatto o le lenti per occhiali con un design asferico potrebbero non avere affatto le loro aberrazioni sferiche, ma non possono cambiare le aberrazioni sferiche dell'occhio, quindi a volte l'effetto delle lenti asferiche non è assoluto.

Diversi produttori producono lenti con aberrazioni sferiche negative per neutralizzare le aberrazioni sferiche negli occhi. In questo caso, la completa coincidenza delle aberrazioni sferiche medie dell'occhio e delle aberrazioni negative della lente crea un sistema ottico ideale con la massima acuità visiva. Tuttavia, in alcuni casi, le aberrazioni sferiche dell'occhio possono essere assenti o differire significativamente dai valori medi. In questi casi, indossare lenti asferiche sarà scomodo o ridurrà l'acuità visiva.

Sfortunatamente, è impossibile prevedere tali situazioni in anticipo e scoprire se ci sarà disagio quando si indossano lenti asferiche è possibile solo durante il loro utilizzo. Pertanto, come tale, non ci sono controindicazioni alla nomina di lenti asferiche. Non ci si abitua alle lenti asferiche.

Vale solo la pena notare i casi di passaggio a lenti con design asferico dopo un uso prolungato di lenti sferiche, specialmente quelle con diottrie elevate. Le immagini con lenti sferiche e asferiche sono notevolmente diverse, quindi all'inizio è possibile un leggero disagio associato a questa differenza. Ma di solito un tale disagio è a breve termine e passa rapidamente..

Aberrazione cromatica

Un altro tipo di aberrazione di ordine superiore è l'aberrazione cromatica. Le aberrazioni cromatiche di ordine superiore sono associate al fatto che fasci di luce di diverse lunghezze vengono rifratti a distanze diverse, formando un'immagine sfocata sulla retina, a condizione che la visione sia corretta al 100%. Per rilevare aberrazioni di ordine superiore, viene utilizzato uno speciale aberometro.

Il design delle lenti asferiche lo è

Il design delle lenti sferiche è più semplice di quello asferico. Viene offerto per lenti a contatto che correggono miopia e ipermetropia, più semplicemente - ipermetropia e miopia.

Il design della lente sferica è in uso da molto tempo e tutti gli utenti hanno corretto con successo la loro visione senza lamentarsi di nitidezza, chiarezza e chiarezza. Le lenti hanno due superfici: posteriore e anteriore, se entrambe sono sferiche, l'ottica a contatto sarà chiamata asferica.

Puoi contare su di più con queste lenti. Correggono con successo le aberrazioni che ci impediscono di vedere chiaramente. Le aberrazioni possono essere causate dagli occhi stessi o mediante correzione del contatto. Di conseguenza, il design asferico elimina completamente o riduce al minimo le aberrazioni.

L'utente può vedere perfettamente anche quando cerca qualcosa sul pavimento e guarda in basso. La visione, grazie all'eliminazione dell'aberrazione, è chiara e costantemente alta. Inoltre, il design della lente asferica consente di correggere l'astigmatismo senza indossare occhiali cilindrici, che oltre ad essere ingombranti, limita anche la visione alla periferia..

Un oftalmologo aiuterà a determinare quale ottica di contatto di design è la migliore per una persona in particolare, senza il suo aiuto è difficile fare la scelta giusta.

Il design sferico viene utilizzato anche per lenti colorate che possono correggere la vista o semplicemente avere un effetto cosmetico. Con un design sferico, la potenza ottica sarà la stessa su tutta la superficie dei mezzi di correzione del contatto. Ciò consente alla rotazione delle lenti di non apparire in alcun modo alla vista, poiché la potenza ottica rimarrà inalterata. Forma di rotazione della lente sferica - geometrica.

Lenti per occhiali asferiche


Ogni persona con problemi di vista e portatori di occhiali vuole che soddisfino il loro scopo principale e siano belli sul viso. Tuttavia, è difficile ottenere un'estetica con patologie gravi, nell'ultimo stadio della miopia o dell'ipermetropia, poiché gli occhiali sono spessi e sporgono fortemente dalla cornice. Gli oftalmologi hanno ascoltato le lamentele e i desideri dei pazienti e sono nate lenti asferiche per occhiali. Sono caratterizzati da un'insolita curvatura e da una forma geometrica intricata, grazie alla quale la loro superficie è più sottile e piatta..

Cos'è?

Gli occhiali classici per occhiali hanno una superficie sferica, la potenza ottica principale è concentrata al centro. Di conseguenza, una persona riceve un'immagine chiara e contrastante solo in quest'area visiva, la visibilità è molto inferiore ai bordi. Il diametro della zona è di circa due centimetri e mezzo, mentre l'angolo di visione è di dieci gradi. Per ottenere una buona immagine, una persona necessitava di una concentrazione costante su quest'area, il che crea un carico aggiuntivo sull'apparato visivo..

Perché prodotti così imperfetti sono stati all'apice della popolarità per così tanto tempo? Ci sono due semplici ragioni per questo:

  • Per molto tempo il campo dell'ottica praticamente non si è sviluppato, non sono state create soluzioni innovative in questo settore;
  • Non c'era bisogno di lenti uniche poiché le persone usavano occhiali dalla montatura piccola in cui l'ottica esistente sembrava appropriata.

Tuttavia, il tempo passa, le persone ei loro desideri cambiano. Grandi cornici sono apparse sugli scaffali dei negozi e le classiche "sfere" non potevano soddisfare al 100% le esigenze di una persona con problemi di vista.

La lente asferica è sottile e fornisce un'immagine completa su tutta la superficie del vetro. Gli oculisti hanno ottenuto un effetto simile modificando la curvatura e selezionando materiali di alta qualità. Per la produzione viene utilizzato vetro colato, prodotto utilizzando una tecnologia unica.

Cosa scegliere: lenti asferiche o sferiche?

Per ottenere una risposta a questa domanda, basta confrontare i prodotti. La differenza principale sta nella loro superficie. La versione "vecchia" è realizzata in modo tale che la lente abbia la forma di una sfera su entrambi i lati, quindi ha un raggio visivo identico su tutta l'area. Gli occhiali "moderni" sono disposti diversamente:

  • Assomigliano a una parabola o ad un ovale in apparenza;
  • Quando si guarda attraverso di loro, non c'è praticamente alcuna distorsione dell'immagine;
  • La forma speciale espande il raggio del campo visivo.

Questa è tutta la differenza tra lenti sferiche e lenti asferiche? A prima vista, sembra che la differenza non sia significativa. Ma non è così! Le lenti sferiche sono molto spesse e influiscono negativamente sull'aspetto nella gamma di diottrie basse. Gli occhi aumentano di dimensioni, il viso sembra sproporzionato, per molti provoca un notevole disagio e provoca stress psicologico.

Le lenti asferiche eliminano questo problema grazie al loro design unico. Certo, ci saranno distorsioni durante l'uso, ma insignificanti. Sono sottili e facili da usare, una piccola quantità di materiale viene utilizzata per creare il prodotto, che è apprezzato dai produttori di ottiche.

Ogni persona decide da solo quale opzione scegliere, ma in termini di estetica e comfort, oggi nessun altro prodotto può competere con gli occhiali asferici..
Torna al sommario

Benefici

Per capire il motivo della popolarità del prodotto, controlla i loro vantaggi:

  • Le lenti sferiche hanno un effetto negativo sul contrasto della visione, poiché la potenza ottica è distribuita in modo non uniforme. Il loro rivale consente un contrasto elevato;
  • Una vasta gamma, la possibilità di scegliere il materiale per la produzione. È possibile ordinare lenti per correggere tutte le possibili patologie, inclusa miopia, ipermetropia o astigmatismo. È inoltre disponibile l'applicazione di coloranti o filtri speciali;
  • Comfort durante il funzionamento grazie al suo piccolo spessore e leggerezza;
  • Quando si utilizza la "sfera", i pazienti spesso provano sensazioni di disagio dovute ad aberrazioni, poiché l'immagine risulta sfocata e distorta ai bordi. Le persone spesso si lamentano di mal di testa, nausea. Il problema è aggravato se una persona ha patologie del cristallino o della cornea. Le lenti asferiche non hanno questo svantaggio;
  • Un altro fattore importante è l'estetica. Gli occhiali, familiari dall'epoca sovietica, sono spessi e brutti sporgono dalla cornice, distorcendo il contorno del viso. La novità dell'oftalmologia si distingue per la sua sottigliezza e sembra elegante anche con miopia avanzata o ipermetropia.

Guardando il video, scoprirai come "classico" differisce dalla "modernità"

Svantaggi delle lenti asferiche

Nonostante tutti gli aspetti positivi dell'ottica, presenta diversi svantaggi:

  • Materiale di alta qualità e costoso, per la produzione vengono utilizzate tecnologie moderne, quindi i prodotti sono più costosi del normale vetro. Ma non è necessario risparmiare sulla salute, se gestiti correttamente, serviranno a lungo e compenseranno tutti gli sprechi;
  • Quando si usano occhiali con lenti asferiche, i pazienti occasionalmente incontrano problemi come abbagliamento e riflessione della luce. Ma è facile da risolvere, basta applicare un rivestimento antiriflesso al vetro. Questo "trucco" è molto utile per i conducenti che guidano al buio, così come per coloro che passano l'intera giornata davanti al monitor di un computer..

Gli amanti dei selfie apprezzeranno sicuramente il rivestimento, risulterai bene nella foto. Quando si indossano occhiali classici, gli occhi spesso non sono visibili nella foto..

Gli svantaggi della composizione includono il fatto che gli occhiali diventano vulnerabili a graffi e macchie, quindi dovrai pulirli più spesso con un panno pulito.

Lenti a contatto

I moderni metodi di produzione, le innovazioni in oftalmologia, consentono di utilizzare prodotti asferici non solo per creare lenti per occhiali, ma anche per realizzare lenti a contatto. In contrasto con gli "antenati" obsoleti, hanno una serie di vantaggi:

  • Chiara visione periferica, ampliando l'angolo di visione. I prodotti sferici non hanno un tale vantaggio e aumentano l'affaticamento degli occhi;
  • Il piccolo spessore aggiunge comfort da usare. Saranno apprezzati anche da coloro che in precedenza ignoravano un tale dispositivo ottico;
  • A differenza degli occhiali, non è necessario rivestire con un rivestimento antiriflesso. Puoi guidare un'auto o lavorare con un laptop..

Il principale svantaggio dei prodotti è il costo elevato; non tutti possono permettersi di acquistarli. A causa della breve durata utile, le ottiche devono essere cambiate spesso e questo è un grave colpo per il budget. Per questo motivo, i pazienti che devono affrontare la necessità di correggere la funzione visiva hanno maggiori probabilità di preferire occhiali con lenti asferiche..

Come scegliere

Un oftalmologo dovrebbe scegliere una lente. Prima di prescrivere una prescrizione, il medico esegue una serie di test necessari per determinare l'acuità visiva, identificare le anomalie esistenti e una tendenza alla malattia. Ad esempio, se c'è il rischio di cataratta, il medico prescrive occhiali camaleonte. Inoltre, l'optometrista determina la larghezza della lente e seleziona una montatura per l'uso quotidiano, che non causerà disagio se indossata..

Una consulenza specialistica aiuterà il paziente a determinare il materiale utilizzato per la produzione di ottiche e il marchio del produttore. Se una persona vuole scegliere non occhiali, ma scegliere lenti a contatto, vengono esaminati la curvatura della cornea e il diametro della pupilla, questi parametri devono essere prescritti nella ricetta.

Quindi fai una visita a un salone di ottica e, in base alle raccomandazioni ricevute, seleziona una montatura e ordina la produzione di occhiali. Non dimenticare di indicare quali filtri vuoi installare e se vuoi oscurarli o meno. Il prodotto sarà pronto in due giorni.

All'inizio, quando si indossa, sono possibili disagio e vertigini, ma questo è normale. Il corpo si adatta a un nuovo "accessorio" in due settimane.

Conclusione

Lentamente ma inesorabilmente, le lenti asferiche stanno sostituendo le lenti classiche poiché i loro benefici non possono essere sottovalutati. La migliore qualità dell'immagine e il comfort saranno apprezzati da chiunque abbia problemi di vista. La maggior parte dei produttori di ottica sta gradualmente passando alla produzione di prodotti moderni, utilizzando tecnologie uniche per questo..
Torna al sommario

Cosa sono le lenti a contatto asferiche e quali sono i loro vantaggi

Le lenti per occhiali tradizionali, a noi familiari, hanno una forma sferica che ricorda un emisfero o parte di esso. Se allunghi il raggio su tutta la superficie, sarà lo stesso per tutta la sua lunghezza..

Ma tali occhiali non attireranno mai l'attenzione, poiché la forma sferica dà l'impressione di un rigonfiamento, che in realtà non sembra carino. Con lo sviluppo della tecnologia, sono stati inventati i vetri asferici, che, sebbene abbiano una geometria più complessa, dove il raggio su tutta l'area sarà diverso, tuttavia, tali occhiali hanno un aspetto più piacevole e lo spessore del vetro sembra essere molto più piccolo.

  • Cos'è il design asferico
  • Quali sono i vantaggi delle lenti asferiche?
  • Lenti a contatto asferiche: come differiscono dagli occhiali?
  • Quali sono gli svantaggi di una lente asferica

Cos'è il design asferico

Il design asferico sta guadagnando ulteriore popolarità tra coloro che soffrono di ipermetropia grave o un alto grado di miopia. Se, ad esempio, prendiamo una lente positiva con la più alta potenza ottica di un design sferico, sarà significativamente convessa al centro, poiché maggiore è la potenza ottica, maggiore è il raggio della sfera al centro della lente..

Nel design asferico, la potenza ottica è distribuita quasi uniformemente sulla superficie delle lenti degli occhiali, riducendo così il raggio nella loro parte centrale, ma aumentando la sfera lungo i suoi bordi in ordine decrescente verso la montatura. Pertanto, gli occhiali con un design asferico sembrano molto più attraenti..

Gli occhiali meno con un design sferico, che vengono spesso utilizzati per correggere la miopia, hanno un aspetto concavo. Ciò significa che si ispessiscono in movimento dal centro della lente alla sua periferia. Con il più alto grado di miopia, gli occhiali destinati specificamente a queste persone sono quasi impossibili da inserire in montature fragili e sottili, anche gli occhiali senza montatura non possono accettare una lente del genere.

Un enorme vantaggio delle lenti asferiche è che il loro spessore ai bordi è molto più sottile rispetto alle lenti sferiche tradizionali, questo ti permette di scegliere qualsiasi montatura che ti piace e allo stesso tempo, la potenza ottica non avrà importanza qui..

Quali sono i vantaggi delle lenti asferiche?

In generale, possiamo dire che il design asferico ha solo qualità positive che ti permettono di vedere meglio e avere più attrattiva..

I vantaggi delle lenti asferiche includono:

  • le lenti degli occhiali sono più sottili e leggere;
  • vetri di rifrazione positiva hanno superfici di base più piatte e meno sporgenti all'esterno del telaio;
  • la dimensione degli occhi non è distorta;
  • gli oggetti circostanti hanno le stesse dimensioni della realtà;
  • non limita la visione periferica.

Sì, certo, gli occhiali sferici presentano tali svantaggi come la distorsione dell'aspetto degli oggetti, vale a dire le sue dimensioni e anche un raggio di visione ridotto. Le lenti asferiche ti consentono di vedere perfettamente intorno ai lati, come se una persona camminasse senza occhiali, gli occhiali larghi non tagliano l'intera vista.

Per quanto riguarda la dimensione degli occhi, a seconda della potenza ottica "più" o "meno", gli occhi negli occhiali possono apparire visivamente più grandi o più piccoli. Ma nell'asferico non esiste distorsione o aberrazione, quindi alcuni fattori che impediscono a una persona di vedere allo stesso modo di una persona comune sono praticamente esclusi.

La distorsione delle dimensioni degli oggetti è inerente, ancora una volta, proprio ai rappresentanti sferici; negli asferici anche questo concetto è escluso. Inoltre, i pazienti con lenti asferiche non subiscono perdite di distanza tra gli oggetti che si trovano alla distanza di un braccio. In precedenza, una persona poteva mancare, colpire o non raggiungere l'oggetto desiderato, perché aveva un problema con la distanza tra gli oggetti o se stesso e gli oggetti. Certo, puoi abituarti a questo, ma perché se l'asferico e questo esclude.

Lenti a contatto asferiche: come differiscono dagli occhiali?

Non dimenticare che ci sono persone che aderiscono al miglioramento della vista non con gli occhiali, ma con l'uso di analoghi a contatto. Possono anche essere asferici e sferici. La costruzione di lenti a contatto convenzionali con un design sferico consente aberrazioni che distorcono la visione. Ciò significa che i prodotti a contatto sferici hanno tutti gli stessi svantaggi delle lenti sferiche negli occhiali, l'unica eccezione è l'aspetto, che è invisibile, poiché sono a contatto e vengono applicati agli occhi stessi..

Ma il design sferico degli analoghi a contatto esiste da molto tempo. Sebbene fosse comodo indossare le lenti sulla retina, ciò nonostante dava molti disagi alla vista stessa. Nel corso del tempo, gli scienziati si sono finalmente riuniti e hanno deciso di porre fine alle aberrazioni visive nelle lenti a contatto sferiche, il che ha dato origine allo sviluppo del design degli analoghi a contatto asferici.

Nuovi attributi per migliorare la vista iniziarono ad assomigliare alla forma di un'ellisse, dando origine a un design moderno e migliorato. Anche il raggio di curvatura in esso aumenta gradualmente verso il bordo, come in qualsiasi altro analogo della forma asferica.

Le lenti a contatto con un design asferico non solo eliminano la distorsione insita nell'occhio, ma riducono anche al minimo l'aberrazione che l'attributo stesso crea. Gli oggetti in vista diventano più nitidi e nitidi.

Quali sono gli svantaggi di una lente asferica

Gli svantaggi delle lenti con un design asferico includono:

  • abbagliamento e riflessi luminosi;
  • prezzo aumentato;
  • adattamento difficile;

L'abbagliamento e i riflessi di luce sono veramente caratteristici del design asferico. Ciò è dovuto al fatto che la lente stessa è sottile, e quindi più vicina all'occhio, provocando quindi l'abbagliamento. Ma il rivestimento antiriflesso, ovviamente, correggerà questo malinteso. Per fare ciò, è necessario acquistare occhiali speciali con un tale rivestimento..

Il processo di produzione di una lente di questo design richiede molto più manodopera rispetto a una lente sferica tradizionale. In effetti, non è facile produrre una geometria in cui il raggio della lente stessa cambia lungo tutto il suo perimetro. Di conseguenza, il prezzo per una struttura migliorata, l'effetto migliorato e la bellezza del design saranno più alti. Allo stesso tempo, possiamo dire che il prezzo rimane comunque accessibile e tutti possono permettersi un tale piacere..

Se una persona ha utilizzato lenti con design sferico per tutta la vita e ha improvvisamente deciso di passare a un modello migliorato, in questo caso dovrà sicuramente affrontare il problema dell'adattamento. Come accennato in precedenza, ci sono molte distorsioni e aberrazioni nelle lenti sferiche e la loro improvvisa assenza, sebbene sia un fattore positivo, è tuttavia difficile da tollerare per il paziente..

All'inizio molti si lamentano di non vedere le gambe o altri oggetti che sono più lontani delle mani, ma col tempo gli occhi si abitueranno e il problema scomparirà, ma gli oggetti non saranno distorti e le aberrazioni smetteranno di apparire, e questa volta per sempre.

In conclusione, possiamo dire che le lenti asferiche, sebbene non siano la garanzia più economica di una visione di alta qualità, tuttavia, con l'aiuto di tali lenti, puoi davvero vedere completamente tutto intorno, come se il paziente guardasse attraverso gli occhi di una persona comune. Il prezzo non ha importanza in queste cose quando si tratta degli occhi. Il mondo è pieno di cose piacevoli e belle che devono essere viste nel colore in cui sono realmente.

Come differiscono le lenti a contatto sferiche e asferiche?

Quali caratteristiche cerchi quando acquisti lenti a contatto? Sulla marca, sul materiale di fabbricazione, o forse sei più guidato dai consigli di amici o dalla prescrizione di un medico? Oggi parleremo di tali caratteristiche degli obiettivi come il loro design: sferico e asferico. Analizzeremo le loro differenze e trarrai conclusioni su quali obiettivi sono giusti per te..

È noto che anche una visione sana è caratterizzata da alcune distorsioni visive, che in ambito professionale ha un nome proprio: aberrazioni. Le aberrazioni rappresentano varie deviazioni dalla norma, errori o violazioni. D'accordo, anche con una visione sana, il quadro generale del mondo a volte non è percepito chiaramente come vorremmo, il che significa che tutti gli occhi hanno aberrazioni, ma sono espressi in modi diversi. L'emergere di aberrazioni è facilitato da vari segni umani, tra i quali si possono distinguere: la trasparenza del corpo vitreo, il fluido intraoculare o la forma del cristallino e della cornea.

Esistono due tipi di aberrazioni: inferiori e superiori. I tipi inferiori includono malattie come miopia e ipermetropia, astigmatismo. I più alti includono la distrofia e il coma visivo. La principale differenza tra lenti a contatto sferiche e asferiche sta proprio nel fatto che quelle sferiche sono adatte per aberrazioni inferiori, e quelle asferiche per quelle superiori. Fermiamoci e diamo un'occhiata più da vicino a ciascun tipo di obiettivo. (immagine della struttura delle lenti a contatto)

Lenti a contatto sferiche

La lente dal design sferico si distingue per forma e struttura; ha una forma geometrica di rotazione. Tuttavia, a causa della loro specificità, tali lenti sono esse stesse in grado di creare aberrazioni oltre all'aberrazione dell'occhio e sono adatte solo per correggere piccole imperfezioni. A causa della forma emisferica delle superfici interna ed esterna delle lenti, sono in grado di correggere la visibilità periferica.

Modelli di lenti sferiche popolari sul mercato:

  • AcuvueOasys con Hydraclear Plus;
  • SofLens 59;
  • ContactMediterranee;
  • Biomedics 55 UV;
  • Ophthalmix OneDay;
  • Maxima 55 UV;
  • Optima FW.

Lenti a contatto asferiche.

A differenza delle lenti sferiche, le lenti asferiche hanno la forma di un'ellisse, a causa della quale aumenta il raggio di curvatura nella zona ottica, il che consente di eliminare le aberrazioni di ordine superiore e inferiore. Eliminano eventuali difetti e curvature. In tali lenti, non si vedono riflessi, aloni e macchie bianche scompaiono e il contrasto della vista aumenta. I contorni degli oggetti diventano più pronunciati, gli occhi sono meno affaticati e stanchi, anche con il duro lavoro. Queste lenti sono particolarmente adatte per i conducenti grazie alla loro capacità di ridurre l'abbagliamento dei fari e migliorare la chiarezza della visione notturna. Tuttavia, quando si scelgono tali obiettivi, vale la pena ricordare che la loro politica dei prezzi è leggermente superiore a quella dei prodotti convenzionali. Ma se questo non ti ferma e apprezzi il tuo comfort, allora il passaggio da lenti sferiche ad asferiche non sarà un disagio difficile e tangibile.

Modelli di lenti asferiche popolari:

  • Maxima 1 GIORNO Premium;
  • SoflensDailyDisposable;
  • Biomedics 55 Evolution UV;
  • Air Optix Night & Day Aqua;
  • Biomedics XC;
  • Proclear 1 giorno;
  • Avaira.

Con qualsiasi scelta, prima di cambiare le lenti abituali o pianificare il contatto iniziale con le lenti, ti consigliamo di consultare uno specialista, effettuare una diagnosi e capire quali sono le lenti migliori..

La differenza tra una lente asferica e una lente sferica

Lenti asferiche: prezzo e produttori

Il prezzo delle lenti asferiche dipende dalle loro proprietà e qualità. Il produttore non svolge un ruolo speciale e, se hai bisogno di dispositivi di qualità, preparati a pagare il prezzo appropriato. Non mi resta che consigliarti su diverse aziende la cui qualità del prodotto è degna di attenzione..

Tavolo. Confronto di caratteristiche e prezzi per MCL asferico

ModelloProduttoreFrequenza di sostituzioneMaterialePrezzo (per confezione 6 pz.)
PureVision ToricBaush + Lomb1 meseIdrogel di silicone675 rubli
Chiaro comfortSauflon1 meseIdrogel di silicone990 rubli
BiofinityCooperVision1 meseIdrogel di silicone1200 rubli
Maxima 55 Comfort +Ottica Maxima1 meseOkufilkon D999 rubli
Cancella 1 giornoClear lab1 giornoHioxifilcon1300 rubli (per confezione da 30 pezzi)

Abbiamo scoperto che le lenti a contatto asferiche hanno una serie di vantaggi: distorsione minima dell'immagine, visione più nitida (anche di notte) e un angolo di visione più ampio. E ogni giorno i produttori migliorano i dispositivi in ​​modo che le persone non vivano in un mondo distorto. È tutto, prenditi cura dei tuoi occhi!

Aberrazioni di diversi ordini

Per aberrazioni si intende qualsiasi distorsione di immagini ottenuta con l'ausilio di sistemi ottici, anch'essi "contatti". In altre parole, questa è una conseguenza dell'imperfezione del sistema ottico. E se si verificano tali distorsioni, gli oggetti in questione non sembrano quello che sono realmente..

Aberrazione sferica dell'occhio

Molte persone conoscono alcune aberrazioni (come l'astigmatismo o la miopia). Tali aberrazioni influiscono soprattutto sulla qualità della vista e sono loro che vengono corrette con lenti o occhiali. Queste sono distorsioni degli ordini inferiori. Se una persona li ha in un grande volume e non è stata eseguita alcuna correzione, l'impatto negativo delle aberrazioni di ordine superiore sullo sfondo di questi difetti sarà praticamente invisibile. E solo a condizione di una correzione completa, quando l'acuità visiva è uguale a uno, il portatore inizia a notarli. Ora cerchiamo di capire gli ordini.

Le aberrazioni di ordine inferiore, come abbiamo già scoperto, includono disturbi visivi comuni, che vengono trattati con dispositivi correttivi convenzionali. Sono determinati da speciali dispositivi diagnostici, oltre a utilizzare una tabella nota a tutti per testare l'acuità visiva (è anche chiamata tabella di Sivtsev).

Ma con aberrazioni di ordine superiore, tutto è molto più complicato. Prima di tutto, non possono essere rilevati con metodi tradizionali - per questo usano speciali dispositivi computerizzati chiamati aberrometri. Questi dispositivi visualizzano una rappresentazione grafica del fronte d'onda di un raggio di luce che esce dall'occhio. E la presenza di aberrazioni è giudicata da quanto il fronte d'onda differisce dalla norma. Le distorsioni del fronte d'onda vengono misurate con uno speciale strumento matematico utilizzando i polinomi di Cericke. Diversi gradi di polinomio sono usati per descrivere differenti distorsioni. Quindi, l'astigmatismo, la miopia e l'ipermetropia sono polinomi di I e II grado, motivo per cui, in effetti, sono chiamati aberrazioni di ordine inferiore. Gli altri sono indicati con polinomi di III grado (e superiori), quindi sono classificati tra gli ordini superiori.

L'alone intorno alle sorgenti luminose di notte è uno dei sintomi dell'aberrazione

Esistono diversi tipi di distorsioni visive che si verificano per motivi diversi..

  1. Appaiono sferiche quando i raggi paralleli che cadono alla periferia della lente vengono rifratti più di quelli che cadono al centro.
  2. Il coma è una distorsione sferica di raggi di luce obliqui che cadono con un angolo specifico rispetto all'asse dell'occhio. In altre parole, il centro della lente non coincide con il centro della cornea..
  3. Infine, quelli cromatici sono il risultato di una rifrazione più forte dei raggi a lunghezza d'onda corta dello spettro bianco nel sistema visivo rispetto a quelli a lunghezza d'onda lunga. Per questo motivo, gli oggetti multicolori non vengono percepiti con assoluta chiarezza..

Come vengono corrette queste distorsioni? Te lo dico ora.

Design di lenti per occhiali

Le lenti ad alto indice riducono in qualche modo la distorsione delle forme e delle dimensioni degli oggetti, ma il design delle lenti gioca un ruolo più importante in questo. Tutti i produttori di lenti per occhiali classificano i loro prodotti in base a un principio: più il processo di produzione è tecnologicamente avanzato, più è probabile che il consumatore riceva il massimo comfort e qualità della vista. Design delle lenti per occhiali monofocali dal semplice al complesso:

  • sferico,
  • asferico,
  • bi-asferico,
  • individuo asferico.

Le lenti di qualsiasi materiale possono essere asferiche. La differenza tra le lenti asferiche è che, grazie alla tecnologia asferica, una delle superfici delle lenti diventa più piatta e l'immagine è meno distorta e le forme degli oggetti sono percepite in modo più naturale rispetto alle lenti convenzionali (sferiche). Il design della lente bi-asferica o doppia asferica significa che la tecnologia viene applicata a entrambe le superfici della lente per migliorarne l'effetto.

Chi dovrebbe usare lenti asferiche negli occhiali??

Oggi non ci sono raccomandazioni generalmente accettate. Spesso sia per la miopia che per l'ipermetropia, la forza della lente è di 3,0 ± 1,0 D..

Inoltre, le scale si inclinano verso lenti asferiche in casi difficili da adattare:

  • astigmatismo;
  • anisometropia (la differenza di diottrie tra gli occhi) - con lenti asferiche, la differenza diventa meno evidente;
  • un cambiamento significativo nella ricetta;
  • la nuova montatura ha un'apertura di luce maggiore rispetto a quella vecchia - ci si aspetta difficile abituarsi a causa della grande quantità di distorsione ai bordi delle lenti;
  • il principale metodo di correzione sono le lenti a contatto o una lunga pausa nell'indossare gli occhiali: la qualità dell'immagine nell'asferico è vicina alle lenti a contatto, il che rende più facile abituarsi;
  • considerazioni estetiche: non solo gli oggetti che stai guardando sembrano più naturali, ma anche i tuoi occhi dietro gli occhiali; le lenti stesse sono meno convesse delle lenti sferiche, quindi sembrano più ordinate e sottili.

Passare dalle normali lenti sferiche alle lenti asferiche e viceversa può richiedere un po 'di tempo per abituarsi. Nelle lenti sferiche, il cervello elabora l'immagine distorta, raddrizzandola artificialmente. Quando si passa alle lenti asferiche, il cervello farà lo stesso per un po 'di tempo per abitudine e vedrai la forma insolita degli oggetti

Per questo sono consigliati con cautela agli anziani..

Un altro svantaggio delle lenti asferiche è che non possono essere installate in telai con una grande curva. Ma in tali telai non standard, è possibile installare lenti asferiche individuali.

Lenti asferiche personalizzate

Le singole lenti sono realizzate tenendo conto dei parametri della montatura e della sua vestibilità sul viso. Per ordinarli, segnano la posizione delle pupille nella montatura indossata e misurano inoltre la distanza tra gli occhi e le lenti, gli angoli di inclinazione e le dimensioni della montatura, il che fornisce una maggiore precisione nei calcoli nella produzione di lenti. I calcolatori della compensazione dell'inclinazione e dell'avvolgimento dell'obiettivo e della compensazione della distanza del vertice ti aiutano a capire se i cambiamenti nella distanza del vertice, nell'angolo di inclinazione e nella curvatura della faccia del telaio comporteranno modifiche significative alla tua ricetta.

Gli obiettivi su misura sono più di chiunque altro la capacità di facilitare l'abitudine a nuovi occhiali e fornire il campo visivo più ampio possibile senza distorsioni. Vale la pena considerare se almeno uno dei seguenti punti corrisponde alla tua ricetta:

  • componente sferica ± 4,0 D e più;
  • la componente cilindrica (negli occhiali astigmatici) inferiore a 1.0 D è stata assegnata per la prima volta;
  • il componente cilindrico è 1,0 D o più;
  • anisometropia (differenza tra due occhi) di qualsiasi dimensione.

Le raccomandazioni si basano sull'esperienza di esperti e produttori di lenti per occhiali, ma mancano studi clinici per fornire consigli con maggiore fiducia nel risultato e fornire alcune cifre specifiche.

Controindicazioni

L'operazione per installare una lente intraoculare ha molti limiti, la parte principale è associata a patologie che interessano la cornea o la mucosa dell'organo della vista.

Il trapianto di lenti intraoculari è controindicato in presenza dei seguenti disturbi:

  • Strabismo (se l'angolo di visuale devia di più di quindici gradi);
  • Cheratite di varia eziologia;
  • Sublussazione della lente;
  • Processi infiammatori (ad esempio, lo sviluppo della congiuntiva in qualsiasi forma);
  • Glaucoma;
  • Lacrimazione aumentata o ridotta;
  • Blefarite.

Inoltre l'operazione è sconsigliata in presenza di allergie e anomalie di origine infiammatoria..

Scelta della modalità di utilizzo e frequenza di sostituzione

Il periodo e i termini di utilizzo delle lenti a contatto sono determinati dal medico in base alle caratteristiche del paziente. Quando si prescrivono per la prima volta tutti i CL, tranne quelli notturni, viene introdotto un programma che garantisce il graduale adattamento degli occhi al sistema ottico:

  • giorno 1 - applicazione per non più di 2 ore, ma non meno di 30 minuti;
  • giorno 2 - può essere utilizzato per 2-3 ore;
  • giorno 3: indossato per 4 ore e ogni giorno successivo fino a 7, il periodo di utilizzo è aumentato di 1 ora;
  • giorno 8 - il pieno utilizzo è consentito secondo le raccomandazioni di uno specialista.

L'uso di lenti a contatto durante la notte è determinato dalla quantità di riposo notturno. Ma se una persona che usa la CL notturna dorme meno di 6 ore, non dovresti togliere l'ottica immediatamente dopo il risveglio, poiché l'effetto terapeutico completo non arriverà. Inoltre, non lasciare le lenti sugli occhi per più di 8 ore..

Le ottiche estese o flessibili sono indicate solo come indicato dal tuo medico. Ma, in nessun caso, il periodo non può superare i 7 giorni consecutivi, poiché ciò influirà negativamente sulla salute degli occhi.

La frequenza di sostituzione è determinata anche dal medico, ma su richiesta del paziente è possibile selezionare lenti con una sostituzione più conveniente. Va notato qui che non ci saranno risparmi finanziari speciali dall'uso dell'ottica a contatto di una sostituzione pianificata, rispetto a quella di un giorno. L'apparente differenza di prezzo è completamente compensata:

  • facilità d'uso del "quotidiano" - non richiedono alcuna manutenzione;
  • il costo delle soluzioni - le soluzioni antisettiche e idratanti non sono necessarie per l'ottica quotidiana;
  • al costo dell'ottica in caso di sostituzione di emergenza - in caso di danneggiamento della linea del cavo di sostituzione programmata, dovrà essere sostituita prima.

Cos'è?

Gli occhiali classici per occhiali hanno una superficie sferica, la potenza ottica principale è concentrata al centro. Di conseguenza, una persona riceve un'immagine chiara e contrastante solo in quest'area visiva, la visibilità è molto inferiore ai bordi. Il diametro della zona è di circa due centimetri e mezzo, mentre l'angolo di visione è di dieci gradi. Per ottenere una buona immagine, una persona necessitava di una concentrazione costante su quest'area, il che crea un carico aggiuntivo sull'apparato visivo..

Perché prodotti così imperfetti sono stati all'apice della popolarità per così tanto tempo? Ci sono due semplici ragioni per questo:

  • Per molto tempo il campo dell'ottica praticamente non si è sviluppato, non sono state create soluzioni innovative in questo settore;
  • Non c'era bisogno di lenti uniche poiché le persone usavano occhiali dalla montatura piccola in cui l'ottica esistente sembrava appropriata.

Tuttavia, il tempo passa, le persone ei loro desideri cambiano. Grandi cornici sono apparse sugli scaffali dei negozi e le classiche "sfere" non potevano soddisfare al 100% le esigenze di una persona con problemi di vista.

La lente asferica è sottile e fornisce un'immagine completa su tutta la superficie del vetro. Gli oculisti hanno ottenuto un effetto simile modificando la curvatura e selezionando materiali di alta qualità. Per la produzione viene utilizzato vetro colato, prodotto utilizzando una tecnologia unica.

Come scegliere lenti asferiche?

  • un giorno: Dailies AquaComfort Plus, Adria One;
  • mensile: Biomedics XS, Ochkov.Net Sport Formula, Ochkov.Net Mensile, Air Optix Colors, Air Optix Night Day Aqua, Avaira, Air Optix for Astigmatism, Adria Sport, Biofinity Toric, PureVision 2 HD, Clariti elite, Maxima 55 Comfort Plus altro;
  • trimestrale: Adria Crazy, Adria Glamorous, OKVision Fusion, Adria Neon, ecc.;
  • tradizionale: fiala Morning Q55 e fiala Morning Q38.

I modelli asferici differiscono nel costo, che dipende dalle caratteristiche del polimero e dai meriti complessivi. Allo stesso tempo, la popolarità dell'azienda non ha importanza. Ti ricordiamo che dovresti acquistare tali lenti solo dopo aver consultato uno specialista, controllando i valori indicati nella prescrizione.

Impianto di IOL

Per la procedura viene utilizzata una tecnica innovativa: la facoemulsificazione. Si tratta di una rimozione microchirurgica di una lente annebbiata dopo la frantumazione preliminare dell'elemento con uno speciale ago con una frequenza di vibrazione di circa ventimila volte al secondo. Il manipolo del dispositivo funziona secondo il principio di un "martello pneumatico". La tecnica ha una serie di vantaggi innegabili:

  • Nessun punto richiesto;
  • Breve periodo di riabilitazione;
  • Ridurre al minimo il rischio di complicanze;
  • La capacità di eseguire il campionamento sotto vuoto della lente attraverso un'incisione microscopica con una dimensione di 2,2 mm.

Prima dell'intervento chirurgico, è imperativo misurare la curvatura della cornea ed esaminare la forma dell'organo visivo, poiché alcune lenti sono preparate su ordinazione e sono necessari indicatori affidabili. Inoltre, il paziente dovrà redigere un elenco dettagliato dei farmaci che assume. L'ottico optometrista ti dirà quali farmaci dovrebbero essere abbandonati per un po 'per eliminare il rischio di sanguinamento durante l'operazione.

Poche ore prima dell'intervento, al paziente vengono somministrati blandi sedativi. La procedura viene eseguita in anestesia generale, che viene somministrata per via endovenosa. Inoltre, viene utilizzato anche il congelamento della cornea, un anestetico viene utilizzato localmente. In questo caso, durante tutta l'operazione, il paziente rimane cosciente, essendo mezzo addormentato. L'area intorno all'occhio viene pulita, le gocce vengono iniettate nell'organo della vista per espandere la pupilla.

Dopo che l'anestesia è efficace, il chirurgo esegue un'incisione microscopica nella cornea. Quindi una sonda viene inserita nel foro e la lente viene frantumata in piccole particelle utilizzando onde sonore ad alta frequenza. Allo stesso tempo, viene eseguita l'aspirazione delle masse della lente, la capsula rimane in posizione.

Uno strumento di iniezione viene inserito attraverso l'incisione nella cornea, con la quale la lente viene piegata nell'occhio. La lente artificiale si dispiega nella capsula e viene fissata. Il medico può apportare piccoli aggiustamenti in base alle misurazioni effettuate prima dell'intervento chirurgico.

Le suture vengono applicate in casi eccezionali, molto spesso l'incisione è autosigillante. La durata dell'innesto è illimitata, quindi non è necessaria la sua sostituzione. Quasi tutti i pazienti tollerano bene l'intervento, la vista viene ripristinata. Tuttavia, è necessario capire che il risultato dell'operazione dipende anche dallo stato iniziale del paziente e dalla presenza di patologie concomitanti (ad esempio, opacità corneale).

Prima del trapianto, il medico invia necessariamente una persona per una diagnostica dettagliata e notifica eventuali complicazioni.

Marche famose di lenti a contatto asferiche

Prima di tutto, è importante decidere il produttore dei mezzi di correzione. I marchi più popolari sono Bausch + Lomb (Pure Vision, Pure Vision Toric, Pure Vision 2HD, Soflens Daily Disposable), Cooper Vision (Proclear 1-Day, Biofinity, Biomedics XC, Biomedics 55 Evolution, Cooper Premium), Sauflon (New Day), Mark'Ennovy (IQLens All-Day Comfort)

Ognuna di queste aziende ha molti anni di esperienza, utilizza tecnologie speciali e controlla la qualità del prodotto. Acquistando prodotti da tali produttori, puoi essere sicuro della loro qualità.

Le lenti asferiche sono più costose delle lenti classiche. Questi tipi di lenti a contatto migliorano notevolmente la vista..

Quando si sceglie l'uno o l'altro mezzo di correzione, è sempre importante ricordare che trascurare la propria vista influirà sulla qualità della vita e sulla salute

Lenti asferiche: caratteristiche costruttive, materiali

Le superfici sferiche consentono ai produttori di progettare con il minor grado di aberrazione

Sono le superfici asferiche che consentono ai produttori di progettare con il minor grado di aberrazione. Tale superficie è ottenuta ruotando curve (come un'ellisse o una parabola) attorno a un asse.

Il centro di una lente asferica può essere considerato sferico e la forza della lente stessa (ottica) può essere determinata da esso. La curvatura della superficie cambia verso la periferia, il che impedisce lo sviluppo dell'astigmatismo.

Per realizzare lenti sferiche viene utilizzato un materiale che ha un alto indice di rifrazione, ma, sfortunatamente, il numero di Abbe sarà basso. Le lenti normali hanno un livello maggiore di aberrazioni (cromatiche) e sfocatura dell'immagine risultante con lenti con grandi diottrie.

Le lenti asferiche sono in grado di ridurre la sfocatura dell'immagine causata da aberrazioni monocromatiche, e questo permette di aumentare il comfort del paziente in caso di immagini sfocate causate da aberrazioni cromatiche.

Perché la superficie delle lenti asferiche è più piatta, riflette più intensamente i raggi di luce che cadono su di essa. Anche le lenti, le cui superfici sono realizzate con materiali con un indice di rifrazione potenziato, riproducono bene la luce. Per ridurre la riflettività delle lenti asferiche realizzate con materiali altamente rifrangenti, vengono applicati rivestimenti antiriflesso sulla superficie della lente.

Qual è la caratteristica del design?

Nella foto: lenti asferiche e sferiche assomigliano a questo

Va notato che si tratta di lenti per occhiali con un design asferico che si adattano bene per un alto grado di miopia o ipermetropia.

Una lente convenzionale (plus) è più spessa al centro rispetto al bordo, ha una forma convessa e, quindi, è fortemente sporgente dalla montatura. La superficie della lente ottica asferica è più piatta e quindi sembra esteticamente più gradevole..

Le lenti per la correzione della miopia sferica hanno una forma concava, il loro spessore aumenta dal centro alla periferia. Se c'è un alto grado di miopia, tali lenti non saranno adatte per l'uso in montature di occhiali sottili in metallo o senza montatura, a causa dei bordi che usciranno dalla montatura stessa.

Le lenti asferiche meno sono più piatte e più sottili sul bordo rispetto alle lenti sferiche. È questa forma che ti consente di scegliere qualsiasi cornice che ti piace..

Qualità dell'immagine

Le lenti convenzionali con grandi diottrie hanno grandi distorsioni ottiche, ad es. aberrazioni sferiche, che compromettono la visione "periferica" ​​e ne restringono il campo. Nessun errore di questo tipo è stato riscontrato nelle lenti asferiche..
Pertanto, oltre all'aspetto estetico, le lenti asferiche hanno anche un buon vantaggio ottico..

Rassegna di lenti popolari

ACUVUE OASYS con HYDRACLEARPlus. Le lenti danno vita a un comfort impareggiabile, anche se utilizzate in ambienti difficili. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno, notte, prolungato. Sostituzione del prodotto: dopo 2 settimane. Scopo: ottico.

1 giorno Acuvue Moist. Danno una sensazione di freschezza, forniscono idratazione fino alla sera. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno. Sostituzione del prodotto: a giorni alterni. Scopo: ottico.

Air Optix Aqua. Sono lenti "respiranti" in silicone-idrogel. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: diurna, prolungata. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

Biotrue ONE day. Queste lenti si sono classificate in cima alla lista dei prodotti tecnologicamente significativi nel 2013. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno. Sostituzione del prodotto: a giorni alterni. Scopo: ottico.

Biofinity. Sono lenti per la sostituzione programmata. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: diurna, prolungata. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

Air Optix Night & Day Aqua. Queste lenti a contatto sono state approvate dalla FDA per la correzione ottica per l'uso diurno oa lungo termine. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: diurna, prolungata. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

Air Optix Night & Day. Queste lenti possono essere indossate comodamente 24 ore al mese senza rimuoverle. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: diurna, prolungata. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

Biomedics XC. Può fornire comfort per gli occhi di lunga durata, uso sicuro e sano. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

Fusion NUOVO. Lenti in materiale siliconico idrogel, da sostituire mensilmente. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

Air Optix Aqua Multifocal. Lenti in materiale siliconico idrogel, che possono essere utilizzate per correggere l'ipermetropia. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

Ophthalmix Profi. Lenti in silicone idrogel per la sostituzione ordinaria. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno, notte. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

Maxima Si Hy Plus. Lenti in silicone idrogel per la sostituzione ordinaria. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

PRIMA BIO Toric. Sono lenti toriche per la sostituzione di routine. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: notte. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

PRIMA BIO. Nuovo prodotto tra le lenti OKVISION. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: notte. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

PureVision 2HD per l'astigmatismo. Queste sono lenti a contatto toriche che vengono indossate per un massimo di 30 giorni. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: diurna, prolungata. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

Concor Contaflex 67. Lenti per usura a lungo termine. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno. Sostituzione del prodotto: sei mesi dopo. Scopo: ottico.

IQlens Oxygen. Lenti in silicone idrogel per la sostituzione di routine. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

IQlens Oxygen Daily. Lenti in materiale siliconico idrogel per 1 giorno. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno. Sostituzione del prodotto: a giorni alterni. Scopo: ottico.

Clariti 1 giorno multifocale. Si tratta di lenti multifocali con funzione di protezione solare. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno. Sostituzione del prodotto: a giorni alterni. Scopo: ottico.

Proclear Multifocal. Lenti multifocali progressive. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: giorno. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

Multi-focale Pure Vision. Lenti multifocali in silicone idrogel. Tipo: flessibile. Modalità d'uso: diurna, prolungata. Sostituzione del prodotto: in un mese. Scopo: ottico.

Concor LL70. Lenti altamente idrofile per la sostituzione di routine.

PureVision Toric. Lenti: l'ultimo sviluppo nel campo della correzione dell'astigmatismo.

Produttori di lenti intraoculari e modelli popolari

Indipendentemente da chi crea gli impianti, vengono imposti una serie di requisiti:

  • Massima visione visiva;
  • Possibilità di installazione tramite un taglio minimo;
  • Nessun rischio di cataratta secondaria.

Tutti questi requisiti sono soddisfatti dai prodotti dei seguenti produttori:

  • Alcon. L'azienda produce principalmente modelli idrofobici con uno spessore minimo;
  • Rumex International. I prodotti consentono di ottenere uno stiramento uniforme della sacca porta capsule durante l'inserimento dell'impianto;
  • AcrySof ReSTOR. I prodotti del marchio sono famosi per il loro spessore minimo delle lenti, che ne consente l'inserimento attraverso un'incisione microscopica;
  • AcrySof IQ. I modelli sono dotati di un filtro protettivo contro lo spettro blu, questo riduce il rischio di sviluppare la degenerazione maculare legata all'età.
Tuttavia, non importa quanto sia costosa una lente intraoculare, il successo del suo attecchimento dipende in gran parte dalle qualifiche del medico..

I modelli di IOL più popolari:

  • Acrosof ReSTOR Alcon. Fornisce l'acuità visiva a distanza ravvicinata, media e lunga, indipendentemente dal grado di illuminazione;
  • AcrySof IQ Natural Alcon. Questo prodotto presenta un solo inconveniente: flussi di luce attraversano la sua superficie a distanze diverse, provocando aberrazioni sferiche;
  • AcrySof IQ Toric Alcon. La lente torica può combattere efficacemente l'astigmatismo;
  • Akreos AO MI 60 Baush & Lomb. Il prodotto è realizzato in acrilico idrofilo (26% di acqua). L'impianto viene inserito attraverso un'incisione microscopica;
  • A LISA TRI 839 MP Carl ZEISS. Distribuisce flussi luminosi a diverse distanze, grazie alle quali il paziente può vedere bene a distanza ravvicinata, media e lunga;
  • Hydro - Sense Aspheric. Durante la creazione di queste lenti, è stata utilizzata la tecnologia antiriflesso, quindi è escluso il rischio di distorsione visiva. La forma unica del modello tiene conto di tutte le sfumature anatomiche e rifrangenti dell'occhio.