Collirio, unguenti, lozioni

Pagine: 1

Pagine: 1 (articoli totali - 23)

Alezan, collirio per cavalli, fl. 10 ml

Forma di rilascio: soluzione per uso esterno. Flacone da 10 ml
Indicazioni per l'uso: prescritto ai cavalli per la prevenzione delle malattie e la cura quotidiana degli occhi
Unità di misura: Fiala

Occhio anandinico e gocce intranasali, fl. 5 ml

Forma di rilascio: Flacone da 5 ml
Indicazioni per l'uso: colliri e gocce intranasali hanno effetti antinfiammatori, antimicrobici, antivirali e rigenerativi. Non provocare irritazioni locali e reazioni allergiche. Il farmaco è particolarmente efficace nelle prime fasi delle malattie..
Unità di misura: Fiala

Bar collirio, fl. 10 ml

Forma di rilascio: Flacone da 10 ml
Indicazioni per l'uso: lavaggio degli occhi in caso di lesioni, trattamento e prevenzione di cheratite, blefarite, congiuntivite in cani e gatti
Unità di misura: Fiala

Beafar Lozione per rimuovere le macchie di lacrime in cani e gatti, Beaphar Sensitiv, fl. 50 ml

Forma di rilascio: Flacone da 50 ml
Indicazioni per l'uso: per pulire il pelo intorno agli occhi e rimuovere le macchie di lacrime in cani e gatti
Unità di misura: Fiala

Beafar Animal Eye Wash, Beaphar Oftal Augenpflege, fl. 50 ml

Forma di rilascio: soluzione per uso esterno. Flacone da 50 ml
Indicazioni per l'uso: prescritto a cani, gatti e altri animali domestici per lavare gli occhi
Unità di misura: Fiala

Bonharen (Bonharen) collirio, fl. 6 ml

Forma di rilascio: collirio. Flacone da 6 ml
Indicazioni per l'uso: Prescritto a cavalli, cani e gatti per il trattamento di malattie oftalmiche, tra cui cheratiti acute e croniche, congiuntivite e cheratocongiuntivite, cheratocongiuntivite secca, ulcere e lesioni corneali
Unità di misura: Fiala

Diamond Eyes collirio per cani e gatti, fl. 10 ml

Forma di rilascio: Flacone da 10 ml
Indicazioni per l'uso: Per il trattamento igienico quotidiano degli occhi (rimozione dell'essudato essiccato agli angoli degli occhi), lacrimazione eccessiva, con infiammazione della mucosa e iperemia dei vasi del bulbo oculare (sindrome "occhi rossi"), con finalità terapeutiche e profilattiche in catarrale acuta e cronica e sierosa - congiuntivite catarrale, dopo traumi e corpi estranei, nonché per la prevenzione della cataratta e delle alterazioni degenerative e distrofiche legate all'età della retina e della cornea
Unità di misura: Fiala

Gel per gli occhi alla vetericina (gel oftalmico Vetericyn), fl. 89 ml

Forma di rilascio: Flacone 89 ml
Indicazioni per l'uso: Progettato per il trattamento di varie irritazioni oculari, malattie di eziologia batterica e virale
Unità di misura: Fiala

Dezacid collirio, fl. 10 ml

Modulo di rilascio: soluzione per uso esterno e locale. Flacone contagocce 10 ml
Indicazioni per l'uso: trattamento e prevenzione di congiuntivite acuta e cronica, cheratite, cheratocongiuntivite, meibomiite, blefarite, ferite oculari infette, complicanze postoperatorie in cani e gatti
Unità di misura: Imballaggio

Decta-2 collirio, flaconcino 5 ml

Forma di rilascio: soluzione trasparente incolore. Flacone contagocce in plastica da 5 ml
Indicazioni per l'uso: Prescritto a cani e gatti a scopo terapeutico e profilattico nelle malattie oftalmiche acute e croniche di eziologia batterica e allergica, tra cui congiuntivite, blefarite, cheratite, cherato-congiuntivite, irite e iridociclite. Per la prevenzione di complicazioni infettive dopo lesioni, corpi estranei, nel periodo prima e dopo l'intervento chirurgico agli occhi
Unità di misura: Fiala

Iris collirio, fl. 10 ml

Forma di rilascio: flacone contagocce da 10 ml
Indicazioni per l'uso: congiuntivite acuta e cronica, cheratite, cheratocongiuntivite, blefarite, iridociclite (uveite), dacriocistite, ulcere settiche della cornea, orzo e altre infezioni del segmento anteriore dell'occhio, danni traumatici al bulbo oculare e ai tessuti adiacenti in cani e gatti
Unità di misura: Fiala

Klini Lozione detergente per gli occhi, fl. 50ml

Forma di rilascio: soluzione per uso esterno. Flacone contagocce 50 ml
Indicazioni per l'uso: applicare su cani, gatti, gattini, cuccioli, conigli e furetti per il trattamento igienico degli occhi, nonché per rimuovere le croste secche nella congiuntivite cronica e l'aumento della lacrimazione
Unità di misura: Fiala

Lozione per gli occhi al tè verde, impresa unitaria. 3 fl. 10 ml ciascuno

Forma di rilascio: Confezione 3 flaconi da 10 ml
Indicazioni per l'uso: Indicato per il trattamento igienico quotidiano degli occhi
Unità di misura: Imballaggio

Lozione per gli occhi "Calendula", impresa unitaria. 3 fl. 10 ml ciascuno

Modulo di rilascio: Confezione da 3 flaconcini da 10 ml
Indicazioni per l'uso: la lozione alla calendula è utilizzata per il trattamento igienico degli occhi con lacrimazione, edema allergico
Unità di misura: Imballaggio

Lozione occhi alla camomilla, impresa unitaria. 3 fl. 10 ml ciascuno

Forma di rilascio: Confezione 3 flaconi da 10 ml
Indicazioni per l'uso: per la cura quotidiana della pelle delle palpebre
Unità di misura: Imballaggio

Maxidin 0,15, impresa unitaria 5 fiale da 5 ml

Forma di rilascio: soluzione sterile trasparente incolore per instillazioni oculari e nasali. Confezione 5 fiale da 5 ml
Indicazioni per l'uso: Prescritto a cani e gatti come agente immunomodulante per malattie infettive e allergiche degli occhi (congiuntivite e cheratocongiuntivite) e delle vie respiratorie superiori (rinite)
Unità di misura: Imballaggio

Misofen-F, tubo 75 g

Modulo di rilascio: unguento per uso esterno. Tubetto 75 g
Indicazioni per l'uso: Usato per trattare animali da fattoria, cani e gatti con congiuntivite batterica e ferite infette causate da microrganismi sensibili al florfenicolo
Unità di misura: Tuba

Misofen-F, tubo 8 g

Modulo di rilascio: unguento per uso esterno. Tubo da 8 g
Indicazioni per l'uso: Usato per trattare animali da fattoria, cani e gatti con congiuntivite batterica e ferite infette causate da microrganismi sensibili al florfenicolo
Unità di misura: Tuba

Unguento oculare Optimmun, tubo da 3,5 g

Forma di rilascio: unguento per gli occhi bianco in un tubo di alluminio da 3,5 g
Indicazioni per l'uso: Indicato per il trattamento della cheratocongiuntivite cronica idiopatica secca (sindrome dell'occhio secco) nei cani.
Unità di misura: Tuba

Oftalmosano, collirio, fl. 15 ml

Forma di rilascio: gocce per uso esterno. Flacone in vetro da 15 ml con tappo antigoccia
Indicazioni per l'uso: Prescritto a cani e gatti a scopo profilattico per la pulizia igienica della congiuntiva degli occhi, nonché come coadiuvante nel trattamento delle malattie infiammatorie degli occhi
Unità di misura: Fiala

Rosinka, lozione igienica per gli occhi con estratti di erbe, fl. 30 ml

Forma di rilascio: liquido dal colore giallo al marrone chiaro con un odore specifico. Flacone da 30 ml
Indicazioni per l'uso: Prescritto a cani, gatti, gattini, cuccioli e conigli per il trattamento igienico degli occhi, per rimuovere le croste secche nella congiuntivite cronica e l'aumento della lacrimazione, per rimuovere le perdite dagli occhi nelle infezioni batteriche e virali, in caso di danni alla congiuntiva, nonché per eliminare i rossori e gonfiore delle palpebre
Unità di misura: Fiala

Forvet collirio 0,004%, fl. 10 ml

Forma di rilascio: flacone contagocce in polimero da 10 ml
Indicazioni per l'uso: è usato come farmaco immunomodulatore e antivirale per le malattie oftalmiche in cani e gatti
Unità di misura: Fiala

Tsiprovet collirio, fl. 10 ml

Forma di rilascio: flacone contagocce da 10 ml
Indicazioni per l'uso: trattamento e prevenzione delle malattie degli occhi in cani e gatti
Unità di misura: Fiala

Articoli per animali domestici:

Sezioni del catalogo:

Iscriviti alle notizie
farmacie veterinarie VETLEK!

Anandin per gatti

Anandin è un farmaco ampiamente utilizzato nella terapia complessa per infezioni di varie eziologie. Lo strumento aiuta a far fronte all'infiammazione causata da batteri, funghi microscopici, virus, allergeni. Una diversa forma di rilascio, una quasi totale assenza di controindicazioni ed effetti collaterali, un prezzo accessibile rendono Anandin per gatti una medicina popolare.

Indicazioni per l'uso

Poiché il farmaco ha un pronunciato effetto immunomodulante e antinfiammatorio, può essere raccomandato per molti problemi di salute negli animali. Anandin è utile nella lotta contro malattie acute e croniche, ed è applicabile anche per eliminare complicazioni dopo malattie gravi. Le indicazioni per l'uso sono:

Congiuntivite e rinite (infettiva, allergica).

Otite media acuta, cronica o traumatica.

Otodectosi iniziale o avanzata.

Condizione grave con immunodeficienza.

Infiammazione negli organi interni.

Danno traumatico alla pelle.

Il farmaco aiuta nella lotta contro le complicazioni dopo le infezioni virali. La localizzazione del fuoco può essere diversa: occhi, orecchie, seni, pelle, organi interni. Il rimedio rafforza il sistema immunitario e mobilita le forze del corpo.

Forma e composizione del rilascio

Lo sviluppatore e produttore di Anandin per gatti è la società farmaceutica di San Pietroburgo NIO Mediter LLC. Il farmaco è commercializzato in tre forme:

Iniezione.

Gocce (nasali, orecchie, occhi).

Unguento per uso esterno.

La medicina antigoccia per occhi e naso è un liquido trasparente con una tinta verde chiaro. La soluzione viene versata in flaconcini di vetro da 5 ml. I contenitori sono sigillati con tappi in gomma e fascette in alluminio. Il medicinale è confezionato in scatole di cartone con un flacone e un foglietto illustrativo. Le gocce auricolari appaiono come un liquido chiaro, leggermente giallastro. Il farmaco viene posto in contagocce di plastica, il cui volume è di 5 ml.

La forma di iniezione è una soluzione trasparente sterile di una tonalità verde, versata in fiale di vetro sigillate da 1, 2, 5 ml. Alcuni lotti vengono imbottigliati in bottiglie più grandi: 5, 10 o 100 ml. Le fiale sono fornite in blister da tre. L'unguento Anandin ha una consistenza morbida e un aroma debole. È di colore giallo chiaro e ha un leggero odore. Il farmaco è confezionato in barattoli di plastica da 10 mg.

Il componente attivo del farmaco è una sostanza a basso peso molecolare glucaminopropilcarbacridone. Nelle preparazioni a goccia e negli unguenti, questo composto è contenuto in una quantità di 20 mg per 1 millilitro. Nella soluzione iniettabile, il contenuto di glucaminopropilcarbacridone viene aumentato a 100 mg / ml. Un ingrediente aggiuntivo nei colliri è il glicerolo. Le gocce auricolari contengono l'antisettico gramidicina C, nonché isopropanolo e olio di ricino.

Una variazione di questo farmaco con il prefisso "Plus" contiene anche permetrina. La formula dell'unguento è integrata con vaselina, olio di ricino, salicato di potassio. Tutte le forme del farmaco includono acqua distillata come solvente.

In caso di otite media, il collirio non deve essere instillato nelle orecchie, deve essere utilizzato solo un rimedio per l'orecchio.

Come fa

Nella pratica veterinaria, Anandin viene utilizzato come immunomodulatore e sostanza antinfiammatoria. Il glucaminopropilcarbacridone che entra nel flusso sanguigno attiva la sintesi dell'interferone endogeno. Parallelamente, sotto l'influenza di questa sostanza, aumenta l'attività dei linfociti T e dei macrofagi già presenti nel corpo del gatto. L'agente aumenta la produzione di citochine, che a loro volta estinguono l'infiammazione.

L'antibiotico polipeptidico (gramicidina C), che fa parte del rimedio per l'orecchio, aumenta la permeabilità delle membrane dei microrganismi patogeni (streptococchi, stafilococchi). Il risultato è la distruzione dei batteri.

L'anandina potenzia le proprietà rigenerative della pelle danneggiata da ustioni o traumi.

Istruzioni per l'uso di Anandin

Il metodo di utilizzo, il dosaggio, la durata della terapia dipendono dalla forma del farmaco e dal tipo di malattia. Il regime di trattamento deve essere prescritto da un veterinario. Se al gatto vengono somministrate iniezioni o viene instillata una soluzione medicinale, la selezione di altri farmaci come parte della terapia complessa viene eseguita dal veterinario.

Iniezioni

Le iniezioni intramuscolari di Anandin vengono eseguite una volta al giorno. La durata del trattamento comprende tre iniezioni. La questione dell'estensione del corso viene decisa dal veterinario curante, concentrandosi sulla velocità di guarigione del gatto.

Il dosaggio terapeutico del principio attivo è di 15-20 mg per chilogrammo di peso dell'animale (questo corrisponde a 0,15-0,20 ml / kg). I gattini Anandin sono calcolati nella stessa proporzione. Se il farmaco viene utilizzato per la profilassi, il dosaggio viene ridotto a 5 mg / kg e la durata del corso viene aumentata a 10 giorni.

Applicazione di colliri

Il collirio intranasale dovrebbe preferibilmente essere iniziato al primo segno di congiuntivite. Se necessario, gli occhi vengono prima lavati con un liquido antisettico (infuso di camomilla, spago, calendula o furacilina). Un batuffolo di cotone viene passato lungo la palpebra dall'angolo esterno dell'occhio a quello interno. Il medicinale viene instillato sotto la palpebra inferiore, allontanandolo leggermente dal bulbo oculare. Il dosaggio di Anandin gocce è di 2-3 gocce in ciascun occhio. Il trattamento viene ripetuto al mattino e alla sera fino al completo recupero, ma non più di due settimane.

Le gocce nasali vengono utilizzate per la rinite 2-3 volte al giorno. La dose è di 3-4 gocce in ciascuna narice. Il corso massimo è di 14 giorni, ma se il gatto si sta riprendendo prima, le gocce vengono annullate senza attendere questo periodo.

Applicare gocce per le orecchie

I padiglioni auricolari vengono puliti con un batuffolo di cotone imbevuto di un antisettico prima di somministrare il farmaco. Durante il trattamento dell'otite media, secondo le istruzioni, 2-4 gocce vengono instillate nel condotto uditivo due o tre volte al giorno. Dopo l'instillazione, la base dell'orecchio viene delicatamente impastata in modo che la soluzione sia distribuita uniformemente sulla mucosa. Il corso minimo è di 4 giorni, il massimo è di 7 giorni. Se necessario, il veterinario può prescrivere un nuovo trattamento con gocce per le orecchie.

In caso di infiammazione dell'organo uditivo, la medicina del freddo non deve essere instillata, quindi, prima dell'uso, la bottiglia di liquido deve essere riscaldata nel palmo della mano.

Applicazione dell'unguento

L'anandina per gatti sotto forma di pasta può essere applicata su ferite, ustioni, nonché sulla pelle affetta da eczema e dermatite di varia origine. Se si sono formate delle croste sulla zona lesa, non vengono rimosse prima di applicare il medicinale, è sufficiente trattare con un antisettico. L'unguento viene distribuito in uno strato sottile, catturando 2-3 cm di pelle sana. Lo strofinano con molta attenzione, cercando di non disturbare il punto dolente. Il farmaco viene utilizzato da una a tre volte al giorno. Il trattamento dura 4-7 giorni.

Controindicazioni

Qualsiasi forma di farmaco non viene utilizzata se il gatto mostra un'intolleranza individuale a determinati componenti. Le iniezioni non vengono somministrate a gatti con problemi renali. Non c'erano altre controindicazioni per il farmaco con glucaminopropilcarbacridone. Il farmaco è compatibile con altri farmaci in terapia complessa.

Anandin non viene sepolto nelle orecchie se viene violata l'integrità del timpano!

Effetti collaterali e sovradosaggio

Anandin sotto forma di iniezioni secondo GOST 12.1.007 e la classificazione standard delle sostanze pericolose appartiene alla 3a classe di pericolo ed è definito come un agente moderatamente pericoloso. Unguento ed entrambi i tipi di gocce, a loro volta, sono classificati come sostanze a basso rischio di classe 4. Dopo aver applicato il farmaco, non si osserva alcun effetto irritante sulla pelle. Il farmaco non mostra un effetto allergenico, teratogeno, embriotossico.

La dose massima del farmaco iniettabile Anandin viene raggiunta nel plasma sanguigno un'ora dopo l'iniezione. L'agente non si accumula nel corpo del gatto, ma viene completamente escreto dai reni entro un giorno. La gramicidina C nella composizione delle gocce di Anandin penetra debolmente attraverso il tegumento, quindi ha solo un effetto locale.

Le istruzioni indicano che gocce per gli occhi e le orecchie, pomate e iniezioni non hanno effetti collaterali pronunciati nei gatti. In rari casi, sul rimedio può comparire una reazione allergica sotto forma di arrossamento, prurito, gonfiore e rara minzione. L'ultimo sintomo può indicare un'intossicazione del corpo..

Prezzo medio per Anandin

Il costo dei farmaci per gatti Anandin è determinato dalla forma di rilascio, volume, prezzo di acquisto e tariffe della rete di vendita al dettaglio locale delle farmacie dello zoo. In media, le gocce per le orecchie (5 ml) costano 80 rubli.

Il prezzo delle gocce intranasali Anandin per gatti (5 ml) è di circa 100-120 rubli.

La soluzione iniettabile (3 pezzi da 2 ml) è stimata in una media di 170 rubli.

Un barattolo di unguento (10 grammi) costa circa 100 rubli.

Analoghi

Il glucaminopropilcarbacridone è un composto sintetico unico che viene utilizzato solo per la produzione di anandina. Il farmaco non ha analoghi tra i medicinali veterinari. Questo vale per qualsiasi rimedio per un gatto: orecchio o collirio, iniezioni, unguenti.

Opinioni su Anandin per gatti

Insomma: un gatto "pubblico" si stava asciugando sulla porta, un vhlam malato: non poteva mangiare, tossiva, starnutiva, gli lacrimavano gli occhi. Nella clinica veterinaria, ho preso raccomandazioni per il trattamento, senza presentare "la vera" malattia. Sinulox ha rapidamente alleviato l'infiammazione del rinofaringe, Vasil è diventato più forte. E quando si utilizzava Anandin, sono sorti problemi: il gatto si è contorto, ha lottato, le gocce volavano in tutte le direzioni...

Anandin per gatti

Quando si diagnostica l'otite media, la rinite e la congiuntivite nei gatti, sia infettivi che allergici, viene prescritta Anandin. Il farmaco di fabbricazione russa ha proprietà immunomodulatorie e curative, quindi può essere utilizzato, anche per la congiuntivite post-traumatica.

Informazioni di base sul farmaco

Disponibile in gocce auricolari, intranasali e oculari. Flacone da 5 ml. costa 75-80 rubli e per 10 ml. dovrà pagare circa 100 rubli. Le gocce intranasali e per gli occhi contengono glucaminopropilcarbacridone, che uccide rapidamente ed efficacemente i virus che sono entrati nel corpo, arresta anche i processi infiammatori e accelera il processo di rigenerazione. Tra i componenti principali di Anandin per le orecchie c'è la gramicidina, un antibiotico che agisce distruggendo le pareti protettive dei batteri patogeni.

Nota! Nonostante il fatto che le composizioni delle gocce differiscano solo leggermente, è vietato usare lo stesso farmaco per le orecchie e gli occhi. L'otite media è troppo aggressiva per il rivestimento oculare sensibile. Ma la forma intranasale del farmaco può essere instillata negli occhi del gatto..

Indicazioni per l'uso

Otite media, rinite e congiuntivite possono svilupparsi contemporaneamente se un'infezione respiratoria è entrata nel corpo. Se l'animale soffre solo di rinite e congiuntivite, è probabile che la causa sia una reazione allergica. Nonostante il fatto che nella maggior parte dei casi il problema possa essere risolto con solo gocce, è meglio consultare prima un veterinario e determinare la causa esatta della malattia. È probabile che il medico sia in grado di consigliare metodi non farmacologici per risolvere il problema..

Interessante sapere! I gatti hanno una probabilità dieci volte inferiore di soffrire di problemi alle orecchie e agli occhi rispetto ai cani. Ciò è dovuto al fatto che i rappresentanti della famiglia felina conducono uno stile di vita più chiuso e escono meno spesso..

Vale la pena prestare molta attenzione alla salute del gatto se non è vaccinato ed è stato all'aperto da molto tempo; contattato animali malati. Nelle prime fasi della malattia, i sintomi dell'infezione potrebbero non essere evidenti, ma è importante iniziare il trattamento in questa fase. Altrimenti, possono svilupparsi complicazioni sotto forma di deterioramento della vista, dell'udito, dell'olfatto. Nei casi avanzati, un'infiammazione minore può provocare cecità e sordità complete..

Si consiglia di mostrare l'animale al medico e instillare una dose profilattica di Anandin nel caso in cui:

  • il gatto si strofina le orecchie, sbatte le palpebre spesso;
  • c'è una lacrimazione eccessiva;
  • appare una scarica anormale dalle orecchie, dagli occhi, dal naso;
  • il rossore sulla cornea è chiaramente visibile;
  • l'animale respira affannosamente.

Se non è possibile andare dal veterinario nel prossimo futuro, quando compaiono i sintomi di cui sopra, devi esaminare in modo indipendente il gatto. Se eventuali deviazioni sono chiaramente visibili, è possibile eliminare una dose profilattica di Anandin (2 gocce in ciascun occhio, passaggio nasale o canali uditivi). Tuttavia, deve essere chiaro che tale trattamento viene utilizzato solo per alleviare la condizione. Un corso di terapia veramente efficace può essere prescritto solo da un medico..

Istruzioni per l'uso di gocce

Per curare completamente la malattia, dovrai seppellire Anandin tre volte al giorno per una settimana. Tuttavia, i tempi della terapia e del dosaggio possono essere modificati dal veterinario, a seconda delle condizioni iniziali dell'animale..

Il processo di instillazione può essere complicato dal temperamento dell'animale. Il gatto può graffiare, tirare fuori e mordere. Ciò aumenta notevolmente il rischio di gocciolamento di gocce oltre l'area interessata. Per trattare il naso e le orecchie, devi far sedere l'animale in grembo e afferrare la testa tra il gomito e l'avambraccio. Per evitare che l'animale si graffi la pelle, è meglio indossare una giacca e pantaloni attillati. Se l'animale si gira e si gira attivamente e si allontana, allora vale la pena avvolgerlo in una coperta in modo che le sue zampe rimangano immobilizzate.

Se hai solo bisogno di trattare l'otite media, devi solo rimuovere il cappuccio e inserire la punta del contagocce nell'orecchio dell'animale. Per un maggiore comfort dell'animale, l'istruzione consiglia di preriscaldare la bottiglia con gocce nei palmi.

Nota! Le gocce intranasali e per gli occhi sono disponibili in flaconcini senza ugello, quindi dovrai preparare una pipetta in anticipo. Ciò complica leggermente il processo di richiesta..

Per far gocciolare il medicinale negli occhi e nel naso di un gatto, dovrai raccogliere in anticipo l'agente in una pipetta e solo dopo immobilizzare l'animale. Di solito l'animale cerca di strizzare gli occhi o addirittura chiudere gli occhi. Pertanto, si consiglia di creare un'illuminazione soffusa nella stanza (se non è possibile regolare la luminosità della luce, è possibile coprire semplicemente la lampada con un panno). Se l'animale ostinatamente non vuole aprire gli occhi, puoi aprire le palpebre da solo (dopo aver lavato le mani). E per instillare la medicina nel naso, è sufficiente tenere saldamente il viso del gatto nel palmo della mano.

È ora possibile visualizzare il prezzo corrente del farmaco e acquistarlo proprio qui:

Suggerimenti per aumentare l'efficienza

Alcune recensioni su Anandin per gatti dicono che il trattamento con gocce è durato per settimane e non c'è stato alcun miglioramento. I veterinari ammettono che la ragione di una terapia così prolungata può essere l'uso di un prodotto scaduto o una violazione delle norme igieniche di base. Quindi, ad esempio, il rimedio sarà assolutamente inutile se lo seppellisci direttamente nel pus. Pertanto, la prima cosa da fare: pulire l'area trattata. Per fare ciò, è sufficiente applicare una normale soluzione salina su un batuffolo di cotone e asciugarsi gli occhi o le orecchie. Un'azione così semplice consentirà ai componenti attivi di Anandin di arrivare direttamente alle mucose interessate..

Consigli! Quando si instillano gli occhi, è necessario prestare attenzione al fatto che la punta della pipetta non graffia la cornea, ma è almeno 1-2 mm più alta. È meglio puntare l'erogatore verso l'angolo interno dell'occhio. Quando lampeggia, il medicinale si diffonde su tutta l'area della sclera..

I veterinari dicono anche che è necessario prestare attenzione al completamento della procedura. Anche se il gatto si è seduto in silenzio e ha permesso di iniettare la quantità di farmaco richiesta, un'attenzione insufficiente del proprietario dopo il completamento del processo di trattamento può annullare tutti i risultati positivi.

Devi rispettare le seguenti regole:

  1. Non lasciare l'animale fuori dalle tue mani per 10-15 minuti dopo il completamento della procedura. Quasi tutti gli animali sui quali è stato gocciolato il medicinale, subito dopo il rilascio dalle mani del proprietario, iniziano a strofinare le orecchie / il naso sul pavimento, oppure cercano di toccarsi gli occhi con le zampe. Affinché il medicinale abbia effetto, si consiglia di tenere l'animale tra le mani per almeno 10 minuti.
  2. Non tentare di massaggiare la superficie interna delle orecchie o degli occhi per un "migliore assorbimento" del farmaco. È probabile che l'animale apprezzerà il massaggio improvvisato, ma la velocità del farmaco non cambierà. Ma la probabilità di diffondere i resti di pus è piuttosto alta.
  3. Dai una sorpresa al tuo gatto. Affinché l'animale non abbia paura della procedura successiva e non si nasconda ogni volta che il proprietario prende una bottiglia di medicinale, è necessario preparare un regalo. Possono essere somministrate vitamine veterinarie con un aroma attraente.

Effetti collaterali e controindicazioni

Nonostante il fatto che il produttore indichi l'assenza di effetti collaterali dall'uso di Anandin, i veterinari raccomandano di monitorare attentamente il comportamento dell'animale trattato. Se l'animale sbatte spesso le palpebre e strofina il muso sul pavimento entro quindici minuti dalla procedura, questa è considerata una variante normale. Ma se questo comportamento continua per più di un'ora e c'è anche arrossamento della pelle, un'eruzione cutanea, allora è urgente contattare il veterinario. È probabile che il tuo animale stia sviluppando una reazione allergica. Un antistaminico può essere somministrato come primo soccorso.

Recensioni su Anandin gocce per gatti

Angelina, 29 anni:

“Ho un gattino britannico. Ho studiato a lungo le caratteristiche della razza ed ero pronto per il fatto che nel primo anno di vita il mio animale domestico avrà gli occhi acquosi. All'inizio ho trattato il gattino con soluzione salina, ma nel tempo ho notato che gli occhi non solo hanno iniziato a lacrimare, ma anche a marcire. La farmacia veterinaria mi ha consigliato di prendere Anandin. Poiché il prezzo del prodotto non superava i 100 rubli, ho deciso di provarlo. Dopo due trattamenti, il pus ha cominciato a scomparire. Dopo circa una settimana, tutti i problemi si sono fermati "..

Konstantin Viktorovich, veterinario:

“Io prescrivo Anandin abbastanza spesso. Il farmaco è poco costoso, quindi i proprietari degli animali non cercano di diluirlo da soli o di sostituirlo con qualcosa. Tuttavia, per la rinite, cerco di trovare un altro rimedio, poiché molti dei miei clienti si sono lamentati di sbavare abbondantemente e persino di vomitare dopo aver instillato il medicinale nel naso dell'animale. Non ci sono problemi di questo tipo quando si trattano orecchie e occhi ".

Soluzione iniettabile Anandin

La soluzione acquosa di Anandin, destinata all'iniezione, viene prodotta sotto forma di un liquido verde chiaro. Il principale ingrediente attivo, come nelle gocce, è il glucaminopropilcarbacridone. Il contenuto della sostanza attiva nella soluzione è del 10%. Contiene anche un eccipiente chiamato blu di metilene, che ha proprietà antisettiche.

La soluzione ha un leggero odore specifico. Per il suo imballaggio vengono utilizzate fiale di vetro, che sono sigillate ermeticamente. La capacità di ciascuna fiala è di 2 ml. Le fiale sono confezionate in 3 pezzi in scatole di cartone. Il costo di un tale pacchetto varia da 155-170 rubli. In alcune farmacie, le fiale vengono vendute al pezzo (60-70 rubli per pezzo).

Quando e come fare domanda

Il farmaco ha un effetto immunostimolante, antivirale e antinfiammatorio. Di solito è prescritto ai gatti come parte di una terapia complessa per il trattamento delle infezioni virali:

  • peste;
  • enterite da parvovirus;
  • epatite virale, ecc..

Inoltre, il farmaco può essere utilizzato per trattare complicazioni di origine batterica che si sono manifestate sullo sfondo di malattie infettive. L'uso di Anandin può essere combinato con antibiotici, agenti ormonali, sieri e medicinali volti ad alleviare i sintomi.

La soluzione viene iniettata per via intramuscolare. Il dosaggio è calcolato secondo lo schema: 0,15-0,2 ml per 1 kg di peso. Se la malattia è in una fase iniziale, è necessario somministrare iniezioni una volta al giorno per 3 giorni. Se la patologia è difficile, il corso del trattamento può essere aumentato a 6 giorni, ma solo un medico dovrebbe determinare la durata del trattamento.

Nota! Le iniezioni di Anandin non devono essere eseguite in caso di insufficienza renale.

Unguento per uso esterno

Esternamente, l'unguento ha una consistenza pastosa di colore giallo chiaro. C'è un odore specifico leggermente pronunciato. È confezionato in piccoli barattoli di polimero. Ogni contenitore contiene 10 g di farmaco. Il contenuto di glucaminopropilcarbacridone è insignificante - solo il 2%. La composizione contiene anche sostanze ausiliarie:

  • Olio di ricino;
  • petrolato;
  • acqua purificata;
  • acido salicilico di potassio.

Il prezzo del medicinale è di 45-60 rubli per bottiglia.

Il farmaco appartiene a sostanze a basso rischio, ma allo stesso tempo ha un ampio spettro di azione:

  • migliora l'immunità;
  • stimola la rigenerazione dei tessuti;
  • previene lo sviluppo di infezioni;
  • allevia i sintomi del trauma.

Caratteristiche di utilizzo

L'unguento viene utilizzato per trattare lesioni e patologie cutanee di varia origine:

  • tagli e ferite;
  • ustioni;
  • dermatite;
  • eczema, ecc..

Il medicinale viene applicato in uno strato sottile sulla zona interessata. A seconda del grado della malattia e della gravità della lesione, la procedura viene eseguita 1-3 volte al giorno. Prima di riapplicare l'unguento, l'area della pelle interessata viene lavata con soluzione salina e, se necessario, trattata con antisettici. La durata del trattamento può durare da 4 a 7 giorni. Non puoi usare l'unguento solo se i componenti sono intolleranti. Il medicinale non ha altre controindicazioni.

Recensioni dei proprietari

Julia, proprietaria di un gatto e 2 cani:

“Uso le iniezioni di Anandin da molto tempo per curare eventuali infezioni intestinali. Di solito 2-3 iniezioni sono sufficienti per eliminare completamente i sintomi spiacevoli. L'ho usato ripetutamente sia per cani che per gatti, quindi posso dire dell'efficacia del farmaco "..

Alexandra, proprietaria di un gatto britannico:

“La ferita purulenta nel nostro gatto non è guarita per quasi 2 mesi, fino a quando il veterinario non ha prescritto l'unguento Anandin. Un corso di 5 giorni è stato sufficiente per la completa guarigione della ferita. Strumento poco costoso. Facile da usare. Funziona bene. Sicuro per i gatti ".

Recensioni veterinarie

Arthur, veterinario con 7 anni di esperienza:

“Uno dei migliori farmaci sul mercato interno. Non molto popolare tra i veterinari, ma invano. Disponibile in diverse forme, quindi puoi scegliere l'opzione giusta per ogni caso. Poco costoso, ma aiuta sempre ".

Acquista Anandin collirio e intranasale per cani e gatti (BET) 5 ml

  • Salva come PDF Scarica PDF
  • genere

Anandin collirio e intranasale per cani e gatti (BET) 5 ml, descrizione:

effetto farmacologico

L'occhio di anandina e le gocce intranasali hanno effetti antinfiammatori, antimicrobici e rigenerativi. Il glucaminopropilcarbacridone, che fa parte delle gocce, appartiene al gruppo degli induttori di citochine a basso peso molecolare e ha effetti antinfiammatori e cicatrizzanti. Il glucaminopropilcarbacridone stimola la produzione di interferone endogeno, aumenta l'attività funzionale dei linfociti T e dei macrofagi e attiva la produzione di citochine proinfiammatorie. I colliri e l'anandina intranasale, in base al grado di impatto sul corpo, sono classificati come sostanze a basso rischio (classe di pericolo 4 secondo GOST 12.1.007-76). Il farmaco non ha un effetto irritante locale, riassorbibile-tossico e sensibilizzante.

Indicazioni

I colliri e l'anandina intranasale sono usati per trattare la congiuntivite e la rinite in cani e gatti.

Controindicazioni

Maggiore sensibilità individuale ai componenti attivi del farmaco.

Raccomandazioni per l'uso

Per la congiuntivite, il farmaco viene instillato 2-3 gocce nella palpebra inferiore due volte al giorno, con rinite - 2-4 gocce in ciascun passaggio nasale due o tre volte al giorno. Il trattamento viene eseguito fino a quando l'animale si riprende. Il corso del trattamento è di 5-7 giorni, in rari casi - 10-14 giorni.

istruzioni speciali

Le peculiarità dell'azione all'inizio dell'assunzione del farmaco e quando viene annullata non sono state stabilite. Quando si lavora con colliri Anandin e gocce intranasali, è necessario seguire le regole generali di igiene personale e le misure di sicurezza previste quando si lavora con i medicinali.

Composizione

Il farmaco contiene glucoaminopropilacridone (2%) e componenti ausiliari: glicerina 5%, acqua d / i - fino al 100%.

Effetti collaterali

Quando si utilizza il farmaco secondo le istruzioni, di solito non si osservano effetti collaterali e complicazioni. In caso di ipersensibilità individuale dell'animale ai componenti attivi del farmaco e alla comparsa di effetti collaterali, l'uso del farmaco viene interrotto e, se necessario, vengono prescritti antistaminici.

Collirio LLC "NIO Mediter" Anandin - recensione

Trattare la congiuntivite in cani e gatti - Facile! Belle gocce di Anandin!

Ciao a tutti, amici! Ho già scritto di gocce per il trattamento della congiuntivite nel mio gatto "tsiprovet", e sembra che tutti i problemi siano stati risolti e già mi ero dimenticato della secrezione dagli occhi, ma recentemente il problema è tornato, e il veterinario a cui ho portato il gatto per le iniezioni mi ha consigliato questo rimedio

O meglio, per essere precisi, gocce oculari e intranasali. Per il trattamento della congiuntivite e delle ferite in cani e gatti. Come!

La scatola contiene un barattolo con un prodotto sigillato con un coperchio di metallo con tappo in gomma, istruzioni e un beccuccio di erogazione.

  • Con congiuntivite;
  • Con rinite;
  • In presenza di stafilococco;
  • Con infezioni virali;
  • Per il trattamento delle complicanze dopo malattie virali;
  • Con infiammazione;
  • Negli stati di immunodeficienza.

Anandin ha una particolarità! È necessario seppellire il farmaco non solo negli occhi dell'animale dove andare, vale a dire

Molto probabilmente, la violazione di questa particolare regola porta ad alcune lamentele su Anandin, in particolare sul disagio negli animali domestici

Anandin ci ha aiutato circa il terzo giorno e una settimana dopo non c'era traccia di problemi con i suoi occhi!

  • Il corso del trattamento va da 3 a 14 giorni.
  • Singola dose - 2-3 gocce.
  • Anandin viene gocciolato nel naso o negli occhi 2-3 volte al giorno.

Quindi, dopo una settimana abbiamo interrotto il trattamento, spero che l'effetto ottenuto durerà a lungo e non torneremo più su questo problema.

Posso consigliare un rimedio per combattere la congiuntivite per l'uso, poiché funziona e fa fronte ai suoi doveri!

Anandin per gatti: istruzioni per l'uso

Anandin è una medicina popolare per il trattamento di molte infezioni, malattie infiammatorie e croniche dei gatti, che viene spesso utilizzata nella pratica da veterinari e proprietari di animali domestici. Il farmaco si è affermato come uno strumento efficace nella lotta contro disturbi di varia origine e forme di complicanze. Le malattie infettive dei gatti possono diventare croniche, quindi è molto importante determinare la diagnosi in modo tempestivo.

Descrizione del farmaco Anandin per gatti

Anandin è un medicinale, il cui scopo principale è il trattamento e la prevenzione di numerose malattie infettive negli animali. Lo strumento è caratterizzato da un'azione complessa multidirezionale dovuta al principio attivo - glucaminopropilcarbacridone. È un immunomodulatore biologicamente efficace in grado di aumentare le proprietà protettive del corpo anche in forme complicate di malattie..

I veterinari prescrivono Anandin ai gatti per:

  • migliorare l'immunità degli animali domestici;
  • sopprimere lo sviluppo di microrganismi;
  • attivare processi di recupero (in caso di danni alla pelle di un animale).

Indicazioni per l'uso

Le malattie più comuni nei gatti, in cui il medico prescrive Anandin, sono l'infiammazione della mucosa nasale e la congiuntivite, l'otite media. Queste malattie si verificano sullo sfondo di una diminuzione delle reazioni protettive del corpo del gatto. Se il tuo animale ha sintomi come starnuti, respirazione nasale, secrezione nasale, lacrimazione, paura della luce, gonfiore delle palpebre, arrossamento e dolore alle orecchie, ecc., È necessario visitare il veterinario. In nessun caso si dovrebbe consentire allo sviluppo di queste malattie di seguire il loro corso. La congiuntivite può trasformarsi in una forma purulenta, la rinite può diventare cronica e l'otite media avanzata può portare alla sordità. Il medico esaminerà l'animale, farà una diagnosi accurata e determinerà l'ordine del trattamento successivo. Poiché Anandin è un agente terapeutico ad ampia azione che distrugge tutti i gruppi patogeni di microrganismi, viene spesso prescritto come corso senza farmaci aggiuntivi.

Anandin è consigliato per i gatti con le seguenti malattie:

  • otodectosi;
  • otite media acuta, cronica, traumatica e complicata;
  • congiuntivite e rinite di varie eziologie;
  • deterioramento delle condizioni dell'animale dopo i virus trasferiti;
  • infiammazione interna;
  • rallentare il recupero della pelle ferita;
  • stati di immunodeficienza complessi.

È difficile sottovalutare le proprietà terapeutiche dei colliri Anandin nel trattamento della congiuntivite nei gatti. Più di una volta questo rimedio ha aiutato il mio animale domestico a quattro zampe, un gatto blu russo. Durante i suoi tre anni di vita, abbiamo consultato più volte un medico con questo particolare problema, soprattutto spesso il gatto ha sviluppato congiuntivite in tenera età. Abbiamo esaminato tutto: occhi chiusi doloranti, lacrime costanti e gonfiore delle palpebre, era triste che il gattino fosse depresso ed era importante agire il prima possibile. Lo specialista ha rapidamente identificato la nostra malattia e ha prescritto Anandin. Anche allora sono rimasto sorpreso che non ci avesse prescritto altri farmaci. Inoltre, ci ha parlato dell'igiene durante la malattia, di come gestire correttamente gli occhi irritati. Dopo circa dieci giorni, il gattino ha iniziato a riprendersi e il suo umore è diventato completamente diverso. Abbiamo gocciolato il farmaco 2 volte al giorno. Naturalmente, questa procedura non era di suo gradimento, ma doveva sopportare. Sebbene, mi sembra, la soluzione non provochi sensazioni spiacevoli negli animali, semplicemente non voleva essere trattata per danni. Sfortunatamente, la congiuntivite successiva ci è tornata più di una volta, e ogni volta ci siamo salvati con questo medicinale, che ora è sempre tenuto a casa nostra..

Moduli di rilascio

Anandin è una medicina russa, venduta come:

  • gocce per occhi e naso di colore verde chiaro in flaconi da 5 ml;
  • una goccia per orecchie di colore giallo chiaro in flaconi contagocce da 5 ml;
  • unguenti per la pelle di un colore giallo chiaro, con un leggero odore, in flaconi di plastica da 10 g;
  • soluzione iniettabile, trasparente, verde, ha un debole odore, in fiale da 3 pz. in blister-ampolle da 1, 2 e 5 ml o 5, 10 e 100 ml in flaconcini di diversi volumi. La soluzione è usata per trattare la peste canina. Il farmaco viene miscelato con acqua in qualsiasi proporzione.

Principi attivi e loro azioni

La composizione di Anandin dipende dalla forma di rilascio.

Collirio e intranasale: la sostanza principale è il glucaminopropilcarbacridone 20 mg / 1 ml, attiva la formazione di interferone, rafforzando così il corpo dell'animale, allevia l'infiammazione e ha un effetto rigenerativo; sostanze aggiuntive - glicerolo 5%, acqua distillata - fino al 100%.

Gocce auricolari Anandin: sostanze di base - glucaminopropilcarbacridone 20 mg / 1 ml, gramidicina C - 0,05 mg / 1 ml, distrugge i microbi che portano allo sviluppo di condizioni patologiche dell'animale; sostanze aggiuntive - isopropanolo 0,75 ml, olio di ricino - 0,04 ml, acqua distillata - fino a 1 ml.

Anandin più gocce per le orecchie: sostanze di base - permetrina 0,3 mg, glucaminopropilcarbacridone (anandina) 20 mg, gramicidina C 0,05 mg, sostanze aggiuntive: isopropanolo - 0,75 ml, olio di ricino - 0,04 ml, acqua distillata - fino a 1 ml.

Unguento per uso esterno: sostanze fondamentali - glucaminopropylcarbacridone 20 mg / 1 millilitro; sostanze aggiuntive - vaselina 80%, olio di ricino 5%, salicilato di potassio 0,1%, acqua distillata fino al 100%.

Condizioni di archiviazione

Come ogni medicinale, dopo aver usato Anandin, deve essere ben chiuso. È importante proteggere il farmaco dalla luce solare diretta e dall'umidità.I farmaci veterinari devono essere conservati separatamente dal cibo e dal cibo per animali domestici. Conservare il prodotto fuori dalla portata dei bambini.
La temperatura di conservazione del medicinale è compresa tra 0 e 25 C.Data di validità - 2 anni. Se la data di scadenza di Anandin è scaduta, non usarla.

Istruzioni per l'uso di Anandin per gatti

Quando visiti l'ufficio del veterinario, il tuo medico ti informerà sulla corretta somministrazione del medicinale ai pazienti a quattro zampe. In ogni caso, prima del primo utilizzo, leggere l'annotazione e procedere secondo le istruzioni fornite..

Gocce per le orecchie

Molto spesso, le gocce vengono prescritte ai gatti con scabbia dell'orecchio, compresi quelli complicati da otite media batterica o fungina. I costituenti antimicrobici, leggermente irritanti e immunostimolanti di Anandin inibiscono gli agenti che causano le zecche dell'otodectosi. Dopo il corso completato, il prurito viene eliminato, l'irritazione alle orecchie di un animale domestico viene rimossa. Se al tuo gatto viene diagnosticata l'otite media, il rimedio aiuterà l'animale e allevierà il dolore..
Applicare la soluzione medicinale secondo lo schema seguente:

  1. Pulite le orecchie del gatto con un batuffolo di cotone, precedentemente imbevuto di Anandin.
  2. Metti 3-4 gocce (a seconda delle dimensioni del gatto) nell'orecchio. Anche se l'animale è preoccupato per un orecchio, devi seppellirlo in entrambe le orecchie.
  3. Per ottenere il massimo effetto dalle gocce, è necessario massaggiare le orecchie.
  4. Se il gatto è preoccupato, contrae la testa dopo aver instillato il farmaco, è importante tenerlo premuto per un po '. Se le gocce cadono sul pelo dell'animale, puliscilo.

Applicare gocce per le orecchie una volta al giorno per 3-7 giorni fino a ottenere un risultato positivo. Se il sollievo della malattia non è evidente, continuare a gocciolare il prodotto.
È importante non interrompere il regime di trattamento. Se per qualche motivo non puoi gocciolare Anandin, riprendi a usare il farmaco.

Le gocce auricolari Anandin, se utilizzate per i gatti nelle dosi consigliate, non hanno un effetto irritante locale, riassorbibile-tossico e sensibilizzante

Collirio e nasale

È meglio iniziare a usare le gocce non appena compaiono i primi sintomi di malattie:

  • irritazione della congiuntiva: l'agente viene somministrato in 2-3 gocce per la palpebra inferiore 2 volte al giorno;
  • infiammazione della mucosa nasale degli animali domestici - 2-4 gocce nel naso 2-3 volte al giorno.

Usano una soluzione medicinale fino a quando il benessere dell'animale non migliora, osservano le condizioni dei suoi occhi e delle palpebre. Se il rossore si attenua, la lacrimazione e la paura della luce sono scomparse, l'animale è di buon umore, puoi interrompere il corso di trattamento. Ricorda di non far gocciolare il medicinale per più di due settimane. Se per qualche motivo hai violato i tempi della somministrazione ripetuta delle gocce, riprendi semplicemente il trattamento seguendo le stesse istruzioni..

I colliri e l'anandina intranasale, in base al grado di impatto sul corpo, sono classificati come sostanze a basso rischio (classe di pericolo 4 secondo GOST 12.1.007-76)

Unguento per uso esterno

Se la pelle del gatto è danneggiata durante la malattia, piccole ferite da graffi, applicare un sottile strato di unguento sulle aree interessate della superficie della pelle e 2-4 cm intorno. Non rimuovere le croste secche dalla ferita o tagliare il mantello. Strofina leggermente l'unguento. In questo modo, l'unguento viene strofinato 1-3 volte al giorno per 4-7 giorni. È importante iniziare la successiva applicazione dell'unguento dopo aver pretrattato la ferita con una soluzione antisettica. Eseguire con attenzione il trattamento della ferita, evitando lesioni alle aree dolorose della pelle durante la rimozione dei residui di unguento.
Dopo un ciclo di trattamento, l'area interessata della pelle viene pulita e su di essa si nota la crescita dei peli.
Cerca di assicurarti che il tuo animale domestico eviti l'esposizione al sole durante il trattamento e non tocchi le aree colpite o le graffi con le zampe. È meglio permettergli di essere a suo agio, il proprietario dovrebbe osservare il comportamento e le condizioni generali del reparto irsuto.
Se per qualche motivo ti sei perso la riapplicazione dell'unguento sulla ferita, continua il trattamento seguendo le stesse istruzioni..

In base al grado di impatto sul corpo, l'unguento Anandin appartiene a sostanze a basso rischio (classe di pericolo 4 secondo GOST 12.1.007), non ha un effetto irritante

Controindicazioni ed effetti collaterali

Anandin è popolare tra i veterinari, poiché non ha quasi restrizioni sul suo utilizzo:

  • reazioni allergiche del gatto ai componenti contenuti nel medicinale;
  • Non usare gocce per le orecchie se il tuo gatto ha un timpano danneggiato.

Gli effetti collaterali e le complicazioni quando si usano i farmaci Anandin non sono stati osservati. I sintomi di sovradosaggio non sono stati identificati dai produttori e dai veterinari praticanti.
Se noti la comparsa di allergie in un gatto, come aumento della salivazione, apatia, vomito, il suo corpo è sensibile alla composizione del medicinale e non le tollera bene. In questo caso, smetti di usare il farmaco, visita di nuovo il tuo veterinario per prescrivere antistaminici.

Il farmaco veterinario Anandin non ha restrizioni per l'uso in animali gravidi e gattini.

Anandin può essere combinato con vari medicinali e mangimi.

I vantaggi e gli svantaggi del farmaco

Anandin si è affermato come agente veterinario che presenta una serie di vantaggi rispetto ad altri immunomodulatori:

  • azione complessa multidirezionale;
  • altamente tollerato dagli animali domestici;
  • la capacità di trattare animali in gravidanza e in allattamento, gattini con farmaci veterinari;
  • non tossico;
  • disponibilità capillare e basso costo;
  • la comodità di scegliere il tipo di medicinale e la loro combinazione;
  • assenza pressoché totale di limitazioni d'uso e conseguenze indesiderabili;
  • facile compatibilità con diversi farmaci.

Gli svantaggi includono l'incapacità di usare Anandin per molto tempo. Ma, di regola, l'estensione del corso del trattamento è richiesta in casi eccezionali. L'efficacia della terapia con questo farmaco è di alto livello.

Il costo di un medicinale nelle farmacie

Il costo medio di Anandin basato su un confronto dei prezzi di 10 farmacie in diverse città della Federazione Russa:

  • soluzione per iniezione - 167 rubli. per il confezionamento;
  • gocce per le orecchie - 75 rubli. per 5 ml in una bottiglia;
  • collirio - 80 rubli. per 5 ml in una bottiglia;
  • unguento - 52 rubli. per 10 ml.

Recensioni

Conosciamo Anandin da molto tempo e abbiamo dovuto ricorrere a usarlo più di una volta. Abbiamo un gattino debole che si è ripreso da micoplasmosi, clamidia, rinotracheite e altre piaghe feline nei suoi tre anni. Per il trattamento di tutte le malattie infettive, accompagnate da lacrimazione e congestione nasale, ci è stato prescritto Anandin. Posso tranquillamente consigliare questo farmaco, poiché è compatibile con molti farmaci e può essere utilizzato in trattamenti complessi. Un altro vantaggio è che è adatto per l'instillazione nel naso e negli occhi. Anandin non provoca irritazione e disagio nell'animale, quindi è facile da usare. E noterò la comodità di una bottiglia con una punta affilata per l'instillazione.

Vera

vet.apreka.ru/?p=anandin_kapli_rastvor

Per la prima volta ho riscontrato rinite in un gatto. Il medico ha deciso che si trattava di un fenomeno allergico. Ha prescritto iniezioni di antistaminici e Anandin come farmaco concomitante. Insieme, i farmaci hanno funzionato perfettamente. In 4 giorni, il gatto si è completamente ripreso e si è rallegrato. Non è molto comodo seppellirlo nel naso e la bottiglia lascia molto a desiderare. Avrei preferito una bottiglia di plastica con un dispenser. Il prezzo è molto conveniente, è bello.

Tatyana

http://koti-koshki.ru/anandin-dlya-koshek.html

I colliri e le gocce intranasali sono così amari. È impossibile stipare qualsiasi medicinale nel nostro gatto, a meno che non sia dolce. È molto difficile sverminarlo, urla, si libera, graffia e si precipita per le stanze. L'ho tenuto, mio ​​marito gli gocciolava nel naso. Dopo l'instillazione l'ho tenuto per altri 3 minuti, ho notato che se lasciavo andare subito il gatto, allora usciva con la schiuma. Se lo tieni premuto per un po 'di tempo, c'è meno salivazione e il gatto non corre per le stanze come una conica, con la schiuma alla bocca. Il gatto, ovviamente, non era deliziato, ma tollerato. Già il secondo giorno, la bocca del gatto si chiuse e iniziò a respirare dal naso. La mattina sono caduto di fianco e non ho schizzato la saliva)) la sera del giorno successivo stavo giocando a recuperare il ritardo con il gatto, demolendo tutto sul suo cammino.

Munirka

http://irecommend.ru/content/ochen-deistvennyi-preparat-uzhe-na-vtoroi-den-u-kota-zakrylsya-rot-i-smog-dyshat-nosom

Mentre lavoravo in un negozio di animali, ho imparato a conoscere un farmaco come Anandin. Si presenta in iniezioni, per il trattamento di orecchie, colliri e gocce, e intranasale, che vengono utilizzati per trattare le malattie degli occhi (congiuntivite) e del naso (rinite) in cani e gatti. solo un meraviglioso e versatile rimedio due in uno per gli occhi e il naso. Hanno proprietà antinfiammatorie e antinfettive, nonché proprietà cicatrizzanti. Usato in combinazione con altri farmaci. È necessario seppellire due o tre gocce in entrambi gli occhi dell'animale e in entrambe le narici. fino al recupero (qualcosa come il nostro interferone), fino a due settimane. Molto ben tollerato dagli animali. Ho anche curato piccoli gattini. La bottiglia è confezionata in una scatola, più un puntale per pipetta. il costo è di quaranta rubli per cinque millilitri. Se improvvisamente i tuoi animali domestici hanno gli occhi o il naso che colano, ricorda il mio consiglio!

sindi05

http://otzovik.com/review_394670.html

Collirio Anandin: istruzioni video

I proprietari di gatti dovrebbero avere Anandin nel loro armadietto dei medicinali veterinari, poiché si tratta di un medicinale universale che può alleviare gli animali domestici da molti disturbi. Prima di tutto, il rimedio affronta efficacemente la rinite e la congiuntivite negli animali..