Lenti intraoculari

Il nuovo modello di AcrySof® IQ IOL è chiamato la lente "intelligente". Tra le sue caratteristiche distintive vi sono l'alta qualità della visione a qualsiasi luminosità di illuminazione e la correzione di eventuali aberrazioni sferiche. Si tratta di difetti visivi causati dalla luce ad alta luminosità: abbagliamento, immagini fantasma, bagliori. La lente intraoculare AcrySof IQ è quasi la metà dello spessore delle lenti intraoculari convenzionali. Ecco perché per il suo impianto è necessaria un'incisione-puntura ultra piccola, che è di soli 1,8 mm..

Alcon Smart Lens

AcrySof IQ è l'unica lente artificiale con "la propria intelligenza".

Durante il trattamento chirurgico della cataratta, il chirurgo impianta un modello artificiale, una lente intraoculare, al posto di una lente naturale diventata inutilizzabile. E sebbene i pazienti ricevano un'acuità visiva elevata, la sua qualità nella maggior parte dei casi lascia molto a desiderare. Ad esempio, di notte o anche al tramonto, compaiono alcuni disturbi visivi: luci, aloni e riflessi intorno alle sorgenti luminose, il contrasto della visione è notevolmente ridotto. La ragione di tutto ciò è l'imperfezione delle IOL tradizionali, che si sviluppano sotto forma della sfera corretta. Di conseguenza, quando li si utilizza, compaiono le cosiddette aberrazioni sferiche. Tale interferenza è abbastanza comune, nella maggior parte delle persone con lenti artificiali impiantate.

Vale la pena ricordare che lo spessore del cristallino umano naturale non è uniforme: la sua parte centrale è molto più sottile di quella periferica. Questo diventa il motivo per la focalizzazione dei raggi di luce anche prima della retina, quando attraversano la zona periferica. Mentre la luce che passa attraverso il centro si concentra proprio sulla retina. Pertanto, si ottengono due punti focali e si verifica una parziale perdita di informazioni sull'oggetto visibile. Il risultato è un'immagine imperfetta formata sulla retina. Un meccanismo simile innesca la formazione di aberrazioni sferiche nelle tradizionali lenti artificiali sferiche..

Tuttavia, la nuova lente intraoculare AcrySof IQ è priva di questi inconvenienti e risolve facilmente tutti i problemi di cui sopra. Protegge l'occhio umano e garantisce la massima qualità di visione possibile. Ecco perché molto spesso è chiamato l'obiettivo con intelligenza..

Migliorare la qualità della visione

AcrySof IQ Natural è una lente prodotta appositamente per correggere possibili aberrazioni sferiche. La forma caratteristica della sua superficie posteriore consente a tutti i raggi di luce di concentrarsi sulla retina esattamente nel punto richiesto. Le immagini risultanti di oggetti visibili sono di buona qualità, alta definizione e contrasto in qualsiasi momento della giornata, indipendentemente dalla luminosità dell'illuminazione..

AcrySof IQ lenti intraoculari naturali e protezione per gli occhi

La luce blu è centrale per l'intero spettro visibile. Tuttavia, non tutte le sue onde sono completamente innocue per gli occhi. Cioè, alcune onde di luce blu forniscono la percezione del colore dell'occhio umano, mentre altre causano danni ai suoi tessuti..

Secondo gli scienziati, la luce blu può danneggiare seriamente la retina dell'occhio, causando una patologia come la sua degenerazione (AMD). La degenerazione, o distrofia retinica, è scarsamente curabile, ma alla fine può causare la completa perdita della vista. Sia il sole che la luce artificiale intensa sono fonti di luce blu dannosa.

Ogni anno la lente umana naturale diventa sempre più gialla. Il pigmento giallo acquisito serve come una sorta di filtro nella lente che non trasmette la luce blu. Ma, rimuovendo la lente opaca interessata dalla cataratta, il chirurgo rimuove anche il suo filtro giallo protettivo naturale. Ciò espone la retina all'esposizione diretta alle onde di luce blu..

Le lenti intraoculari standard hanno solo un filtro ultravioletto che non è in grado di proteggere la retina dalla dannosa luce blu. La nuova lente intraoculare AcrySof IQ Natural è dotata di due filtri - dalla radiazione ultravioletta e dalla luce blu, che la rende la migliore protezione per la retina. Il suo colore giallo è identico a quello della lente umana naturale. Inoltre, la quantità di pigmento giallo nella lente non influisce in alcun modo sulla percezione del colore, poiché corrisponde assolutamente alla quantità di esso nella lente umana. È interessante notare che dopo l'intervento chirurgico per le persone con AcrySof IQ Natural impiantato, i colori visibili diventano molto più naturali. E nel caso di impianto di lenti tradizionali, solo con filtro ultravioletto, nella gamma cromatica visibile c'è una preponderanza verso il blu.

Le tecnologie innovative utilizzate nelle lenti AcrySof IQ Natural forniranno una visione chiara e proteggeranno i tuoi occhi per tutti gli anni futuri. Allo stesso tempo, la lente intraoculare AcrySof IQ Natural è quasi la metà più sottile di quella tradizionale. Pertanto, per il suo impianto, sarà sufficiente un'incisione-puntura ultra piccola non superiore a 1,8 mm..

La presenza dell'ultimo modello di facoemulsificatore Infiniti, dei dispositivi e degli strumenti microchirurgici necessari, nonché della lente intraoculare asferica AcrySof IQ Natural, consente di rimuovere la cataratta utilizzando l'innovativa tecnologia di facoemulsificazione microcoassiale INTREPID, già disponibile nella nostra clinica.

Va ricordato che la lente intraoculare è scelta per la vita. E la qualità della visione per tutti gli anni successivi dipenderà dalla correttezza di questa scelta. Vieni nella nostra clinica e selezioneremo per te la IOL migliore in base alle tue esigenze..

Lenti americane Alcon (Alcon, USA) - recensione di modelli, recensioni e prezzi

Il modo più affidabile ed efficace per ripristinare la vista in caso di cataratta è la sua rimozione con l'impianto di una lente intraoculare. Una lente intraoculare è una lente artificiale che fornirà una visione adeguata dopo l'intervento chirurgico. Per ottenere risultati stabili, vengono imposti determinati requisiti alle lenti artificiali: trasparenza, levigatezza e flessibilità, in modo che il chirurgo possa inserirlo nella capsula della lente naturale attraverso una piccola incisione, che ridurrà significativamente il tempo di recupero postoperatorio.

Le lenti intraoculari (IOL) sono in uso dal 1949. Precedentemente prodotti rigidi, scarsamente compatibili con i tessuti degli impianti oculari, oggi sono caduti nell'oblio. E sono stati sostituiti da molti tipi di IOL, che differiscono per forma, colore, dimensioni e materiali con cui sono realizzati..

Uno dei leader mondiali nella produzione di lenti intraoculari è l'azienda americana Alcon, i cui specialisti per la prima volta al mondo hanno sviluppato uno speciale materiale ACRISOF che soddisfa tutti i requisiti della moderna chirurgia della cataratta. IOL ACRISOF è stata lanciata sul mercato nel 1994 e, da allora, i chirurghi oftalmici di tutti i paesi hanno sempre preferito i prodotti di questa particolare azienda. Tale popolarità di questo prodotto è dovuta all'eccellente visione dei pazienti dopo l'intervento chirurgico, alla praticità della procedura di impianto e all'elevata prevedibilità dei risultati postoperatori..

Negli ultimi 12 anni, nella pratica mondiale, sono state impiantate più di 25 milioni di lenti AcriSof, il che le ha rese le più popolari al mondo.

Caratteristiche delle lenti AcrySof®

Tra le caratteristiche dell'AcriSof IOL, è necessario evidenziare quanto segue:

  • Superficie perfettamente liscia che non danneggia il tessuto.
  • Il materiale prodotto è biologicamente inerte e non causa infiammazione.
  • Lo speciale design della forma garantisce la corretta posizione della lente nell'occhio.
  • Il piccolo spessore e la flessibilità fornita consentono di inserire la lente nell'occhio in una forma piegata attraverso una micro incisione fino a 3 mm.
  • Una vasta gamma di lenti ne consente l'uso in adulti, bambini e pazienti dopo lesioni agli occhi.
    Tutte le lenti AcriSof sono dotate di un filtro ultravioletto.
  • Il modello di lente AcriSof Natural contiene anche uno speciale filtro giallo dai pericolosi raggi blu..
  • Il modello multifocale AcriSof ReSTOR è in grado di fornire un'ottima visione senza occhiali a qualsiasi distanza.

Per selezionare un modello adatto, è necessario contattare l'oftalmologo operativo che ti aiuterà a scegliere la lente, tenendo conto delle condizioni dell'occhio e del possibile rischio di complicanze postoperatorie.

E ora, un po 'sulle direzioni principali della formazione proposta:

IOL AcrySof Natural

Le funzioni visive sono fornite non solo dalla lente dell'occhio, ma anche dalla retina, dove l'immagine è focalizzata.

Il centro della retina è una macula chiamata macula. È lei che è responsabile della percezione del colore e dell'acuità visiva. Un filtro giallo naturale è fornito nella lente umana, che protegge la retina dagli effetti nocivi dei raggi ultravioletti e blu. È l'esposizione alla luce blu che provoca danni alla retina e diventa anche la principale causa di degenerazione maculare legata all'età..

La degenerazione maculare legata all'età non è curabile, causando grave perdita della vista e persino cecità.

Il trattamento della cataratta radicale è accompagnato dalla rimozione del cristallino offuscato. Ma al suo posto viene rimosso anche il filtro giallo, che annulla l'effetto protettivo del meccanismo naturale e aumenta il rischio di degenerazione maculare senile..

Idealmente, la lente artificiale dovrebbe avere una barriera protettiva non solo dai raggi UV dannosi per la retina, ma anche un filtro giallo dai raggi dello spettro blu. Gli specialisti dell'azienda Alkon hanno chiamato il loro frutto: AcrySof Natural. È l'unica lente flessibile con proprietà il più vicino possibile a quelle della lente umana naturale..

Oltre ai filtri forniti per la luce UV e blu, AcrySof Natural ha altre qualità uniche che contraddistinguono le lenti AcrySof..

IOL AcrySof ReSTOR

C'è stato un enorme balzo in avanti nella tecnologia delle lenti intraoculari. Pertanto, l'obiettivo della moderna chirurgia della cataratta dopo l'impianto di una lente artificiale, oggi non è solo garantire una buona visione a distanza, ma anche ottenere la massima visione possibile a qualsiasi distanza, con una minima dipendenza dagli occhiali, anche come occhiali da lettura e lenti bifocali..

Tutti i pazienti con cataratta sognano di tornare alla loro precedente visione giovanile e di sbarazzarsi degli occhiali. In precedenza, questo era quasi impossibile, ma Alcon ha sviluppato le lenti ACRISOF ReSTOR. La superficie di questa lente artificiale include una zona speciale chiamata diffrazione. Sono 12 micro-gradini anulari che decrescono progressivamente dal centro verso la periferia. L'effetto di ridurre l'altezza dei gradini disponibili è chiamato apodizzazione. L'altezza del gradino più basso della regione diffrattiva è di soli 0,2 micron, 750 volte più sottile di un capello umano. Sono le lenti ACRISOF ReSTOR con una zona diffrattiva apodizzata che consentono ai pazienti di vedere ugualmente bene senza occhiali a qualsiasi distanza. E questo è un sogno che si avvera!

Secondo studi clinici, oltre l'80% dei pazienti con ACRISOF ReSTOR impiantato ha dimenticato per sempre occhiali e lenti a contatto. Con questa IOL, hanno di nuovo avuto l'opportunità di leggere liberamente, lavorare con un computer, guidare un'auto in qualsiasi momento e praticare i loro sport preferiti senza usare mezzi di correzione. I pazienti sono così soddisfatti delle lenti ACRISOF ReSTOR che più del 90% di loro afferma che se fosse necessaria una sostituzione, chiederebbero nuovamente queste IOL..

Qualsiasi operazione comporta dei rischi e nessuno può garantire in anticipo un risultato del 100%. Tuttavia, i chirurghi che lavorano con ACRISOF ReSTOR condivideranno sempre con il paziente le informazioni sui benefici di questa IOL, la possibilità di impianto in ogni caso specifico e i rischi esistenti di complicanze..

IOL AcrySof IQ

Passando attraverso la IOL, i raggi luminosi vengono raccolti (focalizzati) sulla retina dell'occhio. Allo stesso tempo, la maggior parte delle lenti moderne fornisce davvero l'acuità visiva necessaria, tuttavia, la sua qualità, i pazienti non sono sempre soddisfatti. Si tratta di aberrazioni.

Le aberrazioni sono disturbi visivi, come aloni attorno a sorgenti luminose, abbagliamento e diminuzione del contrasto delle immagini; sono loro che causano il deterioramento della qualità della visione. Dopo l'impianto di IOL, le aberrazioni si verificano molto spesso, in un modo o nell'altro, in quasi tutti i pazienti che hanno subito un intervento di cataratta. La ragione principale del loro verificarsi è chiamata imperfezione del sistema ottico: in alcuni casi, il sistema ottico dell'occhio, a volte la lente intraoculare.

Uno dei tipi più comuni di aberrazione è l'aberrazione sferica. La ragione principale del loro verificarsi è una caratteristica della struttura dell'occhio umano. Il fatto è che lo spessore della lente umana non è lo stesso. Nella sua parte centrale è un po 'più sottile rispetto alla periferia. Ecco perché i raggi di luce che passano attraverso la sua parte periferica sono focalizzati sulla retina, mentre i raggi che passano attraverso il centro sono focalizzati sulla retina. A causa del fatto che i raggi di luce non vengono raccolti in un punto, alcune delle informazioni sull'immagine risultante vengono perse e l'immagine sulla retina non è l'ideale..

L'uso delle tradizionali lenti "sferiche" per l'impianto contribuisce al verificarsi di aberrazioni sferiche in modo simile.

E sebbene dopo l'intervento di cataratta, il paziente avrà una vista alta, sarà comunque infastidito da sintomi come razzi, aloni e riflessi, che compaiono principalmente al tramonto o di notte..

Fino ad ora, utilizzando lenti intraoculari tradizionali, non era possibile evitare tali sintomi..

Lente AsguSof IQ Natural - sviluppata da Alcon specificamente per correggere aberrazioni sferiche non necessarie. La sua superficie posteriore ha una forma speciale che consente ai raggi luminosi di convergere (mettere a fuoco) rigorosamente in un punto della retina. Le immagini ottenute con questo obiettivo sono della migliore qualità, della chiarezza e del contrasto richiesti con qualsiasi luce, in qualsiasi momento della giornata.

Cliniche consigliate per il trattamento della cataratta

La clinica oculistica del dottor Shilova è uno dei principali centri oftalmologici di Mosca, dove sono disponibili tutti i metodi moderni di trattamento chirurgico della cataratta. Le attrezzature più moderne e specialisti riconosciuti sono garanzia di risultati elevati. Vai alla pagina dell'organizzazione nel catalogo >>>

"MNTK intitolato a Svyatoslav Fedorov" è un grande complesso oftalmologico "Eye Mycosurgery" con 10 filiali in varie città della Federazione Russa, fondato da Svyatoslav Nikolaevich Fedorov. Negli anni del loro lavoro, più di 5 milioni di persone hanno ricevuto assistenza. Vai alla pagina dell'organizzazione nel catalogo >>>

"Helmholtz Institute of Eye Diseases" è la più antica istituzione statale di ricerca e trattamento di focus oftalmologico. Più di 600 persone lavorano qui per aiutare le persone con una vasta gamma di malattie. Vai alla pagina dell'organizzazione nel catalogo >>>

Lenti artificiali (IOL) di Alcon (Alcon) - revisione dei modelli con prezzi

Quando un sostituto della lente viene installato nel bulbo oculare, l'efficacia dell'operazione dipende in gran parte dal modello della IOL impiantata. Le moderne tecnologie di facoemulsificazione della cataratta sono minimamente invasive e consentono di rimuovere la lente alterata attraverso un'incisione di soli 2-2,75 mm. Successivamente, lenti morbide e flessibili vengono impiantate nel bulbo oculare. Le lenti IOL moderne sono realizzate solo con materiali biocompatibili, quindi la lente non ha bisogno di essere cambiata, può funzionare per tutta la vita. Grazie agli elementi di supporto migliorati, il fissaggio della lente artificiale è molto affidabile, quindi puoi condurre una vita normale già nel primo periodo postoperatorio.

L'azienda americana Alcon è un produttore dei modelli più famosi di lenti artificiali - AcrySof. Produce una varietà di modelli:

  • AcrySof 3 pezzi (AcrySof 3 pezzi MA60AC)
  • AcrySof Natural SN60AT
  • AcrySof monopezzo SA60AT
  • AcrySof Toric SN60T3
  • AcrySof IQ (AcrySof IQ SN60WF)
  • AcrySof ReSTOR ASPHERIC
  • AcrySof EXpand MA60MA
  • AcrySof Restor (AcrySof ReSTOR SN60D3)
  • AcrySof Restor Aspheric +3 (AcrySof ReSTOR ASPHERIC +3 SN6AD1)

Nell'ultimo decennio, più di venticinque milioni di queste lenti sono state impiantate in tutto il mondo. Le IOL AcriSof Soft sono le più popolari al mondo. Ciò è dovuto anche all'elevato livello di soddisfazione del paziente, ottima visione dopo l'intervento chirurgico..

Le caratteristiche delle lenti AcriSof includono:

  • Superficie della lente perfettamente liscia senza causare danni ai tessuti
  • A causa dell'uso di una sostanza biologicamente inerte nella produzione della IOL, il rischio di infiammazione è minimo
  • La forma speciale della lente facilita il lavoro del chirurgo, poiché la lente si trova nella posizione corretta all'interno dell'occhio
  • Il piccolo spessore della lente intraoculare consente di impiantare la lente artificiale nel bulbo oculare attraverso un'incisione minima (inferiore a tre mm di lunghezza)
  • Un'ampia varietà di modelli consente di scegliere l'opzione migliore per ogni paziente di qualsiasi età
  • Tutti i modelli di queste lenti intraoculari hanno un filtro UV
  • Alcuni modelli (ad esempio Natural) dispongono inoltre di un filtro giallo che protegge la retina dalle radiazioni blu dannose
  • Il modello ReSTOR ha caratteristiche che consentono al paziente di abbandonare completamente gli occhiali, poiché la visione del paziente è molto buona a qualsiasi distanza

A seconda delle caratteristiche individuali, il medico, dopo un esame completo, sarà in grado di consigliare un modello specifico di IOL Alcon.

AcrySof Natural

Quando si forma un'immagine, non solo la lente stessa gioca un ruolo importante, ma anche le strutture del fondo (retina) su cui sono focalizzati i raggi. Al centro della retina c'è una macula (macula), che è responsabile della visione chiara e della percezione del colore. Normalmente, l'obiettivo umano ha una tinta giallastra, a causa della quale i raggi pericolosi (lunghezze d'onda blu e ultraviolette) non raggiungono la retina. È importante notare che questo spettro di onde è presente sia nell'illuminazione naturale che artificiale. Con l'esposizione prolungata alla luce blu sulle strutture dell'occhio, si verificano cambiamenti irreversibili nella macula, causati dalla degenerazione maculare legata all'età. Non ci sono trattamenti efficaci per questa malattia, quindi spesso porta a una significativa diminuzione dell'acuità visiva o addirittura alla cecità..

Un modo radicale per trattare la cataratta è rimuovere la lente alterata del paziente dall'occhio. Invece, una lente artificiale viene posizionata all'interno del bulbo oculare. Tuttavia, non tutte le IOL contengono un pigmento giallo e sono in grado di proteggere l'occhio umano dai raggi nocivi della gamma spettrale blu. Di conseguenza, i pazienti postoperatori hanno un aumentato rischio di degenerazione maculare legata all'età..

Idealmente, la lente intraoculare dovrebbe proteggere completamente il fondo non solo dai raggi ultravioletti, ma anche dalla luce blu. Per implementare questo meccanismo, Alcon ha creato la lente Acrisof Natural. Questa lente è l'unico dispositivo ottico flessibile per l'impianto nell'occhio umano, che è il più vicino possibile in tutte le caratteristiche alla lente naturale..

Questa lente contiene non solo filtri speciali per proteggere dalla luce ultravioletta e blu, ma anche altri vantaggi della IOL Alcon.

AcrySof ReSTOR

L'obiettivo umano è in grado di modificare la curvatura, quindi i raggi riflessi da oggetti vicini e lontani sono in grado di concentrarsi sul piano della retina. Questa capacità viene solitamente persa quando viene installata una lente artificiale. Tuttavia, i progressi moderni hanno permesso ai pazienti, anche dopo l'intervento chirurgico, di abbandonare praticamente l'uso degli occhiali, anche per la lettura e bifocali.

Tutti i pazienti con cataratta sognano di vedere bene anche senza occhiali. Soprattutto per questo, gli specialisti Alcon hanno creato un modello speciale di lenti Acrisof ReSTOR. Sulla superficie di questa lente è presente una speciale zona diffrattiva, che consiste in 12 micropassi anulari (diminuiscono dal centro alla periferia). Questo effetto, in cui l'altezza del gradino diminuisce, è chiamato apodizzazione. Il gradino più piccolo è alto 0,2 micron (750 volte inferiore allo spessore di un capello umano). A causa di questa zona diffrattiva apodizzata, le lenti di questo modello consentono ai pazienti di vedere chiaramente senza l'uso di occhiali a qualsiasi distanza.

Secondo i dati dello studio clinico, la maggior parte dei pazienti (circa l'80%) dopo l'impianto delle lenti Acrisof ReSTOR non ha mai utilizzato occhiali (lenti a contatto). Grazie alle proprietà speciali della IOL, erano in grado di leggere liberamente, lavorare con piccoli dettagli e guidare un'auto indipendentemente dalle condizioni di illuminazione. Secondo il sondaggio, il 94% dei pazienti era completamente soddisfatto del risultato.

A causa del fatto che qualsiasi operazione è associata a un certo rischio, è necessario ottenere informazioni complete su tutti i vantaggi e le possibili complicanze dell'impianto di questa IOL.

AcrySof IQ

I raggi di luce che passano attraverso la lente del cristallino colpiscono la retina. Nonostante il fatto che l'acuità visiva dopo l'impianto di IOL sia generalmente elevata, non tutti i pazienti sono soddisfatti della qualità dell'immagine. Tra le spiacevoli conseguenze, si dovrebbe evidenziare la comparsa di aloni attorno alle sorgenti luminose, una diminuzione del contrasto, la comparsa di abbagliamento e altre aberrazioni, che compromettono in modo significativo la qualità della visione. Le aberrazioni compaiono in quasi tutti i casi di impianto di lenti artificiali. Il motivo principale del suo aspetto è l'imperfezione del sistema ottico creato. Se il paziente lamenta offuscamento e offuscamento dell'immagine, nonché distorsione degli oggetti, allora stiamo parlando di aberrazioni. Inoltre, molti pazienti sono preoccupati per le immagini fantasma e l'abbagliamento e quindi non possono guidare in condizioni di scarsa illuminazione. Tutte queste manifestazioni di solito persistono per tutta la vita..

Molto spesso compaiono aberrazioni sferiche, che sono associate alle caratteristiche strutturali dell'occhio umano. Quindi, l'obiettivo ha uno spessore irregolare (nelle aree periferiche è più grande che al centro). A questo proposito, i raggi che passano attraverso i choni periferici del cristallino non cadono sul piano della retina, ma di fronte ad essa. A causa della mancanza di un unico punto di messa a fuoco, alcune informazioni sull'immagine vengono perse. Se si utilizzano lenti sferiche per il trattamento di pazienti con cataratta, si verificheranno aberrazioni sferiche..

In questo caso, il paziente avrà un'acuità visiva elevata, ma i sintomi di aberrazioni (bagliori, abbagliamento, aloni), che compaiono principalmente di notte, ridurranno la qualità della vita. Fino a poco tempo fa era impossibile evitare queste conseguenze negative..

Acrisof IQ Natural (AcrySof IQ Natural)

La lente Alcon AcrySof®IQ Natural è stata appositamente progettata per ridurre queste aberrazioni. La superficie posteriore della lente è asferica e consente a tutti i raggi dell'immagine di essere focalizzati in un punto del piano della retina. Allo stesso tempo, la qualità dell'immagine diventa molto migliore, più chiara e più contrastata, indipendentemente dall'ora del giorno..

Akrisof IQ Toric (AcrуSof IQ Toric)

Oltre alla cataratta, molti pazienti hanno anche una violazione della struttura della cornea, in cui diventa asimmetrica (astigmatismo). Colpisce anche la qualità e l'acuità visiva. Più spesso, vengono utilizzati speciali occhiali cilindrici per correggere l'astigmatismo. Pertanto, anche dopo il successo dell'impianto IOL, questi pazienti dovevano indossare gli occhiali..

Gli specialisti di Alcon hanno trovato una via d'uscita. Le lenti AcrySof® IQ Toric si basano sul modello IQ, che sfrutta appieno la lente asferica con filtro giallo per affrontare l'astigmatismo corneale.

È interessante notare che i pazienti a cui è stato impiantato un tale obiettivo riportano un significativo miglioramento della qualità dell'immagine (migliore rispetto a prima della perdita della vista).

Acrysof IQ ReSTOR

In precedenza, nel trattamento di pazienti con cataratta, i medici prestavano attenzione solo alla restituzione della trasparenza dei supporti ottici. Attualmente, la scienza e la tecnologia consentono non solo di restituire una buona acuità visiva al paziente, ma anche di migliorare questa visione (per renderla minimamente dipendente dagli occhiali, dal livello di luce e da altri parametri). La lente di questo modello unisce tutti i vantaggi dei modelli IQ e Restore..

Le lenti del modello Acrysof IQ® ReSTOR® hanno uno speciale strato di diffrazione sulla superficie, che consiste in 12 micropassi (lo spessore minimo è di 0,2 micron) di forma anulare. Diminuiscono dalla zona centrale a quella periferica. A causa di questo effetto, chiamato apodizzazione, i pazienti possono vedere perfettamente a qualsiasi distanza senza usare gli occhiali..

Dopo l'impianto di questa lente, la maggior parte dei pazienti era completamente soddisfatta e può leggere, guidare e lavorare liberamente al computer. In questo caso, è necessario tenere conto di alcuni rischi che si presentano sempre durante gli interventi chirurgici agli occhi, pertanto è necessario consultare prima uno specialista esperto.

AcrySof IQ ReSTOR multifocale torico

Il modello di IOL più recente sviluppato da Alcon è AcrySof® IQ ReSTOR® Multifocal Toric. Combina tutti i progressi, compresa la tecnologia multifocale e la correzione dell'astigmatismo. Con questa lente, anche i pazienti con astigmatismo corneale possono aspettarsi una visione eccellente a tutte le distanze senza bisogno di occhiali..

Clinica oculistica IRIS LLC

Quale lente artificiale scegliere?

A causa delle proprietà ottiche uniche della lente umana, con una visione normale, vediamo ugualmente bene da vicino (guardando un telefono, tablet o libro), a una distanza media (cucinando o lavorando su un computer) e lontano.

Con l'età, la nostra lente perde la sua capacità di cambiare forma e una persona perde la capacità di vedere bene da vicino, e se la lente inizia a diventare torbida, allora questo indica la comparsa di cataratta.

Oggi esistono tre tipi di IOL artificiali: IOL monofocali, multifocali (bifocali) e trifocali..

Sono progettati per sostituire la lente nativa offuscata di una persona che ha perso la capacità di svolgere le proprie funzioni con un artificiale trasparente.

Ma se prima lo scopo di questa operazione era dare a una persona la possibilità di vedere attraverso una lente artificiale trasparente, pur non essendo in grado di ripristinare la capacità dell'occhio di mettere a fuoco a distanze diverse, ora il progresso non si ferma.

Oggi esistono lenti artificiali ad alta tecnologia che consentono di avere la massima acuità visiva possibile a diverse distanze..

Spesso, una persona a cui è stato impiantato un tale obiettivo vede anche meglio che negli anni più giovani.

Visione da vicino
Distanza media
Lontana distanza

Lente artificiale monofocale

Questa è la IOL di prima generazione, il cui obiettivo è fissato a una distanza. Di conseguenza, dopo l'impianto di una tale lente, una persona ha l'opportunità di vedere nel miglior modo possibile solo a una distanza, nelle vicinanze (lettura) o a una distanza media (lavorando al computer) o in lontananza. Per vedere bene ad altre distanze.

Lenti multifocali (bifocali)

Consentono di ottenere la massima acuità visiva a due distanze e nella maggior parte dei casi riducono la dipendenza di una persona dagli occhiali. Come risultato dell'impianto di una lente artificiale multifocale, il paziente ha l'opportunità di vedere bene a due distanze qualsiasi vicino e lontano, o vicino e ad una distanza media, ma per vedere il meglio possibile alla terza distanza (lavorando al computer, lontano) metodi di correzione della vista - occhiali o lenti.

Le IOL multifocali (trifocali) sono una vera svolta in oftalmologia!

Consentono di fornire la migliore profondità di campo a brevi, medie e lunghe distanze, le loro proprietà sono il più vicino possibile all'obiettivo di una persona sana! Questo è un vero miracolo che non ha analoghi nella medicina moderna.!

Toric _ IOL

Questa è una delle varietà di lenti artificiali, volte a correggere l'astigmatismo. La superficie torica consente all'impianto di compensare le deformazioni della cornea e migliorare la chiarezza dell'immagine.

IOL sferica morbida con filtro a luce naturale Acrysof (Alcon USA)

Una lente artificiale ideale non dovrebbe solo proteggere la retina dai raggi ultravioletti, ma anche avere un filtro giallo dai raggi blu. Questo è esattamente ciò che è la lente monofocale Alcon AcrySof Natural. Con il suo impianto, il paziente ha l'opportunità di vedere nel miglior modo possibile a una distanza, da vicino, o in media, oa lunga distanza..

Costo della chirurgia con IOL Acrysof Natural (Alcon USA)
43300 sfregamenti.

Lente intraoculare asferica con filtro luce AcrySof IQ ASPHERIC (Alcon USA)

La maggior parte delle lenti moderne fornisce un'acuità visiva elevata, tuttavia, la qualità della visione non sempre soddisfa i pazienti. Una delle lamentele più comuni sono le aberrazioni sferiche, che derivano dalla struttura dell'occhio stesso. La soluzione al problema è la correzione della vista utilizzando la lente monofocale AcrySof IQ Aspheric. La lente intraoculare monoblocco flessibile AcrySof IQ Aspheric è appositamente progettata per la correzione delle aberrazioni sferiche. La superficie posteriore della lente è sagomata in modo che tutti i raggi luminosi siano focalizzati in un unico punto sulla retina. L'immagine ottenuta con un tale obiettivo è della migliore qualità, contrasto e nitidezza in qualsiasi momento della giornata. Con il suo impianto, il paziente ha l'opportunità di vedere nel miglior modo possibile a una distanza, da vicino, o in media, oa lunga distanza..

Costo di funzionamento con IOL AcrySof IQ ASPHERIC
47 200 rbl.

IOL torica morbida con filtro Acrysof Toric (Alcon USA)

La scelta migliore per i pazienti con cataratta e astigmatismo. La lente torica AcrySof IQ Toric combina i vantaggi della correzione dell'astigmatismo, della riduzione dell'aberrazione sferica, del miglioramento della sensibilità al contrasto e della migliore capacità di guida notturna. Con il suo impianto, il paziente ha l'opportunità di vedere nel miglior modo possibile a una distanza, da vicino, o in media, oa lunga distanza..

Costo della chirurgia intraoculare torica Acrysof
57 400 rbl.

Oculentis M-plus IOL torica multifocale morbida individuale (produzione personalizzata)

Lentis M-plus è la prima lente intraoculare multifocale (bifocale) che, grazie ad uno speciale design brevettato, fornisce non solo un'elevata sensibilità al contrasto, ma anche un'eccellente visione a due diverse distanze e riduce al minimo gli effetti ottici indesiderati: riflessi, oggetti bifocali e perdita di sensibilità al contrasto in condizioni di crepuscolo o in condizioni di illuminazione centrale. Con il suo impianto, il paziente ha la capacità di vedere nel miglior modo possibile a due distanze.

Costo della chirurgia con IOL Oculentis M-plus Individual
107.500 rubli.

IOL trifocale morbida LISA 839 MP (Carl Zeiss Germania)

Lente asferica, che è prescritta per indicazioni speciali, ad esempio, gradi molto gravi di perdita della vista. Fornisce un'immagine ottica perfetta con dispersione della luce minima e contrasto elevato. L'esclusivo design della superficie elimina virtualmente l'abbagliamento. Il materiale idrofobo è biocompatibile con i tessuti dell'occhio, che elimina il rigetto della lente. Consente di vedere ugualmente bene a tre distanze (distanza, vicino e media) con una perdita minima di sensibilità al contrasto e qualità visiva.

Costo di funzionamento con IOL LISA 839 MP
RUB 92.200.

IOL trifocale morbida LISA Toric 939 (Carl Zeiss Germania)

Una lente ideale per pazienti con cataratta complicata da astigmatismo. Il modello è dotato di un filtro ottico giallo che minimizza gli effetti negativi dei raggi ultravioletti sulla retina. L'ottica asferica ottimizzata fornisce una buona nitidezza e un elevato contrasto dell'immagine, elimina i riflessi, aiuta a garantire la visione più nitida a tre diverse distanze (vicino, lontano, medio).

Costo dell'intervento con IOL LISA Toric 939
104500 sfregamenti.

IQ PanOptix Soft Trifocal IOL (Alcon USA)

La lente trifocale fornisce la migliore profondità di campo a brevi, medie e lunghe distanze ed è il più vicino possibile alla lente di una persona sana nelle sue proprietà. Le lenti trifocali di Alcon offrono l'ulteriore vantaggio di condizioni di scarsa illuminazione come la guida notturna o la lettura notturna. IOL AcrySof IQ PanOptix consente di correggere la presbiopia, seguendo i moderni standard della tecnologia ottica ILLUMINARE. Aiuta a fornire la visione più nitida possibile a tre diverse distanze (vicino, distanza, media). A differenza di altre lenti intraoculari, questa lente trifocale non aggiunge ulteriori aberrazioni e rende la qualità della visione ancora migliore rispetto ai giovani.

Costo della chirurgia IOL IQ PanOptix
RUB 87.100.

PanOptix Toric Soft Trifocal IOL (Alcon USA)

Questa lente permette di ottenere un'ottima qualità di visione a breve, media e lunga distanza nei pazienti con astigmatismo. La lente utilizza la stessa ottica trifocale sulla faccia anteriore della versione precedente (Acrysof IQ PanOptix) in combinazione con una componente torica sulla faccia posteriore. È l'unica IOL a fornire una visione di alta qualità a 60 cm, preferita da un gran numero di pazienti.

Costo della chirurgia con PanOptix Toric IOL
95800 sfregamenti.

L'impianto di lenti è possibile solo una volta nella vita, quindi è importante affrontare seriamente la questione della sua scelta e stabilire una lente di alta qualità. Dipende dalla tua scelta quanto completa diventerà la tua visione e quanto chiaramente e chiaramente vedrai il mondo intorno a te. Sulla base dei dati del tuo esame, i nostri specialisti ti aiuteranno a scegliere l'opzione IOL più adatta a te.

Nella nostra clinica hai l'opportunità di scegliere le migliori lenti intraoculari che esistono oggi in oftalmologia, prodotte in Germania e negli Stati Uniti. E i nostri chirurghi eseguiranno l'operazione in modo da ottenere il miglior risultato possibile e migliorare per sempre la qualità della tua vita.

Iscriviti per un esame della vista

Compila il modulo sottostante, l'amministratore ti contatterà e selezionerà un orario conveniente per visitare la Clinica. Puoi immediatamente fare una domanda al medico. Descrivi i reclami, i sintomi e tutto ciò che ti sembra importante.

Lenti intraoculari Alcon

L'uso di lenti intraoculari è un modo affidabile per ripristinare la vista persa. Una lente intraoculare è una lente artificiale che viene impiantata nell'occhio e agisce come un organo naturale.

AcrySof ICL soddisfa i requisiti degli standard internazionali.

Circa la società

L'azienda americana Alcon è uno dei leader mondiali nella produzione di lenti intraoculari. I suoi medici hanno sviluppato un materiale rivoluzionario che soddisfa i requisiti della moderna oftalmologia.

Le lenti intraoculari di Alcon sono entrate nel mercato nel 1994. Da quel momento, gli oculisti di tutto il mondo hanno utilizzato prodotti per ripristinare la vista in pazienti con vari gradi di miopia, ipermetropia, astigmatismo o cataratta. I pazienti notano un miglioramento della vista, non avvertono dolore e sensazione di bruciore e altri effetti collaterali delle operazioni.

Caratteristiche dell'obiettivo

Le lenti intraoculari AcrySof® hanno le seguenti caratteristiche:

  • superficie precisa e uniforme, che influisce favorevolmente sulla condizione dei tessuti oculari;
  • il materiale di cui è composta la lente non provoca una reazione allergica;
  • la lente è correttamente posizionata nell'occhio grazie ad un design appositamente studiato;
  • spessore microscopico della lente;
  • a causa di un'ampia gamma di modelli, le lenti sono utilizzate in tutte le categorie di pazienti con disabilità visive;
  • le lenti sono dotate di filtro anti UV;
  • il loro design è arricchito da un filtro giallo che blocca il blu;
  • le lenti forniscono una visione al cento per cento a qualsiasi distanza.

AcrySof® IQ

Questa lente intraoculare è chiamata "intelligente" perché corregge bene le aberrazioni ottiche e offre una buona visione in qualsiasi condizione. Viene utilizzato per l'impianto nell'occhio dopo la rimozione della cataratta.

Di solito, dopo tale operazione, molti pazienti recuperano una buona vista, tuttavia, al tramonto o di notte, sono disturbati da lampi di luce, riflessi e altri effetti che presentano le normali lenti sferiche. La lente AcrySof IQ fornisce una visione normale a causa dello spessore non uniforme.

Le lenti sono realizzate in acrilico biocompatibile. Si distinguono per la presenza di un frammento biconvesso. La lente corregge completamente l'astigmatismo.

  • SND1T2-T5;
  • SN60WF AcrySof IQ;
  • ACRYSOF IQ NATURAL.

AcrySof® Restor® IQ

Questa lente fornisce una buona visione a qualsiasi distanza. Ti permette di restituire una visione giovanile al cento per cento.

La superficie della lente AcrySof® Restor® IQ ha una speciale zona di diffrazione. Comprende 12 passaggi microscopici anulari, che diminuiscono gradualmente verso la periferia..

Il gradino più basso è 750 volte quello di un capello umano. Questo vero lavoro di gioielleria ha migliorato le caratteristiche di rifrazione della lente. Sono loro che ti permettono di vedere ugualmente bene durante il giorno e al tramonto, lontano e vicino.

La maggior parte delle persone che indossano lenti a contatto AcrySof® Restor® IQ hanno smesso di indossare occhiali e lenti a contatto per sempre.

Senza ulteriori correzioni, possono:

  • leggere e scrivere;
  • lavorare al computer;
  • guidare un'auto in qualsiasi momento dell'anno;
  • fare qualsiasi sport tu voglia.

Esistono questi modelli di lenti AcrySof® Restor® IQ:

  • SN6AD1 AcrySof Restor IQ;
  • SN6AD3 AcrySof Restor IQ.

AcrySof® Restor® Toric

Questa lente multifocale è particolarmente adatta per correggere errori di rifrazione difficili. Realizzato da AcrySof® Restor® Toric in acrilico idrofobo.

  • ripristino della visione normale dopo la rimozione della cataratta;
  • correzione della miopia elevata;
  • correzione dell'astigmatismo complesso.

L'acrilico idrofobo ha un cromoforo giallo che protegge gli occhi non solo dalle radiazioni ultraviolette, ma anche dai raggi blu di luce visibile. AcrySof® Restor® Toric è il migliore per correggere la cataratta associata all'astigmatismo.

La lente AcrySof ReSTOR ha tutte le caratteristiche positive di AcrySof Natural. Grazie alla tecnologia ottica diffrattiva-rifrattiva, una persona può vedere chiaramente a diverse distanze già nei primi giorni del periodo postoperatorio. Inoltre, sente pienamente tutta la ricchezza dei colori del mondo circostante..

Ha una gamma di diottrie da +6,0 a +30,0 diottrie.

Esistono questi modelli di lenti:

  • SND1T2 AcrySof Restor Toric
  • SND1T3 AcrySof Restor Toric
  • SND1T4 AcrySof Restor Toric
  • SND1T5 AcrySof Restor Toric
  • SND1T6 AcrySof Restor Toric

AcrySof® Toric IQ

AcrySof® Toric IQ è la soluzione ottimale per la correzione della vista in pazienti con astigmatismo e cataratta. Il paziente insieme al medico può risolvere il problema della scarsa visione in quasi una procedura.

I vantaggi di questa lente:

  • alto grado di stabilità grazie agli elementi tattili STABLEFORCE®;
  • centratura fisiologica nella sacca porta capsule;
  • posizione normale della lente all'interno dell'occhio;
  • per 6 mesi dopo l'impianto, la rotazione della lente non supera i 5 gradi;
  • quasi immediatamente dopo aver installato l'obiettivo, il paziente nota un miglioramento della vista, non avverte abbagliamento e altre conseguenze negative dell'aberrazione;
  • il paziente non avverte dolore e sensazione di bruciore agli occhi;
  • aumenta la sensibilità al contrasto dell'occhio, che è importante in condizioni di luce insufficiente;
  • l'obiettivo migliora la visione durante la guida notturna;
  • adatto per la correzione dell'astigmatismo di vari gradi di difficoltà.

Per diverse categorie di pazienti, l'azienda offre i seguenti tipi di lenti:

  • SN6AT3 AcrySof Toric IQ
  • SN6AT4 AcrySof Toric IQ
  • SN6AT5 AcrySof Toric IQ
  • SN6AT6 AcrySof Toric IQ
  • SN6AT7 AcrySof Toric IQ
  • SN6AT8 AcrySof Toric IQ
  • SN6AT9 AcrySof Toric IQ

AcrySof® Natural

Queste lenti correggono gli errori di rifrazione e forniscono una visione naturale. Rimuovono gli effetti negativi delle aberrazioni ottiche in condizioni di luce intensa e migliorano la visibilità al crepuscolo e in condizioni di illuminazione notturna. L'innovazione delle lenti è che sono due volte più sottili di altre e vengono impiantate nell'occhio attraverso una sottile incisione della cornea - 1,8 mm. La lente AcrySof® Natural migliora la visione nelle prime ore dopo l'intervento.

Il paziente non ha bisogno di indossare occhiali aggiuntivi per proteggere gli occhi dalle radiazioni ultraviolette, perché AcrySof® Natural ha tutti i filtri necessari per questo. Anche proteggere gli occhi dalla luce blu è efficace..

La lente è particolarmente adatta per i pazienti che hanno subito la facoemulsificazione della cataratta microcoassiale.

Queste lenti sono rappresentate dal modello SN60AT.

AcrySof® Modelli multicomponente

Si tratta di lenti realizzate con due o più materiali ottici diversi con proprietà diverse. Sono adatti per correggere i disturbi visivi causati da vari fattori avversi..

Gli obiettivi vengono installati quando:

  • tipo complesso e misto di astigmatismo;
  • miopia, accompagnata da astigmatismo di grado complicato;
  • miopia alta progressiva complicata dalla cataratta;
  • ipermetropia complicata;
  • altri tipi di disabilità visiva che non sono suscettibili di occhiali e lenti a contatto tradizionali.

Le lenti multi-pezzo sono dotate di filtri per la luce blu e proteggono in modo affidabile gli occhi dalle radiazioni ultraviolette.

  • MN60AC AcrySof
  • MN60MA AcrySof
  • MA60AC AcrySof
  • MA60MA AcrySof.

Video utile

Informazioni più utili e aggiornate possono essere trovate qui:

Lenti artificiali (IOL) di Alcon (Alcon) - revisione dei modelli con prezzi

Quando un sostituto della lente viene installato nel bulbo oculare, l'efficacia dell'operazione dipende in gran parte dal modello della IOL impiantata. Le moderne tecnologie di facoemulsificazione della cataratta sono minimamente invasive e consentono di rimuovere la lente alterata attraverso un'incisione di soli 2-2,75 mm. Successivamente, lenti morbide e flessibili vengono impiantate nel bulbo oculare. Le lenti IOL moderne sono realizzate solo con materiali biocompatibili, quindi la lente non ha bisogno di essere cambiata, può funzionare per tutta la vita. Grazie agli elementi di supporto migliorati, il fissaggio della lente artificiale è molto affidabile, quindi puoi condurre una vita normale già nel primo periodo postoperatorio.

L'azienda americana Alcon è un produttore dei modelli più famosi di lenti artificiali - AcrySof. Produce una varietà di modelli:

  • AcrySof 3 pezzi (AcrySof 3 pezzi MA60AC)
  • AcrySof Natural SN60AT
  • AcrySof monopezzo SA60AT
  • AcrySof Toric SN60T3
  • AcrySof IQ (AcrySof IQ SN60WF)
  • AcrySof ReSTOR ASPHERIC
  • AcrySof EXpand MA60MA
  • AcrySof Restor (AcrySof ReSTOR SN60D3)
  • AcrySof Restor Aspheric +3 (AcrySof ReSTOR ASPHERIC +3 SN6AD1)

Nell'ultimo decennio, più di venticinque milioni di queste lenti sono state impiantate in tutto il mondo. Le IOL AcriSof Soft sono le più popolari al mondo. Ciò è dovuto anche all'elevato livello di soddisfazione del paziente, ottima visione dopo l'intervento chirurgico..

Le caratteristiche delle lenti AcriSof includono:

  • Superficie della lente perfettamente liscia senza causare danni ai tessuti
  • A causa dell'uso di una sostanza biologicamente inerte nella produzione della IOL, il rischio di infiammazione è minimo
  • La forma speciale della lente facilita il lavoro del chirurgo, poiché la lente si trova nella posizione corretta all'interno dell'occhio
  • Il piccolo spessore della lente intraoculare consente di impiantare la lente artificiale nel bulbo oculare attraverso un'incisione minima (inferiore a tre mm di lunghezza)
  • Un'ampia varietà di modelli consente di scegliere l'opzione migliore per ogni paziente di qualsiasi età
  • Tutti i modelli di queste lenti intraoculari hanno un filtro UV
  • Alcuni modelli (ad esempio Natural) dispongono inoltre di un filtro giallo che protegge la retina dalle radiazioni blu dannose
  • Il modello ReSTOR ha caratteristiche che consentono al paziente di abbandonare completamente gli occhiali, poiché la visione del paziente è molto buona a qualsiasi distanza

A seconda delle caratteristiche individuali, il medico, dopo un esame completo, sarà in grado di consigliare un modello specifico di IOL Alcon.

AcrySof Natural

Quando si forma un'immagine, non solo la lente stessa gioca un ruolo importante, ma anche le strutture del fondo (retina) su cui sono focalizzati i raggi. Al centro della retina c'è una macula (macula), che è responsabile della visione chiara e della percezione del colore. Normalmente, l'obiettivo umano ha una tinta giallastra, a causa della quale i raggi pericolosi (lunghezze d'onda blu e ultraviolette) non raggiungono la retina. È importante notare che questo spettro di onde è presente sia nell'illuminazione naturale che artificiale. Con l'esposizione prolungata alla luce blu sulle strutture dell'occhio, si verificano cambiamenti irreversibili nella macula, causati dalla degenerazione maculare legata all'età. Non ci sono trattamenti efficaci per questa malattia, quindi spesso porta a una significativa diminuzione dell'acuità visiva o addirittura alla cecità..

Un modo radicale per trattare la cataratta è rimuovere la lente alterata del paziente dall'occhio. Invece, una lente artificiale viene posizionata all'interno del bulbo oculare. Tuttavia, non tutte le IOL contengono un pigmento giallo e sono in grado di proteggere l'occhio umano dai raggi nocivi della gamma spettrale blu. Di conseguenza, i pazienti postoperatori hanno un aumentato rischio di degenerazione maculare legata all'età..

Idealmente, la lente intraoculare dovrebbe proteggere completamente il fondo non solo dai raggi ultravioletti, ma anche dalla luce blu. Per implementare questo meccanismo, Alcon ha creato la lente Acrisof Natural. Questa lente è l'unico dispositivo ottico flessibile per l'impianto nell'occhio umano, che è il più vicino possibile in tutte le caratteristiche alla lente naturale..

Questa lente contiene non solo filtri speciali per proteggere dalla luce ultravioletta e blu, ma anche altri vantaggi della IOL Alcon.

AcrySof ReSTOR

L'obiettivo umano è in grado di modificare la curvatura, quindi i raggi riflessi da oggetti vicini e lontani sono in grado di concentrarsi sul piano della retina. Questa capacità viene solitamente persa quando viene installata una lente artificiale. Tuttavia, i progressi moderni hanno permesso ai pazienti, anche dopo l'intervento chirurgico, di abbandonare praticamente l'uso degli occhiali, anche per la lettura e bifocali.

Tutti i pazienti con cataratta sognano di vedere bene anche senza occhiali. Soprattutto per questo, gli specialisti Alcon hanno creato un modello speciale di lenti Acrisof ReSTOR. Sulla superficie di questa lente è presente una speciale zona diffrattiva, che consiste in 12 micropassi anulari (diminuiscono dal centro alla periferia). Questo effetto, in cui l'altezza del gradino diminuisce, è chiamato apodizzazione. Il gradino più piccolo è alto 0,2 micron (750 volte inferiore allo spessore di un capello umano). A causa di questa zona diffrattiva apodizzata, le lenti di questo modello consentono ai pazienti di vedere chiaramente senza l'uso di occhiali a qualsiasi distanza.

Secondo i dati dello studio clinico, la maggior parte dei pazienti (circa l'80%) dopo l'impianto delle lenti Acrisof ReSTOR non ha mai utilizzato occhiali (lenti a contatto). Grazie alle proprietà speciali della IOL, erano in grado di leggere liberamente, lavorare con piccoli dettagli e guidare un'auto indipendentemente dalle condizioni di illuminazione. Secondo il sondaggio, il 94% dei pazienti era completamente soddisfatto del risultato.

A causa del fatto che qualsiasi operazione è associata a un certo rischio, è necessario ottenere informazioni complete su tutti i vantaggi e le possibili complicanze dell'impianto di questa IOL.

AcrySof IQ

I raggi di luce che passano attraverso la lente del cristallino colpiscono la retina. Nonostante il fatto che l'acuità visiva dopo l'impianto di IOL sia generalmente elevata, non tutti i pazienti sono soddisfatti della qualità dell'immagine. Tra le spiacevoli conseguenze, si dovrebbe evidenziare la comparsa di aloni attorno alle sorgenti luminose, una diminuzione del contrasto, la comparsa di abbagliamento e altre aberrazioni, che compromettono in modo significativo la qualità della visione. Le aberrazioni compaiono in quasi tutti i casi di impianto di lenti artificiali. Il motivo principale del suo aspetto è l'imperfezione del sistema ottico creato. Se il paziente lamenta offuscamento e offuscamento dell'immagine, nonché distorsione degli oggetti, allora stiamo parlando di aberrazioni. Inoltre, molti pazienti sono preoccupati per le immagini fantasma e l'abbagliamento e quindi non possono guidare in condizioni di scarsa illuminazione. Tutte queste manifestazioni di solito persistono per tutta la vita..

Molto spesso compaiono aberrazioni sferiche, che sono associate alle caratteristiche strutturali dell'occhio umano. Quindi, l'obiettivo ha uno spessore irregolare (nelle aree periferiche è più grande che al centro). A questo proposito, i raggi che passano attraverso i choni periferici del cristallino non cadono sul piano della retina, ma di fronte ad essa. A causa della mancanza di un unico punto di messa a fuoco, alcune informazioni sull'immagine vengono perse. Se si utilizzano lenti sferiche per il trattamento di pazienti con cataratta, si verificheranno aberrazioni sferiche..

In questo caso, il paziente avrà un'acuità visiva elevata, ma i sintomi di aberrazioni (bagliori, abbagliamento, aloni), che compaiono principalmente di notte, ridurranno la qualità della vita. Fino a poco tempo fa era impossibile evitare queste conseguenze negative..

Acrisof IQ Natural (AcrySof IQ Natural)

La lente Alcon AcrySof®IQ Natural è stata appositamente progettata per ridurre queste aberrazioni. La superficie posteriore della lente è asferica e consente a tutti i raggi dell'immagine di essere focalizzati in un punto del piano della retina. Allo stesso tempo, la qualità dell'immagine diventa molto migliore, più chiara e più contrastata, indipendentemente dall'ora del giorno..

Akrisof IQ Toric (AcrуSof IQ Toric)

Oltre alla cataratta, molti pazienti hanno anche una violazione della struttura della cornea, in cui diventa asimmetrica (astigmatismo). Colpisce anche la qualità e l'acuità visiva. Più spesso, vengono utilizzati speciali occhiali cilindrici per correggere l'astigmatismo. Pertanto, anche dopo il successo dell'impianto IOL, questi pazienti dovevano indossare gli occhiali..

Gli specialisti di Alcon hanno trovato una via d'uscita. Le lenti AcrySof® IQ Toric si basano sul modello IQ, che sfrutta appieno la lente asferica con filtro giallo per affrontare l'astigmatismo corneale.

È interessante notare che i pazienti a cui è stato impiantato un tale obiettivo riportano un significativo miglioramento della qualità dell'immagine (migliore rispetto a prima della perdita della vista).

Acrysof IQ ReSTOR

In precedenza, nel trattamento di pazienti con cataratta, i medici prestavano attenzione solo alla restituzione della trasparenza dei supporti ottici. Attualmente, la scienza e la tecnologia consentono non solo di restituire una buona acuità visiva al paziente, ma anche di migliorare questa visione (per renderla minimamente dipendente dagli occhiali, dal livello di luce e da altri parametri). La lente di questo modello unisce tutti i vantaggi dei modelli IQ e Restore..

Le lenti del modello Acrysof IQ® ReSTOR® hanno uno speciale strato di diffrazione sulla superficie, che consiste in 12 micropassi (lo spessore minimo è di 0,2 micron) di forma anulare. Diminuiscono dalla zona centrale a quella periferica. A causa di questo effetto, chiamato apodizzazione, i pazienti possono vedere perfettamente a qualsiasi distanza senza usare gli occhiali..

Dopo l'impianto di questa lente, la maggior parte dei pazienti era completamente soddisfatta e può leggere, guidare e lavorare liberamente al computer. In questo caso, è necessario tenere conto di alcuni rischi che si presentano sempre durante gli interventi chirurgici agli occhi, pertanto è necessario consultare prima uno specialista esperto.

AcrySof IQ ReSTOR multifocale torico

Il modello di IOL più recente sviluppato da Alcon è AcrySof® IQ ReSTOR® Multifocal Toric. Combina tutti i progressi, compresa la tecnologia multifocale e la correzione dell'astigmatismo. Con questa lente, anche i pazienti con astigmatismo corneale possono aspettarsi una visione eccellente a tutte le distanze senza bisogno di occhiali..