Test rapido: distingui le sfumature di colore

Un test della vista non è solo un test dell'acuità, ma anche dei test per identificare altri difetti. Ci sono molti disturbi e malattie degli occhi, uno di questi è daltonismo o daltonismo..

Il daltonismo è una disabilità visiva che impedisce a una persona di distinguere correttamente uno o più dei colori primari dello spettro. Fino all'8% degli uomini convive con questa diagnosi, mentre le donne che soffrono di daltonismo, solo lo 0,5%.

Una persona con daltonismo non distingue tra uno o più colori, il che può procurargli un certo disagio, a volte portando a malintesi. In base alle manifestazioni cliniche, si distinguono i seguenti tipi di daltonismo:

1. Deuteranomalia: una persona parzialmente non vede la parte rossa e verde dello spettro, il rosso è percepito come un'arancia sporca. La forma più comune.
2. Protanomalia, così come protanopia e deuteranopia - anche disturbi nella percezione dei colori rosso e verde, ma più pronunciati.
3. La tritanomalia e la tritanopia sono forme piuttosto rare di daltonismo, in cui una persona vede erroneamente la parte blu-viola dello spettro dei colori.
4. Acromatopsia. Il tipo più raro di disturbo della percezione del colore, in cui le persone vedono il mondo intero nei toni del nero e del grigio, tutti i colori sono completamente assenti.

Le persone con una visione normale dello spettro dei colori sono classificate come tricromati dagli oftalmologi. Per determinare le violazioni, i medici conducono un test speciale per la percezione del colore come parte dell'esame del paziente.

Perché ho bisogno di un test di percezione del colore?

Per molto tempo, molte persone stesse non sospettano di non poter distinguere determinate sfumature di colore. Il controllo è necessario per identificare il grado di disabilità visiva e per determinare i metodi di correzione. Sfortunatamente, oggi è impossibile curare completamente il daltonismo, sebbene la ricerca venga condotta attivamente in questa direzione. Allo stesso tempo, è possibile correggere parzialmente la vista e ripristinare i colori utilizzando occhiali speciali..

Restrizioni di attività nelle persone con disturbi della visione dei colori

La violazione della percezione del colore non porta sempre a una persona un forte disagio, ma ci sono professioni in cui la presenza di un tale problema può diventare critica. Quindi le persone con diversi tipi di daltonismo non possono essere:

  • piloti;
  • marinai;
  • macchinisti;
  • trasporto pubblico e tassisti;
  • da medici di una certa specializzazione.

Ma la restrizione più grave sta nel fatto che le persone che soffrono di daltonismo in Russia non saranno in grado di passare per la patente di guida. Restrizioni simili si applicano in altri paesi. Inoltre, nel 2018 non importa quale forma di daltonismo viene rilevata in una persona. Anche le più piccole deviazioni dalla norma sono considerate un motivo sufficientemente significativo per rifiutare di rilasciare una patente di guida..

Quando viene eseguito il test di percezione del colore??

Uno speciale test Rabkin per rilevare deviazioni nella visione dello spettro dei colori viene eseguito durante un esame di routine da un oftalmologo se una persona ha determinati reclami. Inoltre, senza fallo, questo test viene superato da persone di determinate professioni e tutti i conducenti ordinari, dopo aver ottenuto una licenza.

È impossibile rifiutare di superare il test per la percezione del colore quando si riceve VU. Se la visione non è normale, alla persona non verrà rilasciata la patente di guida.

Indubbiamente, molte persone non sono d'accordo con questa pratica e sono alla ricerca di modi illegali per ottenere una visita medica. Ma vale la pena ricordare che la responsabilità penale è prevista per la falsificazione dei risultati di una visita medica..

Come vengono diagnosticate le violazioni del riconoscimento del colore??

Il test di Rabkin è un test abbastanza semplice. I partecipanti al test guardano le tabelle con immagini a colori. Se il paziente non soffre di daltonismo, vedrà facilmente figure e figure nelle immagini mostrate e su alcuni tavoli non vedrà nulla. Le persone con difetti della visione dei colori non saranno in grado di vedere le immagini desiderate.

In totale ci sono 48 immagini per la verifica, di cui solo le prime 27 sono le principali, e le restanti servono per fare una diagnosi più accurata..

È possibile eseguire un controllo preliminare e accertarsi in assenza o presenza di patologia proprio davanti al computer guardando le seguenti immagini. A destra c'è il tavolo Rabkin stesso, ea sinistra è scritto che una persona senza patologie oculari dovrebbe vederlo (quadrato, triangolo, linea orizzontale o verticale, ecc.).

IMPORTANTE! L'autotest non è sempre accurato. Come minimo, la resa del colore su diversi monitor può differire. Pertanto, al fine di fare una diagnosi accurata, è necessario contattare un oftalmologo professionista..

Numero 9 a sinistra, 6 a destra
Cerchio superiore, triangolo inferiore
Numero 9
Triangolo
Numero 13
Nella parte in alto a destra c'è un cerchio, nella parte in basso a sinistra c'è un triangolo
Numero 96
Numero 5
Una persona senza disabilità visive vedrà il numero 9
Numero 136
C'è un cerchio in alto a sinistra e un triangolo in basso a destra.
Numero 12
C'è un cerchio in alto a sinistra e un triangolo in basso a destra.
In alto a sinistra numero tre, in alto a destra - 0
Cerchio e triangolo
Numero 96
Triangolo e cerchio
Linee con lo stesso colore - orizzontali
Numero 95
Triangolo e cerchio
Linee con lo stesso colore - verticali
Cifre 6 e 6
Numero 36
Numero 14
Numero 9
Numero 4
Numero 13

In caso di minima difficoltà con il riconoscimento delle immagini, differenze tra linee orizzontali e verticali, figure e numeri, consultare immediatamente un medico per una diagnosi completa.

conclusioni

Il daltonismo non è una malattia pericolosa, ma può portare un po 'di disagio a una persona. Inoltre, le persone daltoniche non possono mantenere determinate posizioni e guidare un'auto. Vengono trattate solo le forme acquisite, ma anche se una persona ha un tipo di disturbo congenito, la percezione del colore può essere corretta utilizzando occhiali e lenti speciali. In ogni caso, dovresti contattare solo un oftalmologo professionista.

Test: scopri se soffri di daltonismo

Ragazzi, mettiamo il nostro cuore e la nostra anima in Bright Side. Grazie per questo,
che scopri questa bellezza. Grazie per l'ispirazione e la pelle d'oca.
Unisciti a noi su Facebook e VKontakte

Il test del daltonismo, inventato da un oftalmologo giapponese di nome Shinobu Ishihara, mostra in modo più accurato la presenza o l'assenza di anomalie della visione dei colori. Quindi sentiti libero di esaminare la sua versione leggermente abbreviata in questo articolo (nelle immagini originali 24) e condividi i tuoi risultati nei commenti.

Un test per i più attenti: come si distinguono i colori?

Controlla la tua vista!

Hai notato quanto è colorato il mondo intorno a te? Vedi la differenza tra le sfumature o la tua vita è colorata con solo sette colori? In totale, l'occhio umano è in grado di riconoscere dieci milioni di colori e circa cento sfumature. Ma allo stesso tempo, tutti stimano la saturazione e la luminosità della vita in modi diversi..

Ad esempio, gli uomini distinguono molte meno sfumature rispetto alle donne. E a loro non importa assolutamente del vestito rosso della ragazza o di quello scarlatto. E va bene così. E succede che qualcuno vede oggetti di colori assolutamente normali, ma non se ne accorge.

E la ragione non risiede tanto nell'acuità visiva e nella struttura dell'occhio, ma nelle specifiche del cervello, che elabora individualmente le informazioni. Il modo in cui percepisci un colore particolare dipende anche dallo stato emotivo..

Abbiamo preparato per te un test che valuterà le tue capacità di percezione del colore. Le regole sono semplici. Ti mostriamo una serie di articoli, tra i quali devi scegliere una tonalità diversa.

Preparati, alcuni colori possono essere distinti solo da un esperto!

Test di daltonismo inverso

Tutti sono ben consapevoli dei test (carte policromatiche), che vengono utilizzati dagli oftalmologi negli uffici di registrazione militare e di arruolamento e nelle commissioni mediche per l'ottenimento della patente di guida. La loro essenza di solito consiste nel fatto che una persona con problemi di visione dei colori non sarà in grado di distinguere un numero composto da cerchi multicolori di diverse dimensioni, oppure persone con diversi tipi di daltonismo daranno risposte diverse:

Una persona con una normale percezione dei colori vedrà il numero sette, la maggior parte delle persone daltoniche non vedrà nulla. (Spero di aver inserito l'immagine corretta, non vedo affatto i sette)

Qui, le persone che non distinguono tra le tonalità del rosso e del verde, vedono tre o non vedono affatto un numero, con una normale percezione del colore: il numero otto ei monocromati non vedranno nulla. (Vedo 3 colori rosa, anche se puoi pensare a un otto)

La cosa più interessante è che non c'è modo di dimostrare che non puoi effettivamente vedere il numero. Nell'ufficio di registrazione e arruolamento militare, io, come molti altri, penso, non credevo - ed è impossibile discutere. L'oftalmologo mi ha regalato A1 con un sorriso.

Eppure, ci sono test che aiutano a identificare con precisione una persona con un disturbo della visione dei colori, cioè le persone daltoniche vedranno un numero, ma una persona con una vista normale no. Ciò è dovuto al fatto che una piccola differenza nella luminosità dei cerchi è mascherata dalla normale percezione del colore e le persone con una violazione lo noteranno..

Vedo chiaramente 73, la maggior parte dei conoscenti a cui ho mostrato questo test non vedono nulla, e nel primo dicono sempre 7.

Qui 5, ma non così definito come nel precedente.

Va notato che le impostazioni del monitor, vale a dire la luminosità, possono influenzare il risultato del test.

Ho preso il materiale da qui: http://facweb.cs.depaul.edu/sgrais/colorvisiondefi.htm, qui i tipi di disturbi della visione dei colori sono descritti in dettaglio con esempi illustrativi, se qualcuno ha sempre voluto sapere come vede il mondo del daltonismo, sarà interessante guardarlo, sebbene Non sono d'accordo con molte cose, vedo sempre fragole rosse:

In generale, si ritiene che il daltonismo sia il risultato dell'evoluzione. La ricerca di esperti di Cambridge ha dimostrato che le persone con una percezione dei colori anormale sono in grado di distinguere fino a 15 tonalità di kaki, che i partecipanti di un gruppo di controllo con una vista normale non possono vedere. Secondo David Simmons, un esperto di visione presso l'Università di Glasgow :), questo potrebbe essere un vantaggio evolutivo per distinguere meglio il cibo tra foglie ed erba. Fonte: http://elementy.ru/novosti_nauki/165031/Daltoniki_vidyat_ott.

A proposito, dopo la seconda guerra mondiale, l'aeronautica militare americana ha preso specialmente le persone daltoniche: erano più brave a identificare gli oggetti mimetizzati sul terreno..

Su 9 ettari, devi scolpire le patate dopo lunghi pali, eccone due rossi per te:

Trovati duplicati

Forse voleva mostrare di che colore vede le patate rosse?

5 e 45 non sono affatto visibili))
A 73, 27 è visibile))

mi ha mostrato questo libro, ho visto circa metà del libro, il resto non sono riuscito a distinguerlo.

Se guardi attraverso il filtro dei colori, hai subito distinto. In ripetute visualizzazioni senza filtro luminoso, ho già distinto queste cifre e numeri, perché è in corso l'autoapprendimento della percezione e della memorizzazione.

Nella vita, non quando non c'erano problemi da questo.

A meno che non sia necessario determinare il colore su una scala e se non si confrontano due tonalità vicine l'una accanto all'altra, non riesco a distinguerle se le guardate a turno. Ma queste sono ombre così strette che questo non accade nella vita, tranne forse per cercare qualcosa sull'aereo o provare a vedere esattamente qualcosa 300 metri più avanti.

Se ci sono persone daltoniche qui, scrivimi in un VK personale, per favore, è molto necessario per la tesi. Sarei molto grato: D id: bmbomt13

Solo 73 hanno visto il "rovescio"

ho sempre pensato di essere daltonico. ma si è scoperto - no

Faccio una distinzione tra rosso e verde. Ma verde chiaro (più luminoso) e giallo (ho perso in Zuma per questo), e anche verde scuro e grigio, ho viola o chiaramente rosa o blu scuro.

Sospetto che le persone daltoniche siano così brave a distinguere le sfumature kaki perché vedono questo colore invece del rosso e del verde. Ad esempio, di che colore è questa palla?

no, non c'è verde

rosso e arancione, è evidente come il cielo azzurro

Fanculo! Dici anche che il segno del papavero non è grigio-blu!

se qualcuno non vede qualcosa, prendi gli occhiali 3D. vestirsi non è necessario o addirittura necessario, basta guardarli attraverso, portando le immagini

È possibile modificare i test inversi in modo che una persona con una normale percezione del colore veda i numeri??

Questo è il massimo che posso

Esiste un termine del genere: Qualia

Che divorzio. Ho prestato servizio nell'esercito, ma non vedo un solo numero. Solo alcune strisce. I numeri dovrebbero essere davvero visibili lì. O come. Come è quello. Chi mi restituirà due anni nell'esercito adesso? Cosa c'è di sbagliato in me. E le patate sono normali, grigie (non rosse e non verdi). Come posso conviverci adesso.

TS e controlla te stesso in questo test

L'informazione è interessante, senza dubbio. Quello che l'autore di questo post voleva dire è sconosciuto.

Rispondi al post "Si scopre che sono daltonico"

Alla fine ho scoperto la percezione distorta del colore quando sono stato respinto al dipartimento di salute militare all'età di 18 anni all'università (prima, nei miei anni scolastici, la categoria B è stata messa in commissione presso l'ufficio di registrazione e arruolamento militare, a cui non ho prestato attenzione, perché continuo a prestare servizio - "adatto con limitazioni minori").

ma voglio parlarvi di un altro caso.

nella scuola elementare 7-8 c'era una materia di cui ho già dimenticato il nome.

in una delle lezioni, è stata studiata l'influenza della folla sull'opinione delle persone: uno studente lascia la classe per un po 'e l'insegnante dice al resto di nominare in modo errato, ma le stesse risposte alla domanda.

il primo a uscire sono stato io. dopo il mio ritorno, l'insegnante pone la domanda "di che colore sono i vestiti della persona nella foto?" (la risposta corretta è "verde")

studente 1 - "giallo"

studente 2 - "giallo"

studente N - "giallo"

insegnante - vedi, ha ceduto all'opinione della folla :)

un po 'ovviamente, ma è stato un peccato - ho visto questo colore in giallo (cioè rispondendo per primo - avrei risposto allo stesso modo).

ps: guido una macchina, 15 anni di esperienza senza incidenti (pah-pah).

a volte chiarisco i colori degli oggetti di altre persone.

se parli di quanto il mondo visto con i miei occhi sia diverso dal mondo visto con gli occhi di persone normali, allora la prima cosa che mi viene in mente è lo stesso semaforo, la cui sezione "verde" per me, se ci pensi, è abbastanza vicina al bianco.

Si scopre che sono daltonico

Ciao! Ho già 32 anni e solo ora sono finalmente convinto di riuscire a distinguere a malapena i colori. A scuola e all'università non c'erano problemi, a volte c'erano delle risatine quando dicevo nero invece che blu e verde invece che giallo, ma tutto era percepito come uno scherzo, come se avessi confuso le parole o fatto una battuta. Ho prestato servizio nell'esercito, ho la patente di guida, guido da 12 anni, lavoro da sette anni in un'impresa strettamente legata a vari primer, smalti e vernici. A volte è successo che ho chiamato il colore in modo errato, ma non è stato preso sul serio.

Oggi volevo comprare una scatola di cioccolatini nel negozio e ho avuto un tale dialogo (I - I, Commessa - P)

I - Per favore, dammi quella scatola verde di cioccolatini (indicando con il palmo della mano)
P - In realtà è giallo
Io: - Ok, prendiamolo
P: - Probabilmente sei ipovedente?
Io: - No, che non ti sei mai lamentato

P: - Hai detto che la scatola è verde, ma è gialla.
Io: - Ho appena fatto una scivolata, la testa è piena di altri
P: - intasato. Avete tutti la testa piena degli altri, non potete pensare a voi stessi
(Ero sbalordito e potevo solo spremere): - Pagamento con carta
(P tira fuori un'altra scatola da sotto il bancone e chiede di che colore?
I: - Nero
P: - Blu. L'operazione è pericolosa, ma puoi acquistare occhiali speciali
Io: - Va bene, grazie
P: - Ho lavorato come oftalmologo per 14 anni, quindi non guardarmi così
Ti ringrazio

Quando sono arrivato a casa, ho pensato e sono rimasto seduto in macchina per circa 15 minuti. L'uomo ha lavorato come oculista e ora vende dolci, è possibile che lo sia.. Mentre ero seduto in macchina, ho guardato video su YouTube su come le persone daltoniche vedono il mondo a colori per la prima volta, questo è degno di nota. Ho anche scoperto dove puoi ordinare gli occhiali, ma i prezzi mordono.

Il fatto è che confondo solo blu-blu-nero e verde-giallo-arancio. Allo stesso tempo, non ho difficoltà nella mia vita di tutti i giorni, lavoro principalmente con i documenti e nella vita è molto raro che mi chiedano dei fiori, tranne che mia moglie con le tende lo capisce. In realtà sono offeso dal fatto di non vedere qualcosa, ma da tempo mi sono abituato a distinguere i colori dal loro aspetto, dal modo in cui abbagliano al sole o sono in ombra, non so come spiegarlo, probabilmente questa è intuizione.

Forse ci sono persone con problemi simili qui? Ti sei dimesso? Forse hai comprato degli occhiali? O l'operazione ti ha aiutato? Per favore, per favore scrivi nei commenti.

Buona visione a tutti, fate una pausa dal monitor per almeno cinque minuti

ZY Pikabu per me è giallo, ma gli amici dicono che qui è tutto verde: D

Fotografie a colori della Russia all'inizio del XX secolo

Molte delle fotografie presentate, se non tutte, sono state scattate da Sergei Mikhailovich Prokudin-Gorsky.

Lavaggio del minerale di ferro bruno nella miniera di Shilovsky, 7 verste. dal villaggio. Makarova. 1912 anno.

Vista della Staritsa dall'insediamento. 1910 anni.

Ponte Yurezansky (dopo il nome del fiume Yurezan, e ora il ponte Smirnovy dopo la roccia Smirnaya). Estate 1910

Ekaterinburg. La parte centrale con laghetto. Non prima del 1909.

Vista di Ekaterinburg dalla casa del capo del distretto di Gorny. 1909 g.

Lavori per la costruzione di una chiusa nel villaggio di Beloomut, provincia di Ryazan, 1912

Ibid: Posa di cemento per la chiusa della diga

Stazione Borodino, 1911

Sul fiume Vytegra (Regione di Vologda, vicino all'ormai defunto villaggio di Pakhomovo). 1909 anno

Nido di rondine, Crimea, 1904

Ponte sulla spiaggia nel villaggio di Lava, 1909

Il drenaggio e il corpo di guardia della M.P.S. in White Ozerki, 1909

Stazione "Sorokskaya Bukhta" (ora Belomorsk), 1916

Vista generale di Rostov dal campanile della Chiesa di Tutti i Santi, 1911

Parte nordoccidentale della città di Zlatoust, 1909

Parte nordoccidentale di Smolensk con un muro di fortezza, 1912.

Ostrechiny. Fiume Svir (regione di Leningrado), 1909.

Monumento in ricordo dell'apertura del Canale Onega nel villaggio dell'Ascensione, 1909

Albero di segnalazione all'ingresso delle rapide di Sigovets. 1909 anno

A Yasnaya Polyana (gli esperti ritengono che in effetti, nel villaggio di Novo-Edelevo, distretto Sergach della provincia di Nizhny Novgorod (ora distretto Gaginsky della regione di Nizhny Novgorod)), 1915

Come mostrare i colori a una persona cieca

È diventato interessante come puoi descrivere il colore a una persona cieca, e questo è quello che ho trovato:

Rosso:
Mi hanno portato fuori al sole e mi hanno detto che il calore che sento è rosso. Mi hanno spiegato che il rosso brucia, è il colore del calore, della vergogna o anche della rabbia.

Blu:
Le mie mani erano abbassate nella piscina. Mi è stato detto che la freschezza onnipervadente che ho sentito mentre nuotavo era blu. Il blu si sente come il relax.

Verde:
Ho toccato il fogliame morbido e l'erba bagnata. Mi è stato detto che il verde sembra la vita stessa. Da allora, questo è il mio colore preferito.

Dell'alba sulle colline.

Episodi precedenti nei commenti

Hanno studiato i colori, quindi il preside ha portato degli occhiali che hanno permesso a questo ragazzo di vedere i colori per la prima volta..

Tutti sono "eccellenti"!

Gli studenti hanno presentato all'insegnante occhiali in cui poteva distinguere per la prima volta colori diversi.

Cambiamenti nella percezione del colore durante l'immersione

10 fatti interessanti e misteri sul colore

Ci sembra che ci siano semplicemente i colori, ma i colori e le sfumature hanno il loro mondo misterioso. Si manifesta attraverso enigmi matematici difficili da spiegare e stranezze inspiegabili degli animali..

Ma i misteri e i fatti più interessanti sono legati al modo in cui le persone percepiscono i colori - dal fatto che qualcuno vede i colori e termina con la capacità delle persone di "diventare verdi" dalle emozioni negative.

10. Il rosso è stato utilizzato da persone diverse di epoche diverse.

Il rosso è probabilmente il primo colore che le persone hanno iniziato a usare in grandi quantità. Questo colore ha guadagnato popolarità sin dalla preistoria, ma forse questo non è dovuto alla sua luminosità: la luminosità è solo un bonus. La cosa principale che ha reso popolare il colore rosso è stata la disponibilità di ocra e la facilità d'uso..

Questo pigmento naturale è stato facile da trovare. L'ocra ha aderito facilmente alla pelle e alle pareti ed è durato a lungo. Non furono nemmeno le persone che iniziarono a usarlo, ma gli antenati delle persone. Il ritrovamento più antico è un gruppo di 70 pezzi di ocra nel sito in cui Homo erectus visse 285.000 anni fa. È stato utilizzato anche dai Neanderthal che vissero 250.000 anni fa. Tra i primi manufatti legati all'ocra appartenenti all'Homo Sapien c'era un guscio contenente una miscela di pigmento, grasso e carbone risalente a circa 100.000 anni fa..

L'ocra aveva anche altri usi. È stato usato per colorare tombe, scottature solari, repellente per zanzare, procedure mediche e condizioni della pelle e per contrassegnare varie cose. Era anche un ingrediente nella produzione di colla da varie piante. L'ocra è stata usata per molto tempo, è stata utilizzata anche da artisti del Medioevo e del Rinascimento.

9. Perché le macchie d'acqua appaiono scure

Sebbene l'acqua sia incolore, scurisce il colore del materiale. La scienza dà la risposta. L'oscuramento non è correlato al colore del tessuto o al suo contenuto di umidità. Questa illusione è associata alle lunghezze d'onda percepite dall'occhio umano..

Quando la luce colpisce un oggetto, accadono due cose. Parte della luce viene assorbita e parte viene riflessa. A seconda di quali lunghezze d'onda vengono riflesse e colpiscono l'occhio, una persona percepisce il colore. Ad esempio, un tessuto "giallo" assorbe tutte le onde, tranne quelle la cui lunghezza dà l'impressione del giallo. Vediamo solo il colore che si riflette.

Le superfici asciutte e umide riflettono il colore in modo diverso. Un punto umido dovuto all'acqua o al sudore cambia l'angolo di riflessione in modo che meno raggi riflessi entrino negli occhi, quindi un panno umido apparirà più scuro all'osservatore di uno asciutto..

8. L'enigma del granchio colorato

Il granchio al cocco dell'Indo-Pacifico presenta un doppio enigma. Sono granchi terrestri giganti al gusto di cocco e sono disponibili in tre colori. I piccoli di granchio sono bianchi e gli scienziati ritengono che questo sia normale, il pallore è associato alla loro forma giovanile. Tuttavia, quando i granchi crescono, diventano casualmente blu o rossi luminosi..

Tutti i tentativi di scoprire a cosa è collegato questo si sono rivelati vuoti. Non c'è alcuna ragione apparente per cui alcuni arrossiscono e altri diventano blu. Un'indagine su centinaia di granchi ha scoperto che le differenze di colore non hanno nulla a che fare con il sesso, l'habitat, il travestimento, l'attrazione del compagno, determinati comportamenti o altri motivi fisici. Il colore non offre vantaggi visibili ei granchi sono più o meno uguali in numero: blu e rosso.

Ci deve essere un'ottima ragione per cui i granchi al cocco mantengono entrambe le sfumature, ma nessuno sa cosa sia. Forse lo studio del DNA aiuterà a risolvere questo enigma. In futuro, gli scienziati sperano di trovare geni dietro ogni colore, oltre a quelli associati alla visione dei granchi. Forse questo mostrerà se i granchi possono percepire il blu e il rosso..

7. Il segreto del blu

L'occhio umano può distinguere circa un milione di sfumature, ma il blu è l'ultimo a distinguerlo. Nel 1800, i ricercatori hanno studiato il poema di Omero L'Odissea. La grande poesia non contiene un solo riferimento al colore blu: Omero usa invece descrizioni di diverse sfumature, compreso il mare nel suo colore di "vino scuro".

Nel corso degli anni gli studiosi hanno analizzato le lingue di hindi, cinese, islandese, arabo ed ebraico. Non c'è la parola "blu" in loro. I primi a menzionare questo colore furono gli antichi egizi; è l'unica civiltà che conosceva il segreto della produzione della tintura blu. Gli scienziati moderni stanno cercando di scoprire se questa mancanza di menzione del blu significa che le persone potrebbero non percepire questo colore..

Uno studio interessante è stato pubblicato nel 2006. La tribù Himba della Namibia non ha un termine specifico per "blu" e non distingue questo colore dal verde. Durante la loro ricerca, hanno cercato invano di scegliere un quadrato blu tra 11 verdi..

Tuttavia, hanno una straordinaria capacità di rilevare diverse tonalità di verde che le altre persone non possono vedere. Studi come questo mostrano che, sebbene il blu sia in circolazione da molto tempo, fino a tempi recenti, l'occhio umano non era in grado di distinguerlo chiaramente dagli altri colori..

6. Sangue verde velenoso

Le lucertole scinco della Nuova Guinea sono creature piuttosto insolite. A prima vista sembrano normali lucertole, ma dentro hanno quasi tutto il verde, compreso sangue, scheletro, muscoli e membrane..

Il sangue è solitamente di colore rosso a causa dell'emoglobina, un pigmento che trasporta l'ossigeno. C'è un altro pigmento nel sangue degli scinchi della Nuova Guinea: la biliverdina. Quando i globuli rossi muoiono, viene prodotta la biliverdina e la sua concentrazione è così alta che il colore verde predomina sul colore rosso dell'emoglobina. Tali alte concentrazioni di biliverdina sono tossiche. Gli esseri umani e altre specie animali hanno sistemi per abbattere questo pigmento..

Nel 2018, una nuova ricerca ha fatto luce su queste insolite creature. Dopo aver compilato un albero genealogico di oltre 50 specie di scinchi australiani, gli scienziati hanno scoperto che i diversi tipi di scinchi a sangue verde non sono correlati. Ciò significa che la comparsa di sangue e tessuti tossici non è stato un evento isolato, è accaduto in cinque specie diverse.

Il fatto che queste specie non fossero strettamente correlate suggerisce che il predominio della biliverdina non fosse casuale. Gli scienziati non sono in grado di spiegare quali benefici abbia dato il sangue verde a questi rettili e come sopravvivano con quella che è essenzialmente un'overdose di biliverdina..

5. L'effetto Troxler

Ignaz Troxler era un medico svizzero e una persona a tutto tondo. Nonostante il suo nome sia poco conosciuto, nella sua memoria rimane un fenomeno chiamato "effetto Troxler". Incuriosito da fiori e oggetti che scompaiono nonostante siano in vista, ne scrisse nel 1804. Questo trucco per lo sbiadimento delle macchie è stato recentemente diffuso in Internet..

Se sbirci il piccolo punto nero al centro dell'immagine sopra, le macchie pastello scompaiono, come per magia. Ma se rilassi la tua attenzione per un secondo, i punti torneranno. Gli scienziati ammettono la teoria di Troxler secondo cui la visione periferica alla fine cessa di notare i dettagli che non cambiano.

L'effetto Troxler accade a tutti su base giornaliera. Senza di esso, la maggior parte delle persone impazzirebbe. Siamo di fronte a tanti stimolanti che attivano il cervello, ma scompaiono dopo che li considera di poca importanza. Questo è il motivo per cui la maggior parte delle persone dimentica cosa indossa o che aspetto ha il naso..

Il contenuto della pagina scompare perché i dettagli periferici scompaiono, assumendo il colore del fiore bianco circostante: le cellule della retina non ricevono nuove informazioni. Fondamentalmente, questo disegno annoia il cervello e fa sì che il cervello lo ignori..

4. I colori dell'era dei dinosauri continuano a vivere adesso

Molte specie di uccelli moderni depongono le uova con bellissime conchiglie. Gli scienziati hanno recentemente scoperto che i due pigmenti che compongono questi modelli - protoporfirina e biliverdina - sono presenti anche nelle uova dell'oviraptor. Oviraptor è un minuscolo dinosauro simile a un uccello.

Per saperne di più, gli scienziati hanno ampliato la loro ricerca. Hanno analizzato le uova di molti uccelli esistenti, tra cui sterne, emù e galline. Per fare un confronto, si sono rivolti alle uova fossilizzate di 15 specie di uccelli estinti del periodo Cretaceo. Ciò che hanno trovato ha infranto la convinzione che i gusci colorati fossero nuovi, insieme alle uova degli uccelli moderni..

Due pigmenti colorati sono stati trovati in molte uova più vecchie, specialmente nei dinosauri eumanyraptor. Questo è importante perché sono gli antenati degli uccelli viventi. Incredibilmente, alcuni dei gusci delle uova di eumanyraptor hanno motivi pigmentati alla stessa profondità delle uova moderne..

Molto probabilmente, il motivo mimetico colorato ha avuto origine nell'era in cui alcuni dinosauri iniziarono a deporre le uova nei nidi nascosti nel terreno. Ciò significa che i disegni sul guscio sono apparsi milioni di anni prima della comparsa delle uova di uccello..

3. Le persone cambiano colore

Nel 2018, i ricercatori hanno dimostrato che idiomi come "verde di invidia" sono più che semplici parole. A seconda delle emozioni, i volti umani cambiano colore. Questa capacità è solitamente sottile. Nella maggior parte dei casi, le ombre sono così leggere che le altre persone percepiscono le vere emozioni di una persona solo a livello subconscio..

Di solito colpisce le aree intorno alle sopracciglia, alle guance, al mento e al naso. Con l'aiuto di un programma per computer e la comprensione di come le persone vedono il colore, gli scienziati hanno scoperto per la prima volta l'arcobaleno facciale.

Il disgusto fiorisce come un'ombra giallo-blu intorno alla bocca e colora la fronte e il naso di rosso-verde. La felicità riempie le guance e le tempie di rosso e il mento di blu. Stranamente, "sorpresa" si è rivelata vicina alla "felicità", con una fronte leggermente più rossa e un mento leggermente meno blu.

Guardando i dipinti con espressioni facciali neutre, i volontari nella maggior parte dei casi sono stati in grado di indovinare l'emozione corretta dopo che il colore è stato sovrapposto all'immagine. Altre fotografie mostravano sfumature incongrue, come i colori della felicità su una faccia arrabbiata. In questo caso, i volontari hanno sentito istintivamente che qualcosa non andava, sebbene non fossero in grado di dire esattamente cosa..

2. Innovazione nella risoluzione del problema Hadwiger-Nelson

C'è un interessante rompicapo matematico chiamato problema Hadwiger-Nelson. È stato formulato nel 1950, ma rimane ancora irrisolto. Sembra semplice: su un piano infinito ci sono punti multicolori collegati da linee di uguale lunghezza. Qual è il numero minimo di colori richiesto in modo che due punti collegati non siano dello stesso colore?

Subito dopo la formulazione del problema, i matematici hanno capito che sarebbero state necessarie solo da quattro a sette sfumature. Poi si sono bloccati. Per decenni nessuno è riuscito a chiarire questa cifra..

Nel 2018, un matematico dilettante ha pubblicato la sua visione del problema e ha stupito la comunità matematica. Aubrey de Grey, che ama risolvere enigmi matematici nel suo tempo libero, ha dimostrato che servono almeno cinque colori..

La svolta è arrivata quando ha armeggiato con il fuso di Moser, una figura con sette punti e 11 linee. Mettendo insieme un numero enorme di fusi e aggiungendo altre forme, ha ristretto il numero collegando 1581 punti. Meno punti, maggiore è il successo del grafico. Usando il lavoro di de Gray, i matematici da allora sono stati in grado di collegare 826 punti senza mai toccare le stesse linee..

1. Persone che ascoltano i colori

Circa il 4% delle persone può sentire i colori. Esiste effettivamente una condizione chiamata sinestesia. La scansione ha dimostrato che in quelle persone che sperimentano questo fenomeno, contemporaneamente alla regione del cervello responsabile della vista, viene attivata anche la regione responsabile dell'udito..

Gli scienziati sanno una o due cose su questa capacità. Un suono o una parola possono attivare automaticamente una sensazione di colore nel cervello. La sinestesia si verifica anche nelle persone il cui cervello ha più connessioni tra le aree responsabili della percezione sensoriale del solito..

Uno studio del 2018 ha deciso di cercare risposte all'interno del DNA. Questa non era una cattiva idea perché la sinestesia è spesso ereditaria. Sono stati selezionati tre gruppi, in ognuno dei quali c'erano diverse persone di tre generazioni con sinestesia..

Il sequenziamento del DNA ha identificato 37 varianti geniche che potrebbero essere responsabili di questo fenomeno. Quando i ricercatori hanno analizzato lo scopo biologico di ciascuna variante, hanno notato un processo. Tutte le 37 varianti hanno migliorato l'assonogenesi, lo sviluppo dei processi delle cellule nervose che conducono gli impulsi. Questo potrebbe essere il motivo per cui le persone con sinestesia hanno una percezione più ampia..

Cosa incomprensibile

Percezione del colore

Un po 'appiccicoso a casa

Tetrachromacy: un mondo in quattro colori

Normalmente, la retina umana contiene quattro tipi di recettori fotosensibili: tre tipi di coni e un tipo di bastoncelli. I recettori contengono proteine-cromoproteine ​​- iodopsina nei bastoncelli, rodopsina nei coni. Il ruolo di quest'ultimo in piena luce è insignificante, quindi per una persona ci sono tre colori "base": blu, rosso, verde - tutte le sfumature che percepiamo sono formate dalle loro combinazioni. E come sarebbe il mondo se non ci fossero tre di questi colori, ma quattro? Il dipinto "Rainbow Eucalyptus" dell'artista californiana Concetta Antico, dotato di tetracromia funzionale, permette di apprezzare la varietà di colori percepita dalle persone con visione in quadricromia. A sinistra per confronto - una fotografia del paesaggio mostrato nel dipinto.

Molti insetti, alcuni pesci e la maggior parte dei rettili e degli uccelli hanno una visione a quattro colori. I pigmenti extra consentono a questi animali di vedere nella gamma degli ultravioletti. Negli esseri umani, la tetracromazia si verifica solo come una rara anomalia genetica. Non influenza l'ampiezza della parte percepita dello spettro, ma aumenta notevolmente la sensibilità alle sfumature..

Tuttavia, per gli standard dei mammiferi, gli esseri umani hanno un'eccellente visione dei colori: molti mammiferi hanno una visione a due colori, se non addirittura monocromatica. Questa regressione rispetto ai precursori evolutivi dei rettili era molto probabilmente associata allo stile di vita notturno dei primi mammiferi. Al buio, l'efficacia della visione dei colori diminuisce drasticamente e la perdita di due tipi di coni "è passata inosservata". Di conseguenza, gli animali primitivi conservavano solo due tipi di recettori: rosso e ultravioletto..

Successivamente, quando i mammiferi "vennero di nuovo alla luce", alcuni gruppi furono in grado di ripristinare la visione tricolore. Per i primati, molti dei quali si nutrono di frutti, questa visione è molto utile: consente di rilevare frutti dai colori vivaci tra il fogliame verde, oltre a determinarne la maturità. Il recettore che percepisce il colore verde è nato a seguito di una duplicazione del gene "recettore rosso" e successiva mutazione, che ne ha spostato la sensibilità alla regione delle onde corte. Ma il recettore della luce ultravioletta per gli antenati umani è diventato inutile: la loro lente non trasmette le lunghezze d'onda corrispondenti. Ma sulla base di questo recettore, a seguito di una serie di mutazioni, è sorto un recettore per la luce blu.

Tali mutazioni, che alterano il picco della sensibilità spettrale dei fotorecettori, possono anche dotare i loro portatori di una visione a quattro colori. Tuttavia, molto più spesso rendono questa o quella iodopsina non funzionale: di conseguenza, si verifica la dicromazia: daltonismo. I geni per le iodopsine "rosse" e "verdi" si trovano sul cromosoma X, che è presente in due copie nell'insieme cromosomico delle donne e solo una copia negli uomini. Ecco perché il daltonismo è prevalentemente un disturbo maschile: nelle donne, per la presenza di un cromosoma X "di riserva", si sviluppa estremamente raramente. Per lo stesso motivo, solo le donne possono diventare tetracromatiche: ciò richiede che uno dei cromosomi X contenga una normale copia del gene e l'altro contenga un gene mutante che codifica una proteina con un picco di fotosensibilità spostato..

Poiché ciascuna delle iodopsine può differenziare circa un centinaio di sfumature, una persona con una vista normale è potenzialmente in grado di distinguere circa un milione di combinazioni di colori. L'aggiunta di un altro tipo di recettore aumenta questo numero a cento milioni. Concetta Antico è portatrice di una mutazione nel gene della iodopsina "rossa", la cui sensibilità si è spostata nella regione delle onde corte. Le opportunità speciali si manifestano al meglio quando si distinguono le tonalità rossastre-giallastre e viola: nella combinazione di colori dei suoi dipinti, l'enfasi è su questi toni.

Sopra - l'opera della Conchetta Antico sullo sfondo del paesaggio su di essa rappresentato. Di seguito è riportata una tavolozza di colori utilizzati. Illustrazione tratta da K. A. Jameson et al., 2018. The Veridicality of Color: A case study di potenziale tetrachromacy umana

Il pigmento di colore aggiuntivo ha anche aumentato la sensibilità del colore in condizioni di scarsa illuminazione, consentendo di distinguere le tinte al crepuscolo e all'ombra. Vale la pena notare che per la piena padronanza della tetracromazia, un solo fattore genetico non è sufficiente. La capacità di distinguere i colori è in gran parte determinata dalla formazione: le capacità di Antico e il suo stile impressionista, che accentua i contrasti di colore, molto probabilmente non avrebbero potuto manifestarsi senza molti anni di pittura.

Controllo visivo online

Suite di test della vista gratuita

Percezione del colore


Lo strumento più comune per testare l'acuità visiva nel nostro paese è un set di tabelle Rabkin.
La procedura per controllare la percezione del colore utilizzando le tabelle Rabkin:

  1. Fai le tue ricerche alla luce del giorno
  2. Allontanarsi dal monitor a una distanza di visione confortevole
  3. Se usi strumenti di correzione ottica, lo studio dovrebbe essere eseguito con il loro aiuto.
  4. Guarda tutte le immagini in sequenza e contrassegna l'elemento sotto ciascuna di esse che corrisponde ai segni visibili in questa immagine
  5. Alla fine del test, fare clic sul pulsante Mostra risultati. Se desideri ripetere il test, fai clic su "Reimposta".

Test di daltonismo secondo le tabelle policromatiche di Rabkin

Ecco un test diagnostico per daltonismo utilizzando le tabelle policromatiche di Rabkin. È usato per rilevare il daltonismo e le sue manifestazioni. Questo test è familiare a tutti i russi maschi: tutti i coscritti lo passano alla commissione medica presso l'ufficio di registrazione e arruolamento militare..

Vi diremo cosa significa ognuna di queste 27 immagini e che tipo di deviazione rivela. Il test contiene anche schede "test" - per il calcolo dei simulatori.

Regole per superare il test daltonismo:

  • Rilassati, guarda le immagini da una distanza decente, preferibilmente circa un metro, è importante non guardarle con il naso nello schermo.
  • Prenditi il ​​tuo tempo, assegna circa 5 secondi per ogni immagine.
  • Quindi leggi il testo sotto l'immagine e confrontalo con i risultati.
  • Se vedi delle deviazioni in te stesso, non farti prendere dal panico. Quando si supera il test dallo schermo del monitor, tutto dipende fortemente dalle impostazioni dell'immagine stessa, dal colore del monitor, ecc. Tuttavia, questa è una raccomandazione per contattare uno specialista.

Spiegazione di alcuni termini nelle firme:

  • Una persona con una normale percezione del colore è un normale tricromato;
  • La completa non percezione di uno dei tre colori rende una persona un bicromato ed è designata, rispettivamente, come prot-, deuter- o tritanopia.
  • La protanopia è l'incapacità di distinguere alcuni colori e sfumature in aree di colore giallo-verde, viola-ciano. Trovato in circa l'8% degli uomini e lo 0,5% delle donne.
  • La deuteranopia è una ridotta sensibilità a determinati colori, principalmente il verde. Si verifica in circa l'1% delle persone.
  • La tritanopia è caratterizzata dall'incapacità di distinguere alcuni colori e sfumature nelle aree dei colori blu-giallo, viola-rosso. Estremamente raro.
  • Anche i colori monocromatici che percepiscono solo uno dei tre colori primari sono rari. Ancora meno spesso, con una patologia grossolana dell'apparato conico, si nota l'acromasia: percezione in bianco e nero del mondo.

Tutti i tricromati normali, i tricromati anormali ei dicromatici distinguono i numeri 9 e 6 in questa tabella in modo altrettanto corretto (96). La tabella ha principalmente lo scopo di dimostrare il metodo e identificare i simulatori..

Tutti i tricromati normali, i tricromati anomali ei dicromatici distinguono due figure ugualmente correttamente nella tabella: un cerchio e un triangolo. Come la prima, la tabella serve per la dimostrazione del metodo e per scopi di controllo.

I tricromati normali distinguono il numero 9 nella tabella. Protanopi e deuteranopi distinguono il numero 5.

I tricromati normali distinguono un triangolo nella tabella. Protanopi e deuteranopi vedono un cerchio.

I tricromati normali distinguono i numeri 1 e 3 nella tabella (13). Protanopi e deuteranopi leggono questo numero come 6.

I normali tricromati distinguono due forme nella tabella: un cerchio e un triangolo. Protanopi e deuteranopi non fanno distinzione tra queste figure.

I normali tricromati e protanopi distinguono due numeri nella tabella: 9 e 6. I deuteranopi distinguono solo il numero 6.

I tricromati normali distinguono il numero 5 nella tabella. Protanopi e deuteranopi distinguono questa figura con difficoltà, o non la distinguono affatto.

I normali tricromati e deuteranopi distinguono il numero 9 nella tabella. I protanopi lo leggono come 6 o 8.

I tricromati normali distinguono i numeri 1, 3 e 6 (136) nella tabella. Protanopi e deuteranopi leggono invece due numeri 66, 68 o 69..

I tricromati normali distinguono un cerchio e un triangolo nella tabella. I protanopi distinguono un triangolo nella tabella e i deuteranopi: un cerchio o un cerchio e un triangolo.

Tricromati normali e deuteranopi distinguono i numeri 1 e 2 nella tabella (12). I protanopi non distinguono questi numeri.

I tricromati normali leggono un cerchio e un triangolo nella tabella. I protanopi distinguono solo un cerchio ei deuteranopi distinguono un triangolo.

I tricromati normali distinguono tra i numeri 3 e 0 (30) nella parte superiore della tabella e non distinguono nulla nella parte inferiore. I protanopi leggono i numeri 1 e 0 (10) nella parte superiore della tabella e il numero nascosto 6 in basso..

I normali tricromati distinguono due figure nella parte superiore del tavolo: un cerchio a sinistra e un triangolo a destra. I protanopi distinguono due triangoli nella parte superiore del tavolo e un quadrato nella parte inferiore e deuteranopi: un triangolo in alto a sinistra e un quadrato in basso.

I tricromati normali distinguono tra i numeri 9 e 6 (96) nella tabella. I protanopi distinguono solo un numero 9, deuteranopi - solo il numero 6.

I tricromati normali distinguono tra due forme: un triangolo e un cerchio. I protanopi distinguono un triangolo nel tavolo e i deuteranopi - un cerchio.

I tricromati normali percepiscono le righe orizzontali nella tabella di otto quadrati in ciascuna (righe di colore 9a, 10a, 11a, 12a, 13a, 14a, 15a e 16a) come un colore ; le righe verticali sono percepite da loro come multicolori.

I tricromati normali distinguono tra i numeri 9 e 5 (95) nella tabella. Protanopi e deuteranopi distinguono solo il numero 5.

I tricromati normali distinguono un cerchio e un triangolo nella tabella. Protanopi e deuteranopi non fanno distinzione tra queste figure.

I normali tricromati distinguono le file verticali di sei quadrati ciascuna come un colore; le righe orizzontali sono percepite come multicolori.

I tricromati normali distinguono due numeri nella tabella: 66. Protanopi e deuteranopi distinguono correttamente solo uno di questi numeri.

Tricromati normali, protanopi e deuteranopi distinguono nella tabella il numero 36. Le persone con patologia acquisita pronunciata della visione dei colori non distinguono questi numeri.

Tricromati normali, protanopi e deuteranopi distinguono nella tabella il numero 14. Le persone con grave patologia acquisita della visione dei colori non distinguono questi numeri.

Tricromati normali, protanopi e deuteranopi distinguono la figura 9 nella tabella. Le persone con grave patologia acquisita della visione dei colori non distinguono questa figura.

Tricromati normali, protanopi e deuteranopi distinguono la figura 4 nella tabella. Le persone con grave patologia acquisita della visione dei colori non distinguono questa figura.

I tricromati normali distinguono la figura 13 nella tabella. Protanopi e deuteranopi non distinguono questa figura.

Vedi anche Zozhnik:

Test di percezione del colore, superato solo dal 4% delle persone

Fai questo test per determinare se riesci a distinguere le sfumature di colore. Solo le persone più attente saranno in grado di far fronte a tutte le domande. La verità è che non pensare che tutto dipenda solo dalla tua osservazione. Al contrario, non ne avrai bisogno qui. O hai naturalmente una visione al cento per cento, oppure no. Il terzo non è dato qui. Ti suggeriamo di controllare solo quanto sono sensibili i tuoi occhi..

Solo una piccola percentuale delle persone è in grado di distinguere tutte le sfumature di colore. La maggior parte di loro vede solo la scala di base. Ma le più piccole sfumature rimangono oltre la realtà che vedono. Questa è una caratteristica della struttura dell'occhio con cui non si può fare nulla..

Inoltre, con l'età, una persona inizia a vedere peggio e potrebbe non distinguere più i colori così come in gioventù. Il nostro test determinerà in quale categoria puoi essere classificato.

Test di percezione del colore

Oggi abbiamo preparato per te un esperimento non standard. Non devi scegliere una tonalità diversa dalle altre per testare la tua visione. Ti invitiamo a giocare con i colori e immaginare quali possono creare un tono diverso..

All'inizio, potresti sentire che non farai fronte al compito. Ma non disperare: non è così difficile come sembra. Se i tuoi occhi hanno la giusta sensibilità al colore, puoi facilmente eseguire il test.

Cerca di rilassarti e non affaticare gli occhi. Non sarà d'aiuto qui. Se hai la naturale sensibilità della retina, puoi farlo con successo. E non preoccuparti: anche se non superi il test, non succederà nulla di brutto. Non perderai perché non vedi il mondo in modo vivido come chiunque altro..

Le persone che non riescono a distinguere affatto i colori non si sentono meno soddisfatte della vita. Pertanto, non hai nulla di cui preoccuparti. Se vuoi testare la tua vista, fai clic su "passa" e procedi!

Lascia che a volte ti mandi le cose più interessanti a VIBER: I ALLOW

Condividi i tuoi risultati con noi nei commenti. Potresti essere una delle poche persone che hanno una visione al cento per cento? Lo speriamo! Non dimenticare di condividere il link con i tuoi amici in modo che anche loro possano mettersi alla prova.

Comunità ›Interessante da sapere. ›Blog› Test del QI del colore

Devi allineare le ombre in ordine!

Commenti 92

Il tuo punteggio: 3
Genere maschile
Fascia d'età: 20-29
Miglior punteggio per sesso e fascia di età: -160
Punteggio più alto per sesso e fascia di età: 10483600

Risultati della sfida ColorIQ online
Il tuo punteggio: 31
Risultati del test FM Hue

Tutti non hanno nient'altro da fare?!

Il tuo punteggio: 0
Genere maschile
Fascia d'età: 30-39 anni
Miglior punteggio per sesso e fascia di età: 0
Punteggio più alto per sesso e fascia di età: 1520
Quindi ho.

15, forse dipende dal monitor ?

7 ed è fantastico! Nonostante la resa cromatica del monitor, gli errori erano all'incrocio tra verde e blu, oltre che blu e rosso.
yadi.sk/i/rjLqOt0_jcSgT

Il tuo punteggio: 19
Genere maschile
Fascia d'età: 20-29
Miglior punteggio per sesso e fascia di età: -160
Punteggio più alto per sesso e fascia di età: 10483600

18 su un monitor di lavoro di merda

24, hai un'eccellente percezione dei colori

37 com'è? buono o no?

digitato 0, va bene?

50 sfumature di pancake grigio)))

test interessante, devi provare su un normale monitor

Il tuo punteggio: 35
Genere maschile
Fascia d'età: 30-39 anni
Miglior punteggio per sesso e fascia di età: 0
Punteggio più alto per sesso e fascia di età: 1520

119 punti, significa che non puoi distinguere affatto i colori, come dipingi? ))

3 punti! Non male, sono contento)

Il tuo punteggio: 12
Genere maschile
Fascia d'età: 30-39 anni

alle persone in aglitsky temperato)))

• Il tuo punteggio: 16
• Genere maschile
• Fascia di età: 30-39 anni

Il tuo punteggio: 4
Genere maschile
Fascia d'età: 30-39 anni
Miglior punteggio per sesso e fascia di età: 0
Punteggio più alto per sesso e fascia di età: 1520
:)

Il tuo punteggio: 50
Genere maschile
Fascia d'età: 20-29

Il tuo punteggio: 8
Genere maschile
Fascia d'età: 30-39 anni
Miglior punteggio per sesso e fascia di età: 0
Punteggio più alto per sesso e fascia di età: 1520

Il tuo punteggio: 27
Genere maschile
Fascia d'età: 30-39 anni
Miglior punteggio per sesso e fascia di età: 0
Punteggio più alto per sesso e fascia di età: 1520

Il tuo punteggio: 73 colpi

Miglior punteggio per sesso e fascia di età: -160
Punteggio più alto per sesso e fascia di età: 10483600

In movimento 8, se ti senti confuso, puoi anche meno))

cambia monitor o occhi :)

Fantastico! Hai ottenuto 12 punti!

Nel primo tentativo ne ho fatti 7, nel secondo ne ho ricevuti 4, fantastico, grazie :)

58 ?!
come si distingue il giallo dal verde al semaforo? ))

Non è un'opzione da un telefono, sono tutti rossi

Ha rotto gli occhi mentre li separava, ma li separava a zero))

non è lei penso)))

Ha segnato 8 punti. Sono seduto al laptop. Nell'ultima riga, hanno già iniziato a parlare con me...

4 punti - lungo la strada sono daltonico

no, più ci si avvicina a 0, meglio è...

Sul vecchio LCD funzionante Monica, ho ottenuto 4 punti

trascorso circa 3 minuti. risultato 59 punti

23 - non tutto è perduto...
e il sole a Monique ha avuto un ruolo...

"sì, ha una granata del sistema sbagliato"

mandarinoff

23 - non tutto è perduto...
e il sole a Monique ha avuto un ruolo...

tutto è perso per il mio)
hai bisogno di 0 per essere, più alto è il punteggio, peggio

eh si... 23 su 1520 sono tanto... orrore! come dovrei conviverci?

8 punti - tutti gli errori nei colori nautici

prova facile, in mezzo minuto 0 punti

La stessa spazzatura))) è rimasto seduto solo per 3 minuti.

3 minuti spesi-30 punti.

no, l'importante è raccoglierlo))

Evviva non sono daltonico)

Il tuo punteggio: 0
Genere maschile
Fascia d'età: 20-29
Miglior punteggio per sesso e fascia di età: -160
Punteggio più alto per sesso e fascia di età: 10483600

36 questo è probabilmente un cattivo risultato (o un monitor di bassa qualità)

non una piccola parte è sepolta a monica

Ha ricevuto 3 punti))

dopo di lui, gli occhi in un mucchio hanno fatto il primo a 0. il resto beh nah.

Il tuo punteggio: 63 non è poi così male)))

il mio è terribile)
zero bisogno

beh, dico, potrebbe essere peggio)

ne ho montati 49, per la mia età il peggior risultato è 10483600)))

I principali scienziati britannici determinano il QI mediante analisi delle feci.

22, il monitor può guastarsi (
ma anche molto buono)

Il tuo punteggio: 31
Genere maschile
Fascia d'età: 30-39 anni
Miglior punteggio per sesso e fascia di età: 0
Punteggio più alto per sesso e fascia di età: 1520
È al lavoro. Devi provarlo a casa, altrimenti il ​​monitor acer è il più economico al lavoro)

Sono ancora vivo! ))) Il tuo punteggio: 0

Il tuo punteggio: 27
È un bene o un male

con il blu, apparentemente schifoso, ma il rosso finalmente non riesco a sforzarmi

Non andarci, i miei occhi sono quasi scoppiati mentre passavo... Cool
15 punti...

si si gli occhi si affaticano come il PPC, soprattutto se si piega per più di 5 minuti))

Beh, lo chiamavano anche freno, ho passato un paio di minuti...

scherzo :))))) - "soprattutto se aggiungi più di 5 minuti))"

Per me, ci sono 2-3 tonalità in ogni riga)) Le donne dovrebbero superare bene questo test, hanno una migliore percezione del colore))

Non ne ho 3-4 e in ogni riga in modi diversi

Per me, ci sono 2-3 tonalità in ogni riga)) Le donne dovrebbero superare bene questo test, hanno una migliore percezione del colore))

E secondo me, tutto è già visualizzato in sequenza)))

Per me, ci sono 2-3 tonalità in ogni riga)) Le donne dovrebbero superare bene questo test, hanno una migliore percezione del colore))

Ho raccolto senza problemi, ma mia moglie no

Per me, ci sono 2-3 tonalità in ogni riga)) Le donne dovrebbero superare bene questo test, hanno una migliore percezione del colore))

Le donne distinguono bene il rosa-rosso, fino a 50 sfumature, lo hanno sviluppato nel processo di raccolta delle bacche mature, quante migliaia di anni fa)))