Allergodil

Allergodil: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Allergodil

Codice ATX: S01GX07

Principio attivo: azelastine (azelastine)

Produttore: Tubilyux Pharma S.p.A. (Tubilix Pharma S.p.A) (Italia), Meda Pharma GmbH & Co.KG (Germania)

Descrizione e aggiornamento foto: 19/08/2019

Prezzi nelle farmacie: da 334 rubli.

Allergodil è un farmaco antiallergico locale utilizzato in oftalmologia.

Forma e composizione del rilascio

  • collirio 0,05%: soluzione trasparente incolore (6 ml in flaconi di polietilene con contagocce);
  • spray nasale: soluzione trasparente incolore (10 ml in flaconcini di vetro scuro con erogatore spray).

1 ml di collirio contiene:

  • principio attivo: azelastina cloridrato - 500 mcg;
  • eccipienti: ipromellosa, disodio edetato, benzalconio cloruro, sorbitolo 70%, sodio idrossido, acqua purificata.

1 dose di spray nasale contiene:

  • principio attivo: azelastina cloridrato - 140 μg (in 1 flacone - 10 mg);
  • eccipienti: ipromellosa, disodio edetato diidrato, acido citrico anidro, sodio idrogenofosfato dodecaidrato, sodio cloruro, acqua depurata.

Proprietà farmacologiche

Farmacodinamica

L'azelastina è un bloccante dell'istamina H.1-recettori derivati ​​da ftalazinone. Fornisce un effetto antiallergico e stabilizzante di membrana a lungo termine.

I principali effetti dell'azelastina:

  • diminuzione della permeabilità capillare e diminuzione dell'essudazione;
  • stabilizzazione delle membrane dei mastociti e prevenzione del rilascio di sostanze biologicamente attive da esse (inclusi serotonina, istamina, leucotrieni, fattore di attivazione delle piastrine), che causano broncospasmo e contribuiscono alle fasi iniziali e finali delle reazioni allergiche e dell'infiammazione;
  • riduzione del prurito e della congestione nasale, starnuti, rinorrea.

L'effetto sistemico dell'azelastina quando applicato localmente è insignificante.

Il sollievo dai sintomi della rinite allergica viene solitamente notato 15 minuti dopo l'uso del farmaco, la sua durata è di 12 ore o più.

Quando si esegue una terapia a lungo termine utilizzando dosi elevate del farmaco, non vi è alcun effetto clinicamente significativo dell'azelastina sull'intervallo QT..

Farmacocinetica

La biodisponibilità dell'azelastina dopo somministrazione intranasale di Allergodil è di circa il 40%. È ora di raggiungere Cmax (concentrazione massima della sostanza) nel sangue - da 2 a 3 ore. Quando si utilizza lo spray alla dose giornaliera raccomandata (1,1 mg) Css (concentrazione di equilibrio) nel sangue - meno dell'1% della dose. La concentrazione sierica della sostanza nel sangue dopo la somministrazione intranasale è 8 volte inferiore rispetto alla somministrazione orale. Nei pazienti con rinite allergica, la concentrazione di azelastina nel sangue è maggiore rispetto alle persone sane.

Cmax con l'uso ripetuto di collirio Allergodil (4 volte al giorno, 1 goccia in ciascun occhio) è molto basso e viene rilevato al limite / al di sotto del limite di misurazione.

Altri parametri farmacocinetici sono stati studiati con azelastina orale.

Il legame con le proteine ​​del sangue è dell'80-90%.

Il metabolismo dell'azelastina avviene nel fegato, per ossidazione con la partecipazione del sistema del citocromo P450, seguita dalla formazione di desmetilazelastina, un metabolita attivo.

Viene escreto principalmente sotto forma di metaboliti inattivi. La principale via di eliminazione è attraverso i reni. T1/2 (emivita) di azelastina e desmetilazelastina - rispettivamente circa 20 e 45 ore.

Indicazioni per l'uso

Lacrime

  • congiuntivite allergica stagionale (terapia e prevenzione);
  • congiuntivite allergica non stagionale (tutto l'anno) (terapia).

Spray nasale

  • rinite allergica stagionale e perenne, compresa la febbre da fieno e rinocongiuntivite (terapia);
  • rinite vasomotoria non allergica per tutto l'anno, che si manifesta con congestione nasale, rinorrea, starnuti, sindrome postnasale (terapia sintomatica).

Controindicazioni

Secondo le istruzioni, Allergodil è controindicato per l'ipersensibilità, così come per le donne che allattano e in gravidanza..

Spray Allergodil non deve essere prescritto:

  • Bambini sotto i 6 anni di età nel trattamento della rinite allergica e della rinocongiuntivite;
  • Bambini sotto i 12 anni di età nel trattamento della rinite vasomotoria.

Allergodil sotto forma di collirio non viene utilizzato nei bambini di età inferiore a 4 anni.

Istruzioni per l'uso di Allergodil: metodo e dosaggio

Nel trattamento della congiuntivite allergica stagionale, il medicinale sotto forma di gocce è prescritto per i bambini di età superiore a 4 anni e per gli adulti 2 volte al giorno (mattina e sera), 1 goccia in ciascun occhio. Nei casi più gravi, la frequenza di applicazione di Allergodil viene aumentata fino a 4 volte al giorno. Sullo sfondo della congiuntivite allergica non stagionale (tutto l'anno), il farmaco viene utilizzato secondo lo stesso schema.

Le gocce di Allergodil possono essere utilizzate a scopo profilattico.

Spray Allergodil è usato per via nasale. Nel trattamento della rinite allergica e della rinocongiuntivite, ai bambini di età superiore ai 6 anni e agli adulti viene prescritta 1 dose del farmaco in ciascun passaggio nasale 2 volte al giorno. Per i bambini dai 12 anni e gli adulti, questo dosaggio può essere raddoppiato se necessario..

Allergodil sotto forma di spray può essere utilizzato a lungo, ma non più di due mesi.

Effetti collaterali

Valutazione dell'incidenza di reazioni avverse:> 10% - molto spesso; > 1% e 0,1% e 0,01% e

Allergodil: prezzi nelle farmacie online

Allergodil (collirio) 0,05% collirio 6 ml 1 pz.

Recensioni Allergodil (collirio)

Spray nasale Allergodil. dosaggio. 140mcg / dose 10ml

Allergodil 0,14 mg / dose spray nasale dosato 10 ml 1 pz.

Allergodil collirio 0,05% 6 ml

Istruzione: I.M. First Moscow State Medical University Sechenov, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute!

Con una visita regolare al solarium, la possibilità di contrarre il cancro della pelle aumenta del 60%.

La carie è la malattia infettiva più comune al mondo, con la quale anche l'influenza non può competere..

Oltre alle persone, solo una creatura vivente sul pianeta Terra soffre di prostatite: i cani. Questi sono davvero i nostri amici più fedeli.

Il fegato è l'organo più pesante del nostro corpo. Il suo peso medio è di 1,5 kg.

Solo negli Stati Uniti vengono spesi più di 500 milioni di dollari all'anno in farmaci antiallergici. Credi ancora che si troverà un modo per sconfiggere finalmente le allergie.?

La persona che assume antidepressivi, nella maggior parte dei casi, sarà di nuovo depressa. Se una persona ha affrontato la depressione da sola, ha tutte le possibilità di dimenticare questo stato per sempre..

La maggior parte delle donne riesce a trarre più piacere dalla contemplazione del proprio bel corpo allo specchio che dal sesso. Quindi, donne, lottate per l'armonia.

Il sangue umano "scorre" attraverso i vasi sotto un'enorme pressione e, se la loro integrità viene violata, può sparare fino a una distanza di 10 metri.

Scienziati americani hanno condotto esperimenti sui topi e sono giunti alla conclusione che il succo di anguria previene lo sviluppo di aterosclerosi vascolare. Un gruppo di topi ha bevuto acqua naturale e l'altro ha bevuto succo di anguria. Di conseguenza, i vasi del secondo gruppo erano privi di placche di colesterolo..

Le persone che sono abituate a fare colazione regolarmente hanno molte meno probabilità di essere obese..

Ogni persona non ha solo impronte digitali uniche, ma anche la lingua.

Il 74enne australiano James Harrison ha donato il sangue circa 1000 volte. Ha un raro gruppo sanguigno i cui anticorpi aiutano i neonati con grave anemia a sopravvivere. Così, l'australiano ha salvato circa due milioni di bambini..

Il cervello umano pesa circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

Lo stomaco umano si adatta bene a oggetti estranei e senza intervento medico. È noto che il succo gastrico può dissolvere anche le monete..

Secondo una ricerca dell'OMS, una conversazione quotidiana di mezz'ora su un telefono cellulare aumenta la probabilità di sviluppare un tumore al cervello del 40%.

La menopausa porta molti cambiamenti nella vita di una donna. Il declino della funzione riproduttiva è accompagnato da sintomi spiacevoli, la cui causa è una diminuzione dell'est.

Spray nasale Allergodil - istruzioni per l'uso

Numero di registrazione: P N 012735 / 01-230911

Nome commerciale: ALLERGODIL

Nome comune internazionale: Azelastine

Forma di dosaggio: spray nasale dosato

  • Trattamento della rinite allergica stagionale e perenne (inclusa la febbre da fieno) e della rinocongiuntivite;
  • Trattamento dei sintomi della rinite vasomotoria (perenne non allergica), come congestione nasale, rinorrea, starnuti, sindrome postnasale.
  • Ipersensibilità all'azelastina e / o ad altri componenti del farmaco;
  • Per rinite allergica e rinocongiuntivite - bambini sotto i 6 anni di età;
  • Con rinite vasomotoria - bambini sotto i 12 anni di età.

Procedura di applicazione a spruzzo

1. Rimuovere il cappuccio protettivo.

2. Prima del primo utilizzo, premere lo spruzzatore 2-3 volte.

3. A seconda della dose prescritta, iniettare una o due volte in ogni passaggio nasale, mantenendo la testa dritta..

Allergodil ® (Allergodil)

Principio attivo:

Soddisfare

  • Immagini 3D
  • Composizione
  • effetto farmacologico
  • Metodo di somministrazione e dosaggio
  • Modulo per il rilascio
  • Produttore
  • Termini di dispensazione dalle farmacie
  • Condizioni di conservazione del farmaco Allergodil
  • Periodo di validità del farmaco Allergodil
  • Prezzi nelle farmacie

Gruppi farmacologici

  • Agente antiallergico - H.1-bloccante del recettore dell'istamina [H1-antistaminici]
  • Agente antiallergico - H.1-bloccante del recettore dell'istamina [Agenti oftalmici]

Classificazione nosologica (ICD-10)

  • H10.1 Congiuntivite atopica acuta

Immagini 3D

Composizione

Lacrime1 ml
sostanza attiva:
azelastina cloridrato0,5 mg
eccipienti: idrossipropilmetilcellulosa (ipromellosa) - 10 mg; edetato disodico - 5 mg; benzalconio cloruro - 1,25 mg; sorbitolo 70% - 666,66 mg; idrossido di sodio - fino a pH 6; acqua per preparazioni iniettabili - fino a 10 ml
Spray nasale dosato1 fl.
sostanza attiva:
azelastina cloridrato0,01 g
eccipienti: ipromellosa - 0,01 g; disodio edetato diidrato - 0,005 g; acido citrico anidro - 0,00438 g; sodio idrogeno fosfato dodecaidrato - 0,0648 g; cloruro di sodio - 0,0687 g; acqua purificata - fino a 10 ml

effetto farmacologico

Metodo di somministrazione e dosaggio

Collirio, intracongiuntivale.

Congiuntivite allergica stagionale: in assenza di raccomandazioni di altri medici per adulti e bambini dai 4 anni - 1 goccia in ciascun occhio 2 volte al giorno (mattina e sera). Se necessario - 1 goccia in ciascun occhio fino a 4 volte al giorno.

In caso di sospetta esposizione a un allergene, il farmaco viene utilizzato a scopo profilattico..

Congiuntivite allergica non stagionale (tutto l'anno): in assenza di altre raccomandazioni del medico, adulti e bambini sotto i 12 anni - 1 goccia in ciascun occhio 2 volte al giorno (mattina e sera). Se necessario - 1 goccia in ciascun occhio fino a 4 volte al giorno.

Spray nasale dosato, intranasale.

Rinite allergica e rinocongiuntivite: in assenza di altre raccomandazioni per adulti e bambini dai 6 anni in su - 1 dose (140 mcg / 0,14 ml) in ogni passaggio nasale 2 volte al giorno (mattina e sera). Se necessario, adulti e bambini sopra i 12 anni - 2 dosi (280 mcg / 0,28 ml) in ogni passaggio nasale 2 volte al giorno (mattina e sera).

Allergodil viene utilizzato fino alla scomparsa dei sintomi ed è adatto per un uso a lungo termine, ma non più di 6 mesi di trattamento continuo.

Rinite vasomotoria: adulti e bambini sopra i 12 anni - 2 dosi (280 mcg / 0,28 ml) in ogni passaggio nasale 2 volte al giorno (mattina e sera).

Allergodil viene utilizzato fino alla scomparsa dei sintomi ed è adatto per un uso a lungo termine, ma non più di 8 settimane di trattamento continuo.

Modulo per il rilascio

Collirio, 0,05%. 6 o 10 ml ciascuno in un flacone in PE traslucido ad alta densità con un contagocce in LDPE con tappo in HDPE bianco. 1 fiala. in una scatola di cartone.

Spray nasale dosato, 0,14 mg / dose. 10 ml di soluzione in una bottiglia di vetro marrone con un erogatore a spruzzo a vite. 1 fiala. in una scatola di cartone.

Produttore

MEDA Pharma GmbH & Co. KG, Benzstrasse 1, 61352 Bad Homburg, Germania.

Prodotto: collirio - Tubilyux Pharma S.p.A., Via Costarica 20/22, 00040 Pomezia / Roma, Italia; spray nasale dosato - MEDA Manufacturing GmbH, Neurather Ring 1, 51063, Colonia, Germania.

Indirizzo per la ricezione dei reclami: 119049, Mosca, st. Shabolovka, 10, edificio 2, Business Center "Concord".

Tel./fax: (495) 644-22-34 / 35/36.

Termini di dispensazione dalle farmacie

Condizioni d'immagazzinamento del farmaco Allergodil ®

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del farmaco Allergodil ®

collirio 0,05% - 3 anni. Dopo aver aperto la bottiglia, il farmaco deve essere utilizzato entro 4 settimane.

spray nasale dosato 0,14 mg / dose - 3 anni. Dopo aver aperto la bottiglia, il farmaco deve essere utilizzato entro 6 mesi.

Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Istruzioni per l'uso di Allergodil ® (Allergodil ®)

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio:

Prodotto da:

Contatti per richieste:

Forma di dosaggio

reg. No: P N012735 / 02 dal 19.09.11 - A tempo indeterminato
Allergodil ®

Forma di rilascio, confezione e composizione del farmaco Allergodil ®

Spray nasale dosato sotto forma di una soluzione limpida, incolore o quasi incolore.

1 dose1 fl.
azelastina cloridrato140 mcg10 mg

Eccipienti: ipromellosa, disodio edetato diidrato, acido citrico anidro, sodio idrogeno fosfato dodecaidrato, sodio cloruro, acqua depurata.

10 ml - flaconi di vetro scuro (1) con un erogatore spray - confezioni di cartone.

effetto farmacologico

Un bloccante dei recettori H 1 dell'istamina, un derivato ftalazinone. Ha un effetto antiallergico e stabilizzante di membrana a lungo termine, riduce la permeabilità capillare e l'essudazione, stabilizza la membrana dei mastociti e impedisce il rilascio di sostanze biologicamente attive da essi (tra cui istamina, serotonina, leucotrieni, un fattore che attiva le piastrine), provocando broncospasmo e contribuendo reazioni allergiche e infiammazione in fase avanzata.

Se applicato localmente, l'effetto sistemico è insignificante.

Quando somministrato per via intranasale, riduce il prurito e la congestione nasale, gli starnuti e la rinorrea. L'indebolimento dei sintomi della rinite allergica si nota a partire da 15 minuti dopo l'applicazione e dura fino a 12 ore o più.

Con l'uso a lungo termine ad alte dosi, non è stato osservato alcun effetto clinicamente significativo dell'azelastina sull'intervallo QT.

Farmacocinetica

La biodisponibilità dopo somministrazione intranasale è di circa il 40%. La C max nel sangue dopo la somministrazione intranasale viene raggiunta in 2-3 ore Se applicata per via intranasale alla dose giornaliera raccomandata di 1,1 mg C ss nel sangue è inferiore all'1% della dose (1 ng / ml). La concentrazione del farmaco nel siero dopo somministrazione intranasale è 8 volte inferiore rispetto a quella dopo somministrazione orale. Nei pazienti con rinite allergica, la concentrazione nel sangue è maggiore rispetto a quella sana.

Altri dati di farmacocinetica studiati dopo somministrazione orale.

Legame alle proteine ​​del sangue - 80-90%.

Viene metabolizzato nel fegato per ossidazione con la partecipazione del sistema del citocromo P450 per formare il metabolita attivo della desmetilazelastina.

Viene escreto principalmente dai reni come metaboliti inattivi. T 1/2 di azelastina - circa 20 ore, il suo metabolita attivo desmetilazelastina - circa 45 ore.

Allergodil collirio

Il contenuto dell'articolo:

I colliri Allergodil appartengono al gruppo farmaceutico "farmaci antiallergici". Il codice ATX del medicinale è S01GX07. Produttore - MEDA Pharma, Germania. Si riferisce a farmaci da prescrizione. Nome latino - Allergodil.

Il termine di utilizzo delle gocce dopo l'apertura del flacone è di 4 settimane. Non sono richieste condizioni di conservazione specializzate.

Composizione

Il principio attivo di Allergodil è l'azelastina cloridrato. 1 ml di collirio contiene 0,5 mg di ingrediente attivo. Altri componenti appartengono agli ausiliari.

Descrizione

In apparenza, le gocce di Allergodil sono una soluzione limpida, incolore e inodore. Non contiene inclusioni, sedimenti, particelle grossolane. Il farmaco è confezionato in un flacone contagocce. Un flacone contiene 6 o 10 ml di gocce.

effetto farmacologico

L'azelastina è un derivato ftalazinone. Questa sostanza blocca selettivamente il recettore H1. L'azione farmacologica si basa sulla fornitura di un'azione antistaminica prolungata, fermando il processo infiammatorio sulla mucosa dell'occhio.

Il principio attivo blocca e inibisce la produzione di mediatori coinvolti nello sviluppo di reazioni allergiche precoci e tardive. L'azelastina è attiva contro l'istamina, i leucotrieni, la serotonina.

I colliri hanno un effetto locale. Non vengono assorbiti nella circolazione sistemica. Con l'uso ripetuto del farmaco - almeno 1 goccia 4 volte al giorno - la concentrazione del principio attivo nel plasma era insufficiente per l'analisi quantitativa.

Indicazioni per l'uso

L'indicazione per l'uso di colliri Allergodil è provata congiuntivite allergica stagionale o per tutto l'anno. Il farmaco è utilizzato nella pratica pediatrica. Approvato per uso profilattico in caso di sospetto contatto con un allergene.

Controindicazioni

La controindicazione per la nomina di Allergodil è un'intolleranza individuale ai suoi componenti, malattie infettive dell'occhio.

La gravidanza, l'allattamento non sono controindicazioni assolute all'uso dei colliri Allergodil. Ma gli studi sulla forma orale del farmaco negli animali hanno rivelato i fatti di ritardo della crescita fetale, morte dell'embrione, crescita ridotta dei componenti del sistema muscolo-scheletrico. Pertanto, le gocce di Allergodil non sono raccomandate per l'uso da parte delle donne in gravidanza. Sono prescritti solo quando il potenziale beneficio per la madre è maggiore del rischio per il bambino..

Sullo sfondo del trattamento con gocce di Allergodil, è consentito eseguire un lavoro preciso, guidare un'auto. Se dopo l'applicazione appare l'irritazione, sono stati identificati effetti collaterali, è necessario rifiutarsi di viaggiare in veicolo..

Effetti collaterali e sovradosaggio

Il farmaco è ben tollerato. I componenti attivi non entrano nella circolazione sistemica, quindi sono possibili solo reazioni collaterali locali.

I pazienti hanno presentato i seguenti reclami:

  • cambiamento di gusto;
  • irritazione agli occhi - va via da sola;
  • reazioni allergiche, eruzione cutanea, edema.

Se compaiono sintomi spiacevoli, è necessario contattare un oftalmologo per correggere le prescrizioni.

Se vengono seguite le raccomandazioni del medico, un sovradosaggio di colliri Allergodil è impossibile. Se assunto per via orale, possono svilupparsi sonnolenza, aritmia, coma. Non esiste un antidoto specifico. Trattamento sintomatico.

Interazione con altri medicinali

L'interazione farmacologica di Allergodil con altri farmaci non è stata studiata. Rimuovere le lenti a contatto prima di usare le gocce. Indossare - 15 minuti dopo l'instillazione.

Istruzioni per l'uso

Il trattamento è prescritto da un oftalmologo in base all'età, alla storia e alla risposta del paziente al trattamento precedente.

Istruzioni per l'uso di Allergodil:

  • È usato per la forma stagionale della congiuntivite allergica - per i bambini di età superiore a 4 anni, per i pazienti adulti, 1 goccia del farmaco deve essere instillata nel sacco congiuntivale 2 volte al giorno. Con una reazione pronunciata, è consentito aumentare la dose fino a 4 volte al giorno.
    Se è previsto il contatto con un allergene, è indicato l'uso profilattico di colliri Allergodil.
  • Congiuntivite allergica aspecifica per tutto l'anno: è stato dimostrato che i bambini di età superiore ai 12 anni e i pazienti adulti ricevono 1 goccia 2 volte al giorno. Previo accordo con il medico, la dose può essere aumentata fino a 4 volte al giorno..
    Il corso del trattamento è determinato da un oftalmologo. Massimo - fino a 6 settimane.

Gli analoghi di Allergodil

Non esistono analoghi completi dei colliri Allergodil. In accordo con l'oftalmologo, vengono sostituiti con prodotti con effetto simile. Ma l'auto-designazione è inappropriata in questo caso.

Preparazioni di azione simile sotto forma di colliri:

  • Fondi a base di acido cromglicico - nomi commerciali Kromohexal, produttore tedesco, Kromofarm, Lekrolin. Le indicazioni per l'appuntamento sono simili. Si tratta di congiuntivite allergica stagionale e per tutto l'anno, cheratocongiuntivite. Il farmaco viene instillato in 1 goccia 4 volte al giorno. Consentito - fino a 6-8 gocce. È usato per il trattamento di adulti e bambini a partire dai 4 anni.
  • Alomid, prodotto in Belgio - un farmaco a base di loroxamide - ha un meccanismo d'azione diverso. Il principio attivo stabilizza le membrane dei mastociti. È usato nel trattamento della congiuntivite allergica non infettiva. Approvato per l'uso nei bambini dai 2 anni.
  • I fondi a base di olopatadina - nomi commerciali Visallergol, Opatanol, Oftahist, Pallada - influenzano la produzione di istamina. Ma viene assorbito e ha un effetto a livello di sistema. Un dosaggio efficace è di 1 goccia 1 volta al giorno. Approvato per l'uso nei bambini dai 3 anni. Corso di trattamento continuo fino a 4 mesi.

Il prezzo dei colliri Allergodil dipende dalla posizione geografica della farmacia e dal volume del prodotto nella confezione.

Il costo del farmaco in una bottiglia da 6 ml nei paesi della CSI:

  • Ucraina - 124 grivna;
  • Russia - a seconda dell'ubicazione della farmacia. A Mosca - 576 rubli, nelle regioni - in media 467 rubli;
  • Repubblica di Bielorussia - 13.20-17.20 rubli bielorussi.

Opinioni su Allergodil

Recensioni di pazienti che hanno utilizzato gocce di Allergodil per congiuntivite allergica allergica stagionale, per lo più positive.

I benefici del farmaco, secondo gli utenti:

  • alleviare i sintomi di allergia;
  • alleviare l'edema, i crampi, l'iperemia delle membrane del sistema oculare, la pelle delle palpebre;
  • facilità di somministrazione e dosaggio - da instillare solo una volta al giorno;
  • efficienza: il 90% dei pazienti nota un miglioramento della condizione già nel primo giorno di utilizzo del farmaco;
  • lunga durata dopo l'apertura del flacone - fino a 1 mese. Questo è sufficiente per un corso standard di trattamento..

Le recensioni sugli effetti collaterali del farmaco sono estremamente rare. I pazienti hanno notato un leggero dolore dopo l'instillazione oculare. È morta da sola e il farmaco non doveva essere cancellato.

A svantaggio dei colliri Allergodil, gli utenti si riferiscono solo al costo del farmaco.

Anna, Vitebsk:

L'estate è un incubo per me. Gli occhi sono acquosi, gonfi e pruriginosi. L'allergene non può essere rilevato. Il medico ritiene che questa sia una reazione al polline delle piante..

In passato venivano spesso prescritte gocce a base di desametasone. Efficace, ma ormonale. Quest'anno, con un'altra ricaduta, il medico ha suggerito di provare le gocce di Allergodil. Dose: 1 goccia 2 volte al giorno.

La condizione è migliorata in un giorno. La lacrimazione è cessata. La mattina dopo il gonfiore si è attenuato, le strisce rosse sul bianco degli occhi sono scomparse. Dopo 2 giorni, i sintomi sono completamente scomparsi. Ma ho gocciolato tutte e 3 le settimane, come prescritto dal medico. Consiglia.

Ivan, Rostov:

Andavamo in bicicletta fuori città. Iniziò a starnutire, il naso si ottenne, negli occhi - come se fosse stata versata una manciata di sabbia. Le lozioni per il tè non hanno aiutato. Ho dovuto correre dall'oculista.

La diagnosi è congiuntivite allergica. Nominato per gocciolare Allergodil. Dopo un giorno, mi sono dimenticato del problema. Ma ho gocciolato per altre 2 settimane. Avevo paura di non essere in grado di guidare un'auto durante il trattamento. Ma il farmaco non brucia, non offusca la vista, non provoca sonnolenza.

I colliri Allergodil sono un farmaco efficace. Non ci sono analoghi completi con lo stesso ingrediente attivo. La decisione sulla sua nomina viene presa dal medico in base alla diagnosi del paziente. L'automedicazione è inappropriata e pericolosa per la salute.

Allergodil

Prezzi nelle farmacie online:

Allergodil si riferisce a medicinali usati per trattare le allergie.

Azione farmacologica Allergodil

Il farmaco Allergodil ha un effetto antiallergico, antistaminico, aiuta a ridurre la permeabilità e la secrezione capillare, interferisce con il rilascio di istamina, serotonina, leucotrieni e altre sostanze che causano infiammazione e provocano lo sviluppo di vari tipi di reazioni allergiche.

Secondo le recensioni positive su Allergodil, quando il farmaco viene iniettato nei seni, il prurito e la congestione nasale diminuiscono e da esso viene rilasciato meno muco. Inoltre, c'è un effetto positivo quando gli occhi sono sepolti: c'è meno dolore e prurito, lacrimazione e arrossamento delle palpebre diventano meno pronunciati.

L'azione del farmaco dura dodici ore ei primi effetti positivi diventano evidenti tre ore dopo l'inizio dell'uso di Allergodil.

Modulo per il rilascio

Il farmaco viene rilasciato sotto forma di spray e gocce di Allergodil.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni, Allergodil viene utilizzato per la congiuntivite allergica cronica e stagionale, nonché per la rinite allergica (stagionale e tutto l'anno).

Controindicazioni

Secondo le istruzioni, Allergodil non è raccomandato per le donne: donne in gravidanza e in allattamento, nonché pazienti con intolleranza individuale a uno o più componenti del farmaco. Spray Allergodil è controindicato nei bambini di età inferiore ai sei anni, l'uso di colliri è vietato nei bambini sotto i quattro anni.

Utilizzare uno spray nasale con cautela in caso di insufficienza renale. Non indossare lenti a contatto quando si usano colliri.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Per la rinocongiuntivite allergica stagionale o perenne, così come per la rinite nei bambini di età pari o superiore a sei anni, Allergodil spray è prescritto alla dose di 0,14 millilitri (140 microgrammi). Questa quantità di farmaco è contenuta in una iniezione. Lo spray viene applicato due volte al giorno. La dose giornaliera massima consentita è di 0,56 milligrammi.

I bambini di età pari o superiore a dodici anni, così come gli adulti, se necessario, possono essere iniettati in ciascuna narice in due dosi del farmaco - 0,28 ml / 280 microgrammi. Tasso di frequenza dell'applicazione - due volte al giorno.

Durante l'iniezione di Allergodil spray nelle vie nasali, non è necessario ribaltare la testa all'indietro, ma deve essere mantenuta dritta.

Per la congiuntivite stagionale allergica, vengono utilizzati i colliri Allergodil. Per adulti e bambini dai quattro anni in su, viene prescritta una goccia in ciascun occhio due volte al giorno. Se necessario, Allergodil viene instillato quattro volte al giorno..

La congiuntivite allergica per tutto l'anno viene trattata nei bambini di età superiore ai dodici anni e negli adulti instillando una goccia del farmaco in ciascun occhio due volte al giorno. A volte Allergodil gocciola fino a quattro volte al giorno.

Se è prevista l'esposizione a un allergene, il farmaco viene utilizzato anche a scopo profilattico. Allergodil può essere utilizzato per molto tempo, ma non più di sei mesi.

Effetti collaterali di Allergodil

L'uso del farmaco può causare reazioni allergiche, tra cui: eruzione cutanea, orticaria, prurito, nonché faringite, starnuti, mancanza di respiro, tosse, oppressione toracica, mancanza di respiro, mal di testa, broncospasmo, stanchezza eccessiva, vertigini, sonnolenza (soprattutto quando si usa uno spray nasale).

Ci sono recensioni di Allergodil come farmaco, il cui uso in alcuni casi può portare a vomito, diminuzione dell'appetito, sete, sapore amaro e secchezza delle fauci, alterazioni del gusto, nausea, tachicardia, ematuria, mialgia, aumento di peso, irritazione, prurito o una sensazione di bruciore della mucosa nasale, a volte - a sangue dal naso.

L'uso di colliri può causare irritazione della congiuntiva, in rari casi - lacrimazione, secchezza oculare, sensazione di dolore o un corpo estraneo nell'occhio, edema, cheratopatia, emorragia nella camera anteriore dell'occhio, cheratite, escoriazione o erosione della cornea dell'occhio, blefarite, disturbi della vista.

In caso di sovradosaggio di Allergodil, i pazienti hanno una maggiore sonnolenza, in cui è prescritto un trattamento sintomatico.

Interazione con altri farmaci

Allergodil potenzia l'effetto sedativo dell'etanolo e di altri farmaci che hanno un effetto deprimente sul sistema nervoso centrale. Inoltre, la cimetidina aumenta e il ketoconazolo riduce la concentrazione dei principi attivi del farmaco nel plasma.

Allergodil C

Attenzione! Questo farmaco può avere un'interazione particolarmente indesiderata con l'alcol! Più dettagli.

Indicazioni per l'uso

Per il trattamento sintomatico della rinite allergica.

Possibili analoghi (sostituti)

Ingrediente attivo, gruppo

Forma di dosaggio

Spray nasale dosato

Controindicazioni

- ipersensibilità all'azelastina e / o ad altri componenti del farmaco;

- Bambini sotto i 6 anni.

Non è raccomandato l'uso di Allergodil C durante la gravidanza e durante l'allattamento.

Modalità d'uso: dosaggio e corso del trattamento

In assenza di altre raccomandazioni, ai bambini dai 6 ai 12 anni viene prescritta una dose (137 μg / 0,137 ml) in ogni passaggio nasale due volte al giorno al mattino e alla sera.

Agli adulti e ai bambini di età superiore ai 12 anni vengono prescritte 2 dosi (274 μg / 0,274 ml) in ogni passaggio nasale due volte al giorno, mattina e sera. La dose raccomandata non deve essere superata. Il farmaco viene utilizzato fino alla scomparsa dei sintomi ed è adatto per il trattamento a lungo termine (fino a 12 mesi).

La soluzione deve essere iniettata con la testa in posizione verticale in ciascuna narice. Il volume di uno spruzzo (una dose) è 0,137 ml e contiene 137 μg di principio attivo.

1. Rimuovere il cappuccio protettivo

2. Prima del primo utilizzo, premere lo spruzzatore 2-3 volte.

3. A seconda della dose prescritta, iniettare una o due volte in ogni passaggio nasale, mantenendo la testa dritta..

4. Riposizionare il cappuccio protettivo.

effetto farmacologico

Farmaco antiallergico a lunga durata d'azione, un derivato di ftalazinone. Ha un effetto antistaminico, antiallergico e stabilizzante di membrana, riduce la permeabilità capillare e l'essudazione, stabilizza la membrana dei mastociti e impedisce il rilascio da essi di sostanze biologicamente attive che causano broncospasmo e contribuiscono allo sviluppo di fasi iniziali e finali di reazioni allergiche e infiammazioni. Se applicato localmente, l'effetto sistemico è insignificante. Il farmaco si distingue per la presenza nella sua composizione di sucralosio, una sostanza ausiliaria che maschera un sapore sgradevole in bocca.

Quando somministrato per via intranasale, riduce il prurito e la congestione nasale, gli starnuti e la rinorrea. Il sollievo dai sintomi della rinite allergica si nota dai primi 15 minuti dopo l'applicazione e dura fino a 12 ore o più.

Effetti collaterali

L'incidenza degli effetti collaterali è determinata come segue:

Allergodil, istruzioni per l'uso

Composizione e forma di rilascio. Spray nasale. La capacità della bottiglia è di 10 ml. Con l'uso 2 volte di Allergodil, la bottiglia dura 18 giorni.

Indicazioni per l'uso di allergodil. La rinite allergica è caratterizzata da una tipica serie di sintomi tra cui naso che cola, prurito al naso, naso chiuso, starnuti e talvolta sintomi agli occhi - congiuntivite e lacrimazione.
Sebbene questi sintomi non siano pericolosi per la vita, sono comunque molto spiacevoli e possono ridurre notevolmente la qualità della vita di una persona..

La rinite allergica comprende la rinite stagionale (comunemente denominata febbre da fieno) e la rinite perenne causata da allergeni domestici. La rinite stagionale è causata principalmente dal polline di alberi, erbe ed erbe.
Il trattamento attuale per la rinite allergica include:
1- eliminazione dell'allergene, ovvero l'esclusione del contatto con l'allergene, che purtroppo è difficile da fare;
2- SIT (immunoterapia specifica): l'essenza di questo metodo è produrre anticorpi bloccanti;
3- terapia sintomatica.

Qui, il primo farmaco antistaminico sotto forma di spray nasale Allergodil prodotto dalla società farmaceutica tedesca ASTA Medica occupa un posto di rilievo. Allergodil è utilizzato con successo in Austria, Belgio, Brasile, Danimarca, Francia,
USA, Germania, Gran Bretagna, Italia, Spagna e molti altri paesi del mondo. L'effetto del farmaco su quasi tutti i collegamenti nella patogenesi della rinite allergica spiega la sua alta efficienza..

Regime di dosaggio. Allergodil viene utilizzato al mattino e alla sera, un'inalazione in ciascuna narice, se necessario, può essere instillato 4 volte al giorno. L'azione del farmaco inizia entro 15 minuti dalla sua somministrazione e dura 12 ore. Il massimo effetto clinico si ottiene con 4-5 giorni di assunzione di farmaci.

Effetti collaterali. Allergodil non causa effetti collaterali, sonnolenza e affaticamento.

Controindicazioni quando si utilizza Allergodil. Allergodil non ha praticamente controindicazioni.

Interazione con altri medicinali. Allergodil si combina bene con altri farmaci (anche con rinite allergica moderata o grave, può essere combinato con antistaminici in compresse, se necessario con farmaci ormonali), anche l'alcol non è controindicato; Allergodil non richiede cambiamenti nello stile di vita, è facile da usare.

Istruzioni speciali. In Ucraina, è consentito assumere il farmaco nei bambini dai 6 anni, in Germania, a partire dai 2 anni di età.

Produttore. ASTA Medica. Germania.

L'uso del farmaco allergodil solo come prescritto da un medico, la descrizione è fornita per riferimento!

Allergodil

Prezzi nelle farmacie online:

Allergodil è un farmaco antiallergico utilizzato nel trattamento delle malattie degli organi di senso.

Azione farmacologica Allergodil

Il principio attivo del farmaco è l'azelastina cloridrato, che è un bloccante dei recettori H1 dell'istamina, grazie al quale Allergodil ha proprietà stabilizzanti di membrana, antistaminiche e antiallergiche.

Modulo per il rilascio

Secondo le istruzioni, Allergodil viene rilasciato sotto forma di collirio allo 0,05% trasparente o quasi trasparente, privo di impurità meccaniche, in flaconi di polietilene da 6 ml con contagocce. Un ml di Allergodil gocce contiene 500 μg di azelastina cloridrato e eccipienti come:

  • Benzalconio cloruro;
  • Acqua per infusione;
  • Ipromellosa;
  • Disodio edetato;
  • Idrossido di sodio;
  • Sorbitolo 70%.

Spray nasale dosato Allergodil è anche prodotto sotto forma di una soluzione trasparente incolore o quasi incolore in flaconcini di vetro scuro da 10 ml con un erogatore spray. Un flacone spray contiene 10 mg di azelastina cloridrato, nonché i seguenti eccipienti:

  • Acido citrico anidro;
  • Acqua purificata;
  • Disodio edetato diidrato;
  • Ipromellosa;
  • Sodio cloruro e idrogeno fosfato dodecaidrato.

Gli analoghi di Allergodil

Non vengono prodotti medicinali simili nel principio attivo. Gli analoghi dello spray nasale Allergodil con lo stesso meccanismo d'azione, oltre ad appartenere allo stesso gruppo farmacologico, includono i farmaci Reactin, Rinital e Tizin, gocce - Alomid, Histimet, Zaditen, Ifiral, Krom-Allerg, Lekrolin, Opatanol e Hi-Krom.

Indicazioni per l'uso di Allergodil

Secondo le istruzioni, le gocce di Allergodil sono prescritte per la prevenzione e il trattamento della congiuntivite allergica stagionale e non stagionale..

Lo spray nasale è usato per trattare la rinocongiuntivite e la rinite allergiche perenni e stagionali, inclusi i sintomi della rinite vasomotoria - rinorrea, congestione nasale, sindrome postnasale e starnuti.

Modalità di applicazione

Prima di utilizzare le gocce di Allergodil, è necessario asciugare la pelle intorno agli occhi con un tovagliolo pulito. Quindi, tirando delicatamente la palpebra inferiore verso il centro, senza toccare il contagocce della mucosa e il bulbo oculare, viene applicata una goccia di prodotto. Successivamente, la palpebra inferiore viene rilasciata e l'angolo interno dell'occhio viene leggermente premuto con un dito: in questa posizione, è necessario sbattere le palpebre più volte.

Il dosaggio di Allergodil per la congiuntivite allergica stagionale e per tutto l'anno è di 1 goccia in ciascun occhio al mattino e alla sera, con un possibile aumento della frequenza di utilizzo fino a quattro volte al giorno.

Spray Allergodil viene utilizzato per via intranasale in ogni passaggio nasale, il dosaggio dell'agente dipende dalla malattia, vale a dire:

  • In caso di rinocongiuntivite allergica e rinite, ai bambini di 6 anni e agli adulti viene prescritta 1 dose del farmaco due volte al giorno, con un possibile aumento della dose a 2 iniezioni due volte al giorno per adulti e bambini sopra i 12 anni. La durata della terapia farmacologica continua non deve superare i sei mesi;
  • Con la rinite vasomotoria, ai bambini di età superiore ai 12 anni e agli adulti vengono prescritte due iniezioni di Allergodil due volte al giorno. In caso di trattamento continuo, il corso della terapia non deve superare i 28 giorni.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni, Allergodil in qualsiasi forma di rilascio è controindicato in caso di ipersensibilità ai componenti del farmaco. Le gocce di Allergodil non sono prescritte per i bambini di età inferiore ai quattro anni e lo spray non è prescritto per i bambini di età inferiore ai 12 anni con rinite vasomotoria e fino a 6 anni in caso di rinocongiuntivite allergica e rinite.

Effetti collaterali di Allergodil

Secondo le recensioni, Allergodil sotto forma di gocce provoca effetti collaterali dagli organi visivi, vale a dire:

  • Secchezza e arrossamento degli occhi;
  • Sensazione di un corpo estraneo e aumento della lacrimazione;
  • Aumento della sensibilità dell'occhio e scolorimento della membrana congiuntivale;
  • Prurito, irritazione, gonfiore, dolore e blefarite.

In alcuni casi, dopo aver usato il farmaco, si osservano disgeusia e dispnea.

Allergodil, secondo le recensioni, sotto forma di spray può causare vertigini, debolezza, nausea, sangue dal naso, starnuti, prurito e bruciore nella cavità nasale.

Istruzioni speciali per Allergodil

Spray Allergodil non è raccomandato per i pazienti le cui attività professionali sono legate alla guida di veicoli e meccanismi operativi.

Un farmaco sotto forma di gocce, come prescritto da un medico, può essere utilizzato come parte di una terapia complessa per il trattamento delle malattie infettive degli occhi.

Condizioni di archiviazione

Secondo le istruzioni, Allergodil deve essere conservato in un luogo asciutto, protetto dalla luce e fuori dalla portata dei bambini, con una temperatura ambiente non superiore a 25 ° C. La durata di conservazione del farmaco, soggetta a tutte le raccomandazioni del produttore, è di tre anni, un flacone spray aperto deve essere utilizzato entro sei mesi, gocce - entro 28 giorni.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.