Lente multifocale Acrysof restauratore. Libertà di vedere tutto

Controindicazioni all'impianto della IOL AcrySof ReSTOR (Alcon, USA) durante l'intervento:

Lo sviluppo rivoluzionario dell'azienda americana Alcon - la lente multifocale AcrySof® ReSTOR® offre ai pazienti un'opportunità unica di ottenere la massima qualità di visione possibile durante il trattamento chirurgico della cataratta mediante facoemulsificazione. La combinazione dei più recenti metodi di rimozione della cataratta con l'impianto di una lente intraoculare multifocale (IOL) è un risultato tecnico di altissimo livello sulla strada per il ripristino della normale visione umana..

Le lenti multifocali non hanno uno, ma diversi fuochi, il che rende possibile vedere chiaramente oggetti situati a distanze diverse. Ciò consente al paziente di rinunciare agli occhiali, fornendo una visione eccellente sia da lontano che da vicino.

La lente multifocale intraoculare AcrySof ReSTOR (Alcon, USA) è una lente di nuova generazione che presenta un vantaggio significativo rispetto alle lenti tradizionali. La lente ReSTOR ha un'ottica mista diffrattiva-rifrattiva. La parte centrale dell'obiettivo funziona sia per la distanza che per il vicino e la parte periferica funziona solo per la distanza. La lente multifocale AcrySof ReSTOR fornisce una visione confortevole a qualsiasi distanza dall'oggetto in esame in varie condizioni di illuminazione grazie all'uso della tecnologia più avanzata chiamata apodizzazione (una diminuzione graduale dell'altezza delle sporgenze concentriche sulla superficie della lente dal centro alla periferia, che crea le condizioni ideali per leggere e lavorare a medie distanze ).

Visione a distanza

I raggi di luce provenienti da un oggetto distante da noi entrano nell'occhio sotto forma di un raggio parallelo. La parte diffrattiva apodizzata dell'ottica AcrySof ReSTOR divide questi raggi in due parti, una delle quali forma un'immagine chiara di un tale oggetto sulla retina e la seconda forma un'altra immagine sfocata. Quest'ultimo di solito non è percepito dal paziente..

Visione intermedia

Il sondaggio ha mostrato che i pazienti a cui sono state impiantate lenti multifocali AcrySof ReSTOR non presentano alcun inconveniente nelle loro attività quotidiane, come l'applicazione del trucco, la rasatura. Distinguono facilmente tra le letture del cruscotto dell'auto e funzionano con un computer.

Visione da vicino

I raggi di luce emanati da un oggetto ravvicinato entrano nell'occhio sotto forma di un raggio divergente. Le lenti multifocali AcrySof ReSTOR utilizzano ulteriori +4,0 diottrie per produrre un'immagine chiara e ad alto contrasto di un tale oggetto sulla retina. In questo caso, la parte dell'ottica del cristallino, lavorando a distanza, forma sulla retina una seconda immagine sfocata dello stesso oggetto, che di regola non viene percepita dal paziente..

Gamma di messa a fuoco

La lente multifocale pseudo-accomodativa AcrySof ReSTOR è progettata per fornire la messa a fuoco di immagini di oggetti sulla retina nell'intera gamma da lontano a vicino. L'importanza di questo fattore per i pazienti è innegabile, poiché fornisce loro non solo una visione chiara in lontananza, ma consente loro anche di vedere oggetti situati a distanza ravvicinata e media dagli occhi senza occhiali, cioè leggere, lavorare su un computer o fare acquisti.

Per ottenere i migliori risultati dall'utilizzo della lente intraoculare AcrySof ReSTOR (Alcon, USA), è necessaria la selezione del paziente. Allo stesso tempo, viene prestata particolare attenzione alla loro età, ai requisiti funzionali e professionali per la vista, al desiderio di sbarazzarsi della dipendenza dallo spettacolo, nonché alla presenza e alla natura della patologia da parte dell'organo della vista. La soddisfazione per i risultati dell'impianto dipende dal grado di realtà dei compiti proposti dal paziente. Tuttavia, anche i primi studi hanno dimostrato che oltre l'80% dei pazienti con una lente AcrySof ReSTOR impiantata era in grado di abbandonare completamente gli occhiali..

Le lenti multifocali AcrySof ReSTOR (Alcon, USA) possono essere consigliate:

  • pazienti che desiderano ridurre la loro dipendenza dagli occhiali,
  • pazienti con cataratta bilaterale che sono indicati per l'impianto bilaterale,
  • pazienti con presbiopia.

Controindicazioni all'impianto della IOL AcrySof ReSTOR (Alcon, USA) prima dell'intervento:

  • astigmatismo corneale superiore a 1,0 D;
  • elevata ametropia, che richiede l'impianto IOL di una potenza ottica che va oltre la gamma della linea diottrica AcrySof ReSTOR prodotta (Alcon, USA);
  • una grave patologia dell'organo della vista preesistente (degenerazione maculare senile, malattia corneale, ecc.);
  • se il paziente è stato precedentemente sottoposto a cheratotomia radiale (RK), cheratectomia fotoreattiva (PRK) o cheratomileusi laser intrastromale (Lasik);
  • la presenza di una lente intraoculare monofocale nell'occhio accoppiato;
  • pericolo di fissazione inaffidabile della IOL AcrySof ReSTOR a causa di cataratta matura o altra patologia dell'organo della vista.

Controindicazioni all'impianto della IOL AcrySof ReSTOR (Alcon, USA) durante l'intervento:

  • perdita significativa del corpo vitreo;
  • trauma alla pupilla;
  • fattori che possono avere un effetto negativo sul funzionamento della IOL nel periodo postoperatorio (danno ai legamenti di zinco, rottura o strappo della capsuloressi, strappo della capsula).

Invece di una postfazione. La lente multifocale AcrySof ReSTOR rappresenta il più alto livello di realizzazione tecnica sulla strada per il ripristino della normale visione umana. Grazie alla lente multifocale AcrySof ReSTOR, i nostri pazienti potranno apprezzare a lungo e apprezzare tutti i benefici associati alla capacità di risolvere in modo più indipendente un'ampia varietà di problemi visivi..

Puoi saperne di più sul trattamento chirurgico della cataratta qui

Tutto quanto sopra ci consente di ottenere i migliori risultati del trattamento chirurgico con il minimo trauma della chirurgia, per preservare la visione e la gioia di vivere per la maggior parte dei nostri pazienti..

Lenti artificiali (IOL) AcrySof® Restor (Alcon, USA)

Le lenti intraoculari AcrySof Restor sono gli ultimi sviluppi dell'azienda americana "Alcon", uno dei leader mondiali nella produzione di lenti artificiali. Il loro indubbio vantaggio è la multifocalità, che garantisce un'elevata qualità della visione sia da lontano che da vicino dopo la facoemulsificazione della cataratta.

La lente naturale di una persona ha una sistemazione, cioè è in grado di cambiare il fuoco dei raggi luminosi che entrano nell'occhio. Le lenti artificiali non erano mai state dotate di tali proprietà, motivo per cui dopo l'operazione i pazienti dovevano acquistare occhiali per lavorare da vicino o da lontano. Ma con l'avvento di AcrySof Restor, tutto è cambiato..

Queste lenti sono multifocali e quindi sono in grado di modificare il potere di rifrazione dell'occhio, imitando la lente naturale. Questo effetto è ottenuto dalla presenza di speciali zone di transizione situate nella parte ottica della lente intraoculare. Pertanto, non sono necessari occhiali dopo l'intervento chirurgico.

Allo stesso tempo, tutti i vantaggi della lente AcrySof Natural sono stati trasferiti alla lente AcrySof Restor, perché era realizzata con lo stesso materiale contenente una speciale sostanza cromoforica che protegge in modo affidabile la retina dalla dannosa luce ultravioletta..

È vero, AcrySof Restor ha anche dei punti deboli: queste lenti non sono adatte a tutti e la possibilità di impianto dovrebbe essere decisa nel processo di diagnostica dettagliata, solo individualmente.

Vantaggi di AcrySof Restor

• Lenti morbide rifrangenti di ultima generazione.
• Visione di alta qualità (vicino e lontano) senza occhiali, subito dopo l'intervento.
• Livellamento dell'abbagliamento e minimizzazione dei fenomeni luminosi al buio.
• Migliori risultati di rifrazione.
• Vantaggi ereditati della lente AcrySof Natural.
• Tempi operativi ridotti e relativi rischi.
• Basso tasso di complicanze.
• Eccellenti proprietà meccaniche.

Prezzi per IOL Akrisof Restoor

Il costo di questa lente intraoculare nelle cliniche a Mosca e in Russia varia da 45.000 a 50.000 rubli.

Cliniche consigliate per il trattamento della cataratta

La clinica oculistica del dottor Shilova è uno dei principali centri oftalmologici di Mosca, dove sono disponibili tutti i metodi moderni di trattamento chirurgico della cataratta. Le attrezzature più moderne e specialisti riconosciuti sono garanzia di risultati elevati. Vai alla pagina dell'organizzazione nel catalogo >>>

"MNTK intitolato a Svyatoslav Fedorov" è un grande complesso oftalmologico "Eye Mycosurgery" con 10 filiali in varie città della Federazione Russa, fondato da Svyatoslav Nikolaevich Fedorov. Negli anni del loro lavoro, più di 5 milioni di persone hanno ricevuto assistenza. Vai alla pagina dell'organizzazione nel catalogo >>>

"Helmholtz Institute of Eye Diseases" è la più antica istituzione statale di ricerca e trattamento di focus oftalmologico. Più di 600 persone lavorano qui per aiutare le persone con una vasta gamma di malattie. Vai alla pagina dell'organizzazione nel catalogo >>>

IOL multifocale Acrisof Restor


IOL multifocale AcrySof Restor è l'ultimo sviluppo rivoluzionario del leader mondiale nella produzione di lenti artificiali dell'azienda americana "Alcon".

Il suo enorme vantaggio pratico è la fornitura dopo la facoemulsificazione della cataratta di una visione di alta qualità, sia da lontano che da vicino, che si confronta favorevolmente con le lenti delle generazioni precedenti..

Una normale lente donataci dalla natura ha la proprietà di accomodare: un cambiamento nel fuoco dei raggi luminosi che entrano nell'occhio. Fino a poco tempo, le lenti artificiali non possedevano tali proprietà, quindi il paziente dopo l'operazione doveva usare occhiali da vicino o da lontano. Ma ora tutto è cambiato.

La nuova lente artificiale Akrisof Restor - multifocale - che imita la lente naturale in tutto, è in grado di modificare il potere di rifrazione dell'occhio. Questo effetto si ottiene grazie alla presenza di zone di transizione nella sua parte ottica..
Pertanto, dopo l'operazione, il paziente si libera degli occhiali..

Insieme a questo, la lente Akrtsof Restor ha tutti i vantaggi e i benefici della lente Akrisof Natural. Grazie al materiale di cui sono fatte queste lenti e al contenuto di speciali sostanze cromofore, che proteggono in modo affidabile la retina dagli effetti negativi della luce ultravioletta.

Purtroppo questo obiettivo non è adatto a tutti. La questione della possibilità di impianto di una tale lente viene decisa rigorosamente individualmente dopo una diagnosi dettagliata..

Lenti intraoculari AcrySof Restor

Il loro indubbio vantaggio rispetto alle lenti delle generazioni precedenti è quello di garantire un'elevata qualità della visione dopo la facoemulsificazione della cataratta, sia da lontano che da vicino.

La lente umana naturale ha la proprietà di accomodazione, cioè la capacità di cambiare il fuoco dei raggi luminosi che entrano nell'occhio. Fino a poco tempo, le lenti artificiali non erano dotate di proprietà simili, quindi dopo l'intervento i pazienti dovevano acquistare occhiali per leggere da vicino o da lontano. Tuttavia, con l'avvento della IOL AcrySof Restor, tutto è cambiato..

Le lenti AcrySof Restor sono multifocali, il che significa che sono in grado di modificare il potere di rifrazione dell'occhio, imitando completamente la lente naturale. Questo effetto si ottiene grazie alla presenza di speciali zone di transizione nella parte ottica della IOL e, dopo l'operazione, i pazienti non necessitano più di occhiali..

Inoltre, la lente AcrySof Restor presenta tutti i vantaggi delle lenti AcrySof Natural, perché è composta da un materiale identico contenente una speciale sostanza cromoforica che protegge in modo affidabile la retina dagli effetti nocivi della luce ultravioletta..

Tuttavia, la lente intraoculare AcrySof Restor ha anche degli inconvenienti: queste lenti non sono adatte a tutti, e la questione di un possibile impianto viene decisa dopo una diagnosi dettagliata, rigorosamente individualmente..

Vantaggi di AcrySof Restor

• È una lente morbida rifrangente di ultima generazione.

• Fornisce una visione di alta qualità sia da vicino che da lontano, nonché la possibilità di abbandonare gli occhiali immediatamente dopo l'intervento chirurgico.

• Riduce l'abbagliamento e minimizza i fenomeni luminosi nell'oscurità.

• Dimostra migliori risultati di rifrazione.

• Dotato di tutti i vantaggi della lente AcrySof Natural.

• Riduce i tempi e i rischi dell'intervento chirurgico.

• Ha un basso tasso di complicanze.

• Differisce in eccellenti proprietà meccaniche.

Lente intraoculare (IOL) AcrySof Restor

Le lenti per impianto intraoculare AcrySof Restor sono dispositivi ottici multifocali sviluppati dalla società leader americana Alcon. Questa azienda è leader mondiale nella produzione di lenti artificiali di vari modelli..

L'indubbio vantaggio della IOL Akrisof Restor è l'eccellente qualità della visione, che è possibile nei pazienti dopo l'emulsificazione della cataratta, sia da vicino che da lontano..

La lente naturale dell'occhio umano ha la capacità di adattarsi, in conseguenza della quale la sua curvatura cambia ei raggi riflessi dagli oggetti cadono direttamente nel piano della retina, indipendentemente dalla distanza dall'oggetto. Fino a poco tempo le lenti artificiali per l'impianto intraoculare non avevano questa proprietà, quindi, anche dopo un'operazione riuscita, i pazienti erano costretti a indossare gli occhiali per lavorare con piccoli oggetti o per leggere. Con l'introduzione delle lenti AcrySof Restor, questa situazione è cambiata..

Questa IOL è un dispositivo ottico multifocale e ha la capacità di cambiare la lunghezza focale. Il potere rifrattivo dell'occhio cambia a causa della presenza di speciali zone di transizione nella regione ottica della lente. Dopo un'operazione riuscita, i pazienti non necessitano più di occhiali nemmeno per leggere o lavorare con un computer.

La lente artificiale AcrySof Restor ha anche tutte le proprietà di altri modelli di IOL di Alcon. È fatto di un materiale che contiene uno speciale pigmento che protegge la retina dalle radiazioni ultraviolette.

Nonostante tutta la sua idealità, la lente Acrisof Restor presenta alcuni svantaggi. Ad esempio, non può essere impiantato in ogni paziente, quindi, per la decisione finale sull'opportunità dell'operazione, è necessario sottoporsi a un esame completo.

I vantaggi della IOL Akrisof Restoor includono:

  • Questa lente è un dispositivo ottico rifrattivo realizzato con materiale morbido di ultima generazione;
  • A causa delle caratteristiche strutturali di AcrySof Restor, il paziente dopo l'operazione vede in modo eccellente sia vicino che lontano;
  • Quando si utilizza la lente intraoculare, di notte non c'è praticamente abbagliamento e altre aberrazioni;
  • L'obiettivo fornisce una buona rifrazione;
  • Combina il vantaggio di altri modelli di lenti Alcon;
  • Il rischio di complicazioni durante l'installazione della lente AcrySof Restor è minimo
  • Tempo di funzionamento breve
  • Migliori proprietà meccaniche di una lente artificiale;
  • Basso tasso di complicanze postoperatorie.

Oltre alla versione tradizionale, queste lenti possono essere realizzate in una versione torica (AcrySof Restor Toric). È adatto per il trattamento di pazienti con cataratta e astigmatismo corneale allo stesso tempo e fornisce un'eccellente qualità dell'immagine immediatamente dopo l'intervento chirurgico.

Prezzo delle lenti AcriSof Restore

Il costo della IOL nel nostro centro oftalmologico è di 48.000 rubli (il prezzo è valido per il trattamento chirurgico della cataratta in clinica).

AcrySof® Restor® Toric

Esistono 5 tipi di lenti intraoculari AcrySof®. Uno di questi è AcrySof® Restor® Toric.

È multifocale, il che ti consente di vedere il soggetto vicino e lontano.

Ha superato tutti i controlli, quindi è sicuro per il paziente. Sostituisce completamente la funzione dell'obiettivo. Più avanzato rispetto ai modelli precedenti.

Il costo

AcrySof® Restor® Toric è un marchio con la più alta categoria, quindi ha un costo maggiore rispetto ad altri modelli. Il prezzo è di 50-70 mila rubli. Questo importo è per la IOL senza tenere conto del lavoro di un oftalmologo e della percentuale addebitata dalla clinica. Per scoprire il costo esatto della procedura, è necessario chiamare la clinica oftalmologica che esegue la rimozione della cataratta e la sostituzione della lente con una lente intraoculare.

Caratteristiche:

Ci sono caratteristiche di questa marca di lenti intraoculari, che vengono scelte da medici e pazienti:

  • Alto grado di accomodamento. La lente focalizza i raggi che entrano nell'occhio. Fino a poco tempo, la IOL mancava di questa funzione..
  • Multifocalità. Sostituisce la funzione obiettivo per mettere a fuoco immagini vicine e lontane. Si ottiene grazie alla presenza di una zona di transizione sulla lente artificiale. I pazienti non hanno bisogno di utilizzare anche occhiali che correggono l'acuità visiva.
  • Protegge la retina dall'esposizione alla luce intensa. Ciò si ottiene utilizzando il cromoforo incluso nella lente..
  • La superficie della lente non si deforma nel tempo se esposta al fluido biologico all'interno dell'occhio. Ciò si ottiene grazie alla composizione idrofobica della sua superficie.
  • Viscosità. La superficie della lente si integra rapidamente nell'area della posizione della lente, non si allontana da essa nel corso della vita.

Questo tipo di lente intraoculare non è adatto a tutti i pazienti. Per selezionare una IOL, il medico prescrive procedure diagnostiche. Questo è il lato negativo del dispositivo..

Recensioni di oftalmologi

Abramov Murat, oftalmologo: Eseguo interventi di cataratta da oltre 10 anni. Recentemente ho iniziato a utilizzare le lenti intraoculari AcrySof® Restor® Toric. Questo modello si adatta perfettamente a me in termini di composizione e reazione dei pazienti..

Strelnikov Oleg, chirurgo oftalmologo: utilizzo vari tipi di lenti intraoculari AcrySof®. Raccomando il modello Restor® Toric ai miei pazienti. Non provoca reazioni negative al corpo, non rigetta, sostituisce completamente le funzioni dell'obiettivo.

IOL Acrysof ReSTOR -review.

Ricerca Yandex
Vai alla pagina.
Pagina 1 di 91234cinque678nove>

Cari membri del forum, voglio inserire i miei cinque centesimi sulla sostituzione della lente con la IOL ACRYSOF RESTOR.
In questo thread, vorrei condividere con voi le mie impressioni, sentimenti, "esperienze" sull'operazione sull'occhio sinistro e su quella imminente sull'occhio destro.
Ci sono pochissime informazioni su questo su Internet (ad eccezione della pubblicità), forse qualcuno lo troverà interessante e utile.


così.
Il 21 maggio 2011 è stata eseguita un'operazione di rimozione della lente trasparente con impianto della IOL ACRYSOF RESTOR (occhio sinistro).
L'operazione è avvenuta abbastanza rapidamente (10 minuti) e quasi indolore. Una certa pressione sugli occhi è ancora evidente, ma sicuramente non può essere definita dolore. A proposito, la mia diagnosi è ipermetropia di alto grado, + 8.0 entrambi gli occhi e il cosiddetto corto occhi (non ricordo esattamente, sinistra-19, destra-21mm) dall'infanzia (ora ho 33 anni).
Dopo l'operazione, mentre stavo riposando, ho sentito degli spasmi, spasmi e lacrimazione. L'occhio è stato incollato e gli è stato detto di non toccare quel giorno e di non gocciolare nulla. Il gelo è andato via gradualmente, non c'era dolore. Attraverso la benda era un po 'visibile (lo confesso, ho fatto capolino) notare aloni dalle fonti luce (perché è lilla).
Il giorno successivo è stata tolta la benda, trattato l'occhio, sono state somministrate gocce di Diclo-f e Combinil-Duo, io gocciola quattro volte al giorno, non ho osservato aloni quel giorno..


Oggi è il TERZO GIORNO dopo l'operazione, l'occhio è pulito, buono (come se non ci fossero interventi). Fino a quando non è stato operato il secondo occhio ci cammino con un CL sopra, e qui, voglio dire, non è molto comodo, la foto sembra raccogliersi, ma gli occhi, a quanto pare, lo trasmettono al cervello in modi diversi. Per strada, sotto il sole splendente, mi sento molto a mio agio, all'imbrunire, senza luce artificiale, va anche bene, ma con illuminazione artificiale (soprattutto, puntuale) non molto. Domani è il quarto giorno dalle giorno dell'operazione - andrò all'appuntamento.

Lente intraoculare (IOL) Acrysof ReSTOR Alcon - recensione, recensioni e prezzo

La lente intraoculare Alcon Acrysof ReSTOR è una lente artificiale. Se lo metti dopo la rimozione della cataratta, puoi vedere il mondo con occhi "giovani".

La nostra clinica ha una nuova offerta per i nostri pazienti: ora, pur rimuovendo la cataratta nella nostra sala operatoria che soddisfa tutti gli standard, è possibile fornire una nuova lente dell'azienda americana Alcon, come Acrysof ReSTOR.

Questo modello di lente artificiale consente a una persona di vedere bene sia da vicino che da lontano senza occhiali, grazie alla presenza di una lente diffrattiva aggiuntiva sulla superficie. La parte centrale dell'obiettivo è in grado di lavorare per la distanza, oltre che vicino, e la sua parte periferica - solo per la distanza.

La lente Acrysof ReSTOR fornisce una visione confortevole per i pazienti a qualsiasi distanza dall'oggetto in questione e in diverse condizioni di illuminazione.

L'area diffrattiva della IOL ReSTOR ha un diametro di 3,6 mm, localizzata nella zona ottica centrale. È composto da una serie di gradini concentrici. Una graduale diminuzione dell'altezza dei gradini è chiamata apodizzazione, che contribuisce alla divisione uniforme dell'energia del flusso luminoso quando attraversa la zona centrale.

Revisione video dell'obiettivo da parte del nostro specialista

La divisione del flusso luminoso tra i fuochi vicini e lontani, con una pupilla stretta, si verifica in modo uguale, il che crea le condizioni ideali per la visione in condizioni di illuminazione normali, per lavorare e leggere a medie distanze, quando viene preservata anche la capacità di vedere in lontananza.

Con una pupilla dilatata, in condizioni di crepuscolo, la parte periferica della lente, che non è occupata dal reticolo di diffrazione, entra in funzione e sposta il bilanciamento della luce al fuoco lontano. In questo caso, l'obiettivo diventa quello principale per la distanza.

L'apodizzazione consente di ottenere una transizione graduale dal fuoco vicino a quello lontano, nonché di adattarsi alla variabilità delle condizioni di illuminazione. Per garantire un lavoro confortevole a distanza ravvicinata, nella lente ACRISOF ReSTOR viene fornita una potenza ottica aggiuntiva di +4,0 diottrie, che corrisponde a circa +3,2 diottrie del piano degli occhiali.

Negli studi clinici, queste 4.0 diottrie aggiuntive hanno dimostrato di consentire ai pazienti di leggere e di eseguire un lavoro visivo accurato, anche a una distanza di 30 cm, eliminando virtualmente la necessità di occhiali da vicino..

L'uso della lente ReSTOR può essere effettuato tenendo conto delle indicazioni e delle controindicazioni rivelate. Pertanto, la possibilità di impianto di tale lente viene decisa dal chirurgo dopo un esame approfondito del sistema di visione del paziente..

Durante la rimozione della cataratta, gli specialisti della nostra clinica utilizzano lenti artificiali solo delle aziende più famose: Alcon (USA), Rayner (Inghilterra), Nidek (Giappone), Carl Zeiss (Germania). In questo caso, il calcolo della potenza ottica di una lente monofocale convenzionale, così come dell'occhio, viene eseguito in modo che il paziente riceva una buona visione da vicino o da lontano. Ciò è dovuto alla natura del lavoro del paziente e ai suoi desideri. Pertanto, dopo l'operazione, quando viene impiantata una lente convenzionale, è necessario scegliere gli occhiali o per la distanza o per il vicino. Quando si installa l'obiettivo ReSTOR, la necessità di occhiali viene eliminata in quasi l'80% dei pazienti.

Video dell'installazione della IOL Acrysof ReSTOR Alcon

Presso il centro medico della clinica oculistica di Mosca, tutti i pazienti possono essere esaminati utilizzando apparecchiature diagnostiche e, in base ai risultati, possono consultare uno specialista. La clinica è aperta sette giorni su sette e lavora tutti i giorni dalle 9:00 alle 21:00.

Nella nostra clinica, il ricevimento viene effettuato dai migliori oftalmologi con una vasta esperienza e alte qualifiche.

Prezzo di Acrysof Toric Alcon nella nostra clinica

Puoi scoprire il prezzo della IOL Acrysof ReSTOR Alcon (con un set per l'installazione) nella sezione prezzi, chiamando la clinica o utilizzando una consulenza online sul sito web.

Puoi fissare un appuntamento presso la Clinica oculistica di Mosca chiamando l'8 (499) 322-36-36 o 8 (800) 777-38-81 (tutti i giorni dalle 9:00 alle 21:00) o tramite il modulo di registrazione online.

Lente artificiale Acrysof ReSTOR

Corpo ciliare e zinn
i legamenti sono responsabili del cambiamento
elasticità della lente
(principio di accomodamento)

In un occhio sano, la luce viaggia attraverso la cornea e il cristallino naturale, si rifrange e si concentra sulla retina. Danni, malattie, mancanza del cristallino o processi legati all'età in esso rendono impossibile focalizzare la luce normalmente e portano a danni alla vista. Uno di questi disturbi visivi è la presbiopia (ipermetropia legata all'età). Con l'età (di solito dopo 40-45 anni), il cristallino perde la sua elasticità e non può adattarsi ai cambiamenti della lunghezza focale. Ciò si manifesta sotto forma di difficoltà di lettura e necessità di usare gli occhiali..

Un'altra malattia comune è la cataratta: annebbiamento del cristallino naturale dell'occhio. Con la cataratta, il cristallino situato all'interno dell'occhio dietro la pupilla perde la sua trasparenza. Di conseguenza, appare un ostacolo per i raggi luminosi che, con una visione normale, penetrano liberamente nell'occhio. Uno dei motivi per il verificarsi della cataratta sono i cambiamenti nella composizione biochimica della lente, il più delle volte associati a cambiamenti nel corpo legati all'età, afflusso di sangue alterato, nutrizione. Il metodo più efficace e affidabile è la chirurgia. Consiste nel sostituire una lente affetta da cataratta con una lente intraoculare artificiale.

Ci sono molte lenti artificiali nel mondo, ma la lente multifocale (pseudo-accomodante) AcrySof ReSTOR ha un vantaggio significativo rispetto alle lenti tradizionali. Grazie a una lente così multifocale, è diventato possibile sbarazzarsi di due problemi contemporaneamente: dalla cataratta e dalla presbiopia. Secondo studi clinici, l'85% dei pazienti che hanno ricevuto una lente Acrysof ReSTOR non porta affatto gli occhiali.

Lente diffrattiva pseudo-accomodante

Per correggere disturbi come la presbiopia e la cataratta, viene utilizzata una lente speciale AcrySof ReSTOR di Alcon (USA). L'utilizzo di questo obiettivo ti consente di vedere ugualmente bene sia da vicino che da lontano. Durante la creazione di AcrySof ReSTOR, sono state utilizzate le tecnologie ei principi dell'ottica più avanzati: diffrazione, pseudoaccomodazione e apodizzazione. A differenza delle lenti tradizionali utilizzate in oftalmologia, la parte ottica della lente AcrySof ReSTOR ha una struttura multi-livello o multi-stadio.

Giudica tu stesso la qualità della visione.

Dopo l'impianto di un intraoculare convenzionale
lenti il ​​paziente avrà bisogno di occhiali per il primo piano

AcrySof ReSTOR fornisce eccellenti
visione sia da vicino che da lontano.

Come funziona l'obiettivo AcrySof ReSTOR

L'utilizzo del principio della diffrazione garantisce il ripristino della visione sia da vicino che da lontano, senza necessità di occhiali o lenti a contatto. Pertanto, AcrySof ReSTOR porta la visione il più vicino possibile al naturale. Per migliorare il contrasto e la chiarezza della visione, la lente AcrySof ReSTOR utilizza anche il principio di apodizzazione, basato su una diminuzione sequenziale dell'altezza del gradino sull'ottica da 1,3 micron al centro a 0,2 micron alla periferia. L'immagine a sinistra mostra una vista ingrandita dell'ottica della lente AcrySof ReSTOR..

L'apodizzazione è ampiamente utilizzata nella produzione di microscopi e telescopi per amplificare i segnali luminosi e migliorare la qualità dell'immagine. La figura mostra una diminuzione del fenomeno "alone" intorno all'immagine quando si utilizza il principio di apodizzazione. Utilizzando il principio di apodizzazione, la qualità della tua visione dipenderà meno dalla quantità di luce che entra nell'occhio e dalle dimensioni della pupilla. AcrySof ReSTOR ti fornirà una visione confortevole in qualsiasi momento della giornata.

Inoltre, il materiale per lenti AcrySof ReSTOR - acrilico idrofobo - è riconosciuto come il migliore per la produzione di lenti intraoculari. Ha caratteristiche uniche di biocompatibilità: fornisce il ripristino più rapido della vista e la prevenzione dello sviluppo della cataratta secondaria.

Le caratteristiche biomeccaniche della lente AcrySof ReSTOR consentono di impiantare la lente attraverso un'incisione di 2,75-3,2 mm e di eseguire un intervento chirurgico ambulatoriale.

Dal 1993 sono stati impiantati più di 23 milioni di lenti AcrySof. La lente è stata riconosciuta dai chirurghi oftalmici come la più preferita, sicura e testata nel tempo.

Restauratore Acrysof

Alcon Acrysof ReSTOR - lenti artificiali di nuova generazione.

Rimuovere la cataratta e vedere il mondo come nella giovinezza è diventato una realtà.

La Lege Artis Clinic fa una nuova offerta ai suoi pazienti. Ora puoi rimuovere la cataratta nella nostra sala operatoria di livello europeo e mettere le nuovissime lenti della famosa azienda americana Alcon, marchio Acrysof RESTOR.

Questo tipo di lente artificiale consente a una persona di vedere lontano e vicino allo stesso modo senza occhiali grazie a una lente diffrattiva aggiuntiva sulla superficie. La parte centrale dell'obiettivo funziona sia per la distanza che per il vicino e la parte periferica funziona solo per la distanza.

Acrysof ReSTOR fornisce ai pazienti una visione confortevole a qualsiasi distanza dall'oggetto in esame in varie condizioni di illuminazione grazie all'uso di una tecnologia avanzata chiamata apodizzazione.

La parte diffrattiva della lente intraoculare ReSTOR con diametro di 3,6 mm occupa la zona ottica centrale ed è costituita da una serie di gradini concentrici. Una diminuzione graduale dell'altezza dei gradini: l'apodizzazione contribuisce a una divisione uniforme dell'energia del flusso luminoso quando la luce attraversa la zona centrale.

Con una pupilla stretta, la divisione del flusso luminoso tra i fuochi vicini e lontani si verifica allo stesso modo. Questo crea le condizioni ideali per leggere e lavorare a medie distanze in condizioni di illuminazione normali, mantenendo la capacità di vedere in lontananza..

Quando la pupilla si espande in condizioni di luce crepuscolare, la parte periferica della lente inizia a lavorare, che non è occupata dal reticolo di diffrazione, spostando il bilanciamento della luce al fuoco lontano. In questo caso, l'obiettivo diventa dominante per la distanza.

L'apodizzazione consente di ottenere una transizione graduale dalla messa a fuoco ravvicinata a quella lontana e di adattarsi alle diverse condizioni di illuminazione. Per garantire il funzionamento a distanza ravvicinata, ACRISOF ReSTOR ha una potenza ottica aggiuntiva di +4,0 diottrie, che è di circa +3,2 diottrie nel piano degli occhiali.

Studi clinici hanno dimostrato che le 4.0 diottrie aggiuntive possono restituire ai pazienti la capacità di leggere ed eseguire un lavoro visivo fine a una distanza di 30 cm ed elimina virtualmente la necessità di indossare gli occhiali vicino.

Va notato che ci sono indicazioni e controindicazioni per l'utilizzo della lente ReSTOR e solo a seguito dell'esame, il chirurgo decide se è possibile posizionare tale lente..

Il costo dell'operazione nella nostra clinica con l'impianto di questo tipo di lente è di 80.500 rubli (per un occhio, il prezzo include l'osservazione e il trattamento per 1 mese, indipendentemente dal numero di chiamate).

Un commento:
Quando rimuoviamo la cataratta, utilizziamo lenti artificiali solo delle aziende più famose: Alcon (USA), Nidek (Giappone), Rayner (Inghilterra), Carl Zeiss (Germania). Il calcolo della potenza ottica della tradizionale lente monofocale e dell'occhio è fatto in modo tale da ottenere una buona visione sia da lontano che da vicino. Ciò è dovuto principalmente ai desideri del paziente stesso e alla natura del suo lavoro. Di conseguenza, dopo l'operazione con l'impianto di una lente convenzionale, gli occhiali vengono selezionati per vicino o lontano. Quando si installano le lenti ReSTOR, oltre l'80% dei pazienti non necessita di occhiali.

23.05.2011, 18:01# 1